BigCommerce vs Shopify: The Ultimate Comparison

bigcommerce vs shopify
Se hai intenzione di avviare un negozio di e-commerce, presto dovrai affrontare un serio dilemma: BigCommerce vs Shopify: quale scegliere?

Mentre sia BigCommerce così come Shopify sono fantastici a pieno titolo, ci sono alcune differenze che rendono entrambe le piattaforme più adatte per scenari e tipi di utenti specifici.

Oggi, arriviamo alla fine di questo e confrontiamo Bigcommerce vs Shopify testa a testa. Guardiamo le loro caratteristiche, i prezzi, le opzioni di design, la facilità d'uso - in pratica, tutto che una persona che ha intenzione di avviare un negozio di e-commerce vorrebbe sapere.

Sommario

???? ️ Bigcommerce vs Shopify: informazioni di base

Innanzitutto, perché ci concentriamo solo su Bigcommerce vs Shopify quando ci sono, infatti, molte altre piattaforme di e-commerce di qualità nel mercato?

La risposta è semplice e non dovrebbe scioccarti. Shopify e BigCommerce sono semplicemente i migliori del gruppo. Offrono le funzionalità più impressionanti a prezzi davvero convenienti, rimanendo allo stesso tempo facili da usare.

Shopify
Shopify è stato fondato di nuovo in 2006 e ha stabilito il proprio quartier generale a Ottawa, nell'Ontario, in Canada.

Oggi, sono diventati una delle aziende in più rapida crescita nel settore tecnologico (nessuna sorpresa, data la crescita dello spazio e-commerce nel suo complesso).

Al momento della stesura, rivendicano il potere sui rivenditori online 600,000, con più aggiunte ogni giorno.

BigCommerce
BigCommerce è un po 'più giovane - fondato in 2009 - originario di Sydney, in Australia, ma ora con una sede centrale ad Austin, in Texas (anche se l'Australia rimane dove risiede la maggior parte della forza lavoro).

L'azienda è anche in crescita e serve più di negozi online 100,000 a livello globale.

Detto questo, Shopify sperimenta un aumento molto più rapido di Bigcommerce e sembra attrarre in modo esponenziale più clienti ogni anno.

Dai un'occhiata a questo confronto via Google Trends (Shopify in blu):

le tendenze

L'importante su cui concentrarsi qui è che entrambe le aziende stanno crescendo per un'ottima ragione. O si rivolge a un tipo di utente leggermente diverso, e quei gruppi di utenti sembrano apprezzare davvero quello che stanno ottenendo.

Diamo ora uno sguardo più da vicino a come confrontare Bigcommerce vs Shopify sotto il cofano:

???? Prezzi

Il prezzo è spesso il fattore no.1 quando si considera qualsiasi acquisto; e questo è perfettamente comprensibile. Dopotutto, non importa quanto possa essere buono un dato prodotto se semplicemente non se lo può permettere. Fortunatamente, ho buone notizie per te qui, nel regno di Bigcommerce vs Shopify troverai qualcosa per te, indipendentemente dal budget che hai.

Shopify LiteShopify BasicBigcommerce StandardShopifyBigcommerce PlusShopify avanzatoBigcommerce Pro
$ / mo$ 9.00$ 29.00$ 29.95$ 79.00$ 79.95$ 299.00$ 249.95
tassi di carta di credito2.9% + 30c2.9% + 30c2.9% + 30c2.6% + 30c2.5% + 30c2.4% + 30c2.2% + 30c
conti del personaleimprecisato2illimitato5illimitato15illimitato
prodottiillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitato
archiviazione di fileillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitato
larghezza di bandaillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitatoillimitato
supporto24 / 7 live chat + telefono24 / 7 live chat + telefono24 / 7 live chat + telefono24 / 7 live chat + telefono24 / 7 live chat + telefono24 / 7 live chat + telefono24 / 7 live chat + telefono
sito web del negozio onlineN, hai appena ricevuto un "pulsante Acquista"YYYYYY
modulo blogNYYYYYY
punto venditaYYYYYYY
Come puoi vedere, Shopify è più economico per iniziare, a condizione che non sia effettivamente necessario un nuovo sito Web separato per servire come negozio online. Ecco cosa intendo:

Quel piano più economico su Shopify ti offre un "pulsante di acquisto" che puoi inserire sul tuo esistente sito o qualsiasi altro sito web e anche sui social media.

Quindi l'idea è che puoi creare nuovi prodotti nel tuo pannello di Shopify, e quindi ottenere un separato pulsante Acquista per ciascuno. Tuttavia, cosa tu non si ottiene è un nuovo sito di vendita online di per sé.

(Non c'è alternativa a questo Shopify Lite piano da Bigcommerce.)

Se hai bisogno di un negozio online a pieno titolo, dovrai spendere circa $ 30 al mese con Shopify o BigCommerce.

Entrambi Shopify Basic e Bigcommerce Standard ti dà all'incirca la stessa gamma di funzionalità e limiti. L'unica differenza significativa è che il Bigcommerce non limita il numero di account dello staff che puoi creare, mentre Shopify Basic ne consente solo due.

Prodotti, archiviazione di file, larghezza di banda, tutti sono illimitati. Entrambe le piattaforme offrono la stessa gamma di opzioni di supporto: 24 / 7 live chat e telefono.

Per quanto riguarda i piani superiori: i piani $ 79 / $ 299 con Shopify e $ 79.95 / $ 249.95 piani con Bigcommerce - quelli non offrono molto di più in merito ai miglioramenti rispetto alle funzionalità entry-level disponibili per $ 30 .

  • Con Shopify, una volta aggiornato a $ 79 / mese, ricevi buoni regalo e rapporti professionali.
  • Con BigCommerce, quando si esegue l'aggiornamento a $ 79.95 / mese, si arriva a impostare gruppi di clienti e segmentazione, "risparmiatore di carrello abbandonato", oltre a un paio di funzionalità avanzate che non si utilizzerà onestamente se si è appena agli inizi.

A proposito di prezzi, devi anche tenere conto delle commissioni relative a ogni vendita effettuata. Anche se sia Bigcommerce che Shopify ti diranno che non fanno pagare alcuna commissione di transazione, non è del tutto reale. Mentre, , non prenderanno un taglio del prezzo di vendita per se stessi subito, ma entrambi addebiteranno le spese per l'elaborazione delle carte di credito. Quelli rientrano nell'intervallo di 2.2% a 2.9% + 30c per transazione.

Inoltre, qualcosa che abbiamo messo in guardia i nostri lettori per un po 'di tempo; con le recenti variazioni dei prezzi di Bigcommerce, può essere difficile per le aziende in crescita scalare, mantenendo bassi i costi. In breve, una volta che hai guadagnato più di $ 125,000, BigCommerce ti darà forza per l'aggiornamento a Impresa piano, che lo rende molto più costoso (~ $ 900 a $ 1,500 / mese) rispetto a Shopify in uno scenario di volume delle vendite simile.

Complessivamente, quando si tratta di prezzi, entrambe le piattaforme sembrano quasi le stesse, con l'unica differenza che è il piano $ 9 / mese di Shopify, che è un'opzione eccellente a basso costo per entrare nel mondo dell'e-commerce, anche se non si ottiene effettivamente un negozio online .

Ultimo ma non meno importante, entrambe le piattaforme offrono prove gratuite, quindi è possibile testare le cose prima di commettere qualsiasi importo.

???? ️ Caratteristiche

Mettiamo una cosa giusta; entrambe le piattaforme sono dotate di tutte le funzionalità di e-commerce standard che ti aspetteresti incluse nella confezione. Non manca nulla che dovrebbe essere lì.

Confrontando Bigcommerce vs Shopify, sarai felice di sapere che entrambi ti daranno:

  • prodotti illimitati nel tuo negozio
  • ordini illimitati
  • spazio su disco illimitato
  • larghezza di banda illimitata - non limitando il numero di visitatori che il negozio può gestire
  • 24 / 7 live chat + supporto telefonico
  • un sito web del negozio online completo + la funzionalità del carrello degli acquisti che i tuoi clienti possono utilizzare
  • strumenti visivi e drag-and-drop con cui costruire il tuo negozio
  • "Punto di vendita": utilizza la tua configurazione e-commerce in un negozio di mattoni e malta
  • negozio ottimizzato per dispositivi mobili
  • elaborazione della carta di credito + multiplo sistemi di gateway online
  • integrazioni di spedizione
  • automazione del calcolo delle imposte
  • account dei clienti
  • ottimizzazioni dei motori di ricerca proprio fuori dal cancello
  • livello 1 PCI-compliance (un elemento poco conosciuto, ma cruciale quando si avvia un negozio online)
  • integrazione SSL gratuita
  • strumenti per vendere tramite social media
  • gestione delle scorte
  • rapporti di vendita

Come puoi vedere, l'elenco è enorme e puoi trovare tutto questo con entrambi Shopify e BigCommerce.

Non c'è davvero molta differenza quando dai un'occhiata a quelle piattaforme. E questo è perfettamente comprensibile. Sia Shopify che Bigcommerce prestano molta attenzione a ciò che accade sul mercato e fanno tutto il possibile per integrare ogni nuova funzionalità introdotta dalla concorrenza. Nulla rimane piattaforma esclusiva per molto tempo.

È molto simile alle macchine ????. Anche se abbiamo tonnellate di produttori diversi, alla fine della giornata, hanno tutti quattro ruote e fanno la stessa cosa.

Detto questo, Shopify può essere più semplice per le configurazioni multilingue e ha strumenti integrati per dropshipping se è quello che vuoi fare.

Bigcommerce, d'altro canto, è orgoglioso della sua sicurezza di hosting a più livelli e della protezione DDOS. Inoltre, facilitano l'invio dei tuoi articoli sui siti di comparazione dei prodotti.

???? Design e esperienza utente

Ammettiamolo, per quanto sia bello che il tuo negozio lavori bene dietro le tende; vuoi anche che sia abbastanza attraente sul front-end in modo che i tuoi clienti siano costretti a comprare.

Ecco come confrontare le opzioni di progettazione del negozio con Bigcommerce e Shopify:

Iniziamo con Shopify. La piattaforma sicuramente non delude nel reparto di progettazione. Ci sono più di 100 design / temi tra cui scegliere, sia gratuiti che a pagamento. Inoltre, sembrano tutti grandi e moderni.

I temi di Shopify vengono raggruppati in categorie, quindi sarà più facile trovare un tema adatto a una nicchia o un mercato specifici.

i temi shopify

I temi sono per lo più progettati da designer di terze parti. Per quanto riguarda i temi premium, quelli in genere vanno da $ 80 a $ 200 e sono di solito un'unica tariffa una tantum.

La community di utenti di Shopify ha fatto cose davvero eccezionali con questi temi, e alcuni dei negozi dal vivo sono davvero impressionanti. Controlla questo galleria di negozi Shopify esistenti avere un'idea

shopify clienti

L'azienda è orgogliosa di concentrarsi sul design. Ciò si riflette sia nell'esperienza utente della piattaforma stessa che nella loro libreria di temi store molto robusta. L'esperienza utente di Shopify è molto simile ad altri sistemi di gestione dei contenuti, vale a dire WordPress, quindi la maggior parte degli utenti che hanno familiarità con gli strumenti basati sul web dovrebbero sentirsi a casa.

Con tutto ciò che si concentra su UX, dobbiamo ammettere che lavorare sul tuo negozio in Shopify è abbastanza facile da comprendere anche per chi lo usa per la prima volta.

Prova-Shopify

Ecco come appare la dashboard principale:

cruscotto shopify

Ogni opzione è giusta dove ti aspetteresti, oltre a Shopify ha un bel wizard onboarding che ti guida passo dopo passo.

Ecco come appare quando si aggiunge un nuovo prodotto:

shopify aggiungi prodotto

Prossimo, BigCommerce.

Bigcommerce non è nemmeno una soluzione per il design, sia nel regno dei temi del negozio tra cui scegliere e nell'interfaccia del cruscotto utente.

Mentre Shopify sembra aver creato la sua esperienza utente imparando dagli strumenti online esistenti e dal CMS, le persone di Bigcommerce hanno adottato un approccio più unico a gran parte dell'interfaccia della piattaforma.

Questo è sia bene che male. Per alcune attività di base come l'aggiunta di un prodotto, rende un processo leggermente più ingombrante rispetto a Shopify. Tuttavia, allo stesso tempo, è possibile impostare alcune opzioni aggiuntive più avanzate, particolarmente utili per coloro che desiderano un livello più elevato di dettaglio / personalizzazione.

Ecco la dashboard principale in Bigcommerce:

cruscotto di grandi dimensioni

Ed ecco come appare lo schermo quando si aggiunge un nuovo prodotto:

bigcommerce aggiungi prodotto

Sul fronte dei temi, Bigcommerce, proprio come Shopify, include un equo ampio catalogo di temi gratuiti e a pagamento, diviso in più categorie. Tutti sono reattivi e completamente personalizzabili.

I temi a pagamento saranno generalmente in linea con il costo dei temi Shopify. Tuttavia, ci sono anche alcuni temi premium che saranno più economici, in alcuni casi avvicinandosi al marchio $ 300.

temi bigcommerce

Proprio come Shopify, anche Bigcommerce ha un intero galleria di siti utente esistenti. Controllali per avere un'idea di cosa è possibile fare con Bigcommerce.

clienti di bigcommerce

⚙️ Estensioni

Anche se entrambe le piattaforme offrono più che sufficienti in termini di funzionalità out-the-box, è comunque possibile aggiungere estensioni che consentono di andare ancora oltre.

La App Store at Shopify case su 500 diverse app, sviluppate sia internamente sia da sviluppatori di terze parti. Queste app ti consentono di aggiungere praticamente qualsiasi funzione immaginabile al tuo negozio.

Esistono estensioni per l'ottimizzazione delle conversioni, SEO, marketing, fidelizzazione dei clienti, integrazione dei social media, realizzazione, assistenza clienti e molto altro.

shopify app

  • Molte delle estensioni sono gratuite. I premium rientrano nell'intervallo $ 15- $ 50 al mese.

Sulla BigCommerce lato dell'equazione "Bigcommerce vs Shopify", si ottiene una gamma simile di estensioni possibili in gran parte delle stesse categorie. Ci sono sia gratuiti che a pagamento app nel catalogo di Bigcommerce. Proprio come con Shopify, questo dà ai proprietari di negozi la possibilità di aggiungere funzionalità aggiuntive con pochi clic del mouse.

app di bigcommerce

La selezione complessiva nell'app store di Bigcommerce, tuttavia, è leggermente meno ricca di quella di Shopify. Anche se dal punto di vista della funzionalità ti verrebbe difficile trovare un'app su Shopify per la quale non riuscissi a trovare un equivalente su Bigcommerce.

  • Sono disponibili estensioni gratuite. Quelli a pagamento vanno per circa $ 20- $ 50 al mese.

???? Che è migliore?

Quindi, c'è un chiaro vincitore tra Bigcommerce e Shopify?

La grande notizia è che non c'è davvero una scelta sbagliata quando si tratta di scegliere tra Shopify e BigCommerce. Le piattaforme offrono entrambi prezzi simili e caratteristiche simili. Sebbene il diavolo sia nei dettagli, e tutto dipende dal moda in cui ti piacerebbe che tutte quelle caratteristiche fossero consegnate.

Shopify ha un ecosistema di terze parti leggermente più maturo. Quando vai con Shopify, avrai accesso a una più vivace comunità di designer, sviluppatori e liberi professionisti che conoscono Shopify (che sarà pronto ad offrirti un aiuto).

È anche una piattaforma un po 'più favorevole ai principianti, e soprattutto se è la prima volta che lanci un negozio di e-commerce da solo.

BigCommerce, d'altra parte, ti offre alcune funzionalità avanzate fuori dagli schemi senza costringerti ad andare nell'app store e ottenere aggiornamenti lì. Se sei un utente che preferisce armeggiare a un livello più granulare con il tuo negozio, Bigcommerce potrebbe essere la tua scelta.

Qui su Ecommerce-Platforms.com, viviamo e respiriamo l'ecommerce da quando abbiamo creato il sito in 2012. Abbiamo testato decine di diversi strumenti e soluzioni di e-commerce nel corso degli anni, il che ci ha fornito una prospettiva dettagliata su ciò che è disponibile là fuori e su ciò con cui è più probabile che gli utenti entrino in risonanza.

???? Alla fine della giornata, riassumiamo questa battaglia tra Bigcommerce e Shopify in questo modo:

  • Per gli imprenditori che sono appena agli inizi e vogliono una piattaforma che possano utilizzare immediatamente, con una curva di apprendimento minima e una struttura semplice, ma comunque potente per darti tutte le funzionalità di cui potresti aver bisogno, usa Shopify.
  • Se non hai paura di fare ulteriori sperimentazioni con la tua piattaforma di e-commerce, e la curva di apprendimento non è qualcosa di cui ti preoccupi ... usa ancora Shopify.

Sorprendente? Ecco la cosa: BigCommerce è un'ottima alternativa a Shopify, ma (!) non possiamo semplicemente negare che Shopify è più o meno 8x più popolare. Possono tutti questi utenti sbagliarsi?

Inoltre, entrambe le piattaforme offrono prove gratuite, quindi se non finisci per amare Shopify dopo due settimane, puoi semplicemente passare a Bigcommerce senza perdere denaro.

"Puoi aiutarmi a creare un negozio online?"

Divertente dovresti chiederlo; , Posso davvero offrire un aiuto, specialmente se sei andato con una delle piattaforme - Bigcommerce vs Shopify!

Ecco la mia guida dettagliata su 5,400 come avviare un negozio online da 0 per trarre profitto - passo dopo passo.