Recensione di Afterpay (ottobre 2020): salvavita o truffa?

Afterpay è all'altezza delle aspettative?

Afterpay è una nuova soluzione di finanziamento per i rivenditori di abbigliamento e i loro clienti. Offre agli acquirenti un po 'di spazio di manovra tanto necessario con il suo servizio acquista ora, paga dopo.

In teoria, questo dovrebbe rendere l'abbigliamento più accessibile, giusto?

In questa recensione di Afterpay, esploreremo esattamente questo. Questo servizio di pagamento è troppo bello per essere vero o è solo un altro modo per indebitarsi?

Diamo un'occhiata!

Chi è Afterpay?

Come abbiamo appena accennato, Afterpay è un'app di finanziamento per i rivenditori di abbigliamento e i loro clienti. L'app è stata inizialmente fondata in Australia, 2015. Ha lo scopo di rendere il pagamento dei prodotti divertente e facile come lo è acquistare per loro.

Revisione di Afterpay: come funziona Afterpay?

homepage di afterpay

Il punto cruciale di Afterpay è che gli acquirenti possono regolare i loro acquisti attraverso quattro pagamenti rateali. I clienti devono solo scaricare l'app Afterpay e creare un account. Allo stesso tempo, i rivenditori, sia online che offline, possono integrarsi con Afterpay per offrire ai propri clienti questa opzione di pagamento.

Gli acquisti fino a $ 35 possono essere suddivisi in quattro pagamenti. Questi sono senza interessi. Devi solo pagare un acconto del 25%. Quindi gli articoli sono subito tuoi, proprio come lo sarebbero con un normale acquisto!

In un mondo in cui la flessibilità dei pagamenti è una risorsa, Afterpay sembra un'idea favolosa per mettere più potere nelle mani del consumatore. Molti di noi apprezzerebbero l'opzione di pagare le cose tramite un piano di pagamento gestibile, piuttosto che perdere la maggior parte dei nostri soldi in una volta sola. Servizi come Afterpay consentono agli acquirenti di accedere a rivenditori che altrimenti (potrebbero) essere stati troppo costosi per loro.

Afterpay funge da intermediario tra rivenditori e clienti. Afterpay presta denaro al rivenditore e il cliente li rimborsa. Il prodotto si commercializza come strumento di budget piuttosto che come prestito o carta di credito. Il concetto è simile al layaway vecchio stile nei negozi, dove gli acquirenti avevano un prodotto messo da parte per loro, e lo pagavano in incrementi fino a quando non erano quadrati. Solo con Afterpay, ottieni immediatamente il prodotto.

Revisione di Afterpay: il processo in quattro parti di Afterpay

come funziona Afterpay

Ci sono quattro passaggi per il processo di pagamento anticipato:

  1. Acquista
  2. Procedi all'Acquisto
  3. Completando il tuo acquisto
  4. Pagamento del tuo acquisto entro quattro rate

Vediamolo più in dettaglio ...

1. negozio

Negli Stati Uniti, Afterpay è supportato da oltre 3,300 rivenditori in nicchie di moda, bellezza, accessori e articoli per la casa. Sfoglia i tuoi marchi preferiti, tra cui ASOS, MAC, Karen Millen, Anthropologie e Bare Minerals.

I nuovi clienti sono tenuti a pagare un acconto del 25% in anticipo. Tuttavia, questo requisito viene revocato dopo un breve periodo di "assestamento". L'unica condizione stabilita da Afterpay è che il tuo acquisto ammonta a più di $ 35. I nuovi utenti hanno anche un limite di spesa di $ 400-500, che può comprendere ordini da più rivenditori. Dopodiché, il limite di credito di Afterpay è limitato a $ 2,000 (in qualsiasi momento) - questo vale per tutti.

2. Checkout con Afterpay

Quando il tuo carrello è pieno ed è ora di effettuare il check-out, crea il tuo account Afterpay (se non l'hai già fatto).

La registrazione di un account è gratuita! E non ci sono controlli del credito, quindi non c'è bisogno che nessuno guadagni la tua storia creditizia. Questo è uno dei motivi per cui l'approvazione è immediata, rendendo il processo semplice e veloce.

Nota: devi avere almeno 18 anni per utilizzare i servizi di Afterpay.

3. Completa l'acquisto

Dopo aver creato il tuo account Afterpay, potrai effettuare i pagamenti futuri.

4. Paga in quattro rate

Il piano di pagamento di Afterpay è privo di interessi (escluse le commissioni di ritardo), ma, con i loro pratici promemoria, non è probabile che tu perda consapevolmente un rimborso!

Ogni rata è dovuta ogni due settimane dalla data di acquisto, ciascuna pari al 25% del prezzo di acquisto complessivo.

Revisione di Afterpay: i pro ei contro dell'utilizzo di Afterpay

Cominciamo con i vantaggi ...

I pro 👍

Afterpay si integra perfettamente con i negozi online

Basta scegliere Afterpay alla cassa, invece della tradizionale carta di credito o di debito Visa, e Afterpay si occupa del resto. Puoi anche salvarlo come metodo di pagamento preferito in modo che tutti gli ordini futuri vengano elaborati con un semplice clic.

Una volta che ti sei registrato con Afterpay, verificheranno le tue informazioni, approveranno la transazione e ti sistemeranno con un piano di pagamento personalizzato. Fare acquisti non è mai stato così facile!

Approvazione istantanea

Afterpay non esegue controlli del credito sui propri clienti, quindi gli unici dettagli che devi fornire Afterpay (durante la creazione di un account) sono i seguenti:

  • Un nuovo nome utente e una password sicura.
  • Il tuo miglior numero di contatto
  • Codice di verifica (che invieranno immediatamente al numero di cui sopra).
  • Il tuo nome
  • Data di nascita. (Devi avere almeno 18 anni)
  • I tuoi dati bancari

I pagamenti sono senza interessi

Afterpay è orgoglioso di essere un servizio completamente gratuito. La loro app ti consente di pagare vestiti, cosmetici, mobili e persino tariffe aeree in quattro rate quindicinali, consentendoti di distribuire il costo della tua pazzia su un mese. Soprattutto, non spendi un centesimo in più di quanto avresti fatto se avessi pagato gli articoli in anticipo.

L'unica eccezione è quando sei in ritardo con il rimborso. Quindi, ti viene addebitata una penale di $ 8 per il ritardo. Tuttavia, rispetto alle carte di credito tradizionali, questo è considerato economico. Alcuni istituti di credito fanno pagare tassi di interesse fino al 20% su ogni transazione. È noto che i servizi concorrenti che consentono pagamenti incrementali, come Affirm, addebitano dal 10% al 30% di TAEG in base al punteggio di credito per un massimo di 36 mesi.

Stai tranquillo, Afterpay fa tutto ciò che è in suo potere per ricordarti quando i pagamenti sono dovuti. Inviano avvisi in anticipo e il denaro esce automaticamente dal tuo conto bancario, il che significa che non è necessario autorizzare nuovamente la transazione.

Inoltre, Afterpay si impegna a una spesa responsabile. Se sei in ritardo con un pagamento, non potrai utilizzare di nuovo Afterpay finché tutte le spese in sospeso non saranno aggiornate. Il risultato? Non puoi fare baldoria e accumulare altri debiti.

I contro 👎

Ora per gli svantaggi dell'utilizzo di Afterpay ...

Afterpay incoraggia gli acquisti d'impulso

Sebbene il Afterpay non è responsabile della cattiva gestione finanziaria della sua base di utenti, non si può negare che incoraggia un certo grado di irresponsabilità fiscale. A differenza dei negozi che promuove, questo servizio non vende direttamente scarpe o vestiti o trucchi o cose per la casa. Invece, sostiene un particolare tipo di mentalità: compra ora, paga dopo. Acquisti impulsivi spesso sembra interessante in quel momento, ma in realtà potrebbe lasciarti con un mucchio di cose di cui non hai bisogno o che non vuoi necessariamente.

Si applicano commissioni per pagamento in ritardo

Afterpay non addebita gli interessi dei suoi utenti, quindi devono realizzare i loro profitti in altri luoghi e le commissioni per i ritardi di pagamento sono dove guadagnano la maggior parte dei loro soldi.

Se la tua carta viene rifiutata il giorno in cui il pagamento deve essere effettuato, Afterpay ti concede un periodo di grazia di 24 ore, durante il quale puoi accedere e inviare la transazione manualmente senza incorrere in alcuna commissione. Tuttavia, una volta che queste 24 ore sono scadute, sei schiaffeggiato con una penale di $ 8 per il ritardo. Se non hai pagato sette giorni dopo la data di scadenza, al totale dovuto vengono aggiunti altri $ 8.

Quindi, diciamo che ti sei perso tutti e quattro i rimborsi su un acquisto di $ 300; saresti quindi tenuto a pagare ulteriori $ 64 in penali per il ritardo, che è oltre il 20% della tua spesa originale. Ora, immagina di non essere preparato per queste spese il mese prossimo e di aver effettuato più di uno di questi acquisti. All'improvviso, diverse penali per il ritardo ti colpiranno all'improvviso, lasciandoti in una situazione finanziaria precaria.

Purtroppo, anche questo non è un evento raro. Non fare errori! Afterpay fatto un quinto delle sue entrate dalle sole penali per il ritardo nella prima metà del 2018. Anche questa non è una sorpresa, considerando quanto è facile spendere Afterpay.

Non puoi scegliere quando paghi

Per alcuni utenti, questo è uno dei vantaggi di Afterpay. L'azienda si prende cura di tutto, incluso il tuo programma di rimborso, quindi dedichi meno tempo all'Internet banking e più tempo a monitorare le tue consegne. (Cosa vuoi dire che non è stato ancora spedito? Ho effettuato l'ordine trenta secondi interi fa!).

Tuttavia, per gli acquirenti più attenti al denaro che leggono questa recensione di Afterpay, potresti preferire organizzare il tuo programma di pagamento e impostare un addebito diretto in un giorno (come il giorno di paga) che fa per te. Ecco dove le carte di credito standard hanno il vantaggio; puoi impostare i tuoi trasferimenti ed essere sicuro che ci saranno soldi nel tuo account quando sarà il momento del pagamento!

Controllando l'intero processo dalla loro fine, Afterpay ti lascia vulnerabile alle commissioni per il ritardo (vedi sopra!) E agli addebiti per scoperto dalla tua banca o società edile. Potrebbero non addebitare gli interessi stessi, ma se spendi troppo sulla tua carta e la struttura di rimborso di Afterpay non è in linea con il tuo programma di pagamento personale, potresti osservare alcuni addebiti aggiuntivi piuttosto pesanti provenienti da altrove.

Controlli minimi di credito

Poiché Afterpay non richiede di sottoporsi ad alcun controllo del credito prima di registrarsi, in un certo senso consente alle persone con scarso credito di continuare con il tipo di spesa che (potrebbe) averle indebitate in primo luogo.

Se hai una storia di spese eccessive con i servizi acquista ora paga dopo, pensaci due volte prima di iscriverti a Afterpay perché c'è un supporto minimo per aiutarti a fare acquisti in modo responsabile.

Il pagamento posticipato può influire sulla tua capacità di richiedere prestiti

Non lasciarti cullare da un falso senso di sicurezza dal fatto che a.) Afterpay non esegue controlli del credito su chi chiede di utilizzare il suo servizio, oppure b.) l'utilizzo di Afterpay non può tecnicamente influire sul punteggio di credito.

Gli istituti di credito, come quelli che distribuiscono mutui e mutui per la casa, continuano a considerare i programmi buy-now-pay-later (come Afterpay) come una linea di credito. Dopo tutto, stai ancora prendendo in prestito denaro che tecnicamente non hai in quanto tale; gli istituti di credito valuteranno lo stato del tuo account Afterpay valutando se concederti un prestito.

Purtroppo, ci sono racconti ammonitori di persone a cui è stata negata l'assistenza per scarso credito, avendo utilizzato servizi come Afterpay. Quindi fai attenzione e sii consapevole di acquistare solo ciò che puoi permetterti di ripagare; in caso contrario, il tuo punteggio di credito potrebbe subire un colpo.

Limiti di spesa

Certo, questa è un po 'un'arma a doppio taglio. In un certo senso, i limiti di spesa di Afterpay impediscono agli utenti di spendere molto nonostante la loro lotta per effettuare i rimborsi. Questi limiti aiutano a evitare che gli acquirenti prendano in prestito troppi soldi e si trovino in un mare di problemi finanziari.

Tuttavia, se sei un utente a lungo termine di Afterpay e sei bravo a rimborsare i soldi in tempo, queste restrizioni possono sembrare eccessivamente ardue.

I limiti di spesa individuali vengono impostati tramite il sistema automatico di Afterpay. Questo stabilisce quanto puoi prendere in prestito e spendere in base alla cronologia dei tuoi rimborsi utilizzando il sito. Ciò dovrebbe significare che gli utenti responsabili possono spendere notevoli quantità di denaro (fino a $ 2,000) senza essere bloccati. Tuttavia, diverse recensioni di Trustpilot evidenziano che non è sempre così e ha portato a una certa frustrazione con gli utenti scontenti.

A proposito di recensioni, questo ci porta piacevolmente alla sezione successiva di questo post del blog ...

Recensione Afterpay: Recensioni dei clienti

Afterpay ha una valutazione di 4.9 stelle su Trustpilot. Qui, uno sbalorditivo 97% dei revisori valuta il servizio come "Eccellente" o "Ottimo".

Nel complesso, è elogiato per la sua praticità e gli utenti lo adorano per la sua accessibilità e piani di rimborso ragionevoli.

Detto questo, ecco uno sguardo più specifico a ciò che gli utenti di Afterpay hanno da dire:

"Ottimo modo per acquistare abiti firmati e articoli per la casa unici a prezzi e piani di pagamento convenienti !!"

"Ottimo modo per budget senza interessi !!"

"Adoro usare Afterpay rispetto agli altri servizi disponibili perché non ci sono commissioni di interesse, ti inviano promemoria di pagamento amichevoli e viene addebitato ogni due settimane anziché settimanalmente."

Un utente è persino arrivato a dire: "Afterpay è la migliore invenzione di sempre". Thomas Edison, mangia il tuo cuore ...

Anche se, ovviamente, non tutti sono rimasti così colpiti dal servizio fornito da Afterpay. Alcune delle recensioni più negative includono commenti come ...

Un utente ha descritto l'azienda come "ingannevole", sostenendo di essere stato "colpito da commissioni in numerose occasioni" e ha avvertito altri che potrebbero prendere in considerazione l'iscrizione a Afterpay che "è un servizio molto fuorviante". Il loro verdetto? Stai meglio solo comprare le cose a titolo definitivo!

Alcuni addirittura si sono spinti a dire che avrebbero dato nessuna o meno stelle.

"Se potessi dare meno di [una stella], lo farei", ha scritto un recensore di Trustpilot. "Non etico e nessun servizio clienti di sorta."

Questa opinione che il servizio clienti di Afterpay sia in qualche modo carente è supportata da molti altri resoconti di maleducazione, nonché da segnalazioni di rappresentanti dell'assistenza clienti che non hanno il know-how per fornire agli utenti un aiuto sufficiente.

"Servizio clienti orribile", scrive un altro utente. "Ci vogliono giorni per ottenere una risposta. Afferma di non aver mai ricevuto un pagamento da me quando mostra chiaramente che è stato pagato a Afterpay ed è uscito dal mio account. […] Senza offesa per i rappresentanti del servizio clienti con cui ho parlato, ma nessuno sa di cosa stanno parlando o come essere anche lontanamente utili. […] Molto deluso perché questo era un ottimo concetto. "

Allora, che dire dell'assistenza clienti spesso criticata di Afterpay? Che tipo di servizio clienti è offerto ...

Revisione del pagamento posticipato: servizio clienti

servizio clienti postpagato

Dato che è coinvolto il denaro, ci sono occasioni in cui avrai urgentemente bisogno di metterti in contatto con il team di Afterpay. Allora come regge il loro servizio clienti?

A dire il vero, il servizio clienti di Afterpay è carente, soprattutto se si considera la natura delicata della loro attività. Sul loro sito web, puoi inviare una richiesta di supporto, dove puoi scegliere da un elenco di argomenti per specificare il motivo per cui ti stai contattando. Quindi devi sederti e aspettare di ricevere un'e-mail da loro.

La sezione delle domande frequenti dell'azienda elenca anche un numero di telefono per il loro servizio clienti. Possono essere raggiunti dal lunedì al venerdì, dalle 7:7 alle 9:5 CST e il sabato dalle XNUMX:XNUMX alle XNUMX:XNUMX. Tuttavia, anche in questa sezione, ti consigliano di utilizzare il loro servizio di biglietteria.

Revisione di Afterpay: Afterpay per i commercianti

Se sei curioso di come Afterpay lavora sul lato commerciante delle cose, Afterpay ingoia il rischio di frode e scarso credito e paga direttamente i commercianti per qualsiasi prodotto acquistato tramite Afterpay. Ciò consente ai rivenditori di andare avanti e spedire i loro prodotti come farebbero normalmente, senza rischi. Viene calcolata e detratta una commissione per il commerciante del 4% per transazione prima che il pagamento venga saldato.

Revisione di Afterpay: FAQ

Ultimo ma non meno importante, concluderemo questa recensione di Afterpay rispondendo ad alcune delle domande più frequenti che abbiamo sentito su questo schema australiano acquista ora paga dopo.

Come guadagna Afterpay?

Se sei preoccupato che Afterpay sembri troppo bello per essere vero, potresti prudentemente chiedere come fa l'azienda a guadagnare.

Afterpay risponde chiaramente affermando che si concentrano sulla ricarica dei rivenditori piuttosto che sui clienti. Finché paghi le tue rate quindicinali in tempo, non ci sono commissioni da te sottratte in qualità di acquirente. Tuttavia, le commissioni in ritardo contribuiscono sicuramente alle entrate di Afterpay, quindi non farti prendere alla sprovvista!

Cosa devo fare se non riesco a pagare?

Nella maggior parte dei casi, Afterpay ti addebiterà una commissione per il ritardo come descritto sopra. Questo potrebbe aumentare rapidamente fino a un importo considerevole, soprattutto se hai effettuato più acquisti. Afterpay ha una politica sulle difficoltà finanziarie; tuttavia, questo è stato descritto da alcuni utenti come poco chiaro.

Il sito Web di Afterpay afferma che in circostanze uniche potresti essere in grado di ritardare i pagamenti, rimuovere le tariffe per i ritardi o pagare più installazioni a un prezzo inferiore. Le politiche di disagio di Afterpay potrebbero essere applicate se soffri a causa di un disastro naturale, disoccupazione, violenza domestica o una condizione medica. Se una di queste circostanze si applica a te, Afterpay ti incoraggia a contattare, in modo che possano discutere le tue opzioni.

Posso modificare la data di pagamento?

Afterpay ha recentemente reso possibile modificare la data in cui i pagamenti vengono ritirati dalla tua banca. Puoi farlo tramite la loro app mobile o sito web. Basta aprire l'ordine che desideri modificare e scegliere una nuova data. Devi ancora pagare in incrementi di due settimane e la data di pagamento inizialmente sarà di due settimane dal primo pagamento.

Sfortunatamente, queste restrizioni lo rendono ancora un po 'meno trasparente rispetto alle date di trasferimento che puoi impostare con le carte di credito. Tuttavia, è un passo nella giusta direzione.

Cosa succede se il mio ordine supera il limite di spesa?

Se desideri acquistare qualcosa di più costoso del tuo limite di spesa, il primo pagamento potrebbe essere superiore a quelli successivi. Tuttavia, Afterpay ti comunicherà il tuo piano di pagamento prima di effettuare l'ordine, quindi stai tranquillo, non dovrebbero esserci brutte sorprese!

Detto questo, essere in grado di pagare un pagamento iniziale più elevato è disponibile solo in circostanze specifiche. Questo tipo di accordo è unico per ogni ordine e Afterpay non specifica la misteriosa gamma di fattori che considera per prendere queste decisioni.

Come funzionano i resi e i rimborsi se ho pagato con Afterpay?

La qualità e la sicurezza delle merci rimangono ancora di esclusiva responsabilità del rivenditore. Pertanto, dovrai contattare direttamente il commerciante se una consegna è in ritardo o se i prodotti arrivano danneggiati. Assicurati di dare un'occhiata alle politiche di rimborso e restituzione individuali dei rivenditori con cui hai effettuato acquisti per istruzioni più precise.

Ma cosa succede se rimborsi un ordine prima di completare il tuo piano di pagamento Afterpay?

In breve, i tuoi pagamenti verranno adeguati dal quarto pagamento all'indietro. Se ti è dovuto un rimborso completo sul tuo ordine, tutti i pagamenti futuri verranno annullati e gli incrementi pagati verranno restituiti sulla tua carta.

Tuttavia, i rimborsi parziali sono più complessi. Ad esempio, se ti vengono rimborsati $ 80 su un prodotto da $ 100, i tuoi pagamenti da $ 25 vengono adeguati a $ 20. Se il tuo primo pagamento copriva il costo di $ 20 ancora dovuto al rivenditore, ti verranno rimborsati $ 5 e i tuoi pagamenti futuri verranno annullati. Ha senso?

Revisione di Afterpay: le nostre considerazioni finali sui servizi finanziari di Afterpay

Quindi, sembra che sia i campioni che i critici possano essere d'accordo su una cosa: Afterpay è un'idea incredibile. Quando funziona, fa meraviglie assolute, ma quando qualcosa va storto, potresti essere nei guai.

Alla fine, qualsiasi piano di budget o di pagamento si basa sulla tua capacità di spender responsabile di pianificare i tuoi soldi. Ciò significa che dovresti procedere con Afterpay solo se hai un'idea chiara di quando i soldi entreranno e usciranno dal tuo account. Considera sempre il rischio di spese impreviste e sii sicuro piuttosto che dispiaciuto. Ti suggeriamo anche di leggere prima le scritte in piccolo, in modo da sapere esattamente cosa stai assumendo prima di impegnare i tuoi sudati guadagni.

Se abbiamo imparato qualcosa dalle recensioni dei clienti di Afterpay è che il loro servizio clienti non è eccezionale, quindi il nostro consiglio è di procedere con cautela. Afterpay è un'ottima soluzione se desideri acquistare abiti, accessori e arredi firmati, utilizzando un quadro più economico, ma forse mantieni i tuoi ordini sul lato più piccolo finché non sei soddisfatto del tipo di servizio che Afterpay offre. Con quasi il 100% dei revisori che non hanno nulla di negativo da dire sul servizio, diremmo che è più che abbastanza sicuro da provare!

Hai già utilizzato Afterpay o stai pensando di provarli? In tal caso, faccelo sapere nella casella dei commenti qui sotto. Ci piacerebbe sentire la tua opinione!

Rosie Greaves

Rosie Greaves è una stratega dei contenuti professionale specializzata in marketing digitale, B2B e stile di vita. Oltre alle piattaforme di e-commerce, puoi trovarla pubblicata su Reader's Digest, G2 e Judicious Inc. Visita il suo sito Web Blog con Rosie per maggiori informazioni.