Cos'è un account commerciante?

Che cosa significa "account commerciante"?

La maggior parte degli imprenditori sa quanto sia importante accettare pagamenti ed elaborare transazioni per i propri negozi digitali. Se vuoi avere successo online, allora hai bisogno di qualcosa di più di una buona idea, hai bisogno di un modo per fare entrate affidabili.

Praticamente tutti i tuoi clienti avranno un conto bancario e una carta di debito o una carta di credito per effettuare acquisti online. Come fornitore di prodotti o servizi, spetta a te assicurarti di avere il gateway di pagamento o l'opzione di elaborazione dei pagamenti giusti per soddisfare le esigenze dei tuoi clienti.

Sfortunatamente, molti imprenditori non riescono a rendersi conto che accettare pagamenti non è qualcosa che possono fare da soli. Avrai bisogno di una strategia per iniziare, il che spesso significa creare una relazione con un fornitore di servizi commerciali.

Costruire una relazione con un fornitore di servizi commerciali significa creare un account commerciante. Questo è fondamentalmente un conto in cui trasferisci fondi dalle carte di credito e di debito con cui i tuoi clienti pagano, alla tua attività. In realtà non hai accesso diretto a questo account. Al contrario, il fornitore di servizi di account commerciante trasferirà i tuoi fondi sul tuo conto bancario aziendale. È un po 'come avere un intermediario nella tua azienda, che si occupa delle tue finanze.

Un conto che viene emesso acquisendo banche che consentono alle aziende di accettare carte di debito e di credito. Il commerciante o il commerciante riceveranno i proventi delle vendite sul proprio conto commerciale. Queste vendite possono essere sia in loco che online e l'acquisto sarà effettuato utilizzando una carta di credito o un commercio elettronico.

Quando si fa trading sia nei negozi che online è essenziale accettare il maggior numero possibile di metodi di pagamento. Aprendo un conto commerciale potrai ricevere pagamenti globali da qualsiasi parte del mondo con semplici pagamenti con carta di credito da parte del cliente.

La maggior parte dei commercianti trova che l'account commerciante è un aspetto chiave della propria attività e ciò è particolarmente vero per l'e-commerce. Le aziende di mattoni e malte potrebbero scegliere di non acquistare un conto commerciale e lavorare solo su base di cassa, utilizzando un conto di deposito di base in qualsiasi banca. I siti di e-commerce online non hanno questa scelta, poiché i pagamenti elettronici sono la loro unica opzione quando accettano pagamenti.

Un commerciante deve stabilire un conto commerciante con una banca acquirente prima di poter accettare pagamenti elettronici di qualsiasi tipo, comprese le carte di credito e di debito. Queste banche che acquistano commercianti hanno un ruolo chiave nel processo di pagamento elettronico e senza di esse sarebbe impossibile elaborare e regolare in modo efficiente le transazioni elettroniche.

Quando si stabilisce un conto commerciante, la banca acquirente richiederà un dettagliato accordo sul conto commerciale che specificherà ogni dettaglio della relazione tra la banca e il commerciante, incluse tutte le commissioni e i costi di transazione che verranno addebitati dalla banca. Potrebbero inoltre esserci tariffe di base per determinati servizi pagabili mensilmente o annualmente.

Come funzionano gli account commerciante?

Il termine "servizi commerciali" può essere applicato a una vasta gamma di soluzioni di elaborazione dei pagamenti, incluso lavorare con un fornitore di account commerciante. D'altro canto, i "conti commerciante" si riferiscono specificamente ai conti utilizzati per accedere ai pagamenti dei clienti.

Senza un account commerciante, dovresti aspettare un po 'di tempo per ricevere i tuoi soldi dopo che un cliente ha pagato i tuoi beni o servizi tramite una carta di credito. Questo perché c'è un divario tra quando un cliente acquista qualcosa su una carta di credito e quando paga la fattura della sua carta di credito. Fortunatamente, se si dispone di un account commerciante, l'account incassa i soldi della propria attività, detratte le commissioni, da una transazione con carta.

Dopo che un cliente ha pagato beni o servizi con te, il responsabile della carta invierà i dettagli della transazione tramite un emittente della carta. Una volta che l'emittente della carta ha confermato che nel conto sono presenti fondi sufficienti, la transazione viene eseguita. Reti di carte di credito come Mastercard e Visa supervisionano questo processo di scambio di dati.

Potrebbe sembrare che ci siano molti avanti e indietro di cui preoccuparsi. Tuttavia, i conti commerciante riducono effettivamente la quantità di lavoro che devi fare per accedere al tuo denaro come imprenditore. In definitiva, ti danno accesso all'elaborazione della carta di credito, senza stress.

Perché le aziende hanno bisogno di account commerciante

Se desideri elaborare transazioni o acquisti con carta di credito tramite il tuo sistema di punto vendita, devi disporre di un account commerciante. Uno dei maggiori vantaggi dell'utilizzo dei servizi di account commerciante è che il rischio assunto nell'elaborazione dei pagamenti passa da te al tuo fornitore di account commerciante. In pratica paghi solo una tassa per spostare un po 'dello stress sulle spalle di qualcun altro.

Guardalo in questo modo, con ogni pagamento che prendi, c'è il rischio che il tuo cliente non paghi mai. Potrebbero non pagare le fatture della carta di credito quel mese, oppure potrebbero ritirare il proprio conto, il che significa che il pagamento rimbalza.

Se non disponi di un account commerciante, non potrai mai vedere i fondi, anche se hai già consegnato il prodotto o il servizio richiesto. Per lo meno, potresti trovarti ad aspettare per sempre di vedere un pagamento che hai elaborato con il tuo lettore di carte o il servizio di pagamento.

Con gli account commerciante, puoi eliminare questo rischio. I conti commerciante ti danno i fondi di cui hai bisogno direttamente dalle transazioni elaborate. Ciò significa che è il fornitore di servizi commerciali che deve gestire il mal di testa se qualcosa va storto. Non devi nemmeno preoccuparti di aspettare che i tuoi ricavi vengano visualizzati.

Come modo per aggiornare la tua soluzione di elaborazione dei pagamenti, gli account commerciante ti consentono di creare rapidamente un reddito per il tuo negozio. Tuttavia, i vantaggi dei conti commerciante hanno un prezzo. I fornitori di account dovranno fortificarsi contro il rischio che stanno assumendo per tuo conto. Ciò significa che paghi costi extra per accedere al tuo servizio.

Commissioni del conto commerciante

Gli account commerciante hanno alcune commissioni da considerare. L'importo da pagare per cose come le spese di installazione e transazione dipenderà dai fornitori di account con cui lavori.

Qui ti guideremo attraverso alcune delle spese di base, così saprai cosa aspettarti quando costruisci il tuo budget.

Commissioni di installazione

Le società di account commercianti addebitano spesso ai proprietari di piccole imprese una commissione una tantum per preparare tutto per loro. Sfortunatamente, la maggior parte dei fornitori fornirà solo prezzi basati su preventivi qui. Ciò significa che potresti dover richiedere un preventivo prima di avere idea di cosa pagherai.

La tua commissione di installazione dipenderà da cose come il tipo di conto bancario aziendale che hai, se stai usando l'hardware POS e altro. Alcuni provider basano le commissioni di installazione su cose come il volume delle vendite mensile o annuale.

Costi di manutenzione

Oltre alle commissioni di installazione, alcune aziende addebiteranno una commissione continua per i servizi commerciali. Questo di solito è il caso se accedi a una gamma di strumenti con i tuoi servizi commerciali, come i rapporti. In genere, le spese di manutenzione sono un costo forfettario che arriva una volta al mese. Sono separati dalle commissioni di transazione.

Le spese di transazione

Le commissioni di transazione sono probabilmente alcuni dei costi aggiuntivi più significativi che devi considerare durante la configurazione del tuo account commerciante. La commissione di transazione che devi pagare dipenderà da cose come il tipo di attività che gestisci e la carta e i processori di pagamento che devi utilizzare.

Ricorda, tutte le entità che rendono possibili i pagamenti con la tua carta, dai processori di carte, alle reti di carte e agli emittenti di carte, vogliono il loro taglio per le transazioni che supportano. Questi sono i modi più comuni per gestire le commissioni di transazione:

  • Commissioni forfettarie: Qui ti viene addebitato lo stesso tasso per ogni tipo di transazione che elabori. Indipendentemente dall'emittente della carta o dalla rete in uso, le commissioni forfettarie potrebbero essere qualcosa come 2.4% più dieci centesimi per ogni transazione.
  • Commissioni di transazione a più livelli: Con questo tipo di commissioni di transazione, pagherai commissioni diverse a seconda del livello in cui rientra un acquisto. Di solito, pagherai un prezzo più elevato per le transazioni a cui sono associati più "rischi".
  • Interscambio più commissioni: Queste sono alcune delle commissioni di transazione più trasparenti emesse su un conto commerciante. Includono l'importo che costa elaborare il pagamento, oltre alla commissione addebitata dal tuo account commerciante. Ottieni anche l'interscambio più i prezzi, in modo da poter vedere esattamente quanto costerà ogni transazione con un prospetto dettagliato ogni mese.

Come ottenere un account commerciante

Ottenere la configurazione del proprio account commerciante non è così complicato come sembra.

La cosa più importante da ricordare è che se si desidera accedere a giusto pagamento soluzione, senza spendere una fortuna, devi fare le tue ricerche.

Leggi sul fornitore di servizi commerciali che stai pensando di utilizzare. Ogni azienda ha diverse funzionalità, piani tariffari e costi di elaborazione. Potresti anche scoprire che il passaggio al giusto fornitore significa che puoi eliminare una commissione mensile indesiderata o ottenere i fondi dalle tue transazioni con carta di debito più velocemente.

Come ci si può aspettare, così come ci sono molti ottimi fornitori di servizi di account commercianti là fuori, ci sono anche alcune scelte terribili. Alcuni provider potrebbero chiederti di attendere diversi giorni lavorativi prima che la transazione venga eseguita. Altre aziende ti daranno la velocità che desideri, ma il prezzo sarà troppo alto per il tuo budget.

Vale anche la pena cercare cose come le clausole di rinnovo automatico e le spese di cancellazione. Le spese per la risoluzione anticipata possono spesso arrivare ovunque da $ 300 a $ 600. Ciò significa che se desideri passare a un'altra soluzione mercantile con un migliore supporto clienti, dovrai prima pagare una piccola fortuna.

Alcuni provider hanno persino colpito i loro clienti con qualcosa chiamato danno liquidato. Ciò significa che ricevi una sanzione in base alle spese di elaborazione che sarebbero state sostenute per il resto del contratto. La buona notizia è che l'industria sta gradualmente migliorando quando si tratta di proteggere le aziende da commissioni non necessarie. Esistono fornitori leader sul mercato che rinunceranno all'ETF per le piccole imprese di e-commerce.

Se sei particolarmente preoccupato per le commissioni di risoluzione, puoi anche trovare aziende che ti consentono di pagare le tue transazioni su base mensile.

Impostazione del tuo account commerciante

Proprio come trovare il giusto processore di carte di credito per il tuo sito Web o cercare soluzioni di pagamento come PayPal, trovare un account è facile. Digita "Servizi di account commerciante" su Google e avrai una vasta selezione di fornitori tra cui scegliere.

Una volta trovata un'azienda di cui pensi di poterti fidare, il passo successivo è interagire con il team di vendita del fornitore. A volte, il tuo fornitore commerciale esternalizzerà i suoi servizi clienti a un'organizzazione di vendita indipendente. Ciò significa che potresti finire per parlare con qualcuno che si occupa di dozzine di aziende diverse.

Ci sono molti reclami online da parte di commercianti che hanno dovuto trattare con i team di assistenza che non capivano il loro problema e non potevano offrire il giusto supporto. Alcuni agenti indipendenti potrebbero persino mentirti su importanti dettagli del contratto perché stanno cercando di guadagnare una commissione più elevata.

In definitiva, è difficile evitare di trattare completamente con agenti indipendenti. Spesso puoi proteggerti leggendo attentamente il contratto prima di accettare di firmare qualsiasi cosa. Non fidarti che l'agente ti fornisca tutti i dettagli di ciò che stai pagando. Se stai pensando di accettare un nuovo servizio, ottieni i dettagli per iscritto in modo da poterli ricontrollare.

Dopo aver scelto un fornitore di alta qualità, dovrai:

  • Fornire informazioni commerciali di base: Rispondi a qualsiasi domanda richiesta per il tuo account commerciante. Potrebbe essere necessario passare attraverso una sorta di processo di sottoscrizione, in cui si forniscono le informazioni fiscali, i dettagli di contatto, la ragione sociale e così via. Avrai anche bisogno del tuo conto bancario e dei dettagli di routing. Assicurati di fornire le coordinate bancarie per il tuo account aziendale.
  • Invia a un controllo del credito: Non dovrai sempre farlo, ma è molto comune per un fornitore di account commerciante controllare il tuo credito e la tua licenza commerciale prima di darti un account. Un conto commerciante è simile a una linea di credito, perché è necessario gestire rimborsi e storni di addebito.
  • Verifica i termini e le condizioni: Assicurati di essere a tuo agio con i termini e le condizioni fornite dal tuo account commerciante prima di firmare qualsiasi cosa. Leggi tutta la "stampa piccola" e fai domande se non sei sicuro.

Suggerimenti per padroneggiare il tuo account commerciante

Trovare il giusto fornitore di account commerciante è spesso la parte più difficile della registrazione per questo tipo di servizio aziendale. Tuttavia, aiuta a mettere in atto una strategia per ottenere il massimo dal tuo investimento.

Pensa al tipo di soluzioni di cui hai bisogno dal tuo account provider. Molte delle aziende leader offrono funzionalità oltre all'account commerciante stesso. Ad esempio, potresti essere in grado di accedere a hardware per punti vendita speciali con un fornitore che non puoi ottenere con un altro. Potresti anche trovare fornitori che ti danno accesso a una più ampia gamma di gateway di pagamento.

Prenditi il ​​tempo per cercare il miglior affare da un fornitore di cui ti puoi fidare. Questo potrebbe anche significare ottenere preventivi da un numero di società prima di decidere su uno. Poiché alcune delle commissioni basate su preventivi per un account commerciante sono disponibili solo dopo aver parlato con un fornitore, non saprai davvero quanto ti verrà addebitato a prima vista da ogni azienda.

Altri suggerimenti da considerare includono:

1. Prepara tutto il necessario per un profilo aziendale

Il fornitore del tuo account commerciante ti chiederà un profilo aziendale che descriva cosa fa la tua azienda e come guadagni. Il profilo includerà molte informazioni che dovrebbero informare il fornitore del tuo account commerciante sul tipo di servizio di cui hai bisogno.

Ricorda, sebbene tu stia correndo un rischio quando scegli il tuo account commerciante e speri che tu stia ottenendo l'affare giusto, anche il tuo fornitore di account sta correndo un rischio. Stanno sostenendo i ricavi delle transazioni con la tua carta. Ciò significa che alcuni fornitori di account potrebbero rifiutarsi di lavorare con te se non disponi dei dettagli corretti.

Pensa a:

  • Come accetti i pagamenti: Se si dispone di una posizione in mattoni e malta, potrebbe essere necessario effettuare pagamenti in linea tramite un terminale POS o un sistema di carte di credito. È possibile accettare pagamenti tramite servizi online e carrelli di e-commerce.
  • Quante vendite elaborerai: Ovviamente, non puoi sempre prevedere con assoluta precisione quanti soldi hai intenzione di fare o quante vendite otterrai. Tuttavia, se sei stato in attività per un po ', allora dovresti conoscere il tuo volume medio. Prepara il tuo numero generale di transazioni da condividere.
  • Qual è il prezzo medio del tuo biglietto: In altre parole, quanto spende di solito ogni cliente con te? Puoi scoprirlo dividendo le entrate totali delle vendite per il numero totale delle vendite.
  • Com'è la stagionalità della tua azienda: Guadagni di più in certi periodi dell'anno e meno in altri? In tal caso, dovrai assicurarti che il tuo fornitore mercantile sia preparato per questo fornendo loro un sacco di informazioni. Alcuni fornitori di servizi commerciali offrono persino sconti per le aziende che subiscono periodi di inattività stagionali.

2. Fai attenzione quando richiedi il tuo account

Scegliere un account commerciante non equivale a scegliere un costruttore di siti Web o un fornitore di servizi di posta elettronica. Scegli i servizi del tuo account commerciante e la società che scegli deve essere comoda ad accettarti in cambio.

Con tutte le tue credenziali aziendali pronte, dovresti essere pronto a richiedere l'account giusto per te. Assicurati di leggere attentamente i termini e le condizioni forniti da ciascuna società. L'ultima cosa che vuoi è un errore nella tua domanda per impedirti di essere approvato.

Assicurati che i fornitori di account scelti possano accedere alla cronologia dei crediti. Inoltre, è importante sapere in anticipo se sei un'azienda ad alto rischio o meno. Alcuni settori sono più rischiosi di altri, il che significa che potrebbe essere necessario pagare commissioni più elevate.

3. Ncondizioni e tariffe egotiate

Molti imprenditori sono così desiderosi di iniziare a ricevere pagamenti online il più rapidamente possibile, che dimenticano di negoziare con il proprio fornitore di account.

Mentre discutere delle tue opzioni con un rappresentante di vendita può essere un processo scoraggiante, è un modo eccellente per assicurarti di ottenere la giusta gamma di opzioni di pagamento con il prezzo più basso. Ricorda, proprio come altri istituti finanziari, il tuo fornitore di account ha bisogno di te più di quanto tu abbia bisogno di loro.

Non aver paura di contrattare con la compagnia che scegli. Fai sapere loro che hai trovato molte altre fantastiche citazioni altrove. Se riesci a negoziare con la società che scegli, allora potrebbero essere in grado di darti cose extra gratuitamente, come gli strumenti di conformità PCI.

Impostazione del tuo account commerciante

Dopo aver negoziato un buon affare per il tuo account commerciante, sarai pronto per entrare nelle tue vendite. Dovrai integrare il tuo strumento MSP con il tuo carrello tramite un gateway di pagamento online. Ogni combinazione di gateway di pagamento e carrello è diversa. Assicurati di collaborare con i team di supporto offerti dal tuo provider di gateway di pagamento e dal tuo MSP.

Se gestisci un negozio offline, dovrai impostare alcuni terminali e sistemi POS. Di solito, i fornitori di servizi commerciali avranno tecnici disponibili per aiutarti.

Con i tuoi account impostati, assicurati di tenere d'occhio tutto ciò che accade con i tuoi soldi. È importante assicurarsi che nessuna spesa imprevista o problemi emergano dal nulla.

Conti commerciante e PSP

Se temi che la creazione di un account commerciante sia un processo complicato, esiste un altro modo. I fornitori di servizi di pagamento hanno un approccio leggermente diverso rispetto a MSPS. Con un fornitore di servizi di pagamento, ottieni una soluzione più modulare per la gestione dei pagamenti.

PayPal, Square e Stripe sono tutti esempi comuni di fornitori di servizi di pagamento. Queste aziende possono collaborare con te per aiutarti nell'elaborazione dei pagamenti sia online che offline. Puoi persino gestire i tuoi pagamenti tramite telefono o iPad.

I fornitori di servizi di pagamento aggregano molti utenti in un account commerciante molto più grande. Quando ti iscrivi al servizio, non ottieni una vera esperienza commerciale. Non esiste un numero ID individuale, ma riducete significativamente i costi e le tariffe mensili. Poiché i PSP di solito offrono prezzi forfettari, anche le commissioni di elaborazione sono più facili da comprendere.

I fornitori di servizi di pagamento offrono prezzi pay-as-you-go più flessibili, il che li rende ideali per le piccole e medie imprese. Inoltre, non devi preoccuparti di cose come contratti a lungo termine e ingenti commissioni di risoluzione.

Mentre i PSP hanno vantaggi significativi rispetto agli account commercianti, vale la pena notare che ci sono alcuni aspetti negativi. Ad esempio, a volte gli account PSP possono essere chiusi senza preavviso per una serie di motivi. Una singola transazione di biglietti di grandi dimensioni può avere il tuo account bloccato.

I PSP spesso faticano a fornire anche il miglior supporto clienti. Man mano che la tua azienda cresce, potresti aver bisogno di più supporto dal tuo fornitore di servizi per assicurarti di poter gestire i pagamenti in modo affidabile.

Sei pronto a esplorare tu stesso gli account commerciante?

A prima vista, i conti dei commercianti possono sembrare abbastanza travolgenti. Questi strumenti includono molte cose che devi considerare, dalle commissioni estese ai contratti. Tuttavia, se ti stai preparando a gestire un'azienda che deve costantemente accettare pagamenti con carta di credito, un account commerciante potrebbe essere essenziale.

La cosa migliore che puoi fare per assicurarti di ottenere l'affare giusto è prendere il tempo per confrontare attentamente le tue opzioni prima di firmare sulla linea tratteggiata. Esplorare il settore e scoprire quale tipo di supporto puoi ottenere ti aiuterà a prendere una decisione più sicura. Potresti decidere che avere un fornitore di servizi di pagamento anziché un account commerciante è meglio per te.

I prestatori di servizi di pagamento ti offrono maggiore flessibilità quando inizi e potrebbe essere un buon modo per iniziare ad accettare pagamenti se sei un'azienda più piccola. Che tipo di soluzione di elaborazione dei pagamenti stai usando? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa