Come creare una pagina del negozio Facebook: Scopri come vendere su Facebook: una guida passo passo (April 2019)

Su quante piattaforme stai vendendo attualmente i prodotti? Uno? Tre? Dieci? Una di queste è una pagina di Facebook Shop? Dovrebbe essere. Ecco perché vendere su Facebook ha molto senso:

📢 "Devi imparare come vendere su Facebook!" Tutte le imprese, grandi e piccole, ascoltano queste parole senza ricevere molti consigli su come davvero farlo con successo. Bene, il fatto è che se hai un negozio online, dovresti anche considerare di vendere in altri posti come Amazon, Facebook e persino Etsy. Ciò ti aiuterà a espandere la tua portata e a trovare più clienti - dal momento che le persone hanno maggiori probabilità di trascorrere del tempo su quelle altre piattaforme che sul tuo sito web.

👉 In questa guida, ci concentriamo specificamente su un negozio di Facebook. Ecco come creare una pagina di Facebook Shop in un pomeriggio e iniziare il tuo viaggio alla vendita su Facebook!

Copriremo tutti i passaggi del processo, dalla tela bianca alla pagina di lavoro di Facebook. Ma prima:

Perché e come vendere su Facebook

In un mondo pieno di aziende multi-piattaforma, è difficile tenere il passo con la concorrenza se non ti espanderai dove i tuoi clienti si incontrano di più. E proprio così accade che Facebook è uno degli spot online in cui le persone trascorrono la maggior parte del loro tempo. Questo è l'unico motivo per cui vendere su Facebook è una buona idea!

In effetti, Facebook gli utenti trascorrono una media di 40 + minuti al giorno sul popolare social network. E una buona fetta di quel tempo va verso lo shopping di Facebook.

Questo è un po 'di tempo considerando che questo accade su base giornaliera! Per non parlare, molti di noi possono pensare alle nostre esperienze personali di passare troppo tempo facendo clic su collegamenti e messaggi di gradimento su Facebook durante la giornata lavorativa.

Pertanto, è tempo di approfittare di Facebook come piattaforma di vendita! Facebook potrebbe non offrirti tante funzioni di e-commerce come, ad esempio, Shopify o BigCommerce, ma ottieni tutto ciò che è veramente essenziale per iniziare a vendere i tuoi prodotti.

La cosa fantastica di una pagina di Facebook Shop è che non è nemmeno necessario avere un negozio online preesistente e se è possibile eseguire l'intera operazione tramite Facebook. Ma i benefici non finiscono qui. Con una pagina di Facebook Shop puoi:

  • aggiungere un numero illimitato di prodotti,
  • organizza i tuoi prodotti in collezioni e categorie,
  • comunicare direttamente con i tuoi clienti attraverso la pagina,
  • vedi le statistiche sulle tue vendite, visite e altro,
  • fai apparire i tuoi prodotti nel Marketplace di Facebook, dando accesso a una base molto più ampia di potenziali clienti.

Solo l'ultima cosa da questa lista è una ragione sufficiente per guardare da sola tutta questa pagina di Facebook Shop!

Ok, con tutti i "perché" fuori mano, ecco come impostare la tua pagina Facebook Shop:

Di cosa hai bisogno per costruire una pagina di Facebook Shop?

💡 Se non lo sai già, ti assicuro che tutti possono creare una pagina di Facebook Shop e iniziare a vendere su Facebook ai loro follower praticamente immediatamente.

Ecco di cosa hai bisogno prima di poter iniziare:

  • Un account Facebook
  • Una pagina aziendale di Facebook

Ottenere i due cancellati dalla lista non dovrebbe essere troppo difficile. Probabilmente hai già una pagina aziendale su Facebook, quindi salterai questa parte e invece andremo direttamente alla carne e alle patate:

Oltre ai due requisiti sopra, la tua pagina Facebook deve anche rispettare quanto segue:

  • Vendi articoli fisici - questo significa che non c'è modo di vendere prodotti digitali o scaricabili dalla tua pagina Facebook Shop
  • D'accordo con Facebook Termini del commerciante
  • Collegamento a un conto bancario valido *
  • Avere un numero di identificazione fiscale *

* Questo è valido solo per i negozi con sede negli Stati Uniti. Il numero esatto di identificazione fiscale varia a seconda di dove si basa la tua attività.

Se sei positivo, quanto sopra non sarà un problema nel tuo caso, puoi procedere alla configurazione del tuo negozio Facebook:

Di fretta? Guarda questo video su come creare una pagina di Facebook Shop invece di leggere

Passo 1: vai alla tua pagina Facebook e configura la pagina Shop

Il primo passo è quello di navigare verso la tua pagina aziendale di Facebook. È necessario accedere alla pagina aziendale e disporre dei privilegi di amministratore.

Per impostazione predefinita, molte pagine di business di Facebook mostrano già la pagina Shop quando hai effettuato l'accesso. I tuoi clienti non lo vedono, ma tu sì.

Per iniziare, individua la scheda Negozio a sinistra e fai clic su di essa.

Pagina del negozio di Facebook

Hai problemi ad individuare la scheda Negozio?

Se non vedi la scheda, significa che non hai attivato il modello di pagina corretto. Per creare un negozio su Facebook, è necessario un modello chiamato "Shopping".

Per cambiare il tuo modello, vai a Impostazioni → Modelli e schede.

Trovare il Modello corrente area e clicca sul Modifica pulsante.

impostazioni della pagina del negozio

Da lì, puoi applicare il la mia modello. Alcuni degli altri hanno la scheda Negozio, ma il la mia modello dovrebbe funzionare bene per la maggior parte dei negozi.

Dopo averlo capito Negozio scheda sulla tua pagina, fai clic su di essa.

Passo 2: imposta i dettagli del tuo negozio

Leggi questo per i negozi con sede negli Stati Uniti 🇺🇸
Selezionando l'opzione Negozio scheda mostra un pop-up che spiega la configurazione che stai per attraversare. Sentiti libero di leggerlo e poi clicca su Per Iniziare pulsante.
configurare Facebook Shop
Un altro pop-up ti chiede informazioni sui tuoi dettagli aziendali. Inizia punzonando il tuo tipo di attività e indirizzo. Quindi, fare clic su Successivo.
organizza il negozio 2
Il passo successivo richiede gli stati in cui svolgi la tua attività e il tuo numero di registrazione fiscale. Puoi saltare questo passaggio per ora, ma a un certo punto, dovrai dare a Facebook queste informazioni.
codice fiscale
Il prossimo passo è dove puoi indicare il tipo di prodotti che intendi vendere su Facebook.
Come vendere su Facebook: cosa vendi
Non abbiamo ancora finito con le tasse! Nel prossimo passaggio, Facebook ti chiederà del tipo di azienda e delle informazioni del tuo rappresentante commerciale: molto probabilmente saranno le tue informazioni personali, a meno che tu non voglia designare qualcun altro.
informazioni fiscali

Fatto ciò, hai le cose difficili dietro di te e ora puoi finalizzare la configurazione del tuo negozio su Facebook.

Le ultime cose da chiarire sono le opzioni di spedizione, la politica di restituzione e l'email del servizio clienti. Basta scegliere dall'elenco delle opzioni di spedizione disponibili e impostare i dettagli per ciascuno.

spedizione

Secondo le regole di Facebook, è necessario spedire il pacco entro tre giorni lavorativi dalla ricezione dell'ordine. Il cliente deve ricevere il pacco non più di dieci giorni dopo l'ordine - questo è uno dei fattori che rendono lo shopping di Facebook attraente per le persone. È inoltre necessario utilizzare i servizi di spedizione che offrono funzionalità come il monitoraggio e la conferma di consegna. Un altro dettaglio importante è che il cliente può annullare l'ordine entro 30 minuti dall'acquisto se non lo ha ancora contrassegnato come spedito.

Inoltre, Facebook non ti consente di spedire a livello internazionale o di vendere in paesi diversi dal tuo - il paese in cui è stato creato il negozio. Nella maggior parte dei casi, se una persona di un altro paese entra nella tua pagina di negozio, vedi una pagina vuota, come questa:

Vendita su Facebook: esempio di negozio vuoto

Un ultimo passaggio prima di completare la configurazione che potrebbe essere necessario è accettare i Termini e le politiche del commerciante (dipende dalla configurazione e dalla posizione del tuo account).
concordare
Leggi questo per i negozi che non hanno sede negli Stati Uniti ⛔🇺🇸
Cliccando sul Negozio la scheda della barra laterale ti mostrerà per la prima volta una casella dei Termini del commerciante. Per continuare, devi selezionare la casella accanto a "Accetto i Termini e le condizioni del commerciante" e fai clic su Continua.
concordare

Successivamente, devi scegliere il metodo effettivo in cui verranno gestiti gli ordini.

⚠️ Importante; a seconda del tuo paese, potresti non vedere nemmeno il pannello seguente, ma puoi reindirizzare direttamente alla schermata di creazione della pagina del negozio.

Negozio Facebook: metodo di pagamento

  • (A) Messaggio per l'acquisto è il modo più semplice per gestire gli ordini. In questo modello, come dice l'etichetta, ogni volta che qualcuno vuole comprare un prodotto, riceverai un messaggio (all'interno di Facebook Messenger), e poi è su di te per comunicare con il cliente, concordare tutti i dettagli, e alla fine fare il loro Esperienza di shopping su Facebook positiva.
  • (B) Scopri su un altro sito web è probabilmente un approccio più user-friendly in cui tutto è curato da un setup / negozio di e-commerce esterno.

Così, quale scegliere?

Bene, il vantaggio dell'opzione (a) è che in realtà non è necessario avere un negozio online per poter ottenere ordini tramite Facebook. Letteralmente ogni fase del processo può essere gestita tramite Facebook Messenger in cui tu e il cliente siete d'accordo su come gestire l'ordine, il metodo di pagamento e così via.

Il rovescio della medaglia è che occuparsi di tutti i messaggi è un sacco di lavoro manuale ed è più facile trascurare un nuovo ordine in arrivo. Inoltre, non si ottiene il vantaggio di avere il grosso del sollevamento pesante tecnico gestito da uno strumento di e-commerce come Shopify.

Il vantaggio dell'opzione (b) è che puoi avere il cliente che sceglie il prodotto che vogliono su Facebook e poi essere reindirizzato direttamente al tuo software del carrello per finalizzare l'acquisto (garantito, questo non è 100% Facebook shopping, ma più sulla guida persone al tuo negozio online esterno).

L'ovvio svantaggio è che è necessario possedere un negozio di e-commerce. Fortunatamente, ottenere uno non è così difficile. Copriamo l'argomento in questa guida.

La risposta breve è questa:

  • Se hai già un negozio online in esecuzione su Shopify, BigCommerce, WooCommerce o qualsiasi altra piattaforma di e-commerce, scegli l'opzione (b).
  • Se non hai impostato un negozio e-commerce e non vuoi farlo ora, utilizza l'opzione (a).

Ai fini di questa demo, sto selezionando (b).

💡 Nota; se vai con l'opzione (a) - "messaggio per ordinare" - il tuo setup sarà per lo più lo stesso, con solo piccole differenze, quindi sentiti libero di seguire anche questa guida.

Il prossimo passo è selezionare la tua valuta. Niente di troppo difficile qui:

valuta

Fatto ciò, verrai indirizzato alla tua nuova pagina Shop in cui potrai aggiungere i tuoi prodotti e impostare tutto.

Passo 3: configura i tuoi pagamenti

A seconda del paese in cui opera, il modulo di Facebook store ti presenterà una serie di opzioni diverse qui. Per le aziende con sede negli Stati Uniti, l'impostazione più comune prevede il collegamento di un conto bancario e il deposito dei fondi (dai tuoi ordini).

In altri casi, per altre località a livello internazionale, Facebook potrebbe consentire di impostare i pagamenti tramite PayPal o Stripe.

Il processo di integrazione è semplice, ma cambia di volta in volta a causa degli aggiornamenti con PayPal e Stripe stessi.

pagamenti a strisce

La buona notizia è che sarete presi per mano dall'interfaccia del negozio di Facebook lungo la strada attraverso l'installazione.

⚠️ "Non vedo questa sezione!"

Sì, in alcuni casi, potresti non vedere affatto questa sezione del setup - è quello che succede se sei un utente con sede in UE, ad esempio. In tal caso, puoi saltare al passaggio successivo di cliccando qui.

👉 Quello che segue è l'impostazione del conto bancario per gli utenti negli Stati Uniti. 🇺🇸

A questo punto, dovresti vedere un modulo che ti chiede di impostare i tuoi pagamenti per pubblicare il tuo negozio. Clicca sul Imposta pagamenti pulsante per procedere.

Il primo pop-up richiede i tuoi dati fiscali. Questo è richiesto e non può essere modificato in seguito. Quindi, assicurati di avere le informazioni accurate per la tua ragione sociale, il numero di identificazione del datore di lavoro e il tuo nome legale. Clicca sul Risparmi il pulsante.
Il passaggio finale consiste nel collegare la tua banca per il pagamento. Digitare il numero di conto corrente e il numero di conto bancario, insieme al nome sull'account. Clicca sul Risparmi il pulsante.

Passo 4: aggiungi un prodotto al tuo negozio Facebook

Ecco come appare la tua nuova pagina Shop quando la crei per la prima volta:

Acquisto di Facebook: vuoto negozio di Facebook

Come puoi vedere, Facebook ti incoraggia ad aggiungere il tuo primo prodotto. Puoi farlo cliccando sul Aggiungi prodotto pulsante. Dopo averlo fatto, visualizzerai il seguente modulo, ma sarà diverso in base al tuo Paese:

Per i negozi con sede negli Stati Uniti 🇺🇸
aggiungi prodotto
Il modulo sembra abbastanza semplice e presenta tutti i dettagli che ti aspetteresti.
  • Foto del prodotto o video Aggiungere almeno una foto del tuo prodotto è un must. È molto meglio aggiungere più immagini. Inoltre, se è pertinente considerando il tipo di prodotti che stai vendendo su Facebook, puoi aggiungere anche un video. Clicca su Aggiungi foto inserire immagini del prodotto. Funziona esattamente come qualsiasi altra interfaccia di caricamento in cui puoi catturare un'immagine dal tuo computer e caricarla sullo store di Facebook.
  • Nome e Descrizione Prodotto sono abbastanza auto-esplicativi. Ancora una volta, tutto dipende dal tipo di prodotti che stai vendendo, quindi sentiti libero di essere creativo e di parlare di ciò che rende il prodotto speciale. Puoi anche semplicemente copiare la descrizione del prodotto che usi nel tuo negozio di e-commerce.
  • Prezzo. Nessun elenco di prodotti può vivere senza questo dettaglio cruciale.
  • Inventario. Tracciare il tuo inventario ti aiuta a capire il volume delle vendite che stai facendo e assicurarti che tutto sia a portata di libro.
  • Opzioni di spedizione. Seleziona dal set di opzioni di spedizione che hai configurato durante l'installazione e compila i dettagli per questo specifico prodotto.
  • Condividi questo prodotto sulla tua pagina. Potresti voler spuntare questa casella per fare in modo che il prodotto venga condiviso nella tua pagina non appena lo approvi.
  • Visibilità. Impostalo su "Pubblico".

Fare clic su Risparmi il per finalizzare il processo.

Per i negozi internazionali ⛔🇺🇸
aggiungi il modulo del prodotto
Il modulo contiene tutti i dettagli necessari per descrivere il tuo prodotto in pieno.
  • Foto del prodotto o video Aggiungere almeno una foto del tuo prodotto è un must. È molto meglio aggiungere più immagini. Inoltre, se è pertinente considerando il tipo di prodotti che stai vendendo su Facebook, puoi aggiungere anche un video. Clicca su Aggiungi foto inserire immagini del prodotto. Funziona esattamente come qualsiasi altra interfaccia di caricamento in cui puoi catturare un'immagine dal tuo computer e caricarla sullo store di Facebook.
  • Nome e Descrizione Prodotto sono abbastanza auto-esplicativi. Ancora una volta, tutto dipende dal tipo di prodotti che stai vendendo, quindi sentiti libero di essere creativo e di parlare di ciò che rende il prodotto speciale. Puoi anche semplicemente copiare la descrizione del prodotto che usi nel tuo negozio di e-commerce.
  • Prezzo. Nessun elenco di prodotti può vivere senza questo dettaglio cruciale.
  • URL di checkout. (Vedrai questo campo solo se hai scelto di "visitare un altro sito web" durante la configurazione iniziale della pagina Shop.) Questo è l'URL specifico nel tuo negozio di e-commerce in cui è possibile acquistare questo prodotto. Indipendentemente dal fatto che tu usi Shopify, WooCommerce o qualsiasi altra cosa, puoi ottenere il collegamento del prodotto semplicemente navigando sul prodotto tramite il browser web e quindi copiando l'URL dalla barra degli indirizzi. Incollare quell'URL nel URL di checkout campo.
  • Condividi questo prodotto sulla tua pagina. Potresti voler spuntare questa casella per fare in modo che il prodotto venga condiviso nella tua pagina non appena lo approvi.
  • Visibilità. Impostalo su "Pubblico".

Fare clic su Risparmi il per finalizzare il processo.

Fatto ciò, vedrai il tuo prodotto in diretta sulla tua pagina Shop.

prodotto live

Quando un cliente fa clic su di esso, vedrà una vista più dettagliata, insieme a un pulsante che consente loro di "Check out sul sito web" - questo li indirizza alla pagina del prodotto nel tuo negozio di e-commerce.

prodotto live 2

Puoi aggiungere altri prodotti al tuo negozio in qualsiasi momento tramite il Aggiungi prodotto pulsante.

aggiungere più prodotti

Oppure, se ha senso nel tuo caso, puoi anche creare collezioni di prodotti.

aggiungere raccolta

Gestire i tuoi prodotti

Una volta caricato un certo numero di prodotti, vedrai ognuno di essi inserito in un elenco all'interno del pannello di gestione del tuo negozio. Per arrivarci, basta cliccare sul Strumenti di pubblicazione link nella barra in alto:

strumenti di pubblicazione

Quando lì, dalla barra laterale, clicca su Prodotti. Vedrai una schermata come questa:

gestire il negozio

Da qui, puoi modificare ciascuno dei tuoi prodotti e aggiungerne di nuovi.

Passo 5: gestione dei tuoi ordini

⚠️ La gestione degli ordini non è una funzionalità lanciata per gli store di Facebook in tutto il mondo. È disponibile principalmente negli Stati Uniti e in un paio di altri posti.

Come scoprire se si dispone di questa funzionalità?

Semplice, vai al tuo Strumenti di pubblicazione dal menu principale:

strumenti di pubblicazione

Cerca il In attesa di ordini link nella barra laterale. Se è lì, hai la gestione degli ordini!

ordini in corso

Una volta che fai clic su quel link, sarai in grado di prenderti cura dei tuoi ordini, controllare i dettagli di ciascuno, vedere le informazioni dell'acquirente, comunicare con loro e infine eseguire l'ordine. Inoltre, Facebook ti invierà una notifica ogni volta che un ordine arriva.

Solo per ricordarti che, secondo le regole di Facebook, devi spedire ogni ordine entro tre giorni lavorativi dalla ricezione dell'ordine. Una volta spedito l'ordine, fare clic su Contrassegna come spedito pulsante per finalizzare tutto.

Impostazione alternativa: come vendere su Facebook tramite il tuo negozio di ecommerce esistente

Gli scenari presentati finora in questa guida sono stati tutti abbastanza "manuali" in natura, per la mancanza di una parola migliore. Quello che voglio dire è che impostare il tuo negozio Facebook era tutto su di te. Ma questo non deve essere il caso.

Alcune delle moderne soluzioni di e-commerce in realtà hanno una grande integrazione con Facebook e configureranno automaticamente una pagina di Shop, collegando contemporaneamente il tuo negozio di ecommerce esterno e la pagina di Facebook Shop.

Ciò significa che sarete in grado di prendervi cura dei vostri ordini e prodotti in un unico luogo e avere tutto sincronizzato con Facebook senza problemi.

Ti mostreremo due modi per farlo: utilizzando le soluzioni di e-commerce più popolari sul mercato: Shopify e BigCommerce.

Come vendere su Facebook tramite Shopify

Shopify è una grande soluzione di e-commerce da sola. Ne abbiamo parlato molto qui sul sito e lo consigliamo praticamente a chiunque stia cercando un modo semplice per avviare un negozio online.

Uno dei molti vantaggi di Shopify è che ti permette anche crea il tuo negozio su Facebook senza dover affrontare molti degli ostacoli tecnici.

Tutto quello che devi fare è andare al pannello di Shopify e aggiungere un'app chiamata Facebook Channel alla tua configurazione.

Una volta installata l'app, ciò che accade è che Shopify prende tutti i tuoi prodotti e li esporta nella tua pagina Facebook Shop. Tutto viene sincronizzato in modo da poter continuare a gestire il tuo negozio su Shopify e far sì che tutte le modifiche vengano risucchiate nella tua pagina Facebook Shop.

Se questo non è abbastanza buono, Shopify ti dà anche gli strumenti vendere tramite Facebook Messenger.

👉 Clicca qui per andare a Shopify e iniziare.

💡 Tieni presente, tuttavia, che Shopify non ti offre alcuna intelligente retrovisione nell'interfaccia di Facebook per l'impostazione della pagina Shop. Si applicano ancora le stesse regole e limitazioni regionali di Facebook. Ad esempio, se Facebook non consente di gestire gli ordini tramite l'interfaccia di Facebook nel tuo paese, Shopify non sarà in grado di aiutarti. Lo stesso vale per qualsiasi altra limitazione.

Come vendere su Facebook tramite BigCommerce

BigCommerce è il principale concorrente di Shopify e - in molti modi - una grande alternativa che offre all'incirca lo stesso ambito di funzionalità, solo in un pacchetto diverso. È probabile che troverai la soluzione che si adatta perfettamente a Shopify o BigCommerce.

Sul fronte della pagina Facebook Shop, BigCommerce ti permette di fare praticamente la stessa cosa di Shopify - che è collega il tuo negozio online senza problemi e avere tutti i tuoi prodotti disponibili su Facebook.

Dal punto di vista della configurazione, ottenere le cose in esecuzione con BigCommerce è molto simile a come è fatto con Shopify - basta installare un componente aggiuntivo di Facebook store e sei a posto.

BigCommerce ha anche un ottimo modulo per gli annunci di Facebook, che ti offre un altro modo interessante di mettere i tuoi prodotti di fronte alle persone.

👉 Clicca qui per andare a BigCommerce e iniziare.

💡 Ricorda, ancora una volta, che BigCommerce non ti offre alcuna intelligente retrovisione nell'interfaccia di Facebook per l'impostazione della pagina Shop. Si applicano ancora le stesse regole e limitazioni regionali di Facebook. Ad esempio, se Facebook non consente di gestire gli ordini tramite l'interfaccia Facebook nel tuo paese, BigCommerce non sarà in grado di aiutarti. Lo stesso vale per qualsiasi altra limitazione. Ecco cosa BigCommerce dice di questo nei loro documenti.

Domande frequenti: sulla creazione di una pagina del negozio di Facebook

Abbiamo ricevuto una vasta gamma di domande dai lettori nella sezione commenti. Vogliamo delineare i più popolari qui in modo che le persone abbiano un rapido riferimento alle questioni più urgenti.

"Quali sono i requisiti di immagine per le foto dei prodotti su una pagina di Facebook Shop?"

La tua migliore scommessa è verificare Linee guida di Facebook per elencare i prodotti - dal momento che i requisiti cambiano in occasione.

Ci sono anche molte cose di cui preoccuparsi, come le dimensioni, la formattazione dell'immagine e gli sfondi. Ad esempio, al momento di questo articolo, Facebook consiglia di avere risoluzioni di immagine su 1024 x 1024 o superiore, insieme a sfondi bianchi e immagini quadrate.

"Perché i miei clienti non possono acquistare più prodotti in un carrello?"

Tutto dipende dal tuo sito web e dal processore di pagamento. Facebook non offre il suo carrello nativo in alcune regioni, quindi le transazioni vengono reindirizzate al tuo carrello e al tuo processore di pagamento. Detto questo, Facebook sta diffondendo queste funzionalità in nuovi paesi mentre parliamo.

"Quali prodotti non posso vendere su una pagina di Facebook Shop?"

Facebook ha un lista di articoli proibiti. Alcuni dei prodotti non approvati includono farmaci da prescrizione, armi, animali, alcol e qualsiasi cosa che promuova la discriminazione.

Inoltre, puoi vendere solo prodotti fisici. Ciò significa che non ci sono download o altri tipi di prodotti digitali.

"Perché alcune persone non possono vedere il mio negozio di Facebook?"

Ci sono due probabili ragioni per cui ciò accade:

  1. Il tuo negozio non è disponibile in paesi diversi dal tuo.
  2. Le impostazioni sulla privacy dell'intera pagina potrebbero essere impostate in modo errato. Un errore facile da fare. Vai al Impostazioni della tua pagina e assicurati che il Visibilità della pagina parametro è impostato su Pagina pubblicata. Così:

Visibilità della pagina

"Devo aggiungere i miei prodotti manualmente?"

Questo dipende da un paio di fattori. Ecco il succo di ciò:

  • Se hai impostato la tua pagina Shop tramite uno strumento di e-commerce esterno come Shopify o BigCommerce, tutto dovrebbe essere sincronizzato automaticamente. Ciò significa che Facebook ha informazioni su come collegare il tuo negozio e sincronizzare tutti i prodotti con la pagina del Negozio Facebook.
  • Se hai impostato manualmente la pagina Shop, sì, devi continuare ad aggiungere i tuoi prodotti manualmente. Lo stesso vale per l'aggiornamento di qualsiasi dettaglio su di loro (prezzo, disponibilità, descrizioni, ecc.).

Nel corso di

Questo è tutto! Hai appena imparato a vendere su Facebook e, si spera, hai creato la tua pagina di Facebook Shop ormai. Sfortunatamente, le cose tendono a cambiare spesso con Facebook, quindi se hai bisogno di assistenza su come eseguire alcune operazioni specifiche nella tua pagina Shop, dovresti trovare le indicazioni di cui hai bisogno su questa pagina ufficiale dal Centro assistenza di Facebook.

Se hai domande sulla creazione di una pagina di Facebook Shop, lascia un commento nella sezione sottostante. Se hai creato con successo il tuo negozio su Facebook, sentiti libero di lasciare un link per gli altri a visitare e verificare le tecniche che hai utilizzato per rendere unica la tua pagina.

🤔 Hai appena iniziato la tua avventura con i negozi online e l'e-commerce? Dai un'occhiata al nostro guida approfondita su come avviare un negozio online da zero. Analizziamo il processo passo dopo passo e non omettiamo alcun dettaglio cruciale che potrebbe costituire un ostacolo per te.

Avatar

Karol K

Karol K. (@carlosinho) è una figura di WordPress, blogger e autore pubblicato di "WordPress completoIl suo lavoro è stato pubblicato in tutto il Web su siti come: Ahrefs.com, Smashing Magazine, Adobe.com e altri.