Cosa sono i pagamenti ACH?

Cosa significano i pagamenti ACH?

Per cominciare, ACH è un acronimo che sta per Clearing House automatizzato. In genere, si tratta di un servizio di pagamento che controlla e trascende su altre transazioni di pagamenti elettronici. Da un punto di vista pratico, potresti essere un commerciante che si occupa di clienti che pagano beni e servizi tramite transazioni senza carta.

Supponiamo, ad esempio, il rimborso del prestito o l'esecuzione di pagamenti diretti a tutti i dipendenti del tuo libro paga. Anche i bonifici e i bonifici automatici utilizzano questo metodo.

I pagamenti ACH sono considerati impeccabili e affidabili in una serie di transazioni illimitate e diverse. ACH è più un trasferimento elettronico di fondi (EFT) tra un istituto finanziario a un altro che serve come migliore alternativa rispetto ad altri metodi.

Di conseguenza, è un canale per trasferire denaro da un conto bancario a un altro, tramite bonifico bancario, carte di credito o, in altri casi, contanti. Come mezzo per cancellare i pagamenti elettronici, ACH è considerato un mezzo sicuro e veloce per cancellare le transazioni in sospeso negli istituti bancari in contrasto con gli assegni cartacei. Con quest'ultimo, potrebbe essere necessario sopportare il ritmo lento dei servizi postali.

Quindi, dove sono esattamente utilizzati prevalentemente i pagamenti ACH?

Diamo un'occhiata.

In primis, ACH è una preferenza necessaria per le persone che hanno bisogno di pagare le bollette elettronicamente. Allo stesso modo, è un metodo che risulta utile se si desidera raccogliere pagamenti singoli o ricorrenti dai clienti.

Se vedi questo termine che si riflette sui tuoi estratti conto d'ora in poi, non dovrebbe più sembrare strano ora che hai un'idea di cosa significhi.

Entrambe le transazioni di debito e credito su ACH sono praticamente semplici. A seguito del fatto che tutte le transazioni sono elettroniche, il cliente deve rilasciare un consenso formale come procedura per avviare il pagamento.

Prima di ogni altra cosa, questa autorizzazione deve essere concessa all'istituzione o società di origine per addebitare un determinato importo in denaro. A seconda della natura delle transazioni, potrebbe essere necessario firmare un modulo di autorizzazione ufficiale. Come altra opzione, puoi dare il tuo consenso tramite una conversazione telefonica alle autorità necessarie.

Le transazioni di pagamento ACH non sono tuttavia istantanee come quelle effettuate direttamente tramite carta di credito e debito durante l'acquisto di beni e servizi. Il processo di autorizzazione non è verificato in tempo reale.

A partire da ora, ci sono due versioni principali dei pagamenti ACH.

  • Deposito ACH diretto- Con transazioni di deposito ACH dirette, entità commerciali, consumatori o altri istituti possono inviare denaro ai propri conti bancari o ai loro fornitori tramite processori di pagamento ACH sicuri come Dwolla, Venmo or PayPal. Un altro esempio è quando vogliono saldare il loro libro paga inviando denaro sui conti bancari dei loro dipendenti.
  • Pagamento ACH diretto- Questo è l'esatto contrario del termine sopra riportato. Invece di inviare denaro ad altri conti, gli individui e le entità aziendali traggono fondi da altri conti. Prendi, per esempio, il tuo Abbonamento Netflix. La società preleva automaticamente denaro dal tuo conto bancario una volta scaduto il piano precedente.

A prima vista, il significato di base di ciò che è ACH ha perfettamente senso per qualsiasi profano. Il fatto è che ci sono molte terminologie pesanti nei mercati finanziari che devi considerare.

Quindi, ecco una breve directory di termini utilizzati nel processo di pagamento ACH;

Clearing House

Nel settore bancario, questo è l'istituto finanziario che approva le transazioni di pagamento. Di solito, la rete ACH utilizza due stanze di compensazione; la Federal Reserve e la Clearing House che funge da intermediario tra tutti gli istituti finanziari che utilizzano il modello ACH.

Automatizzata

In poche parole, significa che tutti i pagamenti vengono elaborati automaticamente. In altre parole, non sono presenti voci manuali. I computer prendono il comando una volta registrati per le transazioni di pagamenti ACH.

NACHA

Precedentemente noto come Associazione Nazionale Clearinghouse automatizzata, è un ente che governa tutte le transazioni effettuate dalla rete ACH. Dal momento che ci sono miliardi di transazioni in corso; dai pagamenti B2B, dai pagamenti elettronici delle fatture e molto altro, questo organismo regola tutte le transazioni attraverso un quadro giuridico predefinito.

Tale organo giuridico esercita i suoi poteri di vigilanza sugli istituti bancari, fornitori di account commerciantie tutte le altre parti interessate nei mercati finanziari.

ODFI

Bene, l'acronimo sta per Istituzione finanziaria del deposito originario che è principalmente menzionato nelle transazioni bancarie. Ciò che fa è agire da intermediario tra l'infrastruttura della Federal Reserve o il sistema ACH e il creatore di una particolare transazione. Ha i poteri legali per verificare se tutte le transazioni effettuate tramite il sistema di pagamento ACH sono conformi alle norme e ai regolamenti della pratica.

Solitamente, gli istituti finanziari (cedenti) a cui è stato concesso il mandato di depositare presso la Riserva sono generalmente riconosciuti come membri del sistema ACH. Queste banche iniziano sempre tutte le transazioni mentre agiscono per il bene dei loro clienti. Se approfondisci, ti renderai conto che la modalità di funzionamento OFDI ha rigorosi standard di sicurezza che sono di un livello superiore a quelli del sistema di controllo.

originatore

Questa frase ha significati multibranched nel settore bancario. È più comunemente usato per indicare un banchiere ipotecario che lavora o collabora con la banca che ha una struttura ipotecaria per finanziare l'acquisto prospettico dei mutuatari.

In altri casi, un cedente è meglio descritto come l'istituzione finanziaria che, in senso figurato, si riserva il diritto di facilitare il mutuo vendendolo a un'altra parte, che a sua volta negozia i termini con il mutuatario. Vale la pena notare che un Originator può essere un individuo (sviluppatore immobiliare privato / unico proprietario) o una società.

RFDI

Questo è l'acronimo di Receiving Financial Depository Institution. È la banca ricevente che accredita personalmente il conto del titolare del conto. Il destinatario, in questo contesto, sarà il dipendente o il fatturatore.

Quindi, come funzionano i pagamenti ACH?

Se l'emittente di fatture ha un sito Web, potrebbe essere necessario che l'Autore abbia effettuato l'accesso (tramite nome utente e password) per completare il processo di autenticazione del cliente. È il primo piccolo passo per avviare una transazione di addebito dal tuo account attraverso la rete ACH. Va da sé che la trasmissione elettronica dei pagamenti è un modo sicuro, rapido e sicuro per trasferire fondi a un altro titolare del conto.

Ciò ha effetto una volta che l'istituto finanziario di deposito originario (ODFI) ha ottenuto il consenso assoluto del cedente. In assenza di una richiesta, il pagamento ACH non può essere autorizzato. Come prassi normale, le transazioni ACH di solito maturano entro uno o due giorni lavorativi

Usiamo una vera illustrazione.

PayPal serve al meglio come esempio perfetto da usare in questo contesto. Come cliente, dovrai prima di tutto rivedere una fattura che ti è stata inviata. Supponiamo quindi che tu abbia compilato correttamente i dati di fatturazione. Una volta che il pagamento è stato programmato per essere regolato in una data specifica, il sito Web del commerciante utilizza il Payflow gateway e invia informazioni precise a PayPal.

A tal fine, PayPal elabora i dati e crea una data di pagamento pianificata esatta come autorizzato dal cliente. Di conseguenza, PayPal ordina le informazioni di pagamento ACH e utilizza una connessione criptata (end-to-end) per inoltrare le stesse a ODFI per un controllo. Il trucco è che queste informazioni vengono inviate rigorosamente nella data specifica specificata da un cliente.

Una volta che l'ODFI ha elaborato tutti i dettagli, lo inoltra elettronicamente alla Federal Reserve. La rete ACH condivide questa richiesta con la banca del cliente.

Quindi è qui che i soldi cambiano di mano ...

La Federal Reserve passa a accreditare all'ODFI l'importo deliberato e la data concordata dal cliente. L'importo è uguale a quello che il sistema ACH deposita sotto forma di transazione di addebito. L'OFDI addebiterà quindi questo importo esatto secondo i termini di autorizzazione inviati attraverso il sistema ACH dal conto della carta di credito o di debito del cliente.

Torna alla nostra illustrazione.

PayPal avrà quindi il diritto di accelerare una transazione subordinata sul conto del commerciante, del debitore o del rivenditore; a seconda di cosa ti riguarda meglio. Questa transazione accredita sul conto del debitore l'importo fatturato se la data di pagamento preimpostata è scaduta. Il cliente riceverà un estratto conto bancario completo su base periodica (mensile) che mostra la data, l'ora e la natura di ciascuna transazione avviata da ACH.

Lo stesso vale per i commercianti che utilizzano PayPal come piattaforma di fatturazione. La dashboard di PayPal mostra rapporti concisi e precisi di ogni precedente pagamento da parte dei clienti. Allo stesso modo, l'ODFI tiene traccia di tutti i pagamenti.

Quali sono i principali processori di pagamento ACH?

Beh, certo, PayPal passerà alla nostra lista. Non che si tratti di una campagna pubblicitaria di affiliazione, per così dire. L'accordo è, con questo processore ACH, che non dovrai affrontare grosse carenze. È uno strumento tutto compreso che è veloce ma ha bassi costi di elaborazione. Dal momento che sto per elencare alcuni dei suoi equivalenti, credo che eliminerà tutti gli angoli.

Con questo tipo di software, puoi facilmente svolgere queste altre attività in modo semplificato;

  • Puoi scegliere il tuo metodo di pagamento preferito. Che si tratti di transazioni ACH, bonifici internazionali, carte di credito e di debito, lo chiami.
  • Per i commercianti, la piacevole notizia è che, da questo singolo punto, puoi scegliere il metodo più adatto per essere pagato dai clienti.
  • È ottimizzato per i dispositivi mobili. È straordinariamente reattivo su dispositivi iOS e Android.
  • Segue regolarmente le regole contabili ordinando i fondi in base a "Debiti" e "Crediti", di conseguenza.

dunque quali sono le alternative?

Bill.Com

Per chi non lo sapesse, Conto è un processore di pagamento altrettanto impressionante che è automatizzato per eseguire tutte le transazioni tramite il sistema ACH. Ti aiuta a inviare fatture o effettuare un pagamento in tempo. La parte migliore di questo particolare sistema orientato all'ACH è che si integra con app di contabilità simili Quickbooks, Xero, Sage Intacct e oracolo, solo per citarne alcuni. Soprattutto, tutto è completamente senza carta. Ti fa davvero risparmiare in tempo.

Skrill

Skrill ha le stesse tariffe di quelle di PayPal. Puoi aggiungere il tuo conto bancario sul tuo conto Skrill, soggetto a pre-autorizzazione addebiti e termini e condizioni di ACH. È abbastanza facile configurare il tuo account qui.

Questo software ti aiuta a effettuare bonifici bancari per l'importo che imponi tramite il sistema ACH. Effettuare un trasferimento elettronico è abbastanza fattibile poiché il tuo account Skrill è sincronizzato con i dettagli della tua carta di credito o debito. Uguale a Conto, questo processore di pagamento ACH è abbastanza competente e all'altezza del compito.

Stripe

Questo processore di pagamento ha enormi configurazioni contrassegnate al suo fianco. Con artisti del calibro di Lyft, WooCommerce, Xero e Shopify sincronizzazione con questo processore, Stripe è fondamentalmente un'alternativa ACH adatta da incorporare nelle tue transazioni future.

Stripe offre ai suoi utenti l'accesso a una dashboard intuitiva in cui possono collegare i loro conti bancari ai pagamenti ACH. Esso ha termini e servizi che sono in grado di garantire qualsiasi richiesta di autorizzazione.

ACH Payments Vs Carte di credito e di debito Vs Assegni cartacei Vs Bonifico bancario

Sulla base dei fatti, l'ACH è più resistente e ben costruito per ottimizzare le tue transazioni finanziarie. È un canale preminente che sorpassa la sicurezza delle carte di credito e di debito e trasmette tutti gli aggiornamenti delle autorizzazioni tramite OFDI. Dal momento che è in qualche modo in collegamento con un quadro giuridico riconosciuto, ha una capacità di gestire transazioni in blocco.

Per questo motivo, le commissioni di elaborazione saranno senza dubbio inferiori rispetto alle carte di credito. Con le carte di debito, allo stesso modo attingono denaro dai conti correnti allo stesso modo del sistema ACH, tuttavia, poiché operano sulla rete delle carte, applicano le stesse commissioni delle carte di credito.

Con l'opzione bonifico bancario, ecco la differenza.

In pratica, il bonifico bancario è un tipo di ETF utilizzato per pagamenti di piccoli volumi. Il loro tempo di elaborazione è sempre in tempo reale, a differenza di ACH che ordina le transazioni in diversi livelli e successivamente le invia per l'elaborazione tramite il rispettivo orario programmato. Il bonifico bancario effettua l'elaborazione per singola transazione.

Quali sono i contro dei pagamenti ACH?

Il più delle volte, le persone scelgono ACH poiché è abbastanza conveniente in diversi modi. Vi sono fondati motivi per cui i consumatori e le imprese, allo stesso modo, dovrebbero utilizzare il sistema ACH. Alcuni dei suoi benefici sono;

  • Ha un tempo di elaborazione più rapido
  • Costi di elaborazione inferiori. Per i fornitori che accettano carte di credito e debito dai clienti, ACH può farti risparmiare.
  • È un canale ideale per le fatture ricorrenti. Questo porta una nuova generazione di flessibilità. Niente più assegni di taglio per pagare le quote ogni tanto. Puoi automatizzare le tue transazioni per gestire tutto con un clic di un pulsante. In caso contrario, è ideale per i consumatori che devono automatizzare i pagamenti in modo da non saltare le scadenze.
  • Per i clienti, offre loro una piattaforma di fatturazione automatizzata. Un commerciante che offre servizi in abbonamento può utilizzare un processore ACH come Dwolla or Chargebee.
  • È un'alternativa piuttosto solida agli assegni e alle transazioni con carta di credito.
  • Tutte le transazioni sono senza carta. Questo eleva il sicurezza sia per i clienti che per i commercianti.I pagamenti sono diretti e non includono terze parti. Il punto di rottura degli assegni, in particolare, è che sono inclini alla falsificazione della firma. Le carte di credito, d'altra parte, possono essere rubate. Il lato positivo dell'elaborazione dei pagamenti ACH è che esegue e un processo di autenticazione end-to-end prima dell'approvazione di una transazione tra due parti. Come misura di sicurezza, al cliente viene richiesto di confermare l'importo e i dettagli del commerciante che riceve il pagamento.
  • Respinge ogni sorta di errori e discrepanze umane.
  • Questo sistema è flessibile per le aziende e le entità aziendali con lavoratori remoti o un ampio pool di dipendenti.
  • Le banche si concentrano maggiormente sul riconoscimento dei pagamenti ACH rispetto agli assegni cartacei.
  • È ideale per i consumatori che non possono accedere alle carte di credito.

E gli svantaggi?

  • Le credenziali del tuo conto bancario sono aperte alle aziende
  • La curva di apprendimento per le grandi aziende è un po 'sfocata
  • Per gli imprenditori, è necessario impostare misure precauzionali per evitare qualsiasi forma di frode

ACH Payments è la soluzione perfetta per me?

Se gestisci un'attività che accetta pagamenti da clienti a livello globale, potresti dover lavorare con una soluzione automatizzata. Il metodo di pagamento ACH soddisferà le tue esigenze purché tu sia incline al più applicabile Account commerciante. Con questo intendo uno che viene fornito con tariffe basse e ha rigorose misure di sicurezza.

Di solito, i principali fornitori di servizi applicano una tariffa forfettaria che si colloca ovunque $ 0.20 a $ 1.50 per transazione. In altri casi, i processori di pagamento applicano una commissione percentuale compresa tra 0.5 a 1.5%. Seguendo queste tariffe, saprai sicuramente dove piazzare le tue puntate.

Per i commercianti con transazioni ad alto rischio, le tariffe potrebbero quindi andare oltre la media. Lo farei la mia preferenza se lo avessi fatturazione in corso clienti o spese nello stesso modo. Se la tua attività è quella di una base di clienti che non ha molta fiducia nelle carte di credito e debito, non cercare oltre. ACH è il canale giusto per elaborare tutte le transazioni in virtù della sua tecnica di sicurezza di fascia alta.

È un dato di fatto, le banche spesso preferiscono questo come il metodo più sicuro e indomito per spostare grandi quantità di denaro e, allo stesso tempo, creare protezione sia per i commercianti che per i clienti mentre fanno tutti i tipi di insediamenti.

Per tutti i clienti, la parte migliore di tutto ciò è quella I pagamenti ACH sono assolutamente gratuiti e abbastanza economici per i commercianti. Soprattutto, è un canale che riduce enormemente le possibilità che le tue transazioni vengano esposte a tentativi fraudolenti.

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa