La tecnologia 5 Ways Exit-intent può migliorare i tassi di conversione sul tuo sito e-commerce

Per i siti di e-commerce, il miglioramento del tasso di conversione è il nome del gioco. Trovare altri modi per convertire i visitatori in acquirenti ti aiuta a ottenere il massimo dai soldi che spendi per indirizzare il traffico al tuo sito. Migliorando i tassi di conversione, spendi di meno per fare ogni vendita.

Sempre più siti di e-commerce si rivolgono a popup come un modo per convertire i visitatori in acquirenti. Secondo Conversific.com 30% dei migliori siti di e-commerce statunitensi 1000 utilizza i popup: 22% utilizza i popup di ingresso, 14% utilizza i popup di uscita, 6% li sta utilizzando entrambi!

At OptiMonk stiamo facendo da pioniere nell'uso della tecnologia di exit-intent nell'e-commerce. La tecnologia Exit-intent è uno strumento innovativo che ti consente di indirizzare i clienti direttamente mentre lasciano il tuo sito. Ecco come funziona:

Quando i tuoi visitatori cercano di uscire dal tuo sito, chiudi la finestra o fai clic su un link nei loro preferiti, un popup appare al momento giusto. Questo popup di intenti di uscita offre una possibilità in più per convertire i visitatori in acquirenti. È possibile visualizzare un'offerta speciale o offrire ai visitatori un incentivo per completare l'acquisto.

Diamo un'occhiata più da vicino a come la tecnologia di exit-intent può migliorare i tassi di conversione sul tuo sito di e-commerce.

1. Ottieni una seconda possibilità di convertire

Quando si attiva la finestra popup di uscita, significa che il tuo visitatore sta cercando di lasciare il tuo sito. Sfortunatamente, qualcuno sta lasciando il tuo sito perché il tuo primo tentativo di conversione è fallito. Senza tecnologia di output-intent, il tuo visitatore dovrebbe partire senza iscriversi alla tua mailing list o acquistare il tuo prodotto.

Naturalmente, lui o lei potrebbe tornare in futuro. Questo è vero. Tuttavia, è più probabile che tu abbia speso soldi per il marketing per portare questo visitatore al tuo sito e se ne stanno andando senza effettuare un acquisto. La tua possibilità di convertire questo potenziale cliente in un cliente è svanita.

D'altra parte, la tecnologia di output-intent ti dà una seconda possibilità di convertire i potenziali clienti in fuga.

Puoi affrontare questa seconda possibilità in diversi modi:

  1. Rafforza il tuo messaggio di vendita originale e inviti all'azione
  2. Passa a un messaggio o un'offerta diversa
  3. Cattura le informazioni di contatto

Se scegli il primo approccio, puoi rideterminare il tuo messaggio originale in termini diversi. Spero che, spiegando la tua offerta in un modo diverso, puoi convincere i tuoi visitatori a ripensare alla loro decisione di andarsene.

Usando il secondo approccio, cambi completamente il messaggio. Il ragionamento qui è che il metodo originale non è riuscito a convertire questo visitatore, quindi un approccio diverso potrebbe funzionare. Ad esempio, se il tuo messaggio originale si concentra sul prezzo, il tuo "messaggio di seconda opportunità" potrebbe concentrarsi sui benefici del tuo prodotto.

E-mail di uscita-intento

Il terzo approccio è spesso il più efficace. Catturando l'indirizzo e-mail del visitatore o altre informazioni di contatto, ora hai l'opportunità di commercializzare il tuo visitatore a lungo termine a costi minimi o nulli. Questo approccio merita di essere esplorato da solo nella nostra prossima sezione.

2. Puoi compilare la tua lista abbonati

L'email marketing è una delle strategie di marketing più potenti e convenienti per i siti di e-commerce. I clienti che ti danno il permesso di inviarti tramite email sono informazioni importanti. Una forte lista di e-mail ti dà l'opportunità di vendere ogni mese a persone che hanno già mostrato interesse per i tuoi prodotti. Questo è un vantaggio reciproco, si ottiene un marketing a basso costo a lungo termine e i clienti ricevono informazioni su prodotti e offerte che li interessano.

Dalla nostra ricerca, chiedere ad un visitatore di iscriversi alla tua lista prima che stanno per lasciare il tuo sito è molto efficace. Sul sito di e-commerce medio, la tecnologia di output-intent può:

  • Raggiungi i tassi di registrazione tra 3% e 5%
  • Aumenta il valore di 10% o più offrendo un e-book gratuito, un rapporto speciale o un coupon
  • Converti tra 9% e 10% offrendo incentivi

Si tratta di un notevole miglioramento del tasso di conversione se si considera il poco tempo necessario per iniziare con la tecnologia di output-intent. È possibile ottenere il software di intento di uscita attivo e in esecuzione sul tuo sito di e-commerce in pochissimo tempo. Oltre all'immediato aumento dei tassi di conversione, la creazione del tuo elenco di iscritti ti offre la possibilità di convertire più visitatori in acquirenti a lungo termine.

Abbonati all'e-commerce

3. Puoi recuperare istantaneamente un carrello della spesa abbandonato

Un grosso problema in questi giorni nell'e-commerce è l'abbandono del carrello. Le cifre più frustranti da esaminare sono il numero di visitatori che aggiungono articoli al carrello ma non completano il pagamento sul tuo sito. L'utilizzo della tecnologia exit-intent per recuperare i carrelli abbandonati è un altro modo per migliorare i tassi di conversione.

Nel momento in cui un visitatore prova a lasciare il tuo sito e ad abbandonare un carrello senza completare il checkout, hai la possibilità di convincerli a completare l'acquisto. Il modo migliore per farlo è offrire qualche tipo di incentivo o sconto per completare il checkout. Questo potrebbe essere la spedizione gratuita o un buono sconto. Abbiamo visto esempi in cui i popup di questo tipo hanno successo su 10% delle volte. Tuttavia, non richiedendo agli acquirenti di inserire un indirizzo e-mail, è possibile visualizzare tassi pari a 15%.

Offerte speciali di e-commerce

4. Puoi consigliare altri prodotti

Quando un visitatore lascia il tuo sito senza eseguire la conversione, molto probabilmente non ha trovato quello che sta cercando e ha intenzione di cercare altrove. La tecnologia Exit-intent ti offre una grande opportunità per reindirizzare questi visitatori a contenuti aggiuntivi o a prodotti in primo piano. Il prodotto in primo piano potrebbe essere un best seller popolare con una vasta gamma di clienti o un'offerta di nuovi prodotti che desideri vengano visualizzati dagli utenti.

"Oh, vedo che stai per andartene", può dire il tuo popup. "Se questo prodotto non mescola il tuo cioccolata calda, forse ti piacerebbe saperne di più su QUESTO ...." Quindi puoi reindirizzare il tuo visitatore a un'altra offerta di vendita o al tuo prodotto in primo piano. Questo è un ottimo modo per tenere i visitatori sul tuo sito e assicurarsi che tutti coloro che visitano il tuo sito vedano un prodotto in primo piano o una nuova offerta.

5. Puoi testare i tuoi messaggi

La tecnologia di output-intent può anche aiutarti a migliorare i tassi di conversione, capendo quali messaggi funzionano meglio per i tuoi clienti. Eseguire test A / B utilizzando i popup di exit-intent è un modo rapido ed efficace per testare i messaggi di marketing esistenti e nuovi modi di connettersi con i clienti.

I metodi tradizionali di test A / B sono lunghi e costosi. Ci vuole un sacco di tempo, sforzi e denaro per costruire pagine di destinazione diverse e indirizzare il traffico verso quelle pagine. Questo è tutto prima della parte più importante, controllando i risultati per vedere l'efficacia relativa dei messaggi su ogni pagina.

Test A / B di e-commerce

Il test A / B con popup di exit-intent ti consente di scoprire quale dei tuoi messaggi di marketing è più efficace e quindi di migliorare i tuoi tassi di conversione, con uno sforzo o una preparazione minimi. Puoi pensare a popup come mini landing page sul tuo sito. Usali per testare nuove offerte di prodotti, offerte di sconto, premi e altro.

Con il Piattaforma OptiMonk abbiamo sviluppato, non hai bisogno di software separato per il test A / B! Abbiamo sviluppato questa funzione nella nostra tecnologia di intento di uscita per i proprietari di siti di e-commerce. È facile creare una variante e avviare il test A / B dopo aver creato il tuo primo popup. Semplifichiamo il test A / B, quindi ti concentri sulla misurazione dei risultati, la parte più importante del processo.

La tecnologia di output-intent fa parte di un set innovativo di strumenti utilizzati dai siti di e-commerce per aumentare i tassi di conversione. Con cinque diversi modi per aumentare i tassi di conversione e risultati comprovati, è un ottimo modo per fare più vendite ora e nel lungo termine.

Autore Bio: Csaba Zajdo è il fondatore di OptiMonk e molti altri progetti specializzati nella conversione. OptiMonk è uno dei più potenti strumenti di lead generation al mondo, sfruttando la potenza di Exit Intent Popups.

Caratteristica immagine riverente di Webtrekk

Catalin Zorzini

Sono un blogger di web design e ho iniziato questo progetto dopo aver trascorso alcune settimane cercando di capire quale sia la migliore piattaforma di e-commerce per me. Controlla la mia corrente i migliori costruttori di siti di e-commerce 10.