Cos'è organico?

BiologicoCosa significa organico?

Quando si parla di SEO e Marketing, organico si riferisce ai risultati dei motori di ricerca che mostrano a causa della rilevanza della query, e non a causa di annunci a pagamento o altri processi non organici.

La SEO organica include la scrittura di articoli e contenuti ricchi di parole chiave, nonché il collegamento di articoli a contenuti pertinenti e ad altre pagine del tuo sito web. Si riferisce a spesso come SEO cappello bianco, mentre le tecniche più underhand che possono essere viste come non completamente legittime a volte sono conosciute come SEO black hat.

I metodi di cappello nero sono spesso impiegati perché un webmaster non ha la pazienza di aspettare che i vantaggi del SEO organico si materializzino. Mentre una campagna SEO black hat può aumentare rapidamente la visibilità della ricerca di un sito Web, questi metodi potrebbero anche portare al sito a essere deindicato o completamente bannato dai risultati di ricerca. Molti siti che usano tecniche black hat lo fanno perché sono di bassa qualità, tanto per cominciare. Quindi, anche se un sito non è vietato dai motori di ricerca, ci sono buone probabilità che la scarsa qualità del sito ridurrà il suo traffico naturalmente nel tempo comunque.

La SEO organica può essere raggiunta da:

  • Ottimizzare il contenuto pertinente sulle pagine web
  • Aggiunta di più link esterni e interni che puntano alla pagina
  • Compresi meta tag e altri principi SEO in loco

I metodi di SEO organici si basano principalmente sulla pertinenza dei contenuti che offrono. Alcuni dei vantaggi del SEO organico includono:

  • I contenuti di elevata pertinenza portano a un aumento delle percentuali di clic, nonché a migliori metriche in loco come il tempo sul sito.
  • I risultati dei motori di ricerca durano più a lungo e possono persino migliorare col passare del tempo se la pagina subisce una bassa frequenza di rimbalzo.
  • Genera fiducia degli utenti per l'intero sito, il che potrebbe portare ad aumentare i link in entrata naturali.
  • Molto conveniente rispetto alla pubblicità a pagamento.

SEO organico porterà i migliori risultati per il tuo traffico, anche se ci vorrà più tempo per aumentare il tuo tasso di conversione che se hai usato altre tecniche come pubblicità a pagamento. I siti web che utilizzano SEO organico sono spesso visti come affini agli organismi viventi, crescendo e adattandosi alle esigenze degli utenti con il passare del tempo.

seo organico

SEO organico vs SEO inorganico

SEO organico: il SEO naturale di solito impiega più tempo per implementare, ma a lungo termine produce i migliori risultati. Si concentra sulla creazione di contenuti, in particolare sul blog, sulla creazione di link, sui meta-tag, sull'analisi delle parole chiave, ecc.

SEO inorganico: può fornire risultati più veloci e ravvivare la classifica iniziale, ma gli effetti sono generalmente meno efficaci a lungo termine rispetto al SEO organico. Si concentra principalmente su pubblicità a pagamento, PPC (pubblicità pay-per-click) e marketing di affiliazione a pagamento.

Quali sono i diversi tipi di tecniche SEO organiche?

Alcuni esempi di tecniche utilizzate per SEO organico includono l'uso di parole chiave giuste analisi delle parole chiave, backlinking, link building e scrittura di contenuti creativi per aiutare le pagine web ad aumentare di livello nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

  • Scegliere le parole chiave giuste

Le parole chiave sono importanti perché sono la spina dorsale di qualsiasi pagina web. Queste sono le parole e le frasi che gli utenti inseriscono nei motori di ricerca. Chiamate anche "query di ricerca", devono essere posizionate correttamente nei tuoi contenuti in modo che gli utenti abbiano maggiori possibilità di trovare i tuoi contenuti tra i risultati.

Anche le parole chiave long-tail possono essere utilizzate per ottenere risultati migliori. Esse (insieme ad altri fattori) determinano anche la quantità di traffico ricevuta dal tuo sito web.

  • Il contenuto è re!

Contenuti creativi, di alta qualità e originali sono vitali per qualsiasi sito web. È compito dei creatori di contenuti e dei blogger garantire che i contenuti giusti vengano consegnati e visualizzati sulle pagine web. I contenuti di scarsa qualità e scritti male non sono molto buoni perché non rendono l'esperienza utente richiesta (UX).

L'obiettivo finale di Google, Bing, DuckDuckGo è di fornire i migliori risultati di ricerca possibili per i loro utenti. Gli aggiornamenti dell'algoritmo di ricerca di Google come Google Panda e Google Hummingbird valuta i siti web in base alla qualità dei loro contenuti. Pertanto, è fondamentale fornire contenuti di alta qualità al fine di raggiungere il miglior posizionamento nei risultati di ricerca.

  • Dolcetti visivi

Il tuo contenuto o post sul blog non richiede necessariamente un video o un'immagine, ma l'uso di entrambi o almeno uno può aiutare notevolmente a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca. Google e altri motori di ricerca ti offrono punti per l'utilizzo di immagini e video.

Google e altri motori di ricerca hanno una sezione chiamata "ricerca immagini", quindi tutti i proprietari di siti dovrebbero utilizzarla per generare più traffico sul tuo sito web. Ora, quando qualcuno cerca un'immagine e trova il tuo e fa clic su di esso, potrebbe potenzialmente ricondurlo al tuo sito web. Se hai incluso immagini nei tuoi contenuti e in altri post, assicurati di fornire un titolo dell'immagine o un tag alt, altrimenti potresti non essere inserito nelle query di ricerca dei motori di ricerca.

I video sono un modo killer per fornire contenuti in quanto offrono all'utente una migliore comprensione ed esperienza. Questo è un modo forte e dinamico per costruire SEO organico.

  • Backlink essenziali e naturali

I collegamenti a ritroso sono anche conosciuti come link in entrata o in entrata e sono collegamenti che indirizzano al tuo sito da quelli di qualcun altro. Sono estremamente utili ai motori di ricerca perché mostrano un segnale verde ai motori di ricerca che un sito web è popolare. Tutto quello che devi assicurare è che ottieni questi collegamenti da noti nomi di dominio e non da siti oscuri e spam.

  • La presenza sui social media è un must

Per generare più traffico, link in entrata e in uscita e SEO organico, è necessaria una forte presenza sui social media, dal momento che Google considera la presenza sui social media di un sito Web un fattore chiave della sua importanza, rilevanza e influenza. Ad esempio, se Google e altri motori di ricerca rilevano migliaia di tweet e retweet su un articolo, verranno automaticamente dedotti dal pezzo come qualcosa di significativo e ricompenseranno il sito in termini di ranking.

Allo stesso modo, il numero di Mi piace e condivide su Facebook, Youtube, ecc., Gioca un ruolo importante nel potenziare il SEO organico. Questi suggerimenti e tecniche, se implementati correttamente, possono aiutare a indirizzare il traffico e generare lead a un sito Web o blog. Inoltre, questi suggerimenti ti aiuteranno anche a salire in classifica.

Ci sono molte tecniche che possono aiutare il tuo sito web in molti modi, quindi scegli di conseguenza e saggiamente.

SEO organico può sicuramente aiutare il tuo sito web in termini di traffico e classifica. Ma, può essere raggiunto solo con uno sforzo costante e sfruttando tutte le opportunità di ottimizzazione disponibili per il tuo sito.

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa