Cos'è la spedizione? Cosa significa spedizione?

Ottimizza i tuoi criteri di spedizione utilizzando questa guida descrittiva.

La spedizione è lo spostamento fisico del bene da un punto all'altro, come lo spostamento della merce dal magazzino al cliente. Il processo di spedizione segue la produzione e l'imballaggio delle merci e sarà controllato da una compagnia di spedizioni o logistica.

quando avviare un'attività di e-commerce, potresti voler ridurre i costi gestendo tu stesso la spedizione; tuttavia, man mano che la tua impresa commerciale cresce, non sarà più possibile gestire autonomamente la spedizione dei tuoi beni. In questo caso, impiegherai una compagnia di spedizioni e logistica.

La spedizione può assumere diverse forme a seconda della distanza percorsa e della velocità di consegna necessaria. Il tipo di spedizione più conveniente è la spedizione via terra, sebbene sia anche la forma più lenta. La spedizione via terra scontata di base potrebbe richiedere fino a 10 giorni o più nei periodi di picco delle festività. Per le consegne rapide verrebbe utilizzato il trasporto aereo di merci, tuttavia questo è anche più costoso. Nel caso di spedizioni internazionali, le merci possono essere inviate tramite spedizioni marittime e, sebbene ciò sia molto conveniente, è anche estremamente lento, in alcuni casi richiede fino a 6 settimane o più. Mentre il trasporto aereo aggira questo problema, il trasporto aereo internazionale può anche essere molto costoso.

Anche i costi di spedizione tendono a diminuire con volumi maggiori. Mentre un singolo pacco può costare $ 5 per la spedizione, potresti vedere uno sconto enorme se spedissi 100 pacchi. Aziende come Amazon possono fornire la spedizione gratuita per selezionare i clienti a causa dei loro enormi volumi di spedizione e degli sconti di cui godono. ecommerce rivenditori è sempre necessario considerare i costi di spedizione e il modo in cui questi verranno incorporati nei prezzi o trasferiti ai clienti.

Per definizione, la spedizione è letteralmente il movimento fisico delle merci da un punto all'altro, come lo spostamento della merce dal magazzino al cliente.

Capire come funziona la spedizione, dobbiamo riflettere sulla strategia logistica che un produttore utilizza per far sì che un prodotto raggiunga il consumatore finale.

Perché ciò abbia effetto, lo spedizioniere deve lavorare con una compagnia di spedizioni che abbia tariffe di spedizione convenienti e la capacità di rispettare la data di consegna programmata.

La spedizione funziona in così tante dimensioni.

Non è limitato alle grandi aziende che trasportano container. Mentre quello può essere il quadro di riferimento di base, un'altra definizione di spedizione potrebbe anche rientrare nelle transazioni di e-commerce.

Se ad esempio, esegui a sito Web dropshipping e ricevi un ordine, il passo successivo sarebbe contattare il tuo fornitore che quindi spedisce un articolo dal loro magazzino all'indirizzo di consegna del tuo cliente. In tale contesto, possiamo definire l'intero processo come spedizione.

Un'efficace strategia di spedizione è significativa per la tua attività poiché devi soddisfare gli ordini dei clienti in tempo, costruire una reputazione per il tuo marchio e aumentare il tasso di attività ripetute.

Spiegazione del processo di spedizione internazionale

L'immensa crescita dell'e-commerce, in particolare, ha portato a molteplici opzioni di spedizione progettate per funzionare con diverse strutture aziendali.

Ma prima di approfondire alcuni degli aspetti tecnici coinvolti, analizziamo come funziona il modo convenzionale di spedire le merci a livello globale.

Il più delle volte, un certo numero di giocatori sono coinvolti nel processo di spedizione internazionale. Se le tue merci sono ingombranti e devono essere trasportate in un container, dovrai lavorare con una compagnia di spedizioni, una compagnia di spedizioni e broker di sdoganamento.

In ogni caso in cui hai bisogno urgentemente delle tue merci o forse sono merci deperibili, potresti dover consultare una compagnia di spedizioni che offre servizi di trasporto aereo. La compagnia di spedizioni rimuove tutte le complessità per il proprietario della merce gestendo questi documenti essenziali:

Fattura commerciale

Una fattura commerciale è sempre emesso dal venditore che spedisce la merce. Per le spedizioni di esportazione, il documento aiuta a servire un certo numero di priorità.

Innanzitutto, il paese di destinazione deve autenticare i dettagli nella fattura prima che le merci vengano rilasciate dal dipartimento doganale. Funziona come documento di supporto in caso di sinistro.

L'acquirente ha inoltre bisogno di una fattura commerciale per inviare denaro al venditore. Un istituto bancario controlla anche il documento prima di emettere una lettera di credito.

Certificato di assicurazione

Questo documento è una polizza per coprire eventuali danni e mantenere la compagnia di spedizioni e lo spedizioniere da ogni possibile responsabilità. Il certificato di assicurazione del carico indica il valore della merce e il giusto processo in caso di situazioni impreviste.

Polizza di carico

Una polizza di carico è un documento legale che cattura i dettagli concisi delle merci trasportate dallo spedizioniere. Il B / L o altrimenti indicato come polizza di carico principale funge da ricevuta di spedizione poiché indica la natura, la quantità e la destinazione della merce.

La prassi comune è che la linea di spedizione invii questo documento alla società di spedizioni che poi lo utilizza per trasferire la merce al magazzino di destinazione.

Altri documenti pertinenti che possono essere applicati includono la ricevuta di carico dello spedizioniere, la polizza di carico marittima e la polizza di carico della casa.

Un esempio pratico di come funziona la spedizione internazionale

I principali attori di questa transazione sono il venditore / spedizioniere, il destinatario / l'acquirente, la compagnia di spedizioni e lo spedizioniere.

In primo luogo, entrambe le parti devono stipulare un contratto vincolante per concordare la responsabilità e costruire una relazione romantica per transazioni future, per così dire. Non appena tutti i documenti vengono firmati, il prossimo passo su cui lavorare è il trasporto di esportazione. Questo è semplicemente il processo di spostamento delle merci dal magazzino dello spedizioniere al luogo di operazione dello spedizioniere.

A questo punto, una società di logistica locale sarà contratta per offrire servizi di trasporto. Laddove il destinatario è responsabile del trasferimento delle merci acquistate dal magazzino del venditore, è di vasta portata utilizzare una società di spedizioni con servizi di trasporto di esportazione.

I servizi di trasporto comprendono lo scarico delle merci dal camion quando vengono consegnate presso lo spedizioniere. La prossima formalità a cui dovrai prendere parte è lo sdoganamento all'esportazione. Ci sono notevoli differenze quando si tratta di norme doganali poiché i paesi hanno politiche diverse.

Una transazione di sdoganamento comporta la presentazione di tutti i documenti richiesti alle autorità competenti in modo che le merci possano essere liberate dal paese di origine. Questa parte richiede approfondimenti per comprendere tutte le normative applicabili. Se questo sembra troppo complicato, un'alternativa migliore è quella di lavorare con un agente di compensazione autorizzato.

Il passaggio successivo viene definito gestione dell'origine. Per dirla semplicemente, e come suggerisce il nome, la gestione dell'origine è l'ispezione fisica della spedizione da parte dello spedizioniere o dell'agente designato prima che sia caricato in una nave.

Subito dopo la movimentazione dell'origine, è il trasporto via mare. Lo spedizioniere preleva una linea di spedizione che trasporta il container alla destinazione specificata sulla polizza di carico. Non solo la cronologia è un componente cruciale nella scelta di una compagnia di spedizioni, ma anche le rotte di navigazione.

Una corsia di navigazione è più simile a una strada o rotta marittima attraverso la quale le navi navigano. Il destinatario sarà responsabile di tutte le spese di trasporto marittimo pertinenti. Il destinatario dovrà quindi lavorare sulla parte di sdoganamento all'importazione.

Questo processo può iniziare mentre le merci sono in transito. Lo sdoganamento è principalmente inteso per obblighi fiscali. Le tue merci saranno temporaneamente trattenute nell'area doganale. Per accelerare questo processo, l'acquirente potrebbe dover collaborare con un agente di compensazione e spedizione locale.

La gestione della destinazione è un altro passaggio essenziale nel processo di spedizione. Include lo scarico del container dalla nave e il trasporto al magazzino dello spedizioniere. L'acquirente può finalmente ritirare la propria spedizione da quel punto e pagare le tariffe concordate.

Metodi di spedizione e-commerce

Ogni commercio elettronico funziona sul suo progetto.

Per trovare una strategia di spedizione pratica, è necessario esaminare indicatori quali la posizione dei clienti, la natura dei prodotti, i costi di spedizione, la data di consegna stimata e molte altre dinamiche.

D'altra parte, è significativo includere un paio di opzioni di spedizione nella cassa del tuo negozio. È stato dimostrato che questa strategia aiuta a contrastare immensamente l'abbandono del carrello.

Deve esserci un equilibrio tra consegna rapida e opzioni economiche; che potrebbe sembrare un compito scoraggiante da affrontare. Per rendere l'esperienza di acquisto un po 'più comoda, queste sono alcune delle opzioni di spedizione su cui devi concentrarti:

Consegna in giornata

Se includi questa opzione nella cassa del tuo negozio, i clienti tendono a guadagnare più fiducia per effettuare un acquisto. In effetti, i dati accreditati lo dimostrano Il 56% dei consumatori di età compresa tra 18 e 34 anni si aspettano che i loro ordini vengano consegnati lo stesso giorno.

Ma il deficit con questa opzione è che funziona perfettamente solo per i rivenditori online che vendono prodotti localmente. La consegna nello stesso giorno funzionerebbe in modo realistico se il commerciante esternalizza i servizi di corriere locale.

Spedizione il giorno successivo

Questa potrebbe sembrare un'opzione premium che è limitata ai grandi rivenditori come Amazon Prime. Il fatto è che ci sono compagnie aeree che offrono tariffe flessibili per la spedizione del giorno successivo. Parleremo più di alcune di queste soluzioni più avanti in questa guida.

Un rivenditore di e-commerce dovrebbe considerare di impostare questa opzione sul proprio negozio se ha intenzione di vendere prodotti a clienti locali.

Spedizioni veloci

La spedizione rapida è semplicemente una versione premium dell'opzione di consegna standard. Se hai una base clienti a cui non dispiace spendere qualche soldo in più per la spedizione espressa, questa potrebbe essere una strategia ferma per rafforzare l'autorità del tuo marchio sul mercato.

Responsabilità

Se hai intenzione di ridimensionare il tuo negozio in modo esponenziale, potresti dover considerare di vendere i tuoi prodotti oltre confine. La spedizione internazionale è un passo significativo nel business poiché puoi attingere a nuovi mercati e sfruttare al massimo il potenziale di entrate del tuo negozio online.

Ma più facile a dirsi che a farsi, dovrai capire le strategie chiave per vendere e spedire i tuoi prodotti a livello globale. Altri indicatori da considerare includono la domanda, le spese di spedizione e le normative applicabili nei paesi di destinazione.

Tariffe di spedizione e-commerce

Spedizione gratuita

La spedizione gratuita è uno di quegli espedienti di marketing che i rivenditori online usano per convertire più clienti. Gli acquirenti online vogliono sempre essere al passo con i vantaggi offerti da un rivenditore.

Anche così, questo potrebbe non funzionare in tutte le configurazioni di e-commerce.

Se ti trovi in ​​un mercato di nicchia in cui il prezzo del prodotto è un fattore di concorrenza, la spedizione gratuita ridurrà significativamente il tuo margine di profitto. Il venditore deve prendere in considerazione le caratteristiche sottostanti come il costo per la realizzazione del prodotto, le tasse, l'imballaggio e le spese di gestione da parte del corriere.

Mentre il modello di spedizione gratuito ha una ricezione reattiva da parte dei clienti, è necessario verificare se il margine di profitto è sufficiente per tenere sotto controllo le spese corrispondenti.

Il vantaggio complessivo di lasciare alle tue spese i tuoi clienti con tutte le spese di spedizione è che puoi ottenere un tasso di conversione sensibilmente più elevato. Ma se questo percorso non è ben valutato, potrebbe essere un po 'costoso da parte del venditore online.

Mentre 90% di consumatori avere un impulso all'acquisto da un negozio con un incentivo per la spedizione gratuita, il commerciante deve tenere conto di eventuali costi operativi collegati a un prodotto.

È possibile utilizzare questo modello per i client che soddisfano una condizione fissa. La maggior parte dei negozi online offre la spedizione gratuita se un cliente acquista un paio di prodotti superiori a un importo specificato.

Alcuni rivenditori di e-commerce utilizzano strategie di cross-selling e up-selling per far desiderare ai clienti di acquistare più prodotti. Se le vendite diminuiscono, puoi anche scegliere di utilizzare la spedizione gratuita come incentivo nel tuo negozio.

Per i drop shipper, la spedizione gratuita è più una tecnica di marketing che sembra conquistare l'attenzione dei clienti.

Spedizione forfettaria

Con la spedizione forfettaria, ci sono un sacco di nozioni di base che il commerciante deve considerare. Un prezzo di spedizione fisso capita di eliminare alcune delle barriere che la spedizione gratuita impone principalmente ai clienti.

La spedizione forfettaria, per essere precisi, è quella in cui il proprietario del negozio addebita la stessa tassa di spedizione su tutti gli ordini, indipendentemente dal valore del prodotto. Le tariffe sono spesso classificate in base al peso e alle dimensioni della spedizione del cliente.

Per una singola tariffa forfettaria, consiglierei il Pacchetto prioritario USPS. Con questa opzione al momento del pagamento, l'acquirente non deve più calcolare il costo di spedizione. Il problema è che un pacchetto ordinato deve pesare meno di 70 libbre. USPS afferma di offrire un servizio di spedizione di 1-3 giorni per un ordine forfettario.

Allora perché la spedizione forfettaria è perfetta per l'e-commerce?

La maggior parte dei commercianti di PMI opta per la spedizione forfettaria rispetto ad altre opzioni poiché è, in larga misura, conveniente.

I clienti hanno bisogno di un servizio di evasione rapido, affidabile e che faciliti lo shopping online. Per metterlo in prospettiva, considera la leva guadagnata lavorando con una strategia di spedizione a basso costo. Un tasso fisso, in altre parole, non comporta costi aggiuntivi.

Un altro punto fondamentale da considerare è l'ottimizzazione della pagina di pagamento. L'uso della formula forfettaria è la chiave per perfezionare l'esperienza di acquisto dei tuoi clienti.

Tariffe dei vettori in tempo reale

La spedizione con corriere in tempo reale è uno dei metodi più accurati che un rivenditore di e-commerce può utilizzare per evadere gli ordini.

Tutti i calcoli sono automatizzati e il cliente può vedere le tariffe non appena aggiungono prodotti al carrello. Per rendere questo effetto, è necessario integrare il tuo negozio online in una società di logistica con corrieri che hanno tariffe di spedizione in tempo reale.

I commercianti di e-commerce che gestiscono le loro attività negli Stati Uniti possono stimare con precisione le tariffe di spedizione da corrieri di terze parti come USPS, Canada post, DHL Express, o UPS. Una piattaforma di carrello come Shopify ha un'elevata capacità di integrazione per aiutare i clienti a ottenere tariffe dei corrieri in tempo reale alla cassa.

ShipBob, una compagnia di spedizioni richiesta per i commercianti di e-commerce, si connette a Shopify tramite Piano avanzato. Questo è un canale eccessivamente semplificato soprattutto se il venditore prevede di esternalizzare l'ordine servizi di adempimento.

Spedizione con servizi di logistica e adempimento di terzi

Se stai cercando di avviare un'attività di eCommerce, potresti prendere in considerazione l'idea di lavorare con società di logistica e logistica di terze parti.

Non è un segreto che fare vendite folli sia una delle parti più elettrizzanti di un rivenditore di e-commerce. Ma per realizzare un flusso di entrate costante, devi pensare al magazzinaggio, a una strategia di spedizione flessibile e utilizzare il giusto società di adempimento.

Qualunque sia il modello di business e-commerce, probabilmente avrai bisogno di evadere gli ordini ai clienti nel modo più conveniente ed economico.

Prendere dropship per esempio. Questo modello di business consente al commerciante di vendere prodotti senza possedere alcun inventario. Quando un cliente effettua un ordine, lo spedizioniere contatta il fornitore per spedire il prodotto e mantiene il prezzo maggiorato.

Con l'adempimento di terze parti, il commerciante esternalizza i servizi di imballaggio e spedizione. La società di evasione ordini di solito ha un'enorme capacità di volume per selezionare e ordinare e spedire gli ordini ai clienti.

Ma non tutto società di adempimento avere un'infrastruttura avanzata e di vasta portata. Se hai intenzione di vendere prodotti a livello globale, vuoi scegliere una società di evasione con un numero piuttosto elevato di magazzini centralizzati.

Per far crescere efficacemente la tua attività di e-commerce, potresti dover tenere traccia dei tempi di spedizione previsti. Questa è la chiave per creare una relazione stabile con il cliente. Iniziare come una piccola impresa richiederebbe anche di ridurre le spese di adempimento.

Vantaggi delle società di logistica di terze parti

Il vantaggio secondario di lasciare il processo di adempimento a un servizio logistico di terze parti è che non è più necessario preoccuparsi del processo di consegna back-end. Oltre a questo assorbimento, ci sono altri extra correlativi su cui contare.

Quindi scopriamo.

Tempi di spedizione più rapidi

Come venditore di e-commerce, hai bisogno di tempo per ottimizzare il tuo negozio, eseguire e gestire campagne, rispondere alle preoccupazioni dei clienti, ancora e ancora. Non è facile gestire in modo microscopico ogni parte della tua azienda (pensa a imballare ogni singolo ordine) soprattutto se è a livello aziendale.

Ciò potrebbe arrestare la crescita della tua azienda. Per semplificare il processo di consegna, potrebbe essere necessario esternalizzare un'azienda che si dedica all'evasione degli ordini. Per guadagnare terreno sul processo di spedizione, puoi integrare il tuo negozio online con una terza parte compimento e-commerce azienda.

Ciò consente di automatizzare il processo di consegna degli ordini e di aggiornare i livelli di inventario in tempo reale.

Nessun leasing di magazzino a lungo termine

Se gestisci un piccolo negozio online e sei a corto di soldi, leasing a adempimento Il centro potrebbe non essere l'approccio giusto per soddisfare gli ordini. La maggior parte delle società di logistica ha una struttura dei prezzi praticabile.

Ciò consente di pagare lo spazio di archiviazione solo quando è necessario e di evitare i costi generali di gestione di un magazzino fisico. Alcuni non limitano il venditore a un numero minimo di ordini. Pertanto, un commerciante può evadere un singolo ordine senza vincoli.

Capacità di ridimensionamento

Esistono solide società di terze parti sul mercato con una rete di magazzini in tutto il mondo.

Vale a dire, il venditore ha un enorme potenziale per aumentare il proprio negozio on-lineil valore medio dell'ordine. Una 3PL ha la capacità di archiviare il tuo inventario in uno dei magazzini di evasione ordini e spedire un ordine non appena il cliente completa con successo la procedura di pagamento.

Una società di logistica di terze parti è la soluzione definitiva per un commerciante che desidera vendere e spedire prodotti a livello internazionale. Il servizio si occupa di tutte le operazioni e archivia i documenti alle autorità competenti per vostro conto.

Risparmia denaro

Poiché le società 3PL gestiscono grandi volumi di spedizioni, è molto più semplice distribuire i costi operativi su tutti gli ordini. Non è necessario pagare spese ricorrenti come affitto del magazzino, attrezzatura, manodopera, servizi pubblici, assicurazione, materiali di imballaggio, software e spedizione.

Tutto ciò è incluso nelle spese di deposito e di evasione. Per questa ragione, le aziende online hanno la leva per aumentare i loro margini di profitto in quanto possono contare su tariffe di spedizione più basse.

Non è necessario possedere un magazzino per spedire i prodotti a livello globale. Finché hai gli ordini in arrivo, è più economico lavorare con un servizio 3PL.

Puoi tenere traccia degli ordini dei clienti

Non c'è niente di più convincente per i clienti del monitoraggio degli ordini. Offre un significativo senso di sicurezza e fiducia nel processo di adempimento del tuo negozio. La maggior parte delle compagnie aeree tra cui USPS, DHL e FedEx offrono servizi di localizzazione per tutte le consegne di pacchi.

Puoi condividere il numero di tracciamento con i clienti per tenerli sulla stessa pagina non appena gli ordini sono in transito.

Il monitoraggio delle spedizioni è essenziale per raggiungere le aspettative complessive dei clienti. La maggior parte dei rivenditori non nota l'inconveniente di non partecipare alla gestione degli ordini con rigore e precisione. In una certa misura, il monitoraggio degli ordini aiuta a mitigare eventuali implicazioni di costi futuri.

Come è possibile che tu abbia sperimentato in prima persona, i clienti saranno pronti a presentare una chargeback richiedere se non ricevono il loro articolo pagato. Per non contare le recensioni negative, i reclami persistenti dei clienti e la perdita degli acquirenti di ritorno.

E questo fornisce una spiegazione descrittiva del perché 97% dei clienti online desidera acquistare da un negozio il cui processo di spedizione include un servizio di tracciamento degli ordini dall'alto verso il basso.

A volte, la gestione dei resi diventa un esercizio scoraggiante per la maggior parte dei rivenditori. Con corrieri come DHL e USPS, il venditore fa il miglior uso delle proprie soluzioni di spedizione di ritorno ogni volta che un cliente non è soddisfatto di un acquisto.

Spese di spedizione e-commerce

Ci sono un paio di elementi fondamentali che influiscono sul costo di spedizione finale in qualsiasi attività di e-commerce.

Sebbene ciò dipenda principalmente dalle dimensioni del negozio online del commerciante, una comoda opzione di consegna dovrebbe sempre emergere in cima. I dati mostrano che Il 45% dei clienti online abbandonano il carrello a causa di opzioni di consegna deludenti.

Per quanto riguarda il fatto di cui sopra, Il 73% dei clienti si aspettano inoltre che i costi di spedizione siano rapidi, ma allo stesso tempo convenienti. Questo è un momento difficile per il commerciante di ecommerce poiché ci sono un paio di spese sottostanti da considerare.

Con o senza una terza parte servizio di adempimento, il proprietario del negozio deve tener conto di elementi quali peso, dimensioni del pacco e destinazione della spedizione.

Altre variabili collegate includono la sede della tua attività (salvo per drop shipping), indipendentemente dal fatto che gli ordini vengano spediti localmente o a livello internazionale e, se necessario, il tracciamento degli ordini.

Per mettere queste intuizioni nel contesto, supponiamo che la tua azienda abbia bisogno di esternalizzare il servizio di adempimento. È certo che le tariffe di spedizione differiranno a causa di fattori quali posizione e peso.

Per cominciare, il calcolo di tutte le implicazioni sui costi potrebbe sembrare un esercizio travolgente. Una soluzione semplice e veloce è quella di ottenere un preventivo utilizzando calcolatori di corrieri internazionali da aziende come FedEx e UPS.

Le due componenti di costo principale includono:

Gestione della spedizione

Il prezzo per l'imballaggio dipende da numerose caratteristiche. Mentre esiste una profondità inarrestabile della concorrenza nella vendita al dettaglio online, i commercianti devono dare un pò più forte alle loro tecniche di branding.

Ciò includerebbe l'etichettatura dei materiali di imballaggio per creare un'impressione brillante per il marchio. Imballaggio personalizzato, che ha un costo aggiuntivo, è allo stesso tempo un passo così ponderato. Ciò ti consente di creare una personalità del marchio e un'esperienza cliente eccezionali.

Inoltre, non puoi trascurare altre spese aggiuntive per articoli come inserti promozionali e coupon. I clienti sono sempre alla ricerca di quell'incentivo che alla fine incoraggi il prossimo acquisto. Sebbene ciò possa essere vero, il venditore deve capire quali sono i costi di imballaggio, per stabilire margini di profitto logici e competitivi.

In uno scenario di vita reale, i costi per l'imballaggio non sono mai gli stessi per tutti gli ordini. Il venditore deve tenere conto del peso dimensionale di un ordine specifico. Questo, a sua volta, stabilisce quale formula il venditore dovrebbe usare mentre sommando tutte le spese di spedizione.

Doveri e tasse di spedizione

Ogni volta che il venditore prevede di spedire gli ordini a livello internazionale, la documentazione doganale deve essere debitamente rispettata senza tralasciare alcuna dichiarazione fiscale.

Gli obblighi fiscali differiscono in modo significativo a seconda del luogo in cui un prodotto deve essere spedito. Pertanto, ciò richiede ulteriori indagini da parte del rivenditore di e-commerce. Il rivenditore deve comprendere il flusso di lavoro di base quando si tratta di tariffe, tasse e imposte.

Un semplice passaggio per i commercianti che utilizzano i canali del carrello è addebitare le tasse su ogni vendita. Propongo di nascondere le tasse nel prezzo di vendita. Ciò rende i prezzi e la cassa non sembrano nulla di troppo sconcertante per i clienti.

Per quanto si può dire, le leggi e i regolamenti fiscali tendono ad essere fuori dal comune principalmente per i rivenditori online principianti. Ma questo finisce se il commerciante vende prodotti su canali di e-commerce di terze parti.

Shopify, BigCommerce, 3dcart e WooCommerce sono alcuni dei modelli che aiutano i rivenditori a gestire i calcoli delle imposte sulle vendite.

Tutti aggiornano, in tempo reale, le aliquote fiscali di tutte le regioni in cui è probabile che i commercianti spediscano i loro prodotti. Come notato in precedenza in questa guida, le tasse devono essere pagate prima che la spedizione venga rilasciata dall'area doganale.

Le tasse possono essere pagate dall'acquirente o dal commerciante. Quando una spedizione è contrassegnata DDP (dazio consegnato pagato), implica che il commerciante è responsabile di tutti gli arretrati fiscali. Un venditore deve essere informato sul fatto che un soluzione di e-commerce non è incaricato di alcuna priorità di deposito fiscale.

Al contrario, limitano il loro supporto ai calcoli delle imposte sulle vendite e ai rapporti storici. Questi dati sono utili solo quando il venditore ha bisogno di un riferimento a supporto durante la presentazione delle tasse.

Per tale motivo, il commerciante, pertanto, deve effettuare la registrazione delle attività presso le autorità locali o federali.

Compagnie di spedizioni internazionali

Per una strategia di spedizione ottimizzata, è fondamentale esaminare tutte le compagnie di spedizioni accessibili e confrontare le tariffe di spedizione su ciascuna soluzione.

FedEx

FedEx offre alle aziende di e-commerce una piattaforma automatizzata per effettuare spedizioni internazionali, tracciare le consegne, creare materiale promozionale. Ha un sistema di supporto dedicato per i negozi online che cercano di evadere e spedire gli ordini con velocità ed efficienza.

Il centro e-commerce è il posto giusto non solo per consegnare gli ordini in tempo ma scalare a un ritmo incredibile. FedEx è una soluzione avvincente per la maggior parte delle aziende online poiché ha la capacità di gestire i resi e interagire con i clienti in modo reattivo.

USPS

Questa compagnia aerea è l'ideale per i rivenditori online che desiderano offrire servizi di consegna in giornata. USPS ha un approccio migliore quando si tratta di effettuare consegne su rotte locali ogni giorno.

Per la spedizione via terra, questa è forse l'opzione più economica a cui i piccoli negozi online possono aggrapparsi. Questo Calcolatore USPS dovrebbe aiutarti ad arrivare alle stime dei costi di spedizione.

DHL

Dovresti considerare di lavorare con DHL se prevedi di vendere a livello internazionale. DHL eCommerce offre servizi di consegna ai commercianti che desiderano spedire ordini leggeri.

Ha piani per spedizioni nazionali e transfrontaliere. Puoi ottenere un preventivo e un preventivo utilizzando il Calcolatore dei costi di spedizione DHL.

UPS

UPS ha una strategia di spedizione e-commerce dinamica per aiutare i commercianti a gestire l'abbandono del carrello. Se acquisti prodotti da AliExpress in Cina, puoi utilizzare UPS come soluzione di trasporto definitiva tramite il suo sistema integrato.

È possibile utilizzare il Calcolatore UPS per acquisire i tempi di consegna e i costi di spedizione. Oltre al monitoraggio dei pacchi, la compagnia aerea offre la spedizione aerea il giorno successivo.

Best practice per la spedizione e-commerce

Avere una politica di rimpatrio efficace

Resi e rimborsi sono inevitabili per qualsiasi attività di e-commerce. Nel tentativo di mantenere il processo semplice e coinvolgente, il contenuto della vostra politica dovrebbe espressamente indicare tutte le condizioni necessarie per un ritorno o un rimborso a sufficienza.

Dato che avrai a che fare con tutti i tipi di dati demografici dei clienti, vuoi mantenerlo semplice e lontano da qualsiasi gergo sconcertante.

In qualsiasi configurazione di e-commerce, è fondamentale evidenziare in modo visibile il periodo di tempo per qualsiasi richiesta di reso. La maggior parte dei rivenditori offre una politica di restituzione di 90 giorni. Se il tempo scade, un cliente viene bloccato e il venditore può validamente rifiutare il reso.

La politica di restituzione deve definire le condizioni dell'articolo restituito. Molto spesso, un cliente può rispedire un prodotto al venditore se è difettoso o non corrisponde alla descrizione. Il venditore, d'altra parte, si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi reso utilizzato o danneggiato dall'acquirente.

È importante sottolineare se ci sono costi di spedizione per la restituzione. Devi indicare chiaramente chi è responsabile di eventuali commissioni associate.

Lavora con le giuste parti interessate della spedizione

Il commerciante ha bisogno di una squadra che non lasci nulla al caso. È molto più soddisfacente trascurare i costi di spedizione ma lavorare con un team logistico competente. Questo fa molto per rendere la spedizione affidabile e di vasta portata.

Prima di scegliere una compagnia di spedizioni precisa, il venditore deve esaminare le priorità principali. Le compagnie di navigazione non sono una dimensione unica per tutti i tipi di entità. È sempre nell'interesse dei clienti che i loro ordini vengano spediti il giorno successivo, se non il giorno stesso.

La spedizione veloce è abbastanza vicina da essere raggiunta solo se il rivenditore online ha una squadra di spedizioni duttile sul ponte. La maggior parte delle compagnie di navigazione del settore offre un supporto logistico dedicato per le aziende di e-commerce.

Ci è stato chiesto un paio di volte dai nostri fedeli e felici lettori di consigliare alcuni dei migliori spedizione e-commerce aziende.

Bene, finora, la nostra lista dei primi dieci va a queste soluzioni:

  1. Shipbob (Recensione completa)
  2. Shippo (leggi recensione)
  3. ShipStation (rivedere)
  4. Sellbrite
  5. ShippingEasy (rivedere)
  6. Shopify Spedizione
  7. Rimborso Geek
  8. Veeqo
  9. Shipwire (rivedere)
  10. ShipMonk (rivedere)

Al centro di tutto, scegliere il giusto partner di spedizione può rivelarsi un compito piuttosto imbarazzante.

Per l'ottimizzazione della consegna, ti consigliamo di sceglierne uno che supporti la spedizione da diversi canali di vendita. E ciò si riduce alla facilità d'uso, alle integrazioni API e all'accesso a più soluzioni di carrier.

Ottimizza l'esperienza di pagamento

I clienti vogliono sempre entrare facilmente.

Studi di benchmark dimostrano che Il 69% dei carrelli viene abbandonato a causa di una pagina di checkout distorta. L'esperienza di onboarding più semplice prende sempre il comando. I clienti non desiderano altro che una soluzione di spedizione rapida che si abbatte in modo semplice alle maniglie in ottone.

Un altro dato profondamente analizzato lo rivela Il 28% degli acquirenti online abbandona il carrello se i costi di spedizione sembrano essere vaghi e imprevisti.

Il venditore deve perfezionare i costi associati alla cassa, soprattutto se non prevede di offrire alcuna spedizione gratuita. Altri e-store chiedono a un visitatore di aprire un account prima di effettuare un ordine.

Questa è una delle principali cause di basse vendite e una significativa flessione della conversione media. Per contrastare qualsiasi possibilità di aumento delle vendite, il giusto modo di agire è ottimizzare l'esperienza di pagamento e includere un sistema di supporto clienti stabile.

Indipendentemente dal tipo di risorse necessarie per il chip, è ancora una considerazione cruciale poiché i clienti vogliono che le loro preoccupazioni vengano risolte senza carenze.

Parte della strutturazione di un checkout di successo comporta una riflessione conclusiva su tutte le possibili destinazioni di spedizione e l'utilizzo di opzioni di spedizione in grado di produrre i risultati desiderati per i clienti.

Anche la facilità di effettuare integrazioni tra il tuo negozio e il software di spedizione multi-corriere dovrebbe essere parte dell'accordo.

Per fare in modo che questo processo non appaia per nulla immaginario, ecco alcune delle robuste funzionalità da cercare in un software di spedizione:

Capacità di automazione

Un sistema automatizzato si accumula come una caratteristica elementare nella spedizione e-commerce. Ciò riduce l'input manuale fiorito che i commercianti devono affrontare quando gestiscono grandi volumi di ordini.

Il tuo negozio online dovrebbe integrarsi con una compagnia di spedizioni multi-vettore senza lacune apparenti. Un sistema che automatizza il flusso di lavoro consente di ottimizzare il processo di adempimento e l'esperienza di acquisto dei clienti.

Il miglior software di spedizione possibile dovrebbe, nella massima misura, offrire rapide integrazioni al fine di semplificare le operazioni del venditore, specialmente se si basano su una strategia di vendita omnicanale.

Shippo, ad esempio, partner con piattaforme come Shopify, BigCommercee ChannelAdvisor– che consente ai rivenditori di importare automaticamente gli ordini dei clienti, stampare etichette e confrontare le tariffe di spedizione da varie soluzioni di corriere elencate.

Un semplice collegamento API al software di spedizione è un ottimo affare per il venditore poiché è molto più facile personalizzare il checkout del negozio.

Anche il monitoraggio degli ordini e le funzionalità di reporting in tempo reale sono fondamentali per mantenere le prospettive di produttività su una scala più elevata.

Calcolatore delle tariffe di spedizione

Inutile dire che elaborare le tariffe di spedizione senza codificare tutti i costi nascosti genera un calo significativo delle proiezioni dei profitti.

Per decollare il processo di inserimento manuale dei dati, un calcolatore delle tariffe di spedizione consente di stimare l'intero costo che è, quasi sempre, dipendente dal peso, dal valore e dalla destinazione.

Date le molteplici variazioni che accompagnano gli ordini dei clienti, è importante avere a bordo un calcolatore automatizzato. Compagnie di navigazione multi-vettore come ShipBob, ShippingEasy e ShipStation dare ai rivenditori una mano frusta mentre si valuta il costo per spedire l'ordine di un cliente.

Capacità di spedizione in lotti

Qualsiasi e-commerce commerciante con l'unico obiettivo di ridimensionare le proprie esigenze aziendali, è necessario lavorare con un software che supporti la spedizione in batch.

La spedizione in batch è progettata per offrire a un venditore online la capacità di impostare diverse opzioni di spedizione su un ampio volume di ordini.

Bene, ovviamente, vuoi avere un flusso di lavoro sistematico durante l'elaborazione di tutti gli ordini in sospeso. Ma ciò che conta di più è il livello di supporto che un software di spedizione è concepito per offrire ai suoi utenti.

Per metterlo in un contesto, il commerciante dovrebbe cercare una compagnia di spedizioni che ha la possibilità di elaborare contemporaneamente (diciamo oltre 200 ordini) utilizzando lo stesso modello di corriere e imballaggio.

Negoziazione delle tariffe

Se spedisci prodotti in grandi volumi, è probabile che tu abbia il diritto di stipulare un accordo migliore con i tuoi corrieri regolari.

Un solido banco di riferimento suggerisce che entro il 2020 le consegne nello stesso giorno aumenteranno del 50% i costi di spedizione. Le tariffe continuano ad aumentare poiché la necessità di offrire spedizioni più veloci richiede una quota maggiore delle spese rispetto ad altre priorità di evasione.

E mentre i costi di spedizione costituiscono una parte considerevole delle spese del negozio online, è abbastanza necessario capire eventuali tattiche di negoziazione per aiutarti a spostare l'ago. Questo è tutto ciò che serve ridurre i costi operativi e ampliare il margine di profitto.

Innanzitutto, è necessario verificare le tariffe di spedizione di ciascun corriere (USPS, FedEx, UPS) per mettere insieme un confronto efficace. Sia FedEx che UPS offrono la spedizione prepagata con uno sconto del 20%.

Si scopre che la maggior parte delle compagnie aeree offre sconti solo quando viene soddisfatta una determinata condizione. Nella maggior parte dei casi, un commerciante si aspetterebbe uno sconto basato sul volume ogni volta che spedisce un certo numero di pacchi.

Assicurati di verificare se ci sono costi aggiuntivi che potrebbero riflettersi sulla tua fattura. Ogni volta che sorgono eventuali commissioni nascoste, ciò tende a fissare il piano per ridurre al minimo le spese di spedizione.

Il tentativo di negoziare le tariffe di spedizione è di varie dimensioni. Puoi scegliere di negoziare contratti con più corrieri per ottenere un mix di tariffe e supplementi - che sembra tecnico durante la spedizione di prodotti a livello aziendale.

Oltre alla spedizione, UPS offre adempimento mentre USPS si posiziona meglio per la sua strategia diversificata che è aperta ai commercianti nel calcolo delle tariffe di spedizione. Presumibilmente, ciò significa che ogni servizio ha un punto di vendita distinto sul mercato.

DOMANDE FREQUENTI

Cosa influisce sui costi di spedizione?

La risposta a questa domanda dipende da molteplici variabili.

Con un calcolatore di spedizione a bordo, è esatto dire che il venditore può calcolare tutte le stime in pochi minuti. Ma alla fine dell'acquirente, questo dovrebbe accadere nell'istante. Se tu sei dropshipping un prodotto da un fornitore, è meglio un po 'curioso di sapere da dove vengono spediti esattamente i prodotti.

Insieme a questo, è altrettanto importante catturare la giusta posizione in cui i prodotti devono essere spediti. Questi due segmenti consentono al rivenditore di creare un preventivo principale. Ma questo da solo non può darti una ripartizione concisa di tutti i costi di spedizione elementari.

Il venditore deve considerare le dimensioni e il peso di ciascun pacco mentre calcolare tutte le spese di spedizione.

I corrieri espressi addebiteranno commissioni più elevate a seconda delle dimensioni e del peso della spedizione. Spesso usano la tecnica del peso dimensionale per calcolare le tariffe di spedizione prendendo in considerazione queste due metriche.

Un altro fattore essenziale da notare è assicurazione sulla spedizione. La stragrande maggioranza del commercio elettronico commercianti chi vende prodotti costosi merita l'importanza di disporre di una polizza assicurativa.

La maggior parte delle compagnie aeree offre un'assicurazione come servizio extra, che rappresenta una piccola percentuale (circa il 3%) dell'intero valore della spedizione. I venditori di e-commerce devono attendere eventuali incidenti imprevisti che potrebbero verificarsi durante il trasporto di un pacco.

L'assicurazione sulla spedizione funge da copertura di rimborso ogni volta che la merce viene smarrita, rubata o danneggiata. I venditori devono tenere conto dei costi associati alla gestione dei pacchi, soprattutto se trattano merci di volume elevato e relativamente fragili / pericolose.

Doveri e tasse sono anche elementi chiave mentre calcolo delle spese di spedizione. Questo viene valutato in base al paese in cui le merci vengono spedite, al tipo di prodotto e all'intero valore della spedizione.

Come gestire i resi / rimborsi?

Mentre gestisci la tua attività di e-commerce, incontrerai indiscutibilmente rendimenti abbastanza spesso. Pertanto, dovrai includere una politica di restituzione ben motivata per consentire ai clienti di conoscere l'intero processo.

Per gestire la spedizione di ritorno in modo da risolvere completamente i problemi dei clienti, è decisivo rivelare quanto costa restituire un articolo. Sebbene la spedizione di reso gratuita rappresenti un incentivo malsano per i clienti, questa opzione potrebbe non essere valida per tutti aziende di e-commerce.

Come il metodo convenzionale di avvio di adempimento processo, si desidera aprire tutte le opzioni di spedizione di reso disponibili per i clienti. Non esiste una formula corretta adatta a tutte le situazioni di restituzione / rimborso.

Il costo può essere calcolato a una tariffa gratuita oppure il venditore può decidere di rendere la spedizione di ritorno una transazione gratuita. In entrambi i casi, è essenziale identificare tutte le compagnie aeree che supportano la spedizione di ritorno.

Sulla base della nostra concisa valutazione, queste soluzioni aiutano anche a creare etichette di reso per i clienti;

  1. UPS
  2. FedEx
  3. USPS
  4. Canada post
  5. DHL
  6. Australia Post
  7. UK Royal Mail

Cos'è la spedizione notturna / il giorno successivo?

Come suggerisce il termine, la spedizione durante la notte è il luogo in cui i clienti ricevono gli ordini entro il giorno lavorativo successivo. La spedizione veloce è l'unico modo per battere le aspettative dei tuoi clienti.

Amazon Prime è stato costruito per ottimizzare questa comoda opzione di consegna. Il servizio di consegna in giornata è aperto anche per i membri non Prime che acquistano prodotti al di sopra del $ 9.98 segno di prezzo.

I commercianti possono prendere in prestito una o due foglie dall'infrastruttura di Amazon (incluso FBA di Amazon) per guadagnare terreno su come la spedizione celere dovrebbe tecnicamente funzionare.

La spedizione notturna è più di un servizio premium e di base che i clienti si aspettano da qualsiasi negozio di e-commerce di base. Ma competere con i giganti della grande distribuzione non è mai un'impresa facile.

Indipendentemente dal modo in cui le spedizioni notturne croccanti possono ottenere soprattutto per i nuovi rivenditori, i corrieri come UPS e FedEx sono apparentemente opzioni economiche per le PMI.

Attraverso società di evasione ordini come ShipBob o Shippo, i venditori online possono negoziare tariffe e effettuare operazioni bancarie su corrieri di vasta portata per i servizi di spedizione del giorno successivo.

Che cos'è la spedizione - Ultimo takeaway

La spedizione è forse la parte più significativa dell'adempimento in qualsiasi impresa. Per soddisfare le aspettative dei tuoi clienti (pensa consegna rapida), devi collaborare con il giusto team logistico e cercare le tariffe di spedizione più competitive.

Poiché a volte la spedizione può diventare un po 'travolgente, l'outsourcing di questo servizio da parte di esperti riconosciuti del settore aiuta a raddrizzare tutte le curve.

Se prevedi di vendere prodotti a livello internazionale, la migliore pratica possibile è quella di lavorare con società multi-corriere di terze parti che hanno un paio di magazzini in tutti gli angoli del globo.

Oltre a quelli che abbiamo menzionato a lungo, puoi cercare un miglior affare da compagnie di navigazione come ShipperHQ, AfterShip e Shippit. Tutti hanno strategie di consegna semplici ma diverse.

Per ottenere una migliore trazione in tutte le priorità richieste, il venditore deve lavorare con il potenziamento delle opzioni di spedizione che aiutano a convertire più vendite e sono progettate per automatizzare la spedizione e i resi, il che alla fine riduce i reclami dei clienti.

È tutto per ora.

In caso di domande, inseriscile nella sezione commenti.

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa