6 Impressionanti strategie di canale Omni che puoi utilizzare per il tuo negozio

Hai mai avuto l'opportunità di entrare nel mondo della vendita omnicanale?

È probabile che tu abbia.

Anche se non sembra.

Un negozio di ferramenta al dettaglio che vende online una manciata di articoli riflette quello di un'esperienza omnicanale. Lo stesso vale per la creazione di un sito Web o il trasferimento di un dispositivo mobile punto vendita ad un fiera o fiera dell'artigianato.

Amazon e Walmart stanno attualmente duettando in una delle battaglie omnichannel più prolifiche che abbiamo visto, con il tentativo di Amazon di creare librerie fisiche e Walmart che si affannano per offrire agli acquirenti online il vantaggio di rapidi ritorni e ritiri dalla sua rete di negozi fisici.

Quando possiedi un negozio online o al dettaglio, la domanda non è se hai intenzione di implementare strategie omnicanale.

La domanda è quando.

Sì:

All'inizio sembra intimidatorio, ma è così che sta andando il mondo del retail, con esempi come Bonobos che indossa abiti in un negozio al dettaglio, quindi manda magliette e pantaloni per posta.

La buona notizia è che anche se il marketing omnicanale può sembrare spaventoso per un'azienda più piccola, i dividendi pagano una volta che si ottiene il successo - con le imprese che adottano strategie omnichannel vedendo 91% più alti tassi di fidelizzazione dei clienti.

Pertanto, tutte le aziende possono trarre vantaggio dall'andare omnicanale, ed è per questo che vogliamo delineare alcune strategie omnichannel utilizzate da marchi noti.

In questo modo, è possibile implementare un piano e adottare il proprio approccio con alcune indicazioni lungo la strada.

1. Consenti acquisti flessibili - Zumiez

strategie di canale omni

Affrontiamolo:

I clienti sono pignoli con il modo in cui vogliono acquistare i prodotti. Una persona ti dirà che non compreranno un capo di abbigliamento finché non lo provano per primo, mentre il loro gemello identico non si preoccupa dell'idea di ordinare online, provare qualcosa e rimandarlo indietro se non si adatta .

Alcune persone preferiscono raccogliere o restituire un articolo in un negozio, mentre altri non riescono a immaginare di entrare in un luogo fisico dopo l'ascesa dell'ecommerce.

Abbigliamento rivenditore Zumiez si è reso conto che non tutti i suoi clienti sono uguali, quindi ha implementato un'esperienza sul sito Web per offrire più opzioni di acquisto.

Ad esempio, un utente può mettere un oggetto nella sua borsa e scegliere di ritirarlo in negozio o di spedirlo a casa sua. I clienti possono acquistare da ogni canale disponibile da Zumiez, e questo include la possibilità di spedire da un negozio all'altro.

Come adottare questa strategia OmniChannel per la propria attività

Dipende dal piattaforma di e-commerce in uso, ma su alcune piattaforme è possibile trovare una vasta gamma di funzionalità di ritiro dei negozi.

Detto ciò:

Puoi anche installare plugin come WooCommerce Estensione Pickup Plus locale, che offre il ritiro per qualsiasi prodotto in qualsiasi luogo.

Per quanto riguarda Shopify, il Store Pickup + Delivery app è una soluzione praticabile.

2. Offri l'esperienza di canale omni con un programma di premi interattivi tramite un'app - Starbucks

Un programma di premi fa parte dell'esperienza omnicanale, considerando che un cliente utilizzerà il programma di premi solo se può facilmente controllare il saldo, pagare dall'app e usarlo su tutti i canali.

Starbucks lo sa fin troppo bene, poiché l'esperienza dei premi è perfettamente integrata in ogni singolo canale che ha. L'app premi Starbucks consente agli utenti di controllare e ricaricare i loro saldi sul telefono.

Tutte queste informazioni vengono aggiornate nel sistema Starbucks, quindi se una persona aggiungeva il proprio saldo due minuti prima di andare a uno Starbucks, sarebbe comunque in grado di usarla.

I premi guadagnati vengono aggiunti immediatamente all'app e il cliente può pagare con una carta fisica o con l'app.

Nifty, eh?

Come adottare questa strategia Omni-Channel per il tuo business

Ogni plug-in dei premi ha funzionalità diverse, ma i più affidabili eseguono un buon lavoro di aggiornamento in tempo reale e consentono ai clienti di spendere i propri premi su tutti i canali.

Per qualificarti per il WooCommerce, ci piace il Estensione WooCommerce Points and Rewards o il Punti SUMO Rewards. App Smile.io funziona bene per Shopify.

3. Lascia che i clienti riprendano da dove hanno lasciato - Crate & Barrel

Come professionista del commercio elettronico, devi presumere che i clienti inizieranno a fare acquisti su un solo dispositivo (come un computer) e continuano a fare acquisti altrove (come su un telefono).

Per questo motivo ha senso seguire la guida di Crate & Barrel salvando le informazioni del carrello acquisti nel profilo del cliente.

Ciò si applica anche al registro dei regali Crate and Barrel, dove la versione del dispositivo mobile del registro viene aggiornata in tempo reale e il destinatario dei regali può gestire il proprio registro da qualsiasi dispositivo senza problemi.

Come adottare questa strategia Omni-Channel per il tuo business

A volte un'esperienza perfetta come Crate & Barrel richiede una sorta di codifica personalizzata con un'app. Tuttavia, molte piattaforme di e-commerce hanno questa funzionalità integrata con l'aiuto di siti Web reattivi, a condizione che il cliente acceda al proprio account sul nuovo dispositivo.

4. Combinare le competenze personalizzate con lo shopping online: la strategia di marketing di Omni Channel di Bonobos

Sembra strano che Bonobos sia ora di proprietà di Walmart, ma l'attenzione generale sull'esperienza omnicanale rimane ancora.

In 2012, Bonobos ha collaborato con Nordstrom, scambiando le sue conoscenze su branding e marketing via email per i negozi di vendere i suoi vestiti.

Tuttavia, i negozi Bonobos non hanno la stessa strategia che troveresti nella maggior parte delle boutique di moda maschile. Bonobos ha creato ciò che definisce "guide", dove i clienti entrano nei negozi e provano articoli, li toccano e li confrontano.

Ma nessuno dei vestiti è portato a casa dal cliente. Invece, le persone scelgono ciò che vogliono acquistare e fanno l'acquisto online. Quindi, il pacco viene inviato alla loro porta.

Ciò riduce i costi delle scorte e delle operazioni senza sacrificare l'esperienza personale e l'apprezzata capacità per i clienti di toccare i prodotti prima dell'acquisto.

Come adottare questa strategia Omni-Channel per il tuo business

Non molti altri rivenditori hanno perfezionato questa strategia omnichannel proposta da Bonobos.

Tuttavia, è completamente possibile per i rivenditori fisici espandersi nell'arena online utilizzando negozi fisici attuali. Lo stesso vale per i negozi online, soprattutto perché non è necessario aprire un enorme negozio al dettaglio con una quantità enorme di inventario.

5. Un'altra strategia di Omni Channel: dare tecnologia alla forza lavoro fisica - REI

REI è uno di quei marchi rari che ha riscontrato un grande successo sia online che nei suoi negozi. Uno dei motivi è dovuto all'esperienza amichevole che si ottiene mentre si cammina in un negozio REI, ma ha anche a che fare con il fatto che l'azienda ha fatto un ottimo lavoro nel fondere l'esperienza online con quella fisica.

Al di sopra 75% di acquirenti REI dare un'occhiata al sito web REI prima di entrare in un negozio. Ciò dimostra che i clienti apprezzano la capacità di setacciare prezzi e dettagli prima di toccare i prodotti.

REI vuole che i suoi associati abbiano sempre il vantaggio di Internet su di loro. Pertanto, l'azienda ha dotato tutti i partner di vendita con i dispositivi mobili, offrendo anche la connessione WiFi gratuita ai clienti che desiderano completare la propria ricerca mentre si trovano nel negozio.

Perché è così importante? Perché anche se gli associati sono addestrati per dare una mano, non sono all'altezza della quantità di informazioni sul sito web REI.

Come adottare questa strategia Omni-Channel per il tuo business

Questo si applica solo alle aziende con negozi al dettaglio, ma è semplice da mettere in atto.

Assicurati che il tuo negozio online sia facile da navigare e istruisca i tuoi collaboratori nella rapida navigazione nel sito per trovare le risposte migliori domande dei clienti. Successivamente, investi in alcuni dispositivi per i tuoi associati.

6. Impostare un punto di partenza diverso: valore City Furniture

Consideriamo questo:

Non sarebbe bello se potessi scegliere di iniziare i tuoi acquisti a casa (sul computer) o nel negozio?

Questo è esattamente ciò che Value City Furniture fa con il suo Easy Pass.

La cosa bella di Easy Pass è che ha perfettamente senso per un rivenditore di mobili.

Perché?

Poiché l'inventario non è economico, i clienti vogliono fare la loro ricerca. Non faranno un acquisto d'impulso.

Pertanto, un cliente può scegliere di iniziare a fare acquisti online o in negozio. Se vanno sul percorso online, viene creata una lista dei desideri che può essere ritirata da un rappresentante al negozio. Tutto ciò che serve è un indirizzo email per il rappresentante per mostrarlo sul proprio schermo.

Come adottare questa strategia Omni-Channel per il tuo business

Ancora una volta, questa strategia è più adatta per i proprietari di negozi con punti vendita fisici.

E l'esatta funzionalità richiederà molto probabilmente uno sviluppo personalizzato, ma un buon punto di partenza è con una lista dei desideri come Lista dei desideri Plus. In questo modo, un cliente può creare una wishlist online, quindi condividerla con un associato presso il negozio.

Qual è la tua strategia Next Channel Omni?

Come accennato in precedenza, non è una questione se si sta andando a perseguire un'esperienza omnicanale, ma piuttosto quando.

Pertanto, è importante iniziare con una strategia adatta al tuo marchio attuale.

Hai negozi al dettaglio? Se è così, perché non provare a dare ai tuoi soci iPads o ridurre l'inventario e agire come più di uno showroom?

Stai solo correndo un negozio on-line? Quindi considera i modi per consentire acquisti flessibili o addirittura aprire un piccolo negozio al dettaglio per consentire alle persone di vedere i prodotti.

Se hai domande su queste strategie omnicanale, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.


Immagine caratteristica di Damian Kidd

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.