Che cos'è una risposta alla transazione rifiutata?

Che cosa significa la risposta alla transazione rifiutata?

Una risposta di transazione rifiutata si riferisce alla declinazione di una carta di credito utilizzata come metodo di pagamento. Ci sono diversi motivi per cui una carta può essere rifiutata e questi includono che non ci sono fondi sufficienti nel conto, la carta non viene attivata o la carta viene rubata o cancellata. I motivi più comuni per cui una carta viene rifiutata sono una data di scadenza errata e un numero di carta errato. In genere questi sono il risultato di un errore dell'utente durante l'immissione dei numeri.

Risposta alla transazione rifiutataOgni volta che il cliente utilizza una carta di credito come metodo di pagamento, ci sono diversi passaggi che avvengono prima del completamento del processo. L'autorizzazione della carta darà un codice che sarà unico per una particolare vendita e tutte le vendite, indipendentemente dal valore che dovrà essere autorizzato. Quando una carta viene rifiutata a causa del furto o della cancellazione, gli emittenti saranno avvisati immediatamente.

Vi sono anche codici utilizzati quando le transazioni vengono rifiutate e talvolta il commerciante è in grado di determinare il motivo per cui la transazione viene rifiutata, se ha familiarità con i codici di transazione utilizzati dalla banca. Non è insolito per i commercianti vedere tassi di transazione declinati fino a 10%, anche se i siti di e-commerce potrebbero vedere i tassi due volte più alti. I tassi di declino sono principalmente influenzati dalla banca del cliente, ma è possibile ridurre il tasso di declino evitando ripetuti tentativi di elaborare la stessa transazione con lo stesso metodo di pagamento.

 

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa