Le migliori 17 alternative a PayPal: Le migliori soluzioni recensite (maggio 2022)

Abbiamoto tutti i processori di pagamento più diffusi per mettere insieme analizza un elenco delle 10 migliori alternative a PayPal.

Se ti abboni a un servizio da un link in questa pagina, Reeves and Sons Limited potrebbe guadagnare una commissione. Vedi il nostro Dichiarazione etica.

Un tempo PayPal era una delle tecnologie più rivoluzionarie al mondo. All'epoca non c'era molto interesse per le in alternativa un PayPal. Non solo permetteva di trasferire e accettare rapidamente denaro da amici e familiari, ma assicurava anche che il denaro fosse molto più sicuro a molte altre opzioni tra cui si poteva scegliere. Questo aspetto è emerso fondamentale una volta eBay, dato che sia i venditori che gli acquirenti erano preoccupati per le attività fraudolente.

InOLTRE, PayPal dispone di solidi strumenti per la fatturazione, l'e-commerce, l'elaborazione dei pagamenti e la reportistica, che consentono di accettare pagamenti per servizi e prodotti senza problemi. Non è un segreto che l'interfaccia di PayPal è ancora piuttosto solida, ma una cosa da ricordare è che il motivo principale per cui PayPal è ancora così popolare è che la gente ci è abituata. Sono disponibili molte altre in alternativa un PayPal con tariffe più basse, un servizio clienti migliori e interfacce ancora migliori.

Se state cercando l'alternativa più economica a Paypal per effettuare trasferimenti di denaro internazionali, vi passare di passare subito a Transferwise. Lo abbiamo usato per molte volte ed è una delle soluzioni più economiche e accettate per scambiare o inviare valute rimesse.

Paypal alternativo recensite in questo post:

  1. Square
  2. Shopify Payments
  3. payline
  4. TransferWise
  5. 2Checkout
  6. Payoneer
  7. Skrill
  8. Stripe
  9. Google Pay
  10. Authorize.Net
  11. QuickBooks Payments
  12. Dwolla
  13. Braintree
  14. WorldPay
  15. Amazon Pay
  16. Klarna
  17. WePay

Inoltre, ecco per voi una versione video del tutorial creata dal mio collega Joe. 🙂

Video Youtube

PayPal alternativo: Square

PayPal alternativo - square

Square è una di alternative quelle di spicco che spesso compaiono quando si confronta PayPal con altre soluzioni. E c'è un buon motivo.

Square non è solo un normale processore di pagamenti. Offre un negozio online e un dominio, e lo combina con integrazioni per il carrello della spesa, la fatturazione, l'archiviazione gratuita delle informazioni sulla carta e le funzioni di terminale virtuale. Inoltre, per l'elaborazione delle carte, offre integrazioni POS e mPOS gratuite.

Giusto, Square non è esattamente popolare come PayPal. Non ci si avvicina nemmeno, dato che solo gli esercenti con sede negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, in Australia e in Giappone possono ricevere pagamenti con carta di credito.

Non fraintendetemi, però. Square è riuscito ad attirare un gran numero di grazie all'ampia gamma di utenti che offre alle piccole imprese. Oltre alle funzioni aggiuntive gratuite che abbiamo menzionato, è possibile lasciare l'intera procedura attraverso soluzioni aggiuntive come la prenotazione di appuntamenti, le buste paga e la gestione dei dipendenti.

Per quanto riguarda le commissioni sulle transazioni, Square Mantiene le tariffe standard che abbiamo visto con la maggior parte degli altri processori. L'elaborazione delle carte in negozio, ad esempio, viene addebitata al 2,75%, mentre per i pagamenti online e su fattura si applica il 2,9% più 0,30 dollari.

Nel complesso, Square offre un valore alto come soluzione di elaborazione dei pagamenti.

Vantaggi

  • Viene fornito con un dominio e un negozio online gratuito.
  • Square è una soluzione di pagamento completa e all-in-one.
  • Sono previsti servizi aggiuntivi per le aziende in crescita.
  • Square non addebitare alcun costo mensile.
  • Queste caratteristiche sono particolarmente favorevoli ai commercianti con volumi ridotti.

Svantaggi

  • Vieni gateway di pagamento, Square è disponibile solo negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, Australia e Giappone.
  • Trattandosi di un aggregatore di pagamenti di terze parti, gli conto Square possono instabile.
  • Non è l'ideale per i commercianti ad alto rischio.

Leggete le nostre , pacchetti completo di Square qui.

PayPal alternativo: Shopify Payments

Se hai già provato a utilizzare Shopify, probabilmente conoscete Shopify Payments. Si tratta di un sistema di elaborazione dei pagamenti integrato, fornito di default come parte integrato dell'intera piattaforma Shopify.

Di conseguenza, non preoccuparvi di incorporare un payment gateway esterno. Potete semplicemente gestire il vostro sistema di elaborazione delle operazioni direttamente dalla dashboard principale di Shopify. Il risultato finale è una perfetta soluzione tra il vostro negozio online e il vostro sistema di pagamento.

Ma non fatevi illusioni. Shopify Payments non si occupa solo di pagamenti online. Offre anche POS hardware per supportare pagamenti in negozio ben sincronizzati.

Vedi le caratteristiche di Shopify Payments non vi attirano, lo faranno i privilegi che le accompagnano. Infatti, mentre l'utilizzo di PayPal su Shopify vi costringerà a pagare lo 0,5-2% di commissione di transazione oltre alle spese di elaborazione della carta, Shopify Payments vi dà diritto a zero commissioni di transazione.

In sostanza, si pagano solo le commissioni di elaborazione delle carte, le cui si basano sul piano specifico di Shopify. La percentuale più alta è del 2,9% più 0,30 dollari per transazione, mentre quella più bassa è del 2,4% più 0,30 dollari.

Una volta terminato, i pagamenti successivi sono previsti ogni 3 giorni lavorativi. PayPal, invece, richiede circa 5-7 giorni lavorativi.

Vantaggi

  • È integrato Shopify per offrire un'esperienza di gestione dei pagamenti senza soluzione di continuità.
  • Shopify Payments può essere integrato con un'ampia gamma di piattaforme e soluzioni, compresi processori di pagamento di terze parti.
  • Funziona bene con numerose applicazioni contabili per facilitare la contabilità e il reporting.
  • Elimina le spese di transazione su Shopify.

Svantaggi

  • Shopify Payments è disponibile solo in alcuni Paesi.
  • Il vostro conto potrebbe essere bloccato e indagato senza preavviso.

Leggete la nostra recensione di Shopify Payments.

Paypal alternativo: payline

payline è un processore di pagamenti che offre una vasta gamma di soluzioni, tra cui pagamenti mobili, online e in negozio.

PayPal alternativo - Linea di pagamento

Pur supportando il tipico sistema di checkout dell'e-commerce, payline è particolarmente ideale per i pagamenti in negozio. È più economico e molto più flessibile di PayPal quando si tratta di agevolare le attività di vendita al dettaglio.

A questo proposito, Payline non utilizza il sistema di prezzi statici standard. Offre invece soluzioni attraverso un sistema di prezzi interchange plus. Pertanto, le commissioni cambiano in modo coerente in base ai tipi di carte che si finisce per elaborare.

Detto questo, il modello di interscambio è innegabilmente il più trasparente nel settore dell'elaborazione dei pagamenti. L'unica sfida che affrontare, tuttavia, è la previsione delle spese future.

Ma senti questa. fino a PayPal applichi una tariffa fissa del 2,7% per le transazioni offline, con Payline si rischia di spendere di meno.

Le caratteristiche che si controllano per l'elaborazione delle carte dal pacchetto scelto. Se il lettore di carte mobile è il vostro genere, i pacchetti Spark e Surge di Payline sono sicuramente da prendere in considerazione. Sono economici e ben studiati per le piccole imprese.

.

Le aziende, invece, possono scegliere il pacchetto payline Negozio. Anche se questa è l'opzione più costosa, si lettori di carte da tavolo, oltre a una serie di altre solide risorse e funzionalità per l'elaborazione delle carte.

Ebbene, fate un confronto con l'inflessibile elaborazione delle carte in negozio di PayPal, che si dà il caso fornisca solo due lettori di carte. E come se non bastasse, solo uno di essi è dotato di supporto EMV.

Quando si tratta di transazioni commerciali, tuttavia, PayPal supera ampiamente Payline.

Vantaggi

  • La struttura dei prezzi di Interchange Plus non è solo flessibile, ma anche molto trasparente.
  • payline offre una serie di pacchetti per l'elaborazione delle carte di credito in negozio, completi di un robusto hardware di supporto.
  • Le tariffe per le transazioni offline di Payline sono più convenienti di quelle di PayPal.
  • Offre un'API completa per facilitare le integrazioni con soluzioni e piattaforme di terze parti.
  • Payline supporta i pagamenti mobili.

Svantaggi

  • Per ora, Payline è disponibile solo negli Stati Uniti.
  • È difficile prevedere le commissioni che si presenta con il modello di tariffazione interchange plus.
  • Le funzionalità di Payline per l'elaborazione dei pagamenti per l'e-commerce non sono all'altezza di quelle di PayPal.

Leggete la nostra recensione di Payline Data.

PayPal alternativo: TransferWise

Alternativa a PayPal - TransferWise

TransferWise è un'alternativa molto più economica a PayPal per i trasferimenti internazionali (vedi il loro strumento di confronto con PayPal). Il loro nuovo conto multivaluta senza frontiere aiuta i consumatori, i freelance e le aziende online a inviare, ricevere denaro e spendere oltre confini con commissioni minime.

TransferWise funziona in questo modo: Elimina le subdole spese nascoste e si attiene a un'unica commissione di trasferimento anticipata. È interessante anche il modo in cui il denaro viene spostato. Per esempio, supponiamo che siate negli Stati Uniti e vogliate inviare denaro a un amico in Francia. Effettuate il pagamento e il denaro va sul conto bancario americano di TransferWise. Poi paga il vostro amico dal conto bancario francese di TransferWise utilizzando il tasso di cambio reale. In questo modo, il denaro non attraversa mai le frontiere, mantenendo i tassi ancora più bassi e facendo i trasferimenti piuttosto veloci.

Vantaggi

  • Uno degli strumenti più accettati ed economici per effettuare trasferimenti internazionali di denaro, con 4 milioni di clienti in tutto il mondo.
  • Prezzi molto trasparenti.
  • Il loro nuovo conto senza frontiere consentire di detenere e tra +40 valute.
  • Con TransferWise per le aziende potete fatturare ai vostri clienti nella valuta che preferite.
  • Il denaro non attraversa mai le frontiere, in modo da i costi e garantire trasferimenti rapidi.

Svantaggi

  • Non è possibile inviare o ricevere denaro se non si tratta di un bonifico bancario.
  • Con il conto borderless è possibile ricevere denaro solo in EUR, USD, AUD e GBP.
  • Non si hanno ancora tutte le funzioni extra come la fatturazione ricorrente.

Leggere qui la Nostra Recensione completo di Transferwise.

Alternativa a PayPal: 2Checkout

PayPal alternativo: 2checkout

2Checkout è una delle nostre alternative preferite a PayPal, soprattutto perché si occupa di pagamenti a livello globale. Come abbiamo detto a proposito di PayPal nell'introduzione, i paesi in cui è possibile ricevere pagamenti tramite PayPal sono ancora un po' limitati. 2Cassa intende cambiare questa situazione. Le tariffe negli Stati Uniti sono esattamente le stesse tariffe di PayPal, ma abbiamo riscontrato che altri Paesi appartenenti alle migliori quando accettano pagamenti dai clienti.

È possibile calcolare i prezzi di pagamento per verificare se 2Checkout è più conveniente di PayPal nel proprio Paese.

Vantaggi

  • Non è necessario pagare alcun canone mensile o di installazione.
  • Accettiamo i principali metodi di pagamento, tra cui carte di credito, carte di debito (Visa, MasterCard, Maestro) e PayPal.
  • Scegliete tra 87 valute, otto tipi di pagamento e 15 lingue.
  • La protezione avanzata contro le frodi passa attraverso oltre 300 regole di sicurezza per ogni transazione.
  • Sono disponibili diverse opzioni di pagamento personalizzabili. Le casse sono anche mobile-friendly, brandizzate e localizzate.
  • Imposta la fatturazione ricorrente per i tuoi clienti.
  • Consente di collegare un conto commerciale con un gateway di pagamento.
  • Le integrazioni comprendono oltre 100 carrelli online, un'API e una sandbox.

Svantaggi

  • Ai pagamenti accettati da clienti al di fuori degli Stati Uniti si applica una commissione dell'1%.
  • Per tutti i chargeback vengono addebitati 20 dollari sul vostro conto.
  • La commissione media per la conversione di valuta è del 2-5% in più rispetto al tasso di cambio bancario giornaliero.

2checkout è una delle migliori alternative a PayPal e ci piace soprattutto per i pagamenti internazionali. Non importa dove vi troviate, quindi non avere problemi.

Per maggiori informazioni, leggi la nostra recensione di 2Ritiro.

Alternativa a PayPal: Payoneer

PayPal alternativo: Payoneer

Payoneer è in qualche modo similitudine a Skrill (elencato di seguito), poiché si ottiene una carta di debito e un conto online. Fare acquisti online è un gioco da ragazzi e ricevere denaro richiede un solo passaggio. Il vantaggio principale è rappresentato dalla carta di debito. È possibile recarsi al bancomat e si può anche entrare in un negozio di mattoni e malta per utilizzare il conto Payoneer.

Infine, Payoneer si è espansa nel mercato dei pagamenti, offrendo per farsi pagare e inviare pagamenti da e verso clienti e mercati.

Vantaggi

  • Ha alcuni strumenti e integrazioni utili per i freelance che desiderano ricevere denaro dai clienti. Questo vale in particolare per i pagamenti internazionali.
  • È possibile utilizzare Payoneer ovunque nel mondo.
  • Il processo di transazione non richiede alcuna conoscenza di programmazione. È possibile implementare il sistema sul proprio sito web e ottenere il denaro in tempi rapidi.
  • Inoltre, non ci vuole molto per creare un account.
  • L'accesso ai vostri fondi è facile attraverso il vostro conto bancario o un bancomat.
  • Il prezzo è semplice (fatturazione mensile) e ottimo per i pagamenti tra conti Payoneer (è gratuito).

Svantaggi

  • La giuria è ancora indecisa sul servizio clienti. Molte persone online dicono che non è un granché.
  • Quando si effettua un bonifico su un conto bancario, in genere si deve pagare una commissione. Questo è un enorme svantaggio, dato che la maggior parte degli altri sistemi, come PayPal, lo fanno gratuitamente.
  • Con Payoneer non troverete alcun gateway di pagamento.
  • L'accettazione di carte di credito comporta una commissione elevata.
  • Se vi recate al bancomat, aspettarvi di pagare una tassa elevata.

Alternativa a PayPal: Skrill

PayPal alternativo: Skrill

Con tariffe e spese simili a quelle di PayPal, la piattaforma Skrill può sembrare inizialmente la stessa. Tuttavia, la carta di debito prepagata e l'interfaccia semplice sono sufficienti per prenderla in considerazione. I pagamenti internazionali sono molto semplici con Skrill, poiché il denaro può essere inviato e trasferito immediatamente su una carta di inviato dalla società. La carta di debito può poi essere utilizzata ovunque si voglia, compresi gli sportelli bancomat.

Vantaggi

  • La configurazione del conto è una delle più semplici del settore.
  • La sicurezza è solida.
  • Caricare e ricevere fondi e spendere denaro presso gli esercenti Skrill è quasi sempre gratuito.
  • Il conto Skrill può essere utilizzato ovunque nel mondo.
  • Tutto ciò che serve per effettuare o ricevere un pagamento è un indirizzo e-mail.
  • Skrill ha un sistema completo per il gioco d'azzardo ei giochi con denaro, quindi è una buona soluzione per queste opzioni.

Svantaggi

  • L'invio di denaro a un indirizzo e-mail oa un altro portafoglio Skrill costa l'1% dell'importo inviato, con un tetto massimo di 10 dollari.
  • La società dispone di strumenti di prevenzione delle frodi piuttosto severi, per cui si ritrovarvi con il conto bloccato. Tuttavia, è noto che ciò accade anche a PayPal.
  • I rapporti hanno dimostrato che il servizio clienti di Skrill non è dei migliori.

Leggete la nostra Recensione completo di Skrill.

Alternativa a PayPal: Stripe

PayPal alternativo: Stripe

Stripe è probabilmente la più popolare tra le alternative a PayPal, e noterete che alcune piattaforme di ecommerce destinate a Stripe come Processore di pagamento preferito. Ad esempio, Squarespace collabora da tempo con Stripe e ora Shopify fornisce il suo sistema di pagamenti attraverso Stripe. Il punto di forza di Stripe è che elimina la necessità di un conto commerciale e di un gateway.

Stripe si occupa di tutto, dalla raccolta dei pagamenti all'invio degli stessi alla banca (compresi i pagamenti ACH e le transazioni Bitcoin). Si tratta di una delle alternative più efficienti in circolazione e non c'è da stupirsi che molte piattaforme collaborano con loro. Tenete presenti che le commissioni di base per le transazioni sono praticamente le stesse di PayPal.

Vantaggi

  • Stripe versa automaticamente il denaro della transazione su un conto bancario.
  • Sono disponibili pagamenti mobili.
  • Accettate pagamenti da persone e aziende di tutto il mondo.
  • È disponibile una reportistica in tempo reale sulle tariffe.
  • Pagano solo per ciò che si usa.
  • I prezzi sono abbastanza trasparenti, senza costi di installazione, nascosti o mensili.
  • Sono supportati Apple e Android Pay.

Svantaggi

  • In genere è necessario attendere alcuni giorni dopo una transazione per avere accesso al denaro.
  • Sebbene sia possibile ricevere pagamenti da tutto il mondo, i conti commerciali sono disponibili solo per Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia e molti paesi europei.
  • L'interfaccia può richiedere alcune conoscenze di programmazione.
  • Le carte internazionali richiedono una commissione aggiuntiva dell'1% per le transazioni.

Leggere qui la Nostra Recensione completo di Stripe.

Alternativa a PayPal: Google Pay

PayPal alternativo: Google Pay

Google Wallet è di gran lunga la scelta migliore se desideri un luogo dove conservare e utilizzare le tue carte di debito e di credito. Spendere denaro è facile online, e potete anche mettere tutte le vostre carte sul telefono per poterle spendere in luoghi fisici.

Vantaggi

  • Google Business vi acconsenti di accettare Google Pay dai vostri clienti, sia sul vostro sito web che in un negozio fisico.
  • Basta un attimo per inviare i pagamenti.
  • L'invio di pagamenti dallo smartphone è la caratteristica principale e può essere effettuato online o di persona.
  • La sicurezza è solida.
  • Non ci sono commissioni e ai vostri clienti non viene addebitato a nulla di extra.

Svantaggi

  • È ancora limitato solo agli iPhone e ad alcuni telefoni Android.
  • La sicurezza ci spaventa ancora un po'.

Alternativa a PayPal: Authorize.Net

PayPal alternativo: Authorize.Net

Il sistema Authorize.Net è piuttosto popolare tra i negozi online, in quanto la piattaforma offre tariffe tariffarie, un servizio clienti di qualità e un'interfaccia utilizzabile praticamente da chiunque. Se non è possibile inviare e ricevere pagamenti da amici e parenti, si tratta di un'alternativa di qualità a PayPal per coloro che accettano pagamenti e utilizzare il gateway più utilizzato del pianeta.

Vantaggi

  • Oltre 400.000 utenti Authorize.Net, quindi devono fare qualcosa di buono.
  • L'affidabilità e la sicurezza sono di gran lunga superiori alla concorrenza.
  • Il conto è accompagnato da un'applicazione mobile e da uno swiper gratuiti.
  • L'assistenza gratuita 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX è la migliore del settore.
  • È possibile sincronizzarsi con QuickBooks. Non ci sono spese di installazione per un casello stradale o un conto commerciale.

Svantaggi

  • Non si hanno a disposizione gli strumenti di finanza personale e di invio che si possono ottenere con PayPal.
  • Il costo mensile del gateway è di circa 25 dollari.
  • Se vendete in tutto il mondo, aggiungete una valutazione dell'1,5% per le transazioni internazionali.
  • Riaddebito costano 25 dollari.

Per saperne di più, consulta la nostra recensione completa di Authorize.Net qui.

Alternativa a PayPal: QuickBooks Payments

PayPal alternativo: Intuit

Intuit potrebbe fornirvi un'intera suite di strumenti, a seconda di ciò che vi serve per la vostra attività. È popolare e può essere pagati con lo strumento QuickBooks. È anche una delle soluzioni migliori se prevede di integrarsi con QuickBooks anche per la funzionalità di contabilità.

Vantaggi

  • Integrazione con QuickBooks.
  • Ricevere l'accesso a un TurboTax.
  • Inviare fatture come con PayPal.
  • Pagate ovunque con i pagamenti mobili.
  • È possibile includere un pulsante Paga ora nel proprio sito web.
  • Accettare i bonifici bancari ACH.
  • Collega i pagamenti con i fogli di presenza e le buste paga.

Svantaggi

  • Le tariffe sono abbastanza competitive se non si lavora con QuickBooks.
  • Non è il caso di scegliere questa soluzione se si cerca solo qualcosa per l'invio e l'accettazione personale.

Per saperne di più, consulta la nostra Recensione di QuickBooks Payments

Alternativa a PayPal: Dwolla

PayPal alternativo: Dwolla

Dwolla non essere presente nel vostro radar, ma potrebbe vale la pena di osare un'occhiata perché il suo funzionamento è molto simile a quello di PayPal. Se è possibile inviare e ricevere pagamenti da aziende e privati, la parte migliore è che l'azienda è specializzata in trasferimenti bancari ACH. È di gran lunga l'opzione migliore se si prevede di accettare o molti bonifici bancari.

A differenza di PayPal, Dwolla non è una soluzione di elaborazione delle carte. Al contrario, facilita il trasferimento di fondi collegandosi direttamente al vostro conto bancario.

La cosa positiva dell'eliminazione delle carte è che il costo delle operazioni viene mantenuto basso. Infatti, l'obiettivo principale di Dwolla è aiutare tutti coloro che dispongono di un dispositivo al web a inviare al prezzo più basso possibile.

Per questo motivo, Dwolla non addebita nemmeno un centesimo per elaborare inferiori a 10 dollari. Al di sopra di questa cifra, ogni singola transazione vi costerà una tariffa fissa di 0,25 dollari. È davvero così semplice.

Complessivamente, il 2,9% più 0,30 dollari di PayPal sembra un prezzo spropositato, soprattutto se si tratta di un grande volume di transazioni. Ad esempio, un commerciante che effettua 10 transazioni del valore di 100 dollari l'una, con Dwolla dovrebbe pagare da solo 2,50 dollari. Al contrario, PayPal detrarrebbe ben 32 dollari.

Vantaggi

  • Gli strumenti di branding sono potenti e facili da usare.
  • Effettuare un bonifico bancario è semplicissimo.
  • I trasferimenti il ​​giorno successivo sono offerto ad un costo forfettario.
  • La tassa di transazione è di soli 0,25 dollari.
  • Consenti al mittente di pagare le spese di transazione, se necessario.
  • Viene offerto un trasferimento istantaneo di denaro.
  • È possibile automatizzare i pagamenti di massa, come nel caso di un marketplace.

Svantaggi

  • Non è possibile effettuare pagamenti se il mittente e il destinatario non utilizza Dwolla.
  • Non è possibile creare un conto con Dwolla se ci si trova al di fuori degli Stati Uniti.
  • Dwolla Business ha costi mensili e non sono economici.

Leggete la nostra Recensione completo di Dwolla.

Alternativa a PayPal: Braintree

PayPal alternativo: Braintree

Oltre a un gateway di pagamento e alla fatturazione ricorrente, il sistema Braintree offre un modo per memorizzare le carte di credito, simile a Google Pay. Per Braintree contenga alcune funzioni di finanza personale, a noi soprattutto piace per i commercianti. Da Braintree è di proprietà di PayPal, è ancora un'azienda indipendente che compete perfettamente con PayPal.

Vantaggi

  • I prezzi sono semplici e diretti.
  • Raccogliere le fatture ricorrenti e memorizzare le carte di credito.
  • Braintree accetta tutti i tipi di metodi di pagamento, tra cui PayPal, carte e Venmo.
  • L'elenco delle funzioni è molto più avanzato rispetto a quello di PayPal.
  • L'assistenza clienti è nota per essere piuttosto solida.
  • Sono consentiti sia i pagamenti online che quelli tramite cellulare.
  • C'è un sistema speciale di pagamenti sul mercato.

Svantaggi

  • Se volete di implementare Braintree sul vostro sito web, potrebbe essere necessario avere qualche conoscenza di programmazione.
  • Per il funzionamento del sistema è necessario un conto commerciale separato.
  • per la commissione principale sia quella per le transazioni, esiste un ampio elenco di altre commissioni a cui bisogna pensare.

Leggete la nostra Recensione completo di Braintree.

Alternativa a PayPal: Worldpay

Precedentemente nota come RBS Worldpay, è una piattaforma di elaborazione dei pagamenti che supporta una serie di opzioni di pagamento, tra cui carte di credito e carte di debito. La sua rete si estende a livello globale, rendendola di conseguenza un importante concorrente di PayPal.

La somiglianza principale tra i due è che supporta principalmente le transazioni con carta sia online che offline. Quindi potete utilizzare Worldpay sia per la vostra attività di commercio elettronico che per quella in negozio, proprio come PayPal.

Quando si tratta di pagamenti offline, tuttavia, Worldpay è stato costruito per supportare un'ampia gamma di canali. È possibile utilizzare i suoi sistemi POS, l'elaborazione degli ATM e la funzione di pagamento mobile per pagamenti con carta di credito e contanti.

Worldpay estende lo stesso livello di diversità al suo piano tariffario, che è stato strutturato in modo da offrire sia pacchetti a livelli che pacchetti interchange plus. L'importo corrispondente che si conclude per pagare al mese dipende non solo dal volume medio di elaborazione, ma anche dalla storia delle transazioni.

Detto questo, l'elaborazione offline delle carte potrebbe costarvi il 2,9% Standard più 0,30 dollari per ogni transazione.

Vantaggi

  • Proprio come PayPal, Worldpay dispone di una vasta rete di pagamento globale.
  • Supporta una serie di opzioni di elaborazione offline.
  • Il calendario dei prezzi è flessibile.
  • Potete approfittare della tariffazione interchange-plus per una maggiore trasparenza.
  • Worldpay offre un'assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Svantaggi

  • L'interruzione anticipata del servizio comporta un costo di 295 dollari.
  • Dovete impegnarvi in ​​un contratto per tre anni.
  • L'offerta di un terminale gratuito è fuorviante.

Per saperne di più, consulta la nostra recensione completa di WorldPay.

Alternativa a PayPal: Amazon Pay

PayPal alternativo: Amazon Pay

Per quanto riguarda la possibilità di effettuare il checkout del vostro negozio in linea, Amazon Payments è in cima alla lista. Accelera l'intero processo, simile a qualcosa come PayPal (ma non i pagamenti ACH o le transazioni in bitcoin). Ci piace paragonarlo al login di Facebook, dove tutte le informazioni dell'utente sono giàte. Pertanto, il login o il checkout (con Amazon Payments) saranno molto più veloci di quelli di un normale carrello della spesa e del checkout.

Vantaggi

  • Le spese di transazione sono come quelle di PayPal.
  • La sicurezza è molto avanzata rispetto ad altri concorrenti.
  • Se si inizia con un account Amazon, l'interfaccia e il processo di registrazione sono semplici.
  • Tutti conosci Amazon, quindi i tuoi clienti avranno vita facile al momento del pagamento.

Svantaggi

  • Ci sono alcune commissioni casuali, come le commissioni di elaborazione nazionale e le commissioni di elaborazione transfrontaliera.
  • L'integrazione con il vostro negozio online può richiedere un po' di conoscenze di programmazione.

Alternativa a PayPal: Klarna

Ciò è reso possibile dal sistema di intelligenza artificiale di Klarna, che analizza rapidamente il rischio potenziale di un individuo in base ai suoi dati, al momento dell'acquisto e allo storico delle transazioni. In seguito, approvazione o nega l'acquisto in un paio di secondi, per poi procedere all'evasione dell'ordine. Infine, il cliente ha 14 giorni di tempo per saldare il pagamento.

Ciò significa che possono acquistare, mentre i clienti possono acquistare è la maggior parte dei rischi a carico di K. In altre parole, questo processore di pagamenti è profondamente coinvolto nel processo di evasione degli ordini del Vostro e-commerce.

È interessante notare che non è nemmeno necessario iscriversi al servizio per collegarsi direttamente all'attività bancaria. Potete semplicemente procedere con i vostri dati bancari online standard e l'autenticazione, e voilà! Il pagamento viene immediatamente trasferito al conto dell'esercente.

Confrontate questo con la scomodo di registrarsi su PayPal e poi caricare il vostro conto, prima di poter effettuare operazioni.

Vantaggi

  • I clienti possono acquistare i prodotti e completare il pagamento dopo la consegna.
  • Il processo di checkout è facile.
  • Gli acquirenti possono pagare i loro ordini a rate.
  • I clienti non devono pagare nulla in caso di restituzione dei prodotti.
  • Vengo pagati da Klarna al momento del pagamento.

Svantaggi

  • Gli acquisti possono essere rifiutati senza un motivo concreto.
  • L'assistenza clienti di Klarna non è reattiva.
  • Il rimborso dei clienti potrebbe richiedere del tempo.

Leggete la nostra Recensione completo di Klarna.

Alternativa a Paypal: WePay

Lanciata per competere direttamente con PayPal, WePay è una soluzione di elaborazione delle carte di credito che supporta principalmente i pagamenti online. Tuttavia, non ha ancora sviluppato una solida struttura per l'elaborazione dei pagamenti in negozio.

D'altra parte, la mancanza di un supporto per i negozi non limita necessariamente le funzionalità online di WePay. Dovreste essere in grado di configurarlo rapidamente e di utilizzare le sue caratteristiche di sicurezza per le operazioni di e-commerce standard.

Tutto sommato, WePay supera PayPal quando si tratta di crowdfunding online. Si dà il caso che le sue funzioni e le sue API siano ottimizzate per questo specifico tipo di transazioni.

In effetti, WePay funziona bene con numerosi servizi di pagamento di terze parti. Tuttavia, cosa piuttosto interessante, risulta che non può ricevere pagamenti da PayPal.

Detto questo, si prevede una commissione del 2,9% più 0,30 dollari per ogni transazione con carta e dell'1% più 0,30 dollari per l'elaborazione dei pagamenti ACH. E questo è tutto. WePay non vi addebiterà nient'altro.

Vantaggi

  • WePay offre un'API flessibile.
  • Il vostro conto può essere attivato e funzionante abbastanza rapidamente.
  • È ben adattato per il crowdfunding.
  • WePay supporta una vasta gamma di opzioni di pagamento online.
  • L'elaborazione dei pagamenti ACH è economica.
  • L'utilizzo di WePay non comporta costi mensili.

Svantaggi

  • WePay non offre l'elaborazione delle carte in negozio.
  • Non può ricevere fondi da PayPal.
  • Le funzionalità di WePay per il commercio elettronico non sono robuste come quelle di PayPal.

Leggete la nostra Recensione completo di WePay.

Quale alternativa a PayPal scegliere?

È logico che alcuni esitassero ad abbandonare PayPal perché si presentano sempre problemi di compatibilità. Tuttavia, oggi non è più così e si possono trovare soluzioni più affidabili per fare affari in diverse parti del mondo.

Le tariffe non sono così competitive come quelle di altre opzioni e PayPal ha avuto la sua di cause legali. Non stiamo dicendo che rinunciare completamente a PayPal, ma non è una cattiva idea avere un assaggio di quale sia la migliore in alternativa a PayPal. Chi lo sa? Potreste finire per spendere una quantità significativa di denaro ed essere più soddisfatti della società scelta.

Alcune delle opzioni sopra sono più adatte per l'invio e la ricezione di pagamenti personali, mentre altre sono più adatte per i pagamenti di e-commerce. D'altra parte, voler raccogliere e inviare solo bonifici bancari ACH. Se state cercando un duplicato di PayPal, scegliete Dwolla o Skrill. Se volete completare le operazioni in qualsiasi paese, prendete in considerazione 2Checkout. Google Checkout è ottimo per la consegna delle carte, mentre Authorize.net e Stripe sono i preferiti per le operazioni di e-commerce.

tuttavia, TransferWise è di gran lunga il migliore per i pagamenti internazionali.

Se avete domande sulle migliori alternative a PayPal di cui sopra, non esitate a scrivere nei commenti qui sotto.

Immagine per gentile concessione di Tatiana Van Campenhout

Rebecca Carter

Rebekah Carter è un'esperta creatrice di contenuti, giornalista e blogger specializzata in marketing, sviluppo aziendale e tecnologia. La sua esperienza copre tutto, dall'intelligenza artificiale al software di email marketing e ai dispositivi di realtà estesa. Quando non scrive, Rebekah trascorre la maggior parte del tempo a leggere, esplorare i grandi spazi aperti e giocare.

Commenti Risposte 49