Procedura per e-commerce SEO nascosta: tutto ciò che devi sapere

Per molti, l'e-commerce SEO è un enorme rompicoglioni perché, a parte la solita lista di cose da fare SEO dei siti web aziendali come migliorare la struttura dell'URL e creare una versione mobile, devi affrontare dozzine, se non centinaia (o migliaia?) delle pagine e delle descrizioni dei prodotti.

Ma non preoccuparti: ti abbiamo coperto. Questo è il tuo one-stop-shop per tutte le cose e-commerce SEO!

Dopo aver letto questo articolo, affronterai i siti di e-commerce con il mento in alto e il petto fuori, pronti ad affrontare qualsiasi cosa che la bestia multiruolo possa lanciarti contro.

Cosa imparerai oggi:

  • Come fare ricerche di mercato
  • Come eseguire un audit di base del sito
  • Cosa sono i SEO must-do della pagina
  • Suggerimenti su come scrivere contenuti
  • SEO fuori pagina

Come fare ricerche di mercato

Molti spesso trascurano questa parte, ma l'importanza della ricerca di mercato semplicemente non può essere sottovalutata.

Effettuare un'accurata ricerca di mercato mette la tua azienda in una posizione vantaggiosa semplicemente perché ti aiuta identificare cosa funziona, cosa non funziona e quali lacune del settore si possono riempire.

Per i siti di e-commerce, ci sono due parti per la ricerca di mercato:

Parole chiave di ricerca

Il tuo sito di e-commerce ha bisogno di visitatori per generare entrate - questo è un dato di fatto. Ma lascia che ti chieda una cosa: quale preferiresti, un sito Web con visite 300 al giorno o uno con visite 3,000 al giorno?

Se rispondi alle visite 3,000 al giorno, potresti sbagliare, ma se dici 300 di visite al giorno, potresti anche sbagliarti. Allora, qual è la risposta giusta?

It dipende sull'intenzione del compratore dei visitatori.

La maggior parte dei visitatori di 3,000 potrebbe essere solo browser casuali e pertanto ti offrirà conversioni basse. D'altra parte, quelle misere visite di 300 potrebbero essere in realtà persone con un alto grado di interesse e quindi vi porteranno il motherlode!

Quindi, come trovi il traffico che ti porta soldi? È qui che entra in gioco la ricerca per parole chiave.

In sostanza, la ricerca di parole chiave sta trovando parole chiave redditizie che rastrelleranno i soldi per la tua attività. È una delle attività se non la più importante di qualsiasi campagna SEO e devi semplicemente prendere il tuo tempo per farlo.

Trovare le parole chiave giuste sono entrambi facile e gratuito. Naturalmente, puoi utilizzare strumenti premium come Long Tail Pro per avere un'idea della competitività delle parole chiave, ma puoi anche utilizzarli Google Keyword Tool analizzare le parole chiave.

Uso Google Keyword Tool Trovare le parole chiave giuste

In primo luogo, andare a GKT. Devi accedere al tuo account Google per accedere a GKT.

Clicca il "Cerca nuove parole chiave usando una frase, un sito web o una categoria" scheda.

Inserisci il prodotto che stai vendendo. Per questo esempio, diciamo che stai vendendo (o pianifichi di vendere) coltelli di sopravvivenza.

Vicino al fondo, ci sono opzioni per Targeting. Se hai intenzione di vendere solo in un determinato paese, specificalo nelle opzioni di seguito. Diciamo che voglio solo vendere i miei coltelli nel Regno Unito

Screen Shot in 2015 11-03-8.48.00 AM
Screen Shot in 2015 11-03-8.47.52 AM

Puoi anche personalizzare la ricerca filtrando le parole chiave per volume e pertinenza. Puoi anche scegliere quali parole chiave includere ed escludere. Se scegli parole chiave principali, ti consiglio di impostare il Media delle ricerche mensili a un numero maggiore o uguale a 880. Se desideri scegliere come target parole chiave a lunga coda, puoi impostare il numero su un valore inferiore. Non dimenticare di fare clic Risparmiare quando hai fatto!

Screen Shot in 2015 11-03-8.47.42 AM
Clic Trova idee e vedrai qualcosa di simile a questo:

Screen Shot in 2015 11-03-8.47.36 AM

Non hai bisogno di questa parte, quindi fai clic Parole chiave per mostrarti la lista di parole chiave.

Screen Shot in 2015 11-03-8.47.27 AM

Puoi vedere sull'immagine sopra un elenco di parole chiave e le loro ricerche mensili medie corrispondenti. Come possiamo vedere, i coltelli di sopravvivenza hanno 2,900 AMS. Puoi scaricare l'elenco in un file CSV o sul tuo dispositivo Google e puoi ordinare le parole chiave in base alle tue preferenze.

Ecco alcuni suggerimenti che è possibile utilizzare durante l'ordinamento:

      • Le parole chiave con "migliore", "recensioni" e nomi e modelli di prodotti hanno un elevato intento dell'acquirente. Assicurati di usarli.
      • AMS più elevato non significa sempre maggiori entrate.
      • Questa non è una regola generale, ma le parole chiave con AMS elevato sono solitamente più competitive.

Trappole comuni di ricerca in KW:

Questi sono comuni errori di ricerca KW che fanno le persone, me incluso. Fai attenzione a questi ed esci in cima!

Hogging ogni parola chiave - È probabile che il tuo GKT ti lanci più di cento KW in faccia, indipendentemente da come li filtri. Non solo essere d'accordo e dire"Userò ogni parola chiave qui, evviva!" e sii fatto con esso. Alcune parole chiave sono quasi duplicati (vale a dire, il miglior cibo per cani, i migliori alimenti per cani) e potresti voler rimuovere manualmente quelli dall'elenco. E credimi, sarai sopraffatto solo se proverai ad usare ogni parola chiave nella lista. Ci sono stato, fatto.

Ignorare le parole chiave a basso volume - La maggior parte delle parole chiave long tail hanno basse ricerche medie mensili che a volte sembra di usarle non ne vale la pena, ma badate bene: queste lunghe code sono così tante che se usate molte di esse il traffico si aggiunge solo. Usa longtail con parsimonia e in un modo che abbia senso nell'articolo.

Screen Shot in 2015 11-03-8.47.22 AM

Visione a tunnel - Proprio come sta dicendo il numero due, non effettuare una visione tunnel delle parole chiave con ricerche mensili medie elevate. Ricorda, anche molte parole chiave a lunga coda con AMS basso hanno una conversione elevata.

Ricerca della concorrenza

Per dominare il tuo settore devi solo fare due cose: sapere cosa stanno facendo i tuoi concorrenti, quindi fare meglio. Questo è fondamentalmente il succo della ricerca della concorrenza, ma è più facile a dirsi che a farsi.

Non c'è bisogno di preoccuparsi però - ti mostreremo come farlo!

Spiare i tuoi concorrenti è facile se sai dove guardare. Open Site Explorer e Ahrefs sono alcuni degli strumenti che puoi usare per controllare i tuoi backlink della concorrenza. La versione premium di questi è piuttosto costosa, ma puoi sempre optare per un acquisto di gruppo SEO.

Ecco un esempio di Open Site Explorer di Moz:

      1. Devo opensitexplorer.com e inserisci il nome del tuo concorrente. Usiamo Viral Nova come esempio.Screen Shot in 2015 11-03-8.47.08 AM
      2. I risultati mostreranno qualcosa di simile a questo:Screen Shot in 2015 11-03-8.47.02 AM

Dai un'occhiata alDomain Authority (DA)e Page Authority (PA). In parole semplici, DA e PA ti danno un'idea della "forza" relativa di un sito web. Più alti sono i valori, più potente (in termini di classificazione di un altro sito Web) è il sito web. La maggior parte dei siti web ha un DA e PA di 20, quindi i valori che vedi qui sopra sono molto al di sopra della media. Non andare sui valori ma perché DA e PA possono ancora essere manipolati con cattive pratiche di link building come lo spamming.

Potete anche vedere il Collegamenti consolidati La Nova virale ha. Attualmente il sito web virale ha domini 99 che si collegano ad esso.

      1. Nel pannello in basso, puoi anche vedere i collegamenti che puntano a (link in entrata) il sito web.
      2. Screen Shot in 2015 11-03-8.46.55 AM

Come puoi vedere, molti siti di autorità si collegano a Viral Nova come Backlinko, The Guardian e Fortune.

Osservando i collegamenti del sito, puoi vedere la forza relativa di un sito web. Con forti backlink come quelli sopra, Viral Nova può essere un concorrente molto forte. Riesci a rendere i link delle autorità anche a te? Certo che puoi!

Una trappola comune, tuttavia, è la completa imitazione del profilo di backlink del tuo concorrente. Ricorda, il tuo obiettivo è quello di essere il migliore in modo da spremere quei succhi di cervello e pensare a una tattica che genererà collegamenti di qualità (o quantità) migliori.

Site Audit

Ora che la ricerca di mercato è fuori strada, passiamo ora a Site Audit. Effettuare un audit del sito è fondamentalmente solo controllare per vedere se il tuo sito ha bisogno di miglioramenti in varie aree.

Identificare possibili aree di miglioramento

I siti web sono sempre aperti al miglioramento. Cose come la velocità del sito web sono aree che puoi sempre migliorare.

    • Correggere gli errori del sito

Poiché i siti di e-commerce hanno il potenziale per avere centinaia di pagine di prodotti e descrizioni, gli errori sono particolarmente comuni.

Potresti aver deciso di interrompere la vendita di un determinato prodotto o modello e cancellare casualmente l'intera pagina del prodotto. Ciò restituirà un errore 404 non trovato. Sebbene tecnicamente innocui, gli errori 404 sono dannosi per l'usabilità del sito Web e, in un certo senso, allontanano i clienti.

Si consiglia di NON cancellare una pagina prodotto anche se non la si venderà più. Puoi invece fare quanto segue:

      • Riutilizzare la pagina per promuovere un prodotto simile
      • Basta mantenere la pagina corrente e aggiungere opzioni per acquistare altri prodotti simili

Se hai già cancellato pagine nel tuo sito, puoi eseguire una delle seguenti azioni:

      • Reindirizza la pagina a un prodotto o modello simile.
      • Aggiungi i menu di navigazione alla tua pagina 404 in modo che il visitatore abbia opzioni.

Altri errori che puoi correggere includono:

      • Modifica di 302 in 301
      • Aggiornamento di contenuti duplicati o meta descrizioni

Per identificare rapidamente gli errori del sito, è possibile utilizzare uno strumento chiamato Urlando Frog.

      • Velocità del sito

Sapevi che 47% di acquirenti si aspetta che un sito Web venga caricato entro 2 secondi? Peggio ancora, 79% di acquirenti che sono insoddisfatti della velocità di caricamento di un sito hanno meno probabilità di acquistare sempre nello stesso sito. E l'unghia sulla bara? 44% dei consumatori dirà ai propri amici una brutta esperienza online.

Questi, onorevoli colleghi, sono le ragioni per cui la velocità del sito Web è molto importante. È quindi fondamentale ottimizzare la velocità di caricamento del tuo sito.

C'è uno strumento elegante che puoi usare per verificare la velocità del tuo sito e i requisiti necessari per migliorarlo. Si chiama GTMetrix.

Screen Shot in 2015 11-03-8.46.45 AM

GTMetrix mostra due punteggi delle prestazioni, ma mi riferisco al PageSpeed Ottieni di più. Il Tempo di caricamento della paginapuò essere visto anche La parte migliore, tuttavia, è il Consigli lista in basso, dove ogni tipo di raccomandazione viene assegnato un voto da A a F. Mi piace molto questa funzionalità perché aiuta i SEO come me a stabilire obiettivi chiari.

Sulla pagina SEO

Sono sicuro che ne hai sentito parlare molte, molte volte. Sebbene il SEO fuori pagina sia molto importante, non si può ignorare il fatto che anche l'ottimizzazione on-page appropriata è importante. Mi piace molto sulla pagina SEO perché è gratuito e ne hai il pieno controllo.

Di solito faccio le ottimizzazioni corrette in prima pagina prima di passare al link building, solo per vedere quanto in alto posso classificare senza creare link.

Per l'e-commerce SEO, ci sono circa sei punti chiave SEO on-page da considerare:

      • Ottimizzazione delle parole chiave
      • Collegamento interno
      • Struttura del sito
      • Versione Mobile
      • Contenuto e recensioni dei clienti

Ottimizzazione delle parole chiave

L'ottimizzazione delle parole chiave è abbastanza ovvia, ottimizzando le pagine per una singola parola chiave. Ciò significa utilizzare una parola chiave / s (a patto che abbia senso) sulle seguenti parti di una pagina:

      • Titoli
      • Intestazioni e sottotitoli
      • Contenuto (include le descrizioni del prodotto)
      • Meta Description
      • Nomi file immagine e tag alt
      • URL

Verranno inclusi alcuni errori di ottimizzazione delle parole chiave comuni Parola chiave Cannibalizzazione e Over-ottimizzazione.

Per quanto possa sembrare raccapricciante, la cannibalizzazione delle parole chiave si verifica quando si utilizzano più pagine per indirizzare una singola parola chiave. Questo è un grande no-no e conviene utilizzare queste pagine per scegliere come target parole chiave diverse.

Quando ero al liceo, il mio spaventoso insegnante di Scienze Generali dirà sempre,"Uno è abbastanza, due è troppo, tre è un veleno che uccide una persona". Non avrei mai pensato che fosse applicabile anche alla SEO.

Se usi troppo le tue parole chiave, le tue pagine potrebbero risentire di un'eccessiva ottimizzazione e questo può effettivamente causare più danni che benefici per le tue classifiche. Consiglio vivamente una densità di parole chiave di circa 2% per l'intera pagina. Puoi usare uno strumento gratuito da Libro SEO per controllare la densità delle parole chiave.

Gli URL dovrebbero essere anche facili da leggere e dovrebbero includere le parole chiave, non un sacco di lettere e numeri casuali. Ad esempio, un http://yoursite.com/dog/food è migliore di http://yoursite.com/sfjh225=product1.

Collegamento interno

Il collegamento interno è collegato ad altre pagine del tuo sito web. Questo può aiutare i visitatori a navigare attraverso il tuo sito e migliorare il flusso di "link juice", e di conseguenza il ranking delle tue parole chiave migliori.

Dovresti farlo con parsimonia però e solo in luoghi in cui i collegamenti interni abbiano senso. Se lo fai troppo, i motori di ricerca penseranno che stai facendo qualcosa di sospetto. Dovresti anche variare i tuoi testi di ancoraggio.

Struttura del sito

La struttura del sito è la gerarchia o l'architettura del tuo sito. Una grande architettura può avere un impatto positivo sull'usabilità, sulle conversioni e persino sul posizionamento del tuo sito.

Ad esempio, se gestisci un'attività repellente ai parassiti, il repellente per i ratti e il repellente per gli insetti potrebbero essere due categorie generali, mentre il repellente per i ratti liquidi e il repellente per insetti secchi potrebbero essere sottocategorie.

Versione Mobile

Lo sapevate che gli adulti trascorrono 51% del proprio tempo online utilizzando un dispositivo mobile? Questo è confrontato con 42% del tempo trascorso online nei desktop. Infatti, sempre più persone accedono a Internet tramite tablet e smartphone e questo è il motivo principale per cui ogni sito web deve essere mobile-reattivo.

Google ha anche rilasciato un aggiornamento ottimizzato per i dispositivi mobili in cui potenziano le classifiche dei siti Web sensibili ai dispositivi mobili.

Per verificare se il tuo sito web è mobile reattivo, puoi semplicemente regolare le dimensioni del tuo browser. Per un check-up più "ufficiale", puoi usare Google Mobile Friendly Test

Screen Shot in 2015 11-03-8.46.32 AM

Che sorpresa! Google è ottimizzato per i dispositivi mobili!

Contenuto e recensioni dei clienti

Il contenuto è probabilmente il tuo biglietto di sola andata per le vendite, quindi è necessario investire nella creazione di contenuti unici e di alta qualità.

      • Ricorda l'ottimizzazione delle parole chiave? Usa parole chiave su intestazioni e sottotitoli e sul primo paragrafo del tuo contenuto. Non dimenticare di includere la tua parola chiave principale nella meta descrizione!
      • Le persone amano il contenuto completo. Non scrivere a caso contenuto "unico" e farne parte. Assicurati di fornire informazioni sufficienti per i lettori. Ricorda, i tuoi clienti sono alla ricerca di motivi per cui dovrebbero comprare il tuo prodotto. Daglielo.
      • Evitare i dupes. Potrebbe essere allettante copiare e incollare le descrizioni dei prodotti da una pagina all'altra, soprattutto se i prodotti sono molto simili. Tuttavia, è assolutamente necessario evitare contenuti duplicati a tutti i costi. Se vuoi salvarti dal fastidio di scrivere descrizioni tutto il giorno, puoi assumere scrittori da siti freelance come Upwork o Elance.
      • Investire in qualità Devi capire che i tuoi prodotti sono buoni solo come sono presentati. Se hai assunto uno scrittore economico per $ 1 / 500 parole che non conoscono nemmeno la differenza tra loro, loro e loro, allora ti stai preparando per il fallimento. I tuoi prodotti sono di alta qualità, quindi dai loro le descrizioni di alta qualità che meritano.

Ottenere recensioni dei clienti è anche un modo per ottenere contenuti unici: è gratuito, legittimo e supponente, quindi aiuterà sempre i visitatori a decidere. Metti sempre "Lascia una recensione"opzione sulle pagine dei tuoi prodotti e sottolinea che il loro feedback aiuta a migliorare la tua attività.

È anche una buona idea avere un "Recensioni più utili" sezione proprio come Amazon.

Screen Shot in 2015 11-03-8.46.17 AM

Off Page SEO

L'off-page SEO è la parte "link building" dell'intero processo SEO e-commerce. Tuttavia, sono finiti i giorni dei link alle directory e dei commenti sui blog: oggi è tutto a portata di mano, di sensibilizzazione e di sensibilizzazione!

Ma come raggiungete i siti Web potenziali?

Ci sono molti modi in effetti, ma il più popolare è quello di inviare un messaggio di posta elettronica a un potenziale cliente. Ovviamente, offri solo contenuti di alta qualità: gli articoli poco profondi e montati ti dipingono solo in una luce negativa.

Alcuni contenuti del guest post potrebbero essere:

      • Articoli e guide approfonditi
      • Case Study
      • Infografica (il mio preferito)
      • Messaggi di andata e ritorno

Quando riesci a ottenere un link, è una buona idea variare i testi di ancoraggio - non usare solo la tua parola chiave principale - ti stai solo dando una penalità se lo fai. Raccomando di usare il tuo marchio es EmailOctopus / Tè Matchao URL nudo: emailoctopus.com / matcha-tea.com come testi di ancoraggio.

Ecco un esempio di un ottimo testo di ancoraggio su un articolo che ho scritto su SelfMadeBusinessman:

Come nota finale, dovresti anche scegliere quali siti web desideri avere come guest post. Sono preferibili blog e siti Web relativi alla tua nicchia o all'industria.

Vuoi ancora più suggerimenti e risorse per il tuo SEO e-commerce? Allora dai un'occhiata a questo guida approfondita impressionante come pure!

Fallo!

Quando si esegue una campagna di e-commerce SEO, si tenta di compiacere e ottenere il favore dei motori di ricerca (in particolare Google), ma la linea di fondo è che si desidera aumentare le vendite.

Se lo fai correttamente, la SEO migliorerà miratatraffico verso il tuo sito web, che porta a più conversioni.

Quindi esci e inizia a ottimizzare il tuo sito di e-commerce!

Questo è un post per gli ospiti del direttore SEO, Gareth Bull Bulldog SEO.

Catalin Zorzini

Sono un blogger di web design e ho iniziato questo progetto dopo aver trascorso alcune settimane cercando di capire quale sia la migliore piattaforma di e-commerce per me. Controlla la mia corrente i migliori costruttori di siti di e-commerce 10.