Recensione WooCommerce: il re dei plug-in e-commerce su WordPress

Se hai utilizzato WordPress per l'e-commerce, probabilmente ne hai sentito parlare WooCommerce. È il gioiello della corona del mondo dell'e-commerce e considerato uno dei migliori plugin per WordPress.

WooCommerce vanta non solo una vasta gamma di funzionalità in un plug-in compatto per WordPress, ma è completamente gratuito. In questa recensione di WooCommerce, descriverò alcuni dei migliori strumenti di WooCommerce insieme ad alcune informazioni su quanto effettivamente spenderete quando installerete il plug-in di e-commerce.

È piuttosto comune confrontare WooCommerce con piattaforme come Shopify or BigCommerce. Va benissimo, ma è importante capire le principali differenze. Per iniziare, tutte queste piattaforme di e-commerce offrono risultati simili.

Fatto:

L'obiettivo è avere un sito web con funzionalità di e-commerce, ed è quello che ottieni con Shopify, WooCommerce, BigCommerce e tutto il resto.

L'elaborazione dei pagamenti è fatta per te, puoi impostare i prodotti e progettare un sito web senza molta conoscenza del codice. Tuttavia, WooCommerce varia da queste piattaforme a causa di un motivo importante: si integra con il sistema di gestione dei contenuti di WordPress opensource.

recensione di woocommerce

Ciò significa che avrai un maggiore controllo sul tuo sito web, ma richiede anche un po 'più di conoscenza su hosting, nomi di dominio e design del sito web. Considerando che Shopify e BigCommerce offrono pacchetti di e-commerce completi, con hosting, strumenti, elaborazione e progettazione sono tutti integrati in un preciso piano.

Detto questo, queste piattaforme "confezionate" potrebbero avere limitazioni all'interno del tema e dei dipartimenti di funzionalità. Questo è uno dei motivi principali per cui WooCommerce è diventato così popolare con sviluppatori più avanzati.

Quindi, ora che abbiamo coperto le principali differenze, continua a leggere la nostra ampia recensione di WooCommerce per comprenderne le funzionalità e vedere se è giusto per te.

Recensione WooCommerce: caratteristiche

È difficile coprire tutte le funzionalità di WooCommerce in un post del blog, ma ci proverò sicuramente. Per spiegare brevemente, WooCommerce funziona come un plug-in per WordPress, in cui si installa il plug-in per trasformare il sito Web WordPress in un negozio online completamente funzionante. Successivamente, ti guiderà attraverso una pagina di configurazione del negozio in cui dovrai completare quanto segue:

  • Memorizza le informazioni di contatto
  • Dettagli del pagamento
  • Informazioni sulla spedizione
  • Extra come le tasse automatizzate
  • Caricamenti di prodotti in blocco

Al termine, sul lato sinistro del dashboard di WordPress vengono visualizzate due schede: una per i prodotti e l'altra per le impostazioni principali di WooCommerce. È tutto consolidato lì, rendendo facile aggiungere al tuo negozio e gestire ciò che accade in futuro.

Per quanto riguarda alcune delle nostre funzionalità preferite, ecco cosa aspettarci:

  • Un bellissimo sistema di gestione dei contenuti (dal momento che WooCommerce funziona su WordPress).
  • Un sistema che ti consente di personalizzare il tuo design con un visual builder o tramite il codice.
  • Oltre le estensioni 400 e migliaia di altri plug-in di WordPress per migliorare l'aspetto e la funzionalità del tuo negozio. Ad esempio, potresti voler creare un sito di appartenenza o aggiungere un semplice modulo di contatto. Tutto è possibile con plug-in ed estensioni.
  • Accesso all'API REST per la gestione e l'integrazione con tutto, dai prodotti agli ordini.
  • Innumerevoli temi per rendere il tuo negozio online esattamente come desideri. Alcuni di questi temi sono gratuiti, mentre alcuni sono venduti tramite fornitori di terze parti.
  • Ududududud B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B Questi sono completati da pagine di destinazione e una vasta gamma di altre opzioni personalizzabili che ci si aspetterebbe da una piattaforma di e-commerce completa.
  • Valutazioni dei prodotti e recensioni per potenziare il tuo SEO e rendere l'esperienza di acquisto più informativa per i tuoi clienti.
  • Prodotti, immagini e gallerie illimitati. Praticamente tutto è illimitato in WooCommerce, quindi non dovrai preoccuparti di nessun limite.
  • Ordinamento e filtraggio avanzati dei prodotti. Questo rende il tuo posizionamento nei motori di ricerca migliore e guida anche i tuoi clienti attraverso molti prodotti.
  • Supporto per prodotti fisici, digitali e di affiliazione. Sono disponibili varianti illimitate e puoi importare ed esportare elenchi di prodotti di grandi dimensioni.
  • Aree di pagamento personalizzabili con checkout degli ospiti, e-mail automatizzate, opzioni fiscali, spedizione gratuita, elaborazione dei pagamenti incorporata e altro ancora.

Come puoi vedere, l'elenco delle caratteristiche è piuttosto lungo. E questo è solo graffiare la superficie.

Il punto della questione è questo: se WooCommerce non ha la funzionalità che ti serve, è molto probabile che non venga inclusa in nessuna altra piattaforma di e-commerce. E se hai difficoltà a trovare qualcosa di unico, come un motore di sottoscrizione, puoi utilizzare estensioni e plug-in per soddisfare le tue esigenze.

Recensione WooCommerce: facilità d'uso

Ud B B B Bud B B Bud B Bud B B B Bud Bud B B B B B B B B B B B B B B B B WooCommerce interfaccia già, ma possiamo passare attraverso il processo dall'inizio alla fine ora. WooCommerce è diventato molto più facile da installare di recente, con molte società di hosting che offrono installazioni gratuite oa pagamento.

Se decidi di installare il plugin da solo, è facile come premere due pulsanti: Installa e attiva.

Il modulo di configurazione ti guida attraverso le specifiche come spedizione, aggiunta di prodotti, tasse e dettagli aziendali. La dashboard di WordPress rivela quindi le schede WooCommerce e Prodotti a sinistra.

Funziona bene poiché tutte le funzionalità sono consolidate in un'unica area. Le schede aprono le impostazioni per oggetti come ordini, coupon, rapporti e impostazioni. Vedrai anche le opzioni per l'aggiunta di prodotti, l'impostazione di categorie e la gestione degli attributi.

La facilità di personalizzazione del tuo sito dipende dal tema WooCommerce su cui sei deciso. Tuttavia, il visualizzatore visivo di WordPress è anche lì per caricare rapidamente i loghi, gestire i caratteri e regolare altre cose come i colori.

Per quanto riguarda l'aggiunta di prodotti, è simile a creare un post o una pagina su WordPress. Tutto quello che devi fare è creare un titolo di prodotto, dare un pugno nella descrizione e decidere una categoria.

La sezione Dati prodotto entra in gioco quando desideri ottenere informazioni specifiche sul tuo prodotto. Quest'area include l'opzione per renderlo un prodotto virtuale o scaricabile o anche un prodotto semplice, raggruppato o variabile.

Spedizione, inventario, attributi e prodotti collegati hanno tutti le loro schede, quindi puoi personalizzare il prodotto come preferisci.

Naturalmente, è essenziale aggiungere alcune immagini e video, e ciò è possibile attraverso la galleria di prodotti, l'immagine del prodotto e i moduli di editor di testo.

WooCommerce è senza dubbio una delle piattaforme di e-commerce più facili da utilizzare.

Lo svantaggio principale è la configurazione (considerando che devi trovare il tuo host web, ottenere un tema e trasferire un nome di dominio) e la curva di apprendimento che potrebbe venire con WordPress. Gli attuali utenti di WordPress non dovrebbero avere problemi con questo, ma un principiante potrebbe trovare WordPress intimidatorio.

Detto questo, WordPress è abbastanza facile da imparare con la vasta gamma di blog, forum e altre comunità online.

Recensione WooCommerce: prezzi

Il prezzo è dove diventa un po 'complicato con WooCommerce. Come accennato, il plugin WordPress di WooCommerce è scaricabile gratuitamente. Non solo, ma anche il software WordPress CMS è gratuito.

In un certo senso, un sito web WooCommerce potrebbe costare solo pochi dollari al mese. Ma supponendo che tu trovi l'hosting più economico possibile, decidi su un tema gratuito e non paghi alcun plugin, estensioni o lavoro di web design.

Quindi, voglio abbattere i costi dell'utilizzo di WooCommerce per un'installazione media.

Ecco di cosa avrai bisogno:

  • WordPress - Free
  • Il plugin WooCommerce - Free
  • Un host web - Da $ 3 a centinaia di dollari al mese. È probabile che un piccolo sito web vada bene con un piano di hosting condiviso da $ 5 a $ 10 al mese. Ma mentre aumenti, probabilmente hai bisogno di un VPS o di un server dedicato. Quelli costano di più
  • Un tema WooCommerce - Gratuito a circa $ 200. Personalmente non pagherei niente di più di $ 100 per un tema. Ci sono molti $ 50 in $ 100 temi che funzionano alla grande. Ricorda, questo è un costo una tantum.
  • Un dominio - Non dovresti pagare più di $ 10 all'anno.
  • Plugin ed estensioni - La maggior parte dei negozi di ecommerce non ha bisogno di pagare per questi. Tuttavia, alcune estensioni sono richieste per i siti di nicchia e potresti scoprire che un plug-in premium è di tuo gradimento. Anche se questo potrebbe essere gratuito, ho intenzione di budget $ 10 al mese per questo, dal momento che di solito finiscono per pagare per un plugin o due.
  • Servizi di web design - Non puoi mettere un numero su questo ma potrebbe arrivare a decine di migliaia. La mia raccomandazione è di completare il maggior numero di lavori di progettazione che puoi tu stesso. Quindi magari spendi $ 500 qua e là per lavori di qualità come freelance.

Bene, quindi dove ci lascia sui prezzi WooCommerce?

Per un nuovo sito WooCommerce più piccolo, Avevo un budget di circa $ 500 in anticipo per un tema, attività di progettazione casuali e un plug-in premium o due.

L' il costo mensile sarà di circa $ 10 per un host condiviso decente.

Una volta che inizi a crescere il tuo sito e ad avere più clienti, i costi aumentano. Per esempio, non mi dispiacerebbe pagare $ 200 al mese per un grande hosting dedicato, e vorrei anche rinnovare il mio sito con un fantastico lavoro di design. Oltre a questo, le tariffe dei nomi di dominio rimangono le stesse.

Recensione WooCommerce: modelli e disegni

Il mondo dei temi di WooCommerce è vasto e confuso. Il problema con WordPress è che a tutti è consentito creare temi e venderli ai clienti. Sul lato positivo, questo ti offre tutti i tipi di opzioni quando si tratta della selezione. Tuttavia, devi stare attento che il tema WooCommerce non è codificato male (dove danneggerà il tuo sito o influenzerà uno dei tuoi plugin).

Raccomando di andare su ThemeForest e utilizzare il sistema di valutazione o optare per un creatore di temi stimabile come ElegantThemes, StudioPress, ThemeFuse o Templatic.

Non è una pessima idea andare con un tema WordPress gratuito dal Libreria di temi WordPress. Ma personalmente penso che se stai gestendo un vero business dovresti optare per un tema che sai risplendere. Non solo, ma le aziende a tema premium offrono supporto.

Per quanto riguarda la qualità del design, quelle aziende a tema premium raramente deludono. Potrai avviare il tuo negozio online in pochi minuti e importare alcuni dati demo per non dover costruire il tuo sito da zero.

Il design è completato dal lavoro attraverso gli strumenti personalizzati del tema. Tuttavia, puoi anche regolare le impostazioni lavorando con il Personalizzatore di WordPress.

Recensione WooCommerce: plugin ed estensioni

Uno dei principali vantaggi dell'utilizzo di WooCommerce è l'integrazione con i plug-in WordPress di terze parti e le estensioni vendute tramite WooCommerce stesso.

Le estensioni sono più adatte al mondo dell'e-commerce, e in genere entrano in gioco solo quando si tenta di aggiungere alcune caratteristiche uniche del prodotto o quando si desidera creare un sito che raccolga le quote associative (o qualcosa del ordinare).

Le estensioni di solito costano, ma WooCommerce ne vende molte. Ad esempio, potresti voler includere componenti aggiuntivi durante il processo di checkout. C'è un'estensione per questo. Ha anche estensioni per cose come i moduli, la modifica del campo di pagamento, il nome degli strumenti di prezzo e le quantità min / max.

Alcuni plugin WordPress sono progettati per WooCommerce, ma la stragrande maggioranza di questi è semplicemente per migliorare il tuo sito web. Non c'è bisogno di preoccuparsi, dal momento che tutti i plugin WordPress interagiscono piacevolmente con il plugin WooCommerce.

Quindi, se desideri aggiungere un modulo di contatto, puoi utilizzare il modulo di contatto 7. Ci sono anche un sacco di anti-spam, social media, e-mail, marketing, contabilità e plugin SEO. Basta una rapida ricerca per trovare ciò che stai cercando, quindi i plug-in e le estensioni sono fondamentali per la creazione del negozio online perfetto.

Recensione WooCommerce: marketing e SEO

In termini di ottimizzazione dei motori di ricerca, WooCommerce è supportato dagli strumenti di base del motore di ricerca in WordPress. Ciò significa che crea automaticamente titoli e metadati per i risultati dei motori di ricerca. WooCommerce non ha funzionalità SEO in sé, ma puoi aggiungere plugin come Yoast per migliorare il tuo modo di scegliere le parole chiave.

WooCommerce non ha molte funzionalità di marketing integrate. Le e-mail automatiche vengono inviate quando qualcuno effettua un acquisto, quindi puoi assolutamente usare quelle per il branding e far conoscere agli altri altri prodotti. Tuttavia, la soluzione migliore è prendere in considerazione un servizio di email marketing come MailChimp, quindi integrare un modulo di posta elettronica. Gli strumenti di social media e le pagine di destinazione sono disponibili anche attraverso diversi temi e plug-in.

Recensione WooCommerce: elaborazione dei pagamenti

Stripe e PayPal sono i processori di pagamento più popolari su WooCommerce. Il plug-in offre strumenti di configurazione istantanei per entrambi.

WooCommerce supporta anche altri gateway di pagamento 100, quindi puoi scegliere dalla lista gigantesca e capire quale funziona meglio nella tua regione o per il tuo budget. Questo è importante poiché potresti finire a pagare di più nelle commissioni di transazione per un gateway di pagamento rispetto a un altro. Tuttavia, WooCommerce non prende alcuna commissione extra per le transazioni, quindi è certamente un vantaggio.

Uno dei motivi per cui mi piace questo tipo di gateway di pagamento è perché apre il commercio online per tutti i tipi di attività commerciali. Alcune porte di accesso non consentono alle aziende di paesi ad alto rischio. E a volte troverai un gateway con tariffe più economiche per specifici settori o organizzazioni non profit. Con oltre i gateway 100 sei destinato a trovare qualcosa per la tua attività.

Recensione WooCommerce: sicurezza

La piattaforma WooCommerce viene periodicamente controllata da Sucuri, quindi hai costantemente un marchio di sicurezza ben noto che controlla l'ecosistema complessivo del tuo plugin. Inoltre, il codice WooCommerce è sicuro, ma devi anche trovare un buon host web che non aprirà i tuoi file agli hacker.

Tutti i pagamenti online sono sicuri e protetti, ma dipende anche dal gateway di pagamento. Non ho esaminato ogni singolo gateway supportato da WooCommerce, ma mi piacerebbe pensare che l'azienda abbia fatto un controllo su tutti loro.

Dovresti essere in grado di stare tranquillo sapendo che il tuo sito è sicuro e le informazioni sui tuoi clienti sono criptate. L'unica cosa da ricordare è che devi ottenere il tuo certificato SSL. È possibile ottenere un SSL condiviso tramite il sito Let's Encrypt. O hai la possibilità di comprarne uno privato.

Recensione WooCommerce: servizio clienti

Il servizio clienti è una borsa mista con WooCommerce. In questa recensione di WooCommerce, probabilmente avrai notato che c'è una grande comunità di persone che produce prodotti WooCommerce e parla di WooCommerce ogni giorno.

Poiché WooCommerce distribuisce gratuitamente i suoi prodotti, non fornisce supporto diretto. Tuttavia, ciò non significa che non è possibile risolvere i problemi con una piccola ricerca. Ad esempio, WooCommerce offre una meravigliosa pagina di documentazione e puoi inviare e-mail se hai qualcosa di specifico.

Molti blog e forum sono anche dedicati al plugin WooCommerce, quindi per la maggior parte del tempo devi solo completare una rapida ricerca su Google per trovare quello che stai cercando.

WordPress è allo stesso modo. La maggior parte delle volte devi risolvere autonomamente i nodi e porre domande sui forum. Di solito inizio su Google, poi vado in alcuni dei miei blog preferiti per assicurarmi di poter risolvere un problema.

Chi dovrebbe considerare WooCommerce come la loro piattaforma di e-commerce?

Se non hai interesse a pagare un canone mensile per una piattaforma come Shopify or BigCommerce, WooCommerce potrebbe essere per te. io raccomando WooCommerce per i proprietari di e-commerce che non vogliono limitazioni con i loro negozi online. Ti permette di scalare e personalizzare quello che vuoi, e la curva di apprendimento non è poi così male.

Tuttavia, se sei un principiante assoluto nella progettazione di siti Web in generale, alcune delle piattaforme più semplici come Wix e Shopify potrebbe funzionare meglio

Immagine caratteristica di Sona Psotova

WooCommerce Valutazione: 4.0 - Recensione di

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.