Suggerimenti 7 per venditori Amazon per aumentare le vendite

Buon Compleanno Amazon! Sono stati gli 20 di questo mese sin dalle sue umili origini come libreria online. Ora il più grande rivenditore di Internet al mondo, ha presentato un'eccellente opportunità per i venditori di terze parti di guadagnarsi da vivere.

Non sorprende che la popolarità continui a crescere con i venditori, Rivenditore Web recentemente riferito che 4 volte più persone fanno un milione di vendite su Amazon rispetto a eBay. Con $ 88,000 spesi ogni minuto a livello globale sul sito, abbiamo pensato che sarebbe stata una buona idea condividere alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti ad aumentare le vendite, a partire da oggi.

1. Ottieni recensioni

Il potere delle recensioni dei clienti è enorme, 88% di consumatori ora dì che si fidano delle recensioni online e delle raccomandazioni personali.

Prova a pensare oltre l'ovvio, trova recensioni che includono i media. Le recensioni dei video o una recensione con l'immagine di un prodotto potrebbero fare miracoli. Se conosci persone a livello locale che hanno apprezzato il tuo prodotto, vai da loro. Informati presso un'università locale per trovare studenti che ti aiutino nel progetto, questo comporterebbe solo un piccolo costo o potrebbe essere completamente gratuito.

Intorno al 90% di acquirenti Amazon non riescono a lasciare un feedback. Utilizzando un programma come Feedback Cinque può aiutare ad aumentare il volume di feedback inviato e aiutarti a eliminare quei commenti neutri e negativi. Amazon sottolinea l'importanza delle prestazioni del venditore, quando classifica i tuoi articoli nelle prime posizioni.

Perché non contattare i venditori al di fuori di Amazon per fornire recensioni? Il vantaggio di questo è che se alcuni clienti ti presentano un feedback negativo o costruttivo sul tuo prodotto, questo può aiutarti a migliorare il tuo prodotto senza la sofferenza delle classifiche. Questa è una tattica particolarmente buona quando si rilascia un nuovo prodotto.

2. Dagli via gratis

Resta con me qui, anche se a breve termine si tratta di una brutta mossa, questo può avere un impatto significativo a lungo termine. Come accennato nel punto precedente, ottenere recensioni è fondamentale per ottenere i tuoi prodotti mostrati. Quindi, al fine di raccoglierli, offri ai clienti una tantum 99% codice di sconto (Amazon non ti permetterà attualmente di offrire 100%), in cambio di una recensione. Questo migliorerà istantaneamente il tuo ranking di ricerca su Amazon e speriamo che i clienti penseranno a te la prossima volta che avranno bisogno di un articolo che vendi.

Un modo per sbarazzarsi dell'inventario stantia consiste nell'implementare gli omaggi ai clienti per generare una buona volontà. In questo modo, quando stanno cercando di acquistare un oggetto in futuro, saranno più propensi a venire da te. Collegamento tuo Amazon Seller Central account con i tuoi altri canali di vendita ti consente di identificare quegli articoli e gestire al meglio il tuo inventario.

3. Migliorare il vostro SEO

Oltre alla valutazione e al prezzo del venditore, Amazon analizza anche le parole chiave nel titolo del prodotto per classificare le inserzioni. L'opzione di riempimento di parole chiave di Amazon per il titolo di un prodotto ricorda molto le tattiche utilizzate dalle agenzie di SEO per migliorare le classifiche di Google nei primi 2000.

Con il titolo del prodotto hai un limite di caratteri 500, in cui devi includere il maggior numero possibile di parole chiave per garantire che il tuo prodotto sia visibile. Amazon suggerisce di includere marchio, descrizione, linea di prodotti, materiale, colore, dimensioni e quantità in questo campo.

Inoltre suggerirei di usare il Strumento per le parole chiave di Amazon, che utilizza il servizio di completamento automatico di Amazon per trovare popolare coda lunga parole chiave, dove viene assegnato un punteggio da 1-10. Dovresti esportare quelli che ritieni più adatti e importarli in Google Strumento di pianificazione delle parole chiave, dove puoi misurare il volume di ricerca di queste parole chiave.

Separato dal titolo del prodotto, Amazon ti offre anche di inserire informazioni in un campo di parole chiave. Vale la pena notare che è inefficace includere tutte le parole chiave che hai già utilizzato nel titolo del prodotto, dato che Amazon semplicemente trascurerà questo. Puoi inserire cinque parole chiave o frasi di parole chiave qui, quindi usali con saggezza!

4. Rimani competitivo e vinci il Buy Box

Molti scettici che evitano di vendere su Amazon lo fanno a causa del malinteso che sia troppo competitivo. Nonostante 55% dei suoi venditori stia riportando a margine di profitto superiore al 20%.

Amazon afferma che, oltre alla disponibilità, all'adempimento e all'esperienza del cliente, i prezzi sono importanti per vincere il comprare una scatola.

Reprogrammare software come FeedVisor o teikametrics, controlla i prezzi della concorrenza 24 / 7 per assicurarti di essere competitivo. Semplicemente inserendo quello che vuoi essere $ 0.01 più economico di chiunque altro potrebbe essere il fattore decisivo. Poiché funzionano in tempo reale 24 ore su 24, questo diventa un enorme vantaggio. Ad esempio, se uno dei tuoi concorrenti è esaurito con un determinato prodotto, il tuo riproduttore aumenterà automaticamente il tuo prezzo per garantire il massimo profitto.

5. Ottieni pubblicità

Se sei appena agli inizi o stai guardando il tuo prodotto di fronte al maggior numero di bulbi oculari possibile, prova Amazon prodotti sponsorizzati. Ciò consente al prodotto di essere visualizzato sotto i risultati di ricerca, nella colonna di destra o nelle pagine di dettaglio.

Amazon ha annunciato che ha in programma di espandere presto questa funzione, per rendere gli annunci più visibili. Invariabilmente offrono un credito gratuito per iniziare anche tu, quindi è un gioco da ragazzi completo!

6. Sconti, sconti, sconti

Analogamente al numero di punti 2, gli sconti sono un modo importante per convertire gli acquirenti altamente motivati ​​e costruire relazioni durature.

Le offerte giornaliere e gli sconti significativi potrebbero portarti a #1 per la tua categoria di prodotti. Questo apre anche la possibilità di apparire nella home page di Amazon sotto le categorie "Hot Deals" e "New & Degno di nota", che generano enormi quantità di traffico.

Ciò garantisce anche l'esposizione ai tuoi prodotti correlati che possono anche essere visualizzati sulla pagina. Così permettendo ai clienti di vedere le altre offerte a colpo d'occhio e magari invogliarli ad acquistare uno dei tuoi articoli a prezzo pieno.

7. Marketing al di fuori di Amazon

Anche se le comunicazioni via e-mail e le chiamate dirette all'azione che portano le persone lontano da Amazon sono proibite, questo non significa che non puoi vendere persone al tuo negozio Amazon. La scrittura di articoli e i blog sono un ottimo modo per raggiungere questo obiettivo, poiché puoi indirizzare la tua nicchia ai contenuti pertinenti gratuitamente tramite WordPress.

Un sito come Hubpages è anche un ottimo posto per scrivere articoli sull'argomento, dove puoi ricollegarti al tuo negozio.

L'inserimento di un coupon sul fondo della bolla di accompagnamento è anche un modo efficace per stabilire la fidelizzazione dei clienti. Offerte flash, BOGOF, promozioni una tantum e spedizione gratuita sono alcuni modi per invogliare le persone a ordinare di nuovo.

Caratteristica immagine riverente di Studio FireArt

Richard Protheroe

Content Marketer presso Veeqo. Veeqo ti consente di collegare il tuo account Amazon Seller Central agli altri canali di vendita per gestire al meglio il tuo inventario e la spedizione.