Il modo più economico possibile per avviare un negozio di e-commerce (settembre 2021)

Hai visto (o forse sentito parlare) gli imprenditori di Shark Tank. La metà di loro cammina di fronte agli squali parlando delle centinaia di migliaia, o anche di milioni di dollari che hanno speso per la loro startup, solo per trovarsi in una situazione in cui hanno bisogno di più soldi da parte degli investitori miliardari per mantenere vivi i loro sogni.

Può darti una sensazione di affondamento nello stomaco, sapendo che non sarai mai in grado di raccogliere quel tipo di denaro o di avere la garanzia per sostenere quel tipo di prestito da un investitore o una banca.

Ma hai anche bisogno di tutto questo per iniziare un attività?

Voglio dire, può forse essere possibile lanciare un successo business online - ad esempio un Negozio di e-commerce - senza alcun (o pochissimo) capitale iniziale?

Sebbene le tue spese aumentino con l'aumento delle vendite, voglio ricordarti che molti di questi imprenditori hanno iniziato con niente di più che un semplice sito di eCommerce, spendere piccole quantità di denaro per espandersi gradualmente e guadagnare denaro per pagare gli aggiornamenti.

Ma al momento, è necessario il modo più economico possibile per avviare un sito eCommerce. Avete un po 'di soldi in tasca o addirittura zero soldi per iniziare a vendere, quindi vogliamo mostrarvi alcuni metodi che manterranno i soldi in tasca per investire in altri aspetti della vostra attività. Continua a leggere per iniziare a risparmiare!

Metodo 1: WordPress

wordpress - Il modo più economico per lanciare un negozio di e-commerce

WordPress.org è stata la soluzione ideale per il 27% di tutti i proprietari di siti Web sul Web. O, per dirlo in un altro modo, più di un sito Web su quattro viene eseguito sulla piattaforma WordPress.

E fortunatamente per tutti noi, WordPress è anche perfettamente in grado di gestire un sito di e-commerce. Inoltre, in realtà più del 42% di tutti i siti Web eCommerce (indica dati 2016 più recenti) eseguiti su WordPress.

I vantaggi di percorrere questa strada e lanciare il tuo negozio su WordPress sono davvero allettanti:

  • WordPress in sé è una piattaforma gratuita e open source. Ciò significa che non solo puoi ottenerlo gratuitamente, ma anche modificarne il funzionamento interno in base alle tue esigenze 100%.
  • Il miglior strumento di e-commerce per WordPress: un plug-in di e-commerce chiamato WooCommerce - è anche gratuito e open source.
  • È possibile ottenere un ottimo e affidabile piano di hosting ottimizzato per WordPress per un minimo di $ 4 / mese. (In seguito, man mano che il tuo sito cresce, potresti voler passare a un piano di livello superiore a $ 12 / mese.)

Attenersi a quell'ultima cosa per un minuto - l'hosting - sì, l'utilizzo di WordPress come nucleo del tuo negozio di e-commerce richiede di ottenere un account di hosting da solo. Potrebbe sembrare complicato, ma in realtà è una cosa abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è iscriverti a uno dei famosi provider di hosting e fornire loro alcune informazioni di contatto / aziendali di base sul tuo sito web.

Quando si tratta di provider di hosting specifici che potremmo raccomandare, SiteGround è una delle soluzioni più votate e ottimizzate per WordPress sul mercato. La loro alta qualità è stata confermata da più recensioni dei clienti e dai risultati del sondaggio di hosting.

E le migliori notizie, come ho detto sopra, sono che puoi ottenere un piano di hosting pronto per WordPress per un minimo di $ 4 al mese. Basta cliccare qui.

Durante la registrazione, puoi dirlo SiteGround per creare un sito Web WordPress vuoto per te. Se ne occuperanno gratuitamente, quindi non dovrai sporcarti le mani con la configurazione tecnica.

Un altro elemento della tua configurazione eCommerce è WooCommerce - il plug-in gratuito per WordPress che ti darà tutte le funzionalità del negozio online di cui hai bisogno. Può essere installato come qualsiasi altro plug-in di WordPress e non ci sono costi associati per ottenerlo.

L'ultimo elemento del nostro puzzle WordPress + eCommmerce è il tuo tema WordPress: il design del sito web che mostrerai ai tuoi clienti.

C'è un sacco di opzioni disponibili online - ce n'è davvero - ma se non vuoi essere sommerso da tutte le possibilità, puoi dare un'occhiata questa breve lista qui. Tutti i temi mostrati in quella pagina sono stati preselezionati a causa della loro struttura e ottimizzazione per i siti web di eCommerce (e WooCommerce in particolare).

(Vorrei solo sottolineare che è davvero fondamentale lavorare con un tema WordPress che è stato ottimizzato per i siti Web eCommerce, altrimenti si rischia di compromettere la visualizzazione dei prodotti in modo appropriato e quindi di costare delle vendite.)

Ora, tutto quello che sto dicendo qui potrebbe sembrare un sacco di lavoro all'inizio, ma in realtà non è così. Una volta che inizi a seguire i passaggi, ti renderai presto conto che tutti possono essere fatti in meno di un'ora e che tutto è abbastanza facile da afferrare mentre vai avanti.

Questa è tutta la potenza di WordPress ... puoi lanciare praticamente qualsiasi tipo di sito web con esso (incluso l'eCommerce o altre attività online), e farlo a un costo davvero basso e con un piccolo investimento di tempo.

Sommando tutto, configurare il tuo negozio eCommerce su WordPress ti costerà:

Metodo 2: Square Online (Per negozi con pochi prodotti)

square online - Il modo più economico possibile per avviare un negozio di e-commerce

Square Online è una soluzione per le vendite online spesso trascurata da molte aziende. Questo perché la maggior parte delle persone lo presume Square è solo per la vendita offline. La realtà è che se hai un file Square store, puoi vendere facilmente sia online che offline.

Per i principianti senza molti prodotti, puoi creare un negozio online gratuitamente. Ciò rende estremamente facile iniziare a portare la tua attività online. Il servizio gratuito è l'ideale per allestire il tuo negozio, ma viene fornito con un file square sottodominio, che non è l'ideale, e pubblicità.

Con il piano gratuito, puoi vendere un numero illimitato di prodotti e sei libero di vendere vari prodotti, servizi e beni digitali e fisici. È disponibile il supporto per il ritiro, la consegna e la spedizione sul marciapiede ai clienti, oltre a Square ha la sua integrazione con Instagram.

SquareIl pacchetto gratuito di ti aiuterà a fare vendite con codici coupon e carrelli regalo, puoi anche inviare aggiornamenti sugli ordini ai clienti tramite testo e dare ai clienti la possibilità di personalizzare i loro ordini.

Per coloro che sono disposti a pagare un po 'di più, Square ha piani come:

  • Il piano professionale: $ 12 al mese senza pubblicità e un dominio professionale
  • Il piano delle prestazioni: $ 26 al mese con funzionalità extra come il recupero del carrello abbandonato
  • Il piano Premium: $ 72 al mese con sconti maggiori sulla spedizione

Ci sono commissioni di transazione di cui essere a conoscenza Square. Su qualsiasi piano, pagherai il 2.9% più 30 centesimi. Ci sono anche alcuni costi aggiuntivi di cui essere consapevoli. Ad esempio, i nomi di dominio da Square costa $ 12 all'anno, anche se potresti spendere un po 'di più per un nome richiesto. Ci sono anche commissioni di elaborazione a cui pensare dai sistemi di pagamento che stai utilizzando.

Se vuoi accedere Squaredella suite di marketing, quindi sono 15 dollari in più al mese. Puoi comunque provarlo per una prova gratuita.

Se gestisci un negozio offline insieme al tuo negozio online, sarai in grado di utilizzare l'app del punto vendita gratuitamente, con commissioni di elaborazione del 2.6% più 10 centesimi per pagamento di persona. L'hardware aggiuntivo per il tuo negozio parte da $ 10 per il lettore di banda magnetica e arriva fino a $ 799 per un singolo Square registro.

Square ha anche alcune opzioni specifiche per alcune società. Ad esempio, puoi ottenere Square per i ristoranti, Square Appuntamenti e Square per la vendita al dettaglio. Sebbene ci siano piani gratuiti per queste opzioni, c'è anche la possibilità di passare a prodotti premium per ulteriori funzionalità.

Metodo 3: Ecwid

ecwid - negozio online economico

Destinato ad aggiungere funzionalità di vendita ai siti Web esistenti, Ecwid è una soluzione plug-in che funziona con le tue attuali risorse online. Facile da usare e ricco di funzioni utili, EcwidIl pacchetto gratuito di è un ottimo modo per iniziare a vendere online e scoprire le tue nicchie redditizie. Puoi aspettarti un backend facile da usare e l'accesso alla vendita multicanale attraverso i social media.

Ecwid è popolare perché è così flessibile. Non è necessario avviare un nuovo sito da zero e puoi rimanere fedele a cose come WordPress, Wixe Weebly per la maggior parte delle tue funzionalità. Il plugin rende Ecwid un'ottima scelta se hai già investito in vari strumenti per il tuo negozio.

Prezzi: come accennato in precedenza, c'è un uso gratuito Ecwid piano, anche se ciò limiterà il numero di prodotti che puoi vendere e il tuo accesso ad alcune delle funzionalità più avanzate disponibili. La buona notizia è che anche quando decidi di passare al premium, i prezzi rimangono piuttosto bassi, a partire da circa £ 15 al mese.

Il piano gratuito ti offre un negozio online, ma non puoi accedere alle vendite sui social media o a un punto vendita mobile. Se esegui l'upgrade al pacchetto "Business", che è il secondo piano premium più costoso, puoi vendere di tutto, da un POS ad Amazon o eBay. Avrai anche molte opzioni pubblicitarie, gestione del negozio Android e iOS e supporto per i prodotti digitali.

Ecwid è l'ideale per le aziende che desiderano trasformare una risorsa esistente (i loro siti Web) in una soluzione per negozi. Non è necessario creare nulla da zero e non ci sono limiti alle opzioni del prodotto. Puoi anche scegliere tra un'ampia gamma di lingue per la vendita multilingue e scaricare un'app mobile per gestire le funzionalità del negozio in movimento.

Ecwid potrebbe non essere così avanzato in termini di opzioni di personalizzazione come altre soluzioni, ma è ottimo se stai cercando qualcosa che sia facile da configurare velocemente. Puoi vendere attraverso più canali, come i social media, e attenersi alla piattaforma di creazione di siti Web online con cui ti senti più a tuo agio.

Metodo 4: Shopify (Metodo più rapido con strumenti semplici e potenti)

Shopify homepage

Il metodo finale per costruire un negozio economico è quello di andare con Shopify. È di gran lunga il metodo più facile e veloce tra i tre, e lo consiglio vivamente per gli sviluppatori principianti.

Si inizia con una prova gratuita di 14 per testare le cose e il Shopify Lite Piano è solo $ 9 al mese. Questo è un prezzo meraviglioso considerando che ricevi anche un nome di dominio e hosting, e puoi scegliere un tema gratuito.

Questo piano non ha un negozio online, ma ricevi prodotti illimitati e a Shopify Pulsante Acquista per iniziare a vendere.

Anche quando inizi ad aggiornare i prezzi sono abbastanza ragionevoli:

  • Shopify Lite - $ 9 al mese
  • Basic Shopify Piano: $ 29 al mese
  • Shopify Piano: $ 79 al mese
  • Avanzate Shopify Piano: $ 299 al mese

Metodo 5: Squarespace (Ideale per negozi online piccoli e in crescita)

squarespace - Il modo più economico possibile per avviare un negozio di e-commerce

Squarespace è un modo ben noto per costruire un negozio online, con tonnellate di presenza sui social media e nel mondo della pubblicità. Se non sei pronto a sperimentare con strumenti più grandi come BigCommerce, Squarespace offre molte funzionalità per aiutarti ad accettare pagamenti online con carta di credito.

Squarespace è progettato per la creazione di siti Web regolari, prima di tutto, ma sono disponibili piani di e-commerce che partono da $ 26 al mese. Questi vengono forniti con un sacco di supporto per cose come SEO, personalizzazione e collegamento del sito della tua azienda ad ambienti esterni come Amazon e eBay.

Ottieni fantastici modelli con Squarespace per far risaltare il tuo sito, quindi è ottimo per le piccole imprese che vogliono avere un impatto.

Prezzi su Squarespace Inizia a circa $ 12 al mese per il piano personale o $ 18 al mese per il piano aziendale, ma entrambi questi non ti daranno un sito di e-commerce o checkout inclusi. Dovrai spendere almeno $ 26 al mese per la soluzione di e-commerce e c'è anche una versione avanzata disponibile per $ 40.

La registrazione a un piano annuale ti farà risparmiare una notevole quantità di denaro extra, di solito circa il 45%, e vale la pena cercare di ottenere gli account di posta elettronica delle piccole imprese anche altrove per mantenere bassi i costi. Tra i lati positivi, ottieni una partnership con Google Workspace da Squarespace che ti aiuta a mantenere bassi i costi della posta elettronica.

Un punto da notare è questo Squarespace addebita $ 20 all'anno per i suoi domini di posta elettronica, quindi potrebbe valere la pena cercare un'alternativa più economica qui.

Metodo 6: Wix (Ideale per la migliore esperienza di trascinamento della selezione)

wix e-commerce: il modo più economico possibile per avviare un negozio di e-commerce

Wix è una delle opzioni di creazione di siti Web di e-commerce più note in circolazione. Famoso per la sua fantastica combinazione di semplicità drag-and-drop e funzionalità avanzate, Wix sembra davvero avere tutto. Sebbene il servizio sia iniziato come uno strumento di base per la creazione di siti Web, si è evoluto in molto di più, offrendo di tutto, dalla larghezza di banda illimitata all'intelligenza artificiale.

Lo strumento Wix site builder è un'opzione fantastica praticamente per qualsiasi nicchia ti venga in mente. Ogni modello e carrello degli acquisti funzionerà perfettamente su qualsiasi dispositivo e WixAnche i modelli di sono attraenti. Puoi facilmente competere con le opzioni su Volusion, Weebly, ecwid, e oltre.

Se stai cercando la migliore piattaforma di e-commerce per blog, email marketing e vendita, Wix ha la soluzione per te. Puoi migrare il tuo sito web esistente nel sistema con un'eccellente assistenza clienti e ci sono un sacco di piani tariffari adatti a qualsiasi budget. Wix i piani partono da $ 13 al mese, ma non puoi costruire un negozio con il prodotto più economico.

Dovrai eseguire l'aggiornamento ad almeno $ 23 al mese per assicurarti di ottenere funzionalità di vendita per ogni dispositivo. La buona notizia è che Wix può anche adattarsi alla tua attività, cosa che molte piattaforme di e-commerce gratuite non sono in grado di realizzare.

Wix ti aiuterà a monitorare le vendite dal tuo negozio online in tempo reale, a proteggere la tua vetrina con il proprio certificato SSL e a sbloccare i vantaggi dell'ottimizzazione dei motori di ricerca. Puoi scegliere tra una gamma di metodi di pagamento per connetterti con i tuoi clienti attraverso qualsiasi cosa, da PayPal ad Apple Pay, e ricevi una serie di tutorial per aiutarti a iniziare.

Wix ha anche accesso API per coloro che desiderano che uno sviluppatore lavori con loro nella loro attività di e-commerce. Puoi personalizzare le pagine dei prodotti, accedere agli strumenti di gestione dell'inventario e persino offrire buoni regalo senza molte conoscenze preliminari.

Ti piacerà Wix se stai cercando qualcosa di semplice e completo nel tuo costruttore di negozi, ma potresti non apprezzare il fatto che non puoi cambiare il tuo modello dopo averlo scelto per il tuo sito web. Questo può rendere un po 'più difficile l'evoluzione nel tempo.

Metodo 7: Magento Open Source (per sviluppatori esperti)

Simile a WordPress, Magento offre un'opzione opensource per la creazione del tuo negozio online. La differenza principale tra Magento e WordPress è quello Magento è veramente pensato per sviluppatori con molta esperienza. Magento ha un'enorme curva di apprendimento, quindi avrai bisogno di una vasta esperienza di sviluppo o di pagare qualcuno per entrare a far parte del tuo team. Altrimenti, è meglio che tu vada con una delle piattaforme di e-commerce ospitate o anche qualcosa come WordPress.

Detto questo, non dovresti governare completamente Magento su. È la piattaforma di e-commerce più popolare al mondo. Alcuni dei marchi più grandi e in rapida crescita iniziano o passano a Magentoe per una buona ragione.

Quanto costa?

Iniziare, Magento è completamente gratuito da scaricare e creare il tuo negozio online. Ciò è vantaggioso per le startup più piccole che devono attenersi a budget limitati.

Potresti tecnicamente trovare un modo per costruire un file Magento conservare senza pagare soldi. Tuttavia, dovrai trovare un host in modo che il tuo sito web possa essere visto online. Le spese di hosting potrebbero variare da $ 3 al mese a $ 100 al mese. Tutto dipende dalla rapida crescita del tuo sito web e dal tipo di prestazioni che stai cercando dalla tua società di hosting.

Temi ed estensioni

Oltre a questo, potresti voler pagare cose come temi ed estensioni. La buona notizia è che Magento praticamente viene fornito con tutte le funzionalità di cui avresti bisogno per un negozio online ad alta potenza. Tuttavia, alcuni temi sono di gran lunga migliori di altri quando inizi a cercare online. Potresti finire per pagare $ 1 per un tema, ma molto probabilmente faresti meglio a cercare qualcosa intorno alla gamma di $ 100.

Infine, la parte più costosa di Magento è il fatto che potresti dover assumere uno sviluppatore. Se questo è il caso, Magento probabilmente non è uno dei modi più convenienti per creare un negozio online. Tuttavia, se hai un partner che è uno sviluppatore o hai esperienza di sviluppo da solo, potresti non dover trovare un libero professionista o un dipendente a tempo pieno che gestisca il sito web per te. In quella situazione, Magento è uno dei migliori valori per la creazione di un negozio online.

Metodo 8: Easy Digital Downloads (Per la vendita di prodotti digitali)

Anche se questo non si applica a tutti coloro che cercano di vendere online, il Easy Digital Downloads è perfetta per chi vuole vendere prodotti digitali. Ciò potrebbe includere file audio, musica, video ed e-book. Ci sono molte opportunità di vendita digitale, soprattutto considerando che non richiedono molto capitale iniziale per creare. Questo lo rende ancora più conveniente.

Ad esempio, se desideri creare un corso video online che copra le basi di WordPress e come creare un file WooCommerce negozio, tutto ciò che richiede è il tuo tempo. Potrebbe essere necessario sborsare un po 'di denaro per il software di cattura dello schermo e gli strumenti di modifica, ma ci sono anche soluzioni gratuite per quelli.

Eseguire il backup di Easy Digital Downloads.

Questa è una piattaforma di vendita online completamente gratuita che si integra con WordPress. Tutto quello che devi fare è andare sul sito Web e scaricare il plug-in gratuitamente. Una volta installato sul tuo sito web trasforma quasi istantaneamente il frontend in un negozio online. È possibile pubblicare prodotti digitali, raccogliere pagamenti e inviare e-mail automatizzate con i file ai propri clienti.

Ci sono dei costi?

Lo strumento Easy Digital Downloads il plugin è gratuito ma si integra anche con WordPress. Poiché WordPress è una soluzione open source, dovrai andare a trovare il tuo hosting. Questo potrebbe costarti da $ 3 al mese a $ 50 al mese. Non immagino che la maggior parte dei siti web di prodotti digitali crescerà oltre, ma non si sa mai. Esistono giganteschi marketplace digitali che spendono sicuramente di più per l'hosting.

Potresti anche decidere di pagare per un tema WordPress o uno dei tanti componenti aggiuntivi di Easy Digital Downloads di LPI.

Alcuni dei componenti aggiuntivi più popolari includono:

  • Pagamenti ricorrenti
  • Stripe Gateway
  • PayPal Gateway
  • Licenze software
  • Presentazioni frontend
  • Mailchimp
  • Molti altri

I prezzi variano per tutti questi componenti aggiuntivi. Ad esempio, il componente aggiuntivo di pagamenti ricorrenti costa $ 199 per una singola licenza del sito. Va fino a $ 419 per siti illimitati. Lo Stripe Payment Gateway inizia da $ 89 per una singola licenza del sito e sale a $ 209 per siti illimitati.

Nel complesso, non sei obbligato ad acquistare nessuno di questi componenti aggiuntivi. Pertanto, potresti tecnicamente creare un bellissimo sito Web con supporto completo per la vendita di prodotti digitali. Il Easy Digital Downloads il plugin ha tutte le funzionalità di cui avresti bisogno e l'unica spesa richiesta sarebbe per un account di hosting.

A voi…

Ora che hai avuto la possibilità di verificare i modi più economici per lanciare un negozio di e-commerce, facci sapere nei commenti se hai avuto la possibilità di lavorare con una di queste piattaforme. Sei riuscito a mantenere bassi i costi durante tutto il processo?

Caratteristica immagine coraggiosa di Katya Prokofyeva

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore con sede a Chicago che si concentra su strumenti di eCommerce, WordPress e social media. Quando non pesca o non pratica yoga, colleziona francobolli nei parchi nazionali (anche se è principalmente per bambini). Dai un'occhiata al portfolio di Joe per contattarlo e visualizzare il lavoro passato.