Definizione di e-commerce. Cos'è l'e-commerce? E commerce spiegato per 2019

In poche parole, l'e-commerce è solo il processo di acquisto e vendita di prodotti tramite mezzi elettronici come ad esempio le applicazioni mobili e Internet. L'e-commerce si riferisce sia al commercio online che alle transazioni elettroniche. L'e-commerce ha enormemente aumentato la sua popolarità negli ultimi decenni e, in termini, sta sostituendo i tradizionali negozi di mattoni e malta.

L'e-commerce ti consente di acquistare e vendere prodotti su a scala globale, ventiquattro ore al giorno senza incorrere nelle stesse spese generali che avresti con la corsa a negozio di mattoni e malta. Per il miglior marketing mix e il miglior tasso di conversione, una impresa di e-commerce dovrebbe anche avere una presenza fisica; questo è meglio conosciuto come un click and mortar store.

Cosa significa ecommerce? Definizione del commercio elettronico

Mentre molte persone pensano all'e-commerce come business to consumer (B2C), ci sono molti altri tipi di ecommerce. Questi includono siti di aste online, internet banking, biglietti e prenotazioni online e business to business (B2B) transazioni. Recentemente, la crescita dell'ecommerce si è estesa alle vendite utilizzando dispositivi mobili, che è comunemente noto come "m-commerce" ed è semplicemente un sottoinsieme di e-commerce.

Perché l'ecommerce ha visto una crescita esplosiva negli ultimi dieci anni? Come internet viene radicato nella nostra vita quotidiana, accettazione di e-commerce continua a crescere e le aziende ne approfittano.

Nei primi anni 2000 molte persone erano scettiche nel consegnare i dettagli della propria carta a un rivenditore online. Mentre, ecommerce le transazioni sono ora di seconda natura. Certificati SSLLa crittografia e affidabili sistemi di pagamento esterni come Paypal, Worldpay e Skrill hanno contribuito a migliorare la fiducia delle persone nel commercio elettronico.

Ma prima, ecco i nostri punteggi migliori piattaforme di e-commerce che pensiamo siano la soluzione migliore per qualsiasi esigenza.

Grafico comparativo

Dettagli
Caratteristiche Facilità d'uso Prezzi Modelli e design Inventario SEO e marketing Pagamenti Sicurezza Assistenza clienti
  1. Shopify logo

    Prova gratuita
    A partire da $ 29
    SEO friendly
    Negozio offline
    App Store
    Supporto 24 / 7

    9989899910
  2. Bigcommerce logo

    Prova gratuita
    A partire da $ 29.95
    Blog integrato
    SEO friendly
    App Store

    878878897
  3. Logo Volusion

    Prova gratuita
    A partire da $ 15
    Social Media Tools
    mobile Commerce

    986576668
  4. Logo di Squarespace Commerce

    Prova gratuita
    A partire da $ 8
    mobile friendly
    Dominio personalizzato gratuito
    Integrazione sociale
    Supporto 24 / 7

    375765867
  5. Logo WooCommerce

    Codici di sconto SEO Friendly Friendly AnalyticsProdotti digitali

    646767765
  6. Logo 3dcart

    Prova gratuita
    Integrazione sociale
    disegni personalizzati
    Certificati regalo
    App Store

    666755656
  7. Logo WIX

    Prova gratuita
    A partire da $ 8.08
    cruscotto semplice
    SEO friendly

    676456567
  8. Logo Ecwid

    Supporto gratuito per l'integrazione sociale 24 / 7

    765455866
  9. Logo del flusso web

    pianta libera
    A partire da $ 15
    99.99% uptime

    666846554
  10. Logo Weebly

    Prova gratuita
    Piano gratuito
    A partire da $ 5
    Dominio gratuito

    576465456
  11. Logo Square Online Store

    Pianifica Mobile Friendly Vendi online e di persona

    565545646
  12. Logo Big Cartel

    Prova gratuita
    A partire da $ 24.99
    SEO friendly
    Analisi
    Codici Sconto
    Prodotti digitali

    377345467

ecommerce

Avviare un'attività di commercio elettronico non è mai stato così semplice. Soluzioni come Shopify e WooCommerce consentire anche agli individui meno esperti di tecnologia di creare un negozio.

Sono finiti i tempi in cui assumere un designer e un Web Developer per far decollare la tua azienda di ecommerce è necessario.

Oggigiorno i modelli di design e i sistemi WYSIWYG consentono alle persone di avviare un negozio di e-commerce in pochi minuti.

Di conseguenza, le persone stanno raccogliendo tutti i vantaggi che i negozi di e-commerce hanno da offrire.

Di seguito sono riportati sette motivi per cui l'e-commerce è un'opzione così attraente per gli imprenditori:

Global Reach - Con un negozio fisico di mattoni e malta sei limitato geograficamente ai mercati vicini, ad esempio, se hai un negozio a New York e vuoi vendere anche nel New Jersey, devi aprire un'altra posizione fisica.

L'e-commerce non ha questa limitazione. Invece, puoi vendere a chiunque, in qualsiasi parte del mondo tramite la tua attività di e-commerce digitale.

Sempre aperto - Le attività fisiche di solito hanno orari limitati, ma un negozio di e-commerce online rimane "aperto" 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana, 365 giorni all'anno. Questo è estremamente conveniente per il cliente e un'eccellente opportunità per i commercianti.

Risparmi sui costi - Le aziende di e-commerce hanno costi operativi significativamente inferiori rispetto ai negozi fisici. Non c'è affitto, nessuno personale da assumere e pagare, e molto poco in termini di costi operativi fissi. Questo rende i negozi di e-commerce estremamente competitivi sul prezzo, che di solito aumenta drasticamente la quota di mercato.

Gestione automatizzata dell'inventario - È molto più facile da automatizzare gestione delle scorte attraverso l'uso di strumenti elettronici online e di fornitori di terze parti. Ciò ha consentito alle aziende di e-commerce di risparmiare miliardi di dollari in costi di inventario e operativi.

Anche la gestione delle scorte è diventata sempre più sofisticata. Ora puoi gestire le tue azioni su più canali con estrema facilità. Quindi, puoi vendere e monitorare le tue azioni nel tuo negozio così come nei mercati come eBay, Amazon, Etsy o un negozio fisico.

Marketing mirato al laser - I commercianti online possono raccogliere una quantità incredibile di dati sui consumatori per assicurarsi che indirizzino le persone giuste per i loro prodotti.

Ciò riduce il costo dell'acquisizione dei clienti e consente alle attività di e-commerce online di rimanere estremamente agili. Immagina di essere in grado di colpire solo i maschi tra 18-24 anni, vivendo in aree urbane. Quello è marketing focalizzato al laser per te- non c'è modo di ottenerlo con solo un negozio fisico.

Dominanza del mercato di nicchia - A causa dei minori costi operativi, la possibilità di indirizzare il tuo cliente ideale, oltre a raggiungere un pubblico globale che porta un sito di e-commerce, questo garantisce la redditività delle tue aziende.

Posizione Indipendenza - Un ecommerce il titolare dell'attività commerciale non è legato a un unico luogo quando gestisce la propria attività. Finché hai un laptop e una connessione internet puoi gestire la tua attività di e-commerce.

Tipi di commercianti di e-commerce

Nel complesso, ci sono due tipi di commercianti di e-commerce:

1. Quelli Vendita di prodotti fisici: Questo è abbastanza auto-esplicativo. È solo l'acquisto e la vendita di prodotti fisici tramite una sorta di supporto elettronico. Ad esempio, potresti vendere merchendise da una delle seguenti nicchie: moda, accessori, articoli per la casa, giocattoli, ecc.

2. Negozi che vendono prodotti digitali (prodotti scaricabili AKA): Se hai mai acquistato un corso online, questo rientra nella categoria dei "prodotti digitali". Come regola generale, se devi accedere al prodotto tramite un'area membri online o se devi scaricarlo, è probabilmente un "prodotto digitale".

Che tipo di business e-commerce puoi iniziare?

Quali sono le sfide dell'Ecommerce?

Immagine crediti:

In teoria tutto ciò che riguarda l'e-commerce sembra impressionante, tuttavia, come la maggior parte delle cose, ci sono alcune sfide che dovrai superare quando lanci il tuo e-commerce da solo.

Pertanto, nell'interesse dell'equilibrio, abbiamo pensato di presentare le potenziali insidie ​​che potresti incontrare durante l'infanzia del tuo viaggio di ecommerce.

Fidati: La fiducia è una parola grossa nell'e-commerce e arriva in molte forme diverse.

      • I tuoi potenziali clienti possono fidarsi di te come azienda?
      • Possono fidarsi del vostro gateway di pagamento scelto non li mancherà?
      • Possono fidarsi dei tuoi prodotti sono di buona qualità?

Una soluzione di pagamento affidabile come PayPal può aiutare a infondere fiducia nelle persone che visitano il tuo sito web. Utilizzando un sistema di revisione come Trustpilot o registrando il tuo sito come a Google trust store sono solo alcuni dei modi in cui puoi conquistare questi potenziali ostacoli.

Problemi tecnici: Se non sei tecnologicamente interessato, e siamo onesti, non devi essere per iniziare negozio on-line, potresti incontrare i seguenti problemi:

      • Cosa succede se la soluzione di pagamento smette di funzionare?
      • Conoscenza di HTML, CSS o Javascript per risolvere problemi di codifica?
      • Se si desidera progettare un banner o modificare un'immagine sul proprio sito Web, si dispone di un'esperienza di progettazione Web?

Se non è possibile risolvere da soli questi problemi, potrebbe essere necessario esternalizzare. Per fortuna, ecommerce soluzioni come Shopify, WooCommerce e BigCommerce disporre di servizi dedicati per aiutarti a risolvere questi problemi.

concorrenti: Poiché i costi iniziali di impostazione associati all'avvio di un'attività di e-commerce sono così ridotti, questo lo rende un mercato saturo. Quindi è di vitale importanza che tu faccia la tua ricerca prima di lanciarti, e trova la tua nicchia.

Nessuna presenza fisica: Anche se questo sta migliorando con il tempo, il fatto che i visitatori non possano vedere o sentire nessuno dei tuoi prodotti può essere una rovina.

Ecco alcuni modi per ovviare a questo problema:

      • Offrire resi gratuiti
      • Aggiungi immagini ad alta risoluzione
      • Mostra ai clienti che utilizzano i tuoi prodotti
      • Includi video dei tuoi prodotti in uso
      • Includi una descrizione molto dettagliata dei tuoi prodotti
      • Metti una sezione FAQ su ogni pagina del prodotto

Spesa iniziale: La più grande sfida con l'e-commerce è iniziare e realizzare quella prima vendita importantissima.

Per farlo potrebbe essere necessario spendere un po 'di soldi per farne alcuni. Alcuni modi economici per iniziare, includono:

      • Esecuzione di una campagna di Google Shopping
      • Utilizzo dei popup del sito Web per la raccolta dei dati
      • Utilizzo di email di carrello abbandonate
      • Pubblicazione di una barra upsell / upgrade sul tuo sito web
      • Dare prodotti agli influencer per pubblicità (puoi identificarli con strumenti come Buzzsumo)

Quali sono alcuni esempi di negozi di commercio elettronico?

I siti di e-commerce stanno spuntando intorno a noi. Tutti hanno successo? No. La maggior parte fallisce. Ma perché?

Oltre a tutti i motivi sopra esposti, il più delle volte, il proprietario dell'azienda non mette le esigenze dell'utente prima della loro idea imprenditoriale.

L'esperienza utente è vitale per l'e-commerce

Fornire un'esperienza utente eccellente è una caratteristica fondamentale di qualsiasi negozio di ecommerce di successo. Senza preoccuparsi di questo aspetto, dovrai affrontare una dura battaglia quando si tratta di spingere le vendite.

Quindi, come fornisci un'esperienza utente eccellente? In primo luogo, questo dipende dal design del tuo sito web.

Se stai cercando ispirazione, dai un'occhiata a questo post sui fantastici progetti di siti e-commerce I migliori siti di e-commerce 50 - 2018 Edition.

Questi esempi di buoni progetti di siti web di e-commerce dovrebbero darti un'idea di quali elementi mettere a fuoco. Dovrebbero anche fornire indicazioni su come fornire un'esperienza utente ricca attraverso funzionalità aggiuntive del sito Web e temi funzionali.

Cosa rende un negozio e-commerce di successo?

Quale formula segreta usi per aumentare le vendite?

Abbiamo collaborato con Design e-commerce e selezionato 60 esempi di siti di e-commerce per il loro design impeccabile, il favoloso servizio clienti e idee uniche. La maggior parte di questi negozi offre ai visitatori un'esperienza indimenticabile.

Controlla il nostro post sul I migliori negozi online di 60 e le tattiche di marketing chiave per imparare da ognuno.

Fare una buona prima impressione è di vitale importanza: quanti siti web mal progettati hai visitato di nuovo dopo averli atterrati la prima volta?

Prendi questo esempio da gatesnfences.com, vorresti rivisitare questo sito? Io certamente non lo farei.

Controlla la nostra lista qui sopra e impara da questi esempi. Anche se è solo un concetto di logo o un'idea per il tuo manifesto, applicali al tuo negozio.

Storie di successo e-commerce

Myprotein

cos'è l'e-commerce - homepage di myprotein

Quando Oliver Cookson ha usato il suo scoperto di 500 per stabilire Myprotein in 2004, scommetto che non avrebbe idea che sette anni dopo lo avrebbe venduto al Gruppo Hut per £ 58 milioni.

Armato solo delle sue capacità nello sviluppo del web e dell'amore per tutte le cose in fatto di fitness e sviluppo web, l'ascesa di Cookson è meteorica.

In che modo Myprotein è diventato un negozio di ecommerce di successo?

Un sacco di successo di Myprotein è arrivato grazie alla loro uscita sui social media, in particolare, Instagram. Con Myprotein stai investendo in uno stile di vita, non solo nell'acquisto di un prodotto.

cos'è l'e-commerce - myprotein Instagram

Quando si avvia, può sembrare interessante iniziare a intonacare i feed dei social media con offerte e sconti. Tuttavia, i consumatori sono molto intelligenti con queste tattiche e non amano le aziende che promuovono eccessivamente.

A lungo termine, questo modello aspirazionale pagherà dividendi e trasformerà i clienti in fan e sostenitori.

Come puoi far sentire il tuo negozio e-commerce come un club

I clienti di Myprotein sono impegnati nel marchio perché i contenuti che pubblicano sono ambiziosi. Si nutrono di questo e usano certe parole nel loro marketing per far sentire i loro clienti come se facessero parte di un club esclusivo.

ecommerce - my protein vip

Vedere l'esempio sopra dove usano termini come "membri" e "VIP", questo funziona incredibilmente bene.

Abbigliamento al latte nero

Una enorme Shopify La storia di successo, Black Milk Clothing ha guadagnato una reputazione che li ha visti passare da perdenti a diventare un nome mainstream nei leggings da donna.

Black Milk è ora un'azienda multimilionaria che vende più di 2000 paia di leggings al giorno.

Cosa ha reso Black Milk un successo nel mondo del commercio elettronico?

Black Milk certamente non ha funzionato in modo convenzionale. In effetti, la società di e-commerce australiana non spende un centesimo su AdWords, social media, televisione, radio; lo chiami.

Black Milk ha speso tutti i suoi soldi per gli eventi della comunità. Certo, Black Milk ora viaggia per il mondo, lanciando feste e organizzando servizi fotografici, ma hanno iniziato nel loro giardino sul retro.

Inizia usando siti come Meet Up per vedere quali eventi sono in esecuzione localmente. O se ti senti particolarmente coraggioso, crea il tuo!

Come utilizzare i contenuti generati dagli utenti per creare il tuo marchio di e-commerce

Black Milk Clothing è eccezionale per la creazione di contenuti generati dagli utenti.

Assegnano un hashtag specifico a ogni capo di abbigliamento sul proprio sito Web e incoraggiano i clienti a utilizzarli. Quando lo fanno, l'immagine è presente nella pagina del prodotto e probabilmente nel loro canale Instagram che ha oltre un milione di follower.

cos'è l'e-commerce - instagram

La cosa eccezionale di questo è che mostra tutti i diversi tipi di donne che i clienti possono riguardare più dei soliti modelli che vedi sui siti web di abbigliamento.

Se ti piace il latte nero che stai cercando di usare Shopify, ci sono un sacco di incredibili integrazioni di Instagram che puoi utilizzare per pubblicare il tuo feed sul tuo sito web, ad esempio InstaShow e Codice Canyon.

Warby Parker

cos'è l'e-commerce - Warby Parker

L'ascesa alla popolarità di Warby Parker è stata molto più immediata rispetto alle due società che abbiamo appena menzionato.

Nel giro di un anno dall'inizio delle loro modeste origini all'Università della Pennsylvania, in 2010, Warby Parker è stato descritto come "il Netflix degli occhiali".

Come ha fatto Master Ecommerce a Warby Parker?

Allora, come mai questa azienda è diventata una cifra di $ 1.2 miliardi?

Anche in questo caso può sembrare un po 'inverosimile, ma Warby Parker non era eccessivamente promozionale. Inizialmente si sono concentrati sul loro contenuto del blog che hanno aggiornato quotidianamente.

Il loro blog era un misto di approfondimenti sulla fotografia, interviste con modelli e consigli sui libri.

Warby trovò e usò giorni stranamente celebrati per promuovere i loro prodotti - in un modo che era sottile.

Quando hanno celebrato la Giornata nazionale della protezione solare (sì, davvero) hanno scritto un articolo su di esso e lo hanno spinto sui loro canali usando hashtag rilevanti.

cos'è l'e-commerce - warby parker - la giornata di protezione solare

Questo ha assicurato ogni volta che ci fosse un giorno celebrativo casuale relativo al loro prodotto, che erano sempre sulla palla e coinvolti con la viralità di esso.

Definizione di e-commerce. Quali sono i principali tipi di e-commerce?

Gli esempi che ho usato sopra sono quelli che chiamere Business-to-Consumer (B2C). Tuttavia, ci sono diverse forme di e-commerce che possono corrispondere alle tue idee migliori.

Esistono sei tipi di commercio elettronico. Di seguito li abbiamo elencati e brevemente spiegato cosa significano tutti.

1. Business-to-Business (B2B)

Abbastanza auto-esplicativo, Ecommerce B2B si verifica quando viene effettuata una transazione tra due aziende.

Le aziende B2B di successo includono società come HubSpot che offrono software di marketing e vendita inbound e Xero che fornisce software di contabilità per le piccole e medie imprese.

2. Business-to-Consumer (B2C)

Le storie di successo di cui sopra sono tutte B2C ecommerce aziende. Questo è quando i negozi vendono prodotti ai consumatori, cioè a persone come te e me.

Vendita al dettaglio online (incluso dropshipping) di solito funziona su un modello di business to consumer.

3. Consumatore-consumatore (C2C)

Il commercio elettronico di C2C avviene quando il consumatore vende direttamente ai consumatori. Questo ha visto un particolare boom negli ultimi dieci anni.

Siti come depop, gumtree e shpock hanno fatto un nome enorme per loro stessi.

eBay è ancora il leader di mercato in questa nicchia, dopo essersi stabilito in 1995. Sono seguiti da vicino Etsy che è stato fondato dieci anni dopo in 2005.

4. Consumer-to-Business (C2B)

I modelli consumer-to-business sono leggermente meno comuni in ecommerce. Ciò si materializza quando un consumatore vende o contribuisce denaro ad una società.

Aziende che usano crowdsourcing oppure una campagna Kickstarter per finanziare la propria attività rientrerebbe nella fascia di C2B.

5. Business-to-Administration (B2A)

Questo tipo di e-commerce si verifica quando le transazioni vengono effettuate online tra aziende e pubblica amministrazione.

Questa area tende a coinvolgere una varietà di servizi come la sicurezza sociale, l'impiego e la documentazione legale.

Questo tipo di commercio elettronico ha visto un aumento negli ultimi anni con il dovuto all'aumento degli investimenti nell'e-government.

6. Consumer-to-Administration (C2A)

Infine, questo tipo di ecommerce coinvolge tutte le transazioni tra singoli individui e pubblica amministrazione.

Alcuni esempi di questo sarebbe:

      • Istruzione: pubblicazione e diffusione di informazioni, apprendimento a distanza
      • Tasse - Moduli e pagamenti di dichiarazione dei redditi
      • Salute - pagamenti a servizi sanitari, appuntamenti

Qual è il miglior costruttore di siti web per l'e-commerce?

"Un ecommerce costruttore di siti web? Perché ne ho bisogno? "

Beh, in parole povere, sono di gran moda in questi giorni per chiunque voglia lanciare il proprio negozio online.

Tuttavia, ci sono alcune domande e potenziali problemi che è necessario prendere in considerazione prima di selezionare il costruttore di siti Web giusto per te.

Prima di tutto, non vuoi scegliere un ecommerce costruttore di siti Web per realizzare un anno dopo che stai pagando troppo nelle spese di transazione. Un altro problema comune è che gli imprenditori non possono gestire gli strumenti di progettazione perché sono fatti per sviluppatori più esperti.

Pertanto, dividendo il tuo ecommerce esperienza di acquisto del sito Web del costruttore in due aree: (A) cosa vuoi realizzare, e (B) di solito le tue esigenze sono una buona idea:

      • Con le esigenze personali, tutto si riduce a quanto sei esperto e quanto velocemente pianifichi di scalare. Un builder con centinaia di modelli è ottimo per un principiante, ma cosa succede se ti piacerebbe entrare nel CSS personalizzato e questo non è disponibile?
      • La seconda area da valutare è ciò che si vuole realizzare. Questo si lega agli strumenti, alle impostazioni e alle funzionalità offerte attraverso la piattaforma. Detto questo, vogliamo dare un'occhiata allo stato attuale dell'ecommerce, in modo da avere un'idea del tipo di funzionalità che richiederete.

Esaminiamo una vasta gamma di costruttori di siti Web di e-commerce in questo articolo: Ecommerce Website Builder: i migliori strumenti per creare un negozio online vincente.

Ecco una breve sinossi di quattro degli strumenti più significativi sul mercato e quali tipi di aziende sono più adatti a loro:

Shopify

cos'è l'e-commerce - Shopify homepage

Shopify è sempre stato in prima linea nel rendere l'e-commerce accessibile a tutti. I piani partono da $ 9 e ci sono temi gratuiti per 24 che puoi utilizzare per iniziare.

Shopify ha girato ecommerce sulla sua testa e ha reso il processo di creazione di un sito Web incredibilmente facile anche per il più grande tecnofobo.

Questo è ulteriormente supportato dal loro supporto clienti 24 / 7 / Puoi usufruire del supporto via email, telefono e live chat indipendentemente dal piano tariffario in cui ti trovi. Puoi goderti il ​​loro supporto nei primi mesi in cui probabilmente ne avrai più bisogno!

Is Shopify adatto a me?

Se stai cercando di iniziare la tua attività di e-commerce da zero oggi allora Shopify è un'ottima scelta. Inoltre, man mano che la tua azienda cresce, Shopify può crescere per adattarsi alle tue esigenze offrendo migliori sconti sulle spedizioni, account di personale illimitati e rapporti avanzati.

Leggi una recensione approfondita of Shopify qui.

Dai un'occhiata alla nostra guida approfondita a Shopify piani tariffari.

Prova Shopify gratuito qui.

WooCommerce

cos'è l'ecommerce - la homepage di WooCommerce

Mentre tutti gli altri ecommerce il costruttore di siti web in questo elenco è "ospitato", WooCommerce è "ospitato da sé".

Ospitato significa che si paga per la soluzione e il web hosting viene fornito come parte del pacchetto. Considerando che con l'auto-hosting, dovrai trovare il tuo hosting e pagare per questo.

Se hai già WordPress, collega semplicemente il WooCommerce plugin gratuito e sei pronto per partire.

WooCommerce è adatto a me?

Se stai cercando di avviare il tuo negozio con un budget e una conoscenza discreta dell'hosting e dello sviluppo web, allora WooCommerce è l'opzione che fa per te!

È anche ideale se hai già un account WordPress e sai come farlo.

Leggi un approfondimento recensione di WooCommerce qui.

Magento

cos'è e-commerce - la homepage di Magento

Ci sono due versioni; uno chiamato la "soluzione open source", simile a WooCommerce in cui è necessario acquistare il proprio dominio e hosting.

In alternativa, c'è una soluzione ospitata, ma questo può essere molto, molto costoso.

Magento è utilizzato da alcune delle più grandi aziende del mondo e la sua scalabilità è apparentemente infinita.

Considerando che probabilmente potresti riconoscere a Shopify negozio solo guardandolo, Magento ha una vasta gamma di temi per rendere unico il tuo sito web.

Magento è adatto a me?

Se stai avviando, puoi considerare l'opzione open-source gratuita. La soluzione ospitata non è adatta alle aziende alle prime armi.

Se la tua azienda decolla e hai bisogno di più flessibilità con il tuo sito web, allora Magento è l'ideale.

Leggi un approfondimento recensione di Magento qui.

BigCommerce

cos'è l'e-commerce - BigCommerce

BigCommerce si presenta come una piattaforma per "vendite in crescita", proponendosi come una versione di fascia più alta di Shopify.

Il loro piano tariffario più basso ha un prezzo accessibile 29.95, e i loro temi e app store sono ricchi di grandi opzioni. Il backend è molto intuitivo rendendolo accessibile anche a chi non ne è sicuro ecommerce costruttori di siti web.

Simile a Shopify, è disponibile il supporto 24 / 7 per assicurarti di ottenere le risposte tanto necessarie alle tue domande. Questi spuntano sempre presto!

Is BigCommerce adatto a me?

Se sei ambizioso e vedi che la tua attività sta decollando molto rapidamente, allora BigCommerce è un ottimo strumento per supportarlo.

È molto accessibile e ha una gamma di funzionalità di back-end per sconti e coupon. Per non parlare, ti offre anche la possibilità di vendere tramite Facebook.

Leggere un recensione completa di BigCommerce.

Prova BigCommerce gratuito qui.

Altre migliori soluzioni di e-commerce

Se stai cercando di trovare la giusta soluzione di e-commerce per te, devi considerare tutte le tue opzioni. Ecco alcuni programmi che consigliamo.

Volusion

cos'è l'ecommerce - Volusion

Lo adoriamo Volusion offre agli utenti un Periodo di prova 14-day. Quindi, non devi consegnare i tuoi soldi duramente guadagnati finché non hai provato e testato il software per te.

Per non parlare, offrono tonnellate di funzionalità. Alcuni dei più importanti includono:

  • Temi reattivi: il tuo negozio apparirà favoloso indipendentemente dalle dimensioni delle schermate utilizzate dai tuoi clienti
  • Gestione delle scorte
  • Riscossione dei pagamenti
  • Decine di app e integrazioni interessanti per migliorare la tua esperienza utente
  • Gestione SEO,
  • Un sistema CRM,
  • Assistenza 24 ore su 24

Solo per citarne alcuni!

Tutto sommato, Volusion offre ai propri utenti una piattaforma di ecommerce eccellente da utilizzare.

Leggi un intero recensione di Volusion.

Dai un'occhiata alla nostra guida approfondita a Piani di valutazione della volatilità.

Prova Volusion gratuitamente qui.

Grande cartello

cos'è l'e-commerce: Big Cartel

Se vuoi iniziare a vendere articoli artistici fatti in casa online, Big Cartel è probabilmente la migliore piattaforma di e-commerce per te. Fondati in 2005, vantano oltre un decennio di esperienza in questo campo. Inutile dire che sanno una cosa o due sull'aiutare i piccoli marchi a costruire una presenza online.

Ci sono molti temi gratuiti che puoi usare per personalizzare l'aspetto del tuo negozio di e-commerce. In alternativa, se hai esperienza di programmazione o web design, puoi creare un design unico nel suo genere che porta la tua visione alla vita.

Ecco alcune altre caratteristiche che gli utenti di Big Cartel possono provare:

  • Gestione del negozio
  • L'evasione degli ordini
  • La possibilità di modificare facilmente i tuoi prodotti
  • Strumenti per aiutarti a monitorare i tuoi progressi utilizzando l'analisi del sito
  • Funzionalità che ti consentono di lanciare campagne di marketing digitale

Allora, cosa stai aspettando? Inizia a vendere la tua arte oggi!

Leggi un intero recensione di Big Cartel.

Prova Volusion gratuitamente qui.

Insegnabile

cos'è l'e-commerce: insegnabile

Con Insegnabile, puoi creare un corso per i tuoi clienti in un modo incredibilmente facile da usare. Con pochi clic di un pulsante, puoi creare un'aula virtuale favolosa, completa di strumenti di gestione dell'apprendimento, gateway di pagamento completamente funzionanti, un'interfaccia personalizzabile, un design reattivo e, infine, ma non meno importanti, pratiche funzionalità di marketing.

In alternativa, se hai esperienza di codifica, puoi utilizzare Power Editor di Teachable per modificare praticamente qualsiasi aspetto del tuo corso digitale.

Inoltre, è estremamente facile per gli studenti fare tutto quanto segue:

  • Iscriviti al tuo corso
  • Visualizza i tuoi curricula
  • Acquista i tuoi corsi
Com'è fantastico ?!

Idoneo per me?

Se vuoi una piattaforma di e-commerce che ti consenta di offrire ai clienti un'esperienza di apprendimento di alto livello, allora la soluzione è la soluzione per te.

È favoloso se non si hanno molte capacità tecniche, offrono agli utenti siti Web predefiniti che difficilmente richiedono alcun tipo di configurazione.

Inoltre, è ottimo per gli imprenditori con un budget limitato. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo nome e indirizzo email per iniziare - non devi pagare una monetina per creare il tuo corso!

Leggi il nostro pieno recensione di Teachable.

Prova Teachable qui.

Udemy

cos'è l'e-commerce - Udemy

Proprio come insegnabile, Udemy è un'altra piattaforma di e-commerce che consente agli imprenditori di avviare corsi online. Tutto quello che devi fare è pianificare il tuo corso, registrare le tue lezioni video e poi far crescere la tua comunità.

Una delle cose migliori è che puoi creare corsi in numerose lingue. Questo fa miracoli per estendere la tua portata e far crescere la tua base di clienti.

Inoltre, Udemy offre anche numerosi corsi gratuiti per insegnarti come sfruttare al meglio il loro software.

Udemy è adatto a me?

Se stai cercando un programma di e-commerce per avviare un corso online, Udemy potrebbe essere la piattaforma per te. Se il servizio clienti è essenziale per te, sarai lieto di sapere che gli utenti ricevono il servizio clienti 24 / 7.

Quindi, non importa a che ora del giorno o della notte sia, avrai le risposte alle tue domande. Puoi anche utilizzare il loro Teach Hub, - questo è meglio descritto come un centro risorse ed è fantastico per aiutarti a familiarizzare con il loro software. Inoltre, c'è anche un gruppo di supporto di Facebook che puoi utilizzare. Quindi, quando si tratta di ottenere l'aiuto necessario per alzarsi e correre, non diventa molto meglio di Udemy!

Leggi il nostro pieno recensione di Udemy.

Prova Udemy qui.

Facile Digital Downloads (ESD)

cos'è l'e-commerce - EDD

Se vuoi vendere prodotti digitali usando WordPress, allora Facile Digital Download è la piattaforma di e-commerce perfetta per te. Non importa se stai vendendo un eBook, un'app o un corso digitale, puoi utilizzare EDD per costruire la tua attività.

Offrono una serie impressionante di funzionalità, tra cui:

  • Una pletora di integrazioni popolari
  • L'opzione di creare codici di sconto con grande facilità
  • Un carrello completo
  • Download di file illimitati
  • Controllo dell'accesso ai file
  • I clienti possono creare i propri account
  • Puoi tenere traccia delle attività dei clienti
  • È possibile utilizzare strumenti completi di reporting dei dati

EDD è adatto a me?

In breve, se vendi prodotti digitali anziché prodotti fisici, dovresti considerare l'utilizzo di EDD. Tuttavia, avrai bisogno di un budget maggiore poiché il pacchetto prezzi più basso di EDD è $ 99.

Leggi il nostro pieno revisione di Easy Digital Downloads (EDD).

Prova EDD gratuitamente qui.

Sellfy

cos'è l'e-commerce: Sellfy

Sellfy, proprio come molte altre soluzioni di e-commerce in questa guida, offre tantissime funzionalità favolose. Quindi, se stai cercando uno dei seguenti, considera l'utilizzo di questo programma:

  • Una vetrina personalizzabile
  • Email marketing integrato
  • Servizi per offrire coupon e upsell ai clienti
  • Analisi avanzata
  • Pagamenti istantanei
  • Pagamento Sicuro

Queste sono solo alcune delle tante funzioni che Sellfy ha da offrire!

Sellfy è adatto a me?

Se vuoi far funzionare il tuo negozio di ecommerce in pochi minuti, allora l'ideale di Sellfy. Sostengono che i loro utenti possono creare un negozio completamente funzionante in soli cinque minuti! Quindi, in pochissimo tempo, puoi commercializzare i tuoi prodotti tramite il tuo sito web e i profili dei social media e iniziare a introdurre quelle vendite importanti!

Leggi il nostro pieno recensione di Sellfy.

Prova Sellfy gratuitamente qui.

Mercati dell'Ecommerce

La semplice vendita di articoli sul tuo negozio online limita il potenziale di quanti soldi guadagnerai.

Con il software di gestione dell'inventario non è mai stato più facile gestire il tuo magazzino su più canali. Il che significa che puoi concentrarti su ciò che conta di più, vendere più prodotti!

Ecco un breve elenco di mercati, dovresti considerare l'utilizzo insieme al tuo negozio online.

eBay - Le persone hanno l'assunto che eBay sia puramente per le attività di C2C, ma non è così.

C'è un intero host di transazioni B2B e B2C che si verificano su questo sito. Se un prodotto non sta vendendo bene sul tuo sito web, prova a metterlo su eBay come asta per recuperare qualche soldo indietro.

Amazon - Non c'è molto che Amazon non venda ora, quindi anche se la tua idea per un prodotto non è stata fatta prima c'è un posto per farlo su Amazon!

Con circa $ 90,000 spesi su Amazon ogni minuto in tutto il mondo è imperativo elencare qui i tuoi prodotti.

Etsy - Etsy in un marketplace online ideale per qualsiasi cosa fatta a mano. È specializzato nella vendemmia e unico!

Etsy ha una fantastica atmosfera comunitaria ed è eccellente per costruire una buona reputazione come venditore.

Alibaba - Alibaba è un mercato per produttori, fornitori, esportatori, importatori, acquirenti, grossisti, prodotti e contatti commerciali

Un notevole vantaggio è che hai accesso a innumerevoli fornitori che vendono praticamente qualsiasi prodotto tu possa pensare. Se non hai un'idea originale e vuoi solo iniziare a vendere, dai un'occhiata Alibaba.

Dove posso trovare i prodotti di origine per la mia attività di e-commerce?

Ci sono un sacco di posti dove acquistare prodotti di alta qualità da vendere sul tuo negozio ecommerce. Tuttavia, questi tendono a cadere in una delle tre categorie: produttori, spedizionieri e grossisti.

Per ulteriori informazioni su tutti questi, controlla i nostri altri articoli:

Quali sono i migliori Dropshippers (Drop Shipping Companies) per Ecommerce [Febbraio 2019]

Definizione Dropshipping: il modo migliore per impostare rapidamente un business Dropshipping

Come trovare i migliori fornitori all'ingrosso per il tuo negozio online

1. Produttori

Un produttore è una società che crea la propria merce e la vende a uno dei seguenti:

  • Singoli consumatori
  • Grossisti
  • distributori
  • Rivenditori

Tradizionalmente, i produttori creano e assemblano prodotti su una scala più ampia in modo che siano pronti per la distribuzione. Nel complesso, non importa se acquisti beni tramite un negozio di ecommerce o in un negozio tradizionale di mattoni e malta, le merci avranno etichette che mostrano dove è stata creata la merce (cioè, dove si trova il produttore).

Tipi di produttore

Esistono tre tipi di produttori:

1. Fatto a magazzino: Questo tipo di produttore produce articoli da mostrare in showroom o scaffali. Di conseguenza, il produttore può solitamente prevedere la domanda e quindi costruisce i suoi prodotti in anticipo. In questo modo sono molto meno probabilità di correre in perdita.

2. Prodotto su ordinazione: Questo settore manifatturiero fa esattamente quello che dice sul barattolo. Producono gli ordini non appena arrivano. Proprio come il modello aziendale Made to Stock, l'inventario è abbastanza facile da gestire. Non ci dovrebbero essere troppe perdite perché creano prodotti solo quando arriva uno specifico ordine. Tuttavia, in quanto tali, i clienti devono attendere più a lungo per la consegna dei propri articoli.

3. Fatto per assemblare: Ultimo ma non meno importante, questo è quando una fabbrica produce solo le parti essenziali necessarie per l'utente per assemblare il prodotto finito - un po 'come Ikea! Questo è il migliore per le aziende che vogliono soddisfare rapidamente gli ordini dei clienti. Tuttavia, è un po 'più rischioso degli altri perché si può finire con un sacco di parti non necessarie.

2. dropshipping

In teoria, il drop shipping sembra semplice.

Tutto quello che devi fare è avviare il tuo negozio di e-commerce e poi raggiungere i fornitori. Quindi prendi gli ordini dai clienti ai quali passerai sul suddetto fornitore. Quindi spediscono gli ordini dei clienti direttamente a loro.

Questo è un modello di business fantastico per gli imprenditori che non hanno lo spazio o il budget per immagazzinare grandi quantità di inventario. Inoltre, riduce al minimo il rischio complessivo. Con il drop shipping, non devi spendere soldi prima che il cliente ti paghi, il che è l'ideale per i titolari di aziende che hanno un budget limitato!

3. grossisti

Usando i servizi di grossisti, drop shipping e produttori, i grossisti sono probabilmente i più difficili da gestire. Il sistema non è molto ben strutturato. È solo un elenco completo di fornitori casuali e, in alcuni casi, sono disseminati in tutto il mondo.

Ciò significa che è necessario fare qualche ricerca e scoprire come sono strutturati questi grossisti.

Alcuni dei migliori includono AliExpress o Alibaba. Queste risorse ti consentono di ricercare quali prodotti sono i più popolari, quindi hai maggiori probabilità di trovare beni che i tuoi clienti vogliono effettivamente acquistare.

Puoi anche fare tutto quanto segue con questi siti Web:

  • Filtra prodotti,
  • Foto del prodotto di origine,
  • Trova informazioni dettagliate sul fornitore,

Man mano che passate attraverso le directory dei grossisti e conducete la vostra ricerca, assicuratevi che tutti i potenziali fornitori mostrino una buona esperienza nel consegnare i loro prodotti in tempo, offrire un affidabile punto di contatto e produrre prodotti di prima qualità.

Che tipo di budget ho bisogno per avviare un'attività di e-commerce?

Puoi letteralmente iniziare da $ 0 e iniziare a guadagnare usando l'e-commerce.

Non ci credi? Ecco alcuni articoli che mostrano come:

Come vendere online - La guida definitiva per passare da 0 a $$$

Cos'è l'e-commerce?

Se non hai tempo di leggere questi articoli, ecco alcuni punti salienti per aiutarti a dare il via alla tua impresa:

  • Scegli la giusta piattaforma di e-commerce per la tua attività
  • Usa un design reattivo
  • Assicurati che la tua presenza online faccia sempre la prima impressione
  • Carica foto di prodotti di alta qualità
  • Assicurati che il tuo sito di e-commerce sia facile da navigare
  • Creare un USP (Unique Selling Proposition)
  • Avvia un blog nel tuo negozio di ecommerce
  • Crea una interessante pagina "Chi siamo"
  • Ottimizza tutti i tuoi contenuti per SEO
  • Mirare al laser il tuo pubblico ideale
  • Utilizza la chat dal vivo per migliorare la qualità del servizio clienti
  • Utilizzare i codici coupon
  • Assicurati che l'esperienza del tuo carrello acquisti sia facile da usare
  • Avere ed eseguire una strategia di spedizione efficace
  • Ricevi feedback dai tuoi clienti e apporta i miglioramenti necessari
  • Assicurati che il tuo sito sia sicuro
  • Usa i social media per potenziare il tuo marchio e indirizzare il traffico al tuo negozio di ecommerce.
  • Se non lo hai già fatto, disponi di un programma di riferimento.

Che tipo di business e-commerce posso avviare?

Se sei interessato a dare il via al tuo negozio di ecommerce, ma non sai da dove cominciare, ti consigliamo vivamente di leggere i seguenti articoli. Sono sicuro di alimentarti con l'ispirazione:

Una volta che hai letto queste guide, dovresti avere un'idea migliore del tipo di negozio di e-commerce che vuoi lanciare.

Come posso avviare un'attività di e-commerce?

Quando inizi un ecommerce sito, ti rendi conto che ci sono un sacco di articoli che devono essere controllati, verificati e verificati per garantire che i tuoi clienti abbiano una buona esperienza. Ecco perché abbiamo messo insieme un lista di controllo espansiva per nuovi siti di e-commerce.

Spesso, il più grande ostacolo che i proprietari di aziende devono affrontare non conosce il processo, quindi mettiamo insieme un post dieci semplici passaggi per imparare come aprire un negozio online, se vendi già prodotti in un locale commerciale o stai iniziando un'attività online da zero.

Ti stai sedendo con una nuova dolce idea di prodotto e vuoi iniziare a venderla online? Hai fatto trading in un negozio di mattoni e ora vuoi portare la tua attività online? La soluzione sta creando un negozio online, quindi voglio mostrarti come farlo avvia un negozio online in soli 15 minuti.

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa