10 deve leggere Shopify Suggerimenti e risorse. (Principalmente) Per principianti

10 Shopify Suggerimenti per avviare la tua attività di e-commerce

Ci sono tonnellate di risorse e suggerimenti là fuori per aiutarti a ottenere il massimo da una delle piattaforme di e-commerce più popolari sul mercato in Shopify. Questo blog ha toccato suggerimenti e risorse per gli utenti di e-commerce in precedenza. Forse ricordi questo elenco di 293 suggerimenti generali per i siti di e-commerce che abbiamo messo insieme un po 'di tempo fa.

In questo articolo, elencheremo i file prime 10 risorse e offrono un'intera gamma di Shopify suggerimenti. L'articolo si concentrerà principalmente sui principianti e ti darà un ottimo punto di ingresso nel mondo dell'e-commerce.

Ogni punto metterà in risalto alcuni aspetti chiave degli articoli e un link alla risorsa in modo da poter effettuare ulteriori letture.

Se hai ancora bisogno di convincere il perché Shopify è un'ottima opzione per il tuo negozio di e-commerce, quindi dai un'occhiata al nostro approfondito revisione del Shopify piattaforma.

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato il 16 novembre 2018 ed è stato completamente rinnovato e aggiornato per accuratezza e completezza.

1. Impostare il tuo negozio

Quando inizi nel mondo dell'e-commerce, il tuo desiderio può avere la meglio su di te. Le ambizioni di creare il tuo marchio e conquistare il mondo significano che le basi stesse possono scivolare nel dimenticatoio.

Quindi, per prima cosa, devi assicurarti di aver impostato correttamente il tuo negozio e questo è un buon punto di partenza: Guida per principianti a Shopify.

Questo è grande risorsa da MonetizePros. Passa attraverso argomenti importanti come i prezzi sulla piattaforma e come configurare il tuo negozio online da zero. Si occupa anche di varie funzionalità essenziali per qualsiasi principiante, nonché di un rapido background sull'app store.

shopify registrazione di prova gratuita

Punti chiave

  • Hosting - Nessuno di ShopifyI piani di un dominio includono un hosting di posta elettronica o di dominio. Pertanto dovrai contattare un registrar del dominio Internet come Vai papà or Namecheap. Per quanto riguarda GoDaddy, puoi registrare un dominio per il primo anno a partire da 99c. Offrono anche supporto via e-mail, dove è possibile registrare un indirizzo e-mail aziendale e ogni utente costa circa $ 2 al mese. Puoi anche ottenere 30% di sconto sul tuo primo ordine utilizzando il codice GET30OFF
  • Pagamento - Quando stai cercando di effettuare il tuo primo pagamento a Shopify puoi ottenere uno sconto 10% se paghi per un piano annuale o 20% di sconto per un piano biennale (due anni)
  • Dominio - Lottando per un nome per il tuo negozio? Non sei sicuro di cosa sia disponibile, quindi controlla uno strumento di generazione di nomi aziendali per vedere quali domini sono disponibili
  • Tema - uno degli elementi più importanti da considerare è il tema. Shopify offre 9 temi gratuiti pronti all'uso, incluso il famosissimo tema Brooklyn. Tuttavia, se sei molto serio riguardo alla tua attività, ti consigliamo una delle opzioni a pagamento o di contattare uno sviluppatore per creare un tema personalizzato. Questo può davvero aiutarti a distinguerti dai tuoi concorrenti di cui parleremo più avanti

shopify suggerimenti - temi

Come costruire le pagine dei tuoi prodotti

Definire le descrizioni dei prodotti è essenziale per garantire il successo della tua attività di e-commerce ed è probabilmente l'aspetto più importante della tua attività. Quindi ecco alcune best practice per la pagina del prodotto.

  • Metadati - Shopify ti presenta un'anteprima dell'elenco dei motori di ricerca durante la creazione delle tue pagine. L'aggiunta di un titolo succinto di 50-60 caratteri che corrisponda anche al tuo URL ti aiuterà. Forse l'elemento più dimenticato è la meta descrizione. Sebbene non sia un fattore di ranking, contribuirà a migliorare la percentuale di clic, che a sua volta contribuirà a migliorare il posizionamento. Il numero di caratteri ideale per questo è 130-160 caratteri
  • Contenuti - scrivere le descrizioni dei prodotti è la cosa più importante che farai, quindi come fai bene? In primo luogo, devono essere lunghi, senza nulla di intentato. Assicurati di utilizzare i titoli e i punti chiave dello spazio utilizzando i punti elenco. Non dimenticare di usare anche il testo alternativo per le tue immagini. I motori di ricerca non possono "vedere" il tuo prodotto, quindi si baseranno sul fatto che tu lo descriva per essere classificato
  • Servizio clienti - Ci sono due grandi elementi in questo e sono recensioni e domande frequenti. Prima di tutto si desidera visualizzare le recensioni scritte complete sulla pagina. Il nostro plugin preferito è Yotpo che è gratuito se ricevi meno di 50 ordini al mese, perfetto per una startup. Ogni pagina del prodotto dovrebbe includere una FAQ, idealmente, queste saranno ricercabili per l'utente. Un altro suggerimento è includere un sistema di voto in modo che le risposte più popolari salgano in cima

2. Configurazione del dominio

Quando hai impostato inizialmente il tuo Shopify store ti viene dato un myshopify.com, quindi l'URL del tuo negozio, ad esempio, sarebbe "http://sportshoes.myshopify.com“. Questo non sembra eccezionale dal punto di vista degli utenti e inoltre non ti aiuta a costruire un marchio forte. Inoltre, se stai cercando di inserire il tuo URL su materiali stampati, non sembrerà immediatamente riconoscibile con un 'myshopify'parte di esso nell'URL.

Pertanto è importante acquistare un dominio da GoDaddy o Namecheap e puntare il dominio su Shopify negozio. In effetti, quest'ultimo ha scritto un fantastico articolo su come farlo.

(Immagine da Namecheap)

Punti chiave

  • Il dominio non si connette - Inizialmente quando segui i passaggi per aggiornare il tuo dominio potresti vedere un errore in cui ti dice che il tuo dominio non è connesso. Non preoccuparti perché a volte possono essere necessarie fino a 24 ore per l'aggiornamento dei record DNS per il nome di dominio
  • SSL - Se stai cercando di ottenere un certificato SSL e il tuo sito web è impostato su HTTPS (e dovresti), dovrai contattare Shopify direttamente per problemi piuttosto che il registrar di domini

Collegamento di un dominio di terze parti?

L'acquisto di un dominio dalle suddette società è il nostro metodo preferito di fare le cose. Ecco alcune cose da considerare quando colleghi il tuo dominio personalizzato al tuo Shopify memorizzare.

  • Trasferimento - una volta acquistato il tuo dominio, per renderlo più facile puoi trasferirlo direttamente in Shopify. Ciò ti consente di gestire tutte le impostazioni del tuo dominio con il tuo Shopify sezione di amministrazione
  • Ritardo - tieni presente che possono essere necessarie fino a 48 ore prima che il tuo dominio personalizzato si connetta Shopify. Pianificalo in base al lancio del tuo negozio in quanto ciò potrebbe potenzialmente ritardare le cose per te
  • TTL - c'è una soluzione al punto precedente e cioè abbassare il valore del tempo di vita (TTL) del tuo dominio. Contatta il tuo provider per vedere se questo può essere ridotto

3. Lancio del tuo negozio

Ora che conosci i primi passaggi, è ora di lanciare il tuo negozio nel mondo!

Poco prima di farlo, però, vale la pena frenare momentaneamente e ricontrollare che tutto sia al posto giusto. Fortunatamente per te, i ragazzi e le ragazze di Shopify hanno messo insieme il essential Shopify checklist di avvio del negozio.

L'articolo copre tutto, dai canali di vendita aggiuntivi e l'ottimizzazione delle immagini alla configurazione dell'analisi e alle impostazioni di tasse e spedizione. Quando il tuo sito web viene avviato, non vuoi preoccuparti delle attività di amministrazione di cui non ti sei occupato inizialmente e vuoi concentrarti sul marketing dei contenuti e assicurarti che il tuo negozio inizi nel miglior modo possibile.

(Immagine da Shopify)

Punti chiave

  • Canali di vendita - Quando Shopify gli utenti iniziano il loro viaggio, c'è la preoccupazione che possano avere una mentalità ristretta, concentrarsi esclusivamente sul proprio Shopify negozio online. Tuttavia, ricerca da Harvard dimostra che 73% dei clienti utilizza più canali per effettuare acquisti dalla stessa marca. Pertanto, devi vendere i tuoi prodotti su marketplace come eBay, Amazon, Kik e Google Shopping e utilizzarli software di gestione delle scorte per aiutarti a gestirli
  • Analisi - La configurazione dell'analisi sul tuo sito web è una delle cose più importanti che puoi fare in quanto ti darà un feedback inestimabile riguardo a come i visitatori interagiscono o meno con il tuo sito web. La scelta più ovvia è Google Analytics e puoi seguire il loro documentazione di installazione per iniziare. Copriamo anche questo un po 'di più nel prossimo passo
  • Spedizione - Non è un compito particolarmente entusiasmante ma essenziale. Assicurati che siano impostati i prezzi giusti per la tua spedizione e che tu possa spedire nei luoghi che hai indicato. Ad esempio, se sei un venditore nel Regno Unito, vuoi spedire in Irlanda del Nord? Fa parte del Regno Unito, ma il costo della spedizione è molto più costoso del Regno Unito continentale

Opzioni di assistenza clienti

Dopo aver lanciato il tuo sito web, è meglio essere preparati per le richieste dei clienti. Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è attraverso la chat dal vivo e in particolare Shopifyplug-in per la chat dal vivo Shopify Ping. Da marzo a luglio 2020, Shopify segnalato un 85% di aumento delle conversazioni tramite la loro app.

  • raccomandazioni - Ping ti consente di condividere consigli sui prodotti, offrire codici di sconto e aiutarti a costruire relazioni con i tuoi clienti
  • Acquisti diretti - i clienti possono acquistare direttamente tramite Ping senza dover lasciare il file Shopify app tramite Apple Pay
  • Gestione - non solo puoi gestire le tue conversazioni con i tuoi clienti, ma puoi anche collaborare con il tuo team e usarlo come app di messaggistica

shopify ping

4. analitica

Per i principianti, Google Analytics sarà lo strumento migliore da utilizzare per monitorare le prestazioni del tuo sito web. Non complicare troppo le cose in questa fase, quindi dai un'occhiata più da vicino a questo argomento come aggiungere Google Analityics a Shopify.

Devi essere in grado di misurare le prestazioni del tuo negozio in tutte le fasi e questa guida approfondita ti aiuta a configurare lo strumento e come puoi capire meglio i tuoi rapporti. Inoltre, spiega brevemente come è possibile familiarizzare con le analisi dei social media.

 

shopify Google Analytics

Punti chiave

  • imbuti - Quando si imposta e si avvia qualsiasi campagna di marketing, è necessario tenere traccia in quale fase della canalizzazione le persone abbandonano. Capire dove si trovano le barriere nel tuo marketing può aiutarti a comprendere la psicologia dietro i tuoi clienti, il che migliorerà le campagne future
  • Tracking - La cosa peggiore che i proprietari di siti di e-commerce possono fare inizialmente è spendere soldi per le campagne, ma poi non hanno risultati da mostrare se ha funzionato. Impostazione dei codici UTM per tutte le tue campagne ti assicurerai che sei consapevole se fossero soldi ben spesi
  • Facebook - Facebook fornisce approfondimenti sui tuoi fan che possono darti un feedback prezioso sulla comprensione della tua base di clienti. Hai accesso a dati demografici, posizione, lingua e acquisto. Molto potente se vuoi iniziare a utilizzare anche gli annunci di Facebook

I migliori strumenti di analisi dei social media

Sai quali piattaforme di social media funzionano meglio per te? Se la risposta è no o non sei sicuro, gli strumenti di seguito sono un ottimo modo per iniziare

  • Sprout Social - questo strumento viene fornito con alcune fantastiche opzioni di elenco avanzate che ti consentono di monitorare i dati demografici del pubblico, identificare gli influencer nel tuo settore e rivedere le prestazioni della campagna
  • HubSpot - se sei disposto a spendere un po ', vale la pena guardarlo HubSpotpiattaforma di marketing di. L'elemento social media è solo un braccio di questo potente strumento
  • TapInfluence - Se l'influencer marketing sarà una grande strategia di marketing per la tua attività, TapInfluence è la scelta ideale. Questo strumento ti abbina alle tue potenziali relazioni prima di iniziare il tuo raggio d'azione

5. plugin

Non vuoi perderti quando vedi quei lunghi elenchi di plugin, quindi qui puoi trovare alcuni dei più popolari Shopify i plugin.

È una grande lista, con plugin che ti aiutano con l'email marketing, la pubblicazione di prodotti su account di social media e molto altro ancora. È un ottimo articolo di avvio prima di approfondire quelle dozzine di altri plugin.

shopify suggerimenti: app e plug-in

Punti chiave

  • Lancio del tuo negozio - ShopifyL'app store di è suddiviso in diverse raccolte, controlla il nostro avvio della guida del negozio che contiene tutti gli elementi essenziali di cui hai bisogno. Molte di queste app tendono ad essere libere e ciò è vitale quando si cerca di mantenere bassi i costi durante il lancio
  • Recensioni - Puoi facilmente vedere quali app sono le più popolari controllando la recensione degli utenti e le valutazioni accanto a ciascuna di esse. Prenditi del tempo per fare clic sulle app e leggere le descrizioni dettagliate fornite con esse e le guide video. Leggere le scritte in piccolo ti assicura di non avere brutte sorprese per quanto riguarda le commissioni

3 migliore Shopify Plugin per iniziare

Ci sono molti plugin ad alta potenza per Shopify proprietari di negozi ma quali sono i migliori a basso costo per i principianti?

  • Yotpo - se i clienti non hanno familiarità con la tua attività, le recensioni possono aiutarli a ottenere una buona impressione. Potete organizzare un omaggio in cambio di recensioni? Se è così, Yotpo è un'ottima opzione per collezionarli
  • Trust Badge - questo strumento gratuito ti consente di allegare badge alle pagine dei tuoi prodotti per garantire ai clienti la sicurezza dei pagamenti. Un ottimo display visivo per rassicurare i clienti e aumentare i tassi di conversione
  • Barra di spedizione - la gente ama la spedizione gratuita! Questa barra di spedizione gratuita ti consente di aggiungere un banner a qualsiasi tua pagina. Il nostro elemento preferito è che puoi scegliere come target tramite località. Potete offrire la consegna gratuita a livello locale? Quindi imposta la barra in modo che venga mostrata ai clienti locali

6. Progettazione di siti Web

Questa è una guida per i web designer che vogliono progettare la propria Shopify memorizzare: A Web Designers Introduzione a Shopify.

Scoprirai come Shopify lo sviluppo del tema funziona, comprese le introduzioni a Liquid, che è Shopifyil linguaggio dei template. Ci sono molti modelli disponibili attraverso te Shopify ma niente è meglio che il tuo tema sia progettato in questo modo può davvero rendere il tuo sito unico.

Punti chiave

  • Programma partner - Se sei in grado di progettare il tuo negozio, vale la pena guardare il programma partner. In questo modo puoi progettare gratuitamente tutti i negozi che desideri ed elencarli nel programma partner a un prezzo. Questo può aiutarti a integrare le tue spese sul tuo sito web
  • Temi - Ogni Shopify il tema è composto da quattro elementi chiave, che sono file HTML, CSS, Javascript (che è facoltativo) e immagini. L'articolo è stato scritto da Keir Whitaker per il quale lavora Shopify e offre il suo tema iniziale di bare-bones che è disponibile tramite Github

Shopify suggerimenti per la progettazione di siti Web

Va tutto bene apprendere gli elementi tecnici di Shopifyè il programma di progettazione Liquid, ma è importante non dimenticare il quadro generale.

  • Caricamento in corso - lunghi tempi di caricamento possono uccidere il tuo business. Assicurati che tutte le tue immagini siano compresse utilizzando uno strumento come Compressore. Un altro elemento da evitare sono i caroselli, che rallentano davvero il tuo sito e troppe inviti all'azione possono confondere il cliente
  • Conversioni - Il test a / b è essenziale, solo perché ti piace il tuo design non significa che gli altri lo faranno. Prova inviti all'azione, colori, immagini, navigazione e messaggi
  • USP - Un sito web dall'aspetto fantastico è fantastico, ma cosa stai cercando di promuovere? Questo non è lo slogan ma ciò che offre il prodotto, rendere questo fronte e centro è vitale

7. SEO per Shopify

The Ultimate Shopify SEO degli utenti guide creata dal nostro collega Joe, è una guida fantastica sia per i principianti che per gli utenti avanzati quando si tratta di SEO.

È una lettura di mezz'ora e troverai (quasi) tutto lì, dai primi passaggi fino a Google Search Console e le migrazioni del sito da altre piattaforme Shopify.

shopify preferenze seo

Punti chiave

  • Meta Description - Avrai una descrizione compilata automaticamente per il tuo negozio, tuttavia, dovresti inserirla tu stesso per renderla accattivante in modo che incoraggi i visitatori a fare clic sulla tua scheda dai risultati del motore di ricerca
  • webmaster - Aggiungi il tuo sito a Google Search Console. Ciò ti consentirà di vedere gli errori relativi alle pagine mancanti e ai problemi relativi al server. Ti informerà inoltre di eventuali link non funzionanti e ti fornirà suggerimenti su come migliorare il tuo codice HTML per quanto riguarda i tag title e le meta descrizioni
  • Sitemaps - Shopify ha una funzionalità di sitemap XML integrata, una sitemap è essenzialmente un elenco di tutte le pagine che si trovano sul tuo sito web. Dovrai accedere a questo quando desideri inviare il tuo sito Web a Google Search Console

3 migliori SEO Shopify strumenti per principianti

Come puoi vedere ormai, adoriamo uno strumento qui su Piattaforme di e-commerce. Non c'è niente di meglio degli strumenti che offrono per la SEO.

  • Booster di SEO - utilizzata da oltre 40,000 negozi questa app ti aiuta a costruire la tua mappa del sito di Google e ha l'opzione per il caricamento collettivo del testo alternativo per farti risparmiare tempo
  • Collega l'ottimizzatore SEO - questo strumento viene fornito con una scansione SEO che rileva i problemi critici con il tuo sito web. Consente di risolvere problemi di intestazione, testo alternativo o collegamenti interrotti
  • Schema Plus - Lo schema è un argomento molto confuso, soprattutto se sei nuovo nel SEO. In poche parole Schema aiuta i motori di ricerca a capire meglio il tuo prodotto e, in definitiva, a migliorare il tuo posizionamento

8. Costruire un tema

Questa è un'altra risorsa per i web designer. Abbiamo toccato le basi di Shopify web design in precedenza, ma ecco alcune informazioni più approfondite su come è possibile crea il tuo primo tema.

Questo è essenziale se hai capacità di designer principianti e non riesci a trovare il tema che stai cercando su Shopify app Store. Ti offre ulteriori suggerimenti su Liquid, oltre ad alcuni ottimi suggerimenti su come puoi essere creativo per ottenere il tuo tema personalizzato.

Punti chiave

  • Liquido - Shopify utilizza un linguaggio basato su Ruby altamente leggibile ed espressivo che aiuta a gestire i loro temi. Shopify ho messo insieme molto guida completa e completa su Liquid che mostra come utilizzare vari tag, filtri e oggetti
  • Ardesia - C'era una richiesta da Shopify comunità per un moderno sistema di utensili. Pertanto hanno fornito ciò che chiamano il Tema di avvio ardesia che fornisce tutti gli elementi essenziali di cui hai bisogno per iniziare. Ciò include snippet e modelli, così come i tag standard necessari per Liquid. Nota che non c'è molto CSS in questo tema che è fatto intenzionalmente, in quanto questo è solo un framework per iniziare

Le pagine chiave su cui concentrarsi per il tuo Shopify tema

Imparare come funzionano Liquid e Slate va bene, ma comprendere il percorso del cliente e quali pagine richiedono maggiore attenzione è fondamentale. Ecco un breve elenco delle pagine di destinazione su cui concentrare il tuo tempo.

  • Homepage - Va da sé che questa è la tua pagina più importante? Ma cosa può dargli quella spinta? Una proposta chiara, che descrive in dettaglio come il tuo prodotto fornisce una soluzione. Offri una navigazione semplice con un chiaro invito all'azione e cerca di non rendere la pagina troppo occupata. Rendi le opzioni di contatto chiaramente visibili e utilizza immagini di alta qualità per attirare la loro attenzione
  • Product Page - evidenzia i principali vantaggi del tuo prodotto in un formato elenco. Utilizza un sistema a schede per fornire informazioni aggiuntive sui tuoi prodotti come specifiche, dimensioni e informazioni sulla spedizione
  • Pagina di raccolta - Gli utenti non vogliono scorrere all'infinito il tuo sito Web, quindi raccogliere i tuoi prodotti è un passaggio importante. Semplifica la selezione di marchi, dimensioni, prezzi e tipi di prodotto

9. Guide video

Se pensi che un video corso sia più la tua tazza di tè, prova i video corsi online di Lynda. Ti guideranno attraverso il lancio, la configurazione del tuo negozio, i gateway di pagamento, le opzioni di spedizione e come personalizzare il tuo sito.

Patrick che gestisce questo corso è un esperto di e-commerce e offre una visione fantastica su come gestire un negozio online di successo. I corsi su Lynda sono ora disponibili su LinkedIn Learning e puoi accedere a più di corsi 6,000. Puoi anche iniziare con il primo mese gratis.

Punti chiave

  • sconti - Non solo puoi impostare un codice sconto, ma puoi anche eseguire un banner sul tuo sito web per mostrare il tuo sconto. Patrick ti mostra come impostarlo per massimizzare le tue vendite nei periodi di punta delle vendite come il Black Friday
  • etichette di spedizione - Patrick ti guida attraverso il processo di come puoi stampare le proprie etichette di spedizione entro Shopify. Ciò ti farà risparmiare un sacco di tempo, che altrimenti verrebbe speso in fila all'ufficio postale per spedire i tuoi pacchi
  • Ordini - Patrick evidenzia come quando si utilizzano gateway di terze parti come Paypal, quello Shopify a volte può dire che l'ordine era "non pagato". Ciò è dovuto al fatto che Paypal deve reindirizzare l'utente al sito, se l'utente non attende questo processo, può essere visualizzato come non pagato. Vale la pena fare il check-in lo schermo dei tuoi ordini ogni giorno per abbinare i tuoi ordini con i tuoi gateway 3rd party

3 corsi online su Lynda per Shopify Proprietari di negozi

Lynda è una risorsa fantastica per insegnarti tutto sulle basi di Shopify, fino alle tecniche più avanzate. Ma quali sono i corsi su cui spendere i tuoi sudati guadagni?

  • Shopify Formazione essenziale - come accennato in precedenza, il corso di formazione essenziale di Patrick Rauland è un must assoluto per i rivenditori di e-commerce. Patrick ti accompagna dalla creazione di un account fino alla configurazione di un punto vendita (POS) per la tua attività. Sono 3 ore di suggerimenti dinamite per darti tutto il Shopify sapere come e viene altamente raccomandato
  • Shopify E-commerce per i professionisti del marketing - Una volta impostato il lato amministrativo, è il momento di flettere le tue capacità di marketing. Guidato da Sam Dey di Suggerimenti si concentra sugli strumenti di marketing interni Shopify e come utilizzarli al meglio. Ciò include l'email marketing, il retargeting e il modo in cui il Shopify il sistema di affiliazione funziona
  • SEO: strategie di e-commerce - i due corsi di cui sopra sono elencati per i principianti. Una volta completati, è il momento di passare al livello intermedio. Sam è tornato di nuovo per mostrare come puoi migliorare il posizionamento delle parole chiave e aumentare il traffico verso il tuo sito web.

10. Fotografia del prodotto

L'utilizzo di immagini di alta qualità accattivanti è essenziale per garantire che i tuoi prodotti siano attraenti per i tuoi visitatori. Se le persone che visitano il tuo sito Web non riescono a vedere un'immagine chiara del tuo prodotto, allora potresti anche metterti in errore.

Può essere molto costoso pagare per un fotografo professionista, soprattutto se hai una vasta collezione di prodotti. Quindi le brave persone di Out of the Sandbox (dai un'occhiata alla loro collezione di modelli qui) ho messo un fai-da-te a portata di mano guida insieme dal titolo "Segreti per scattare splendide foto di prodotti per il tuo Shopify Tema". In un'epoca in cui gli smartphone stanno diventando più potenti, non è mai stato così facile scattare foto da fotografo con il tuo telefono.

Se stai cercando di utilizzare dropshipping allora vale la pena chiedere ai tuoi fornitori se hanno già delle fotografie di fascia alta.

Punti chiave

  • sfondo - I visitatori del tuo sito web vogliono che il focus sia sul tuo prodotto, quindi assicurarti di avere uno sfondo bianco è essenziale. Out of the Sandbox suggerisce di utilizzare semplicemente un pezzo di cartoncino bianco spinto contro un muro
  • Illuminazione - Il flash della tua fotocamera non sarà abbastanza buono, quindi assicurarti di avere un'ottima illuminazione farà davvero risaltare le tue immagini. L'articolo suggerisce lampade di utilità a morsetto e luci per pittori che sono entrambe molto convenienti
  • Caricamento - Una volta completato il servizio fotografico, puoi caricarli facilmente sul tuo file Shopify negozi di backend. Se sei un utente Apple o Mac, puoi utilizzare il Caratteristica di Airdrop per trasferire le tue foto velocemente ed efficientemente

Strumenti essenziali per una fotografia di prodotto perfetta con un budget limitato

  • Telecamere - Qui non hai la possibilità di spendere una fortuna e in molti casi gli smartphone più recenti sono abbastanza potenti da scattare splendide foto dei prodotti. Se vuoi espandere un po 'di più di quanto ti consigliamo di utilizzare una Canon Powershot SX430. A soli $ 200 è un'ottima fotocamera entry-level per catturare le immagini fantastiche
  • Treppiedi - per ottenere l'immagine migliore dovrai impostare l'apertura della fotocamera su molto bassa. Ciò significa che otterrai una grande profondità di campo, ma potrebbe esserci molta sfocatura sull'immagine se la fotocamera non è stabile. Non devi spendere molto qui e un treppiede sufficiente può essere acquistato su Amazon per soli $ 20
  • tavolo - sembra ovvio, ma hai bisogno di una superficie piana per i tuoi prodotti. Punta a qualcosa di almeno 20 pollici di larghezza che sia pieghevole per risparmiare sullo spazio di archiviazione

Hai letto qualcuno di questi articoli e li hai trovati utili? Hai alcuni consigli su come avere successo Shopify? Quindi condividi i tuoi commenti qui sotto e lasciaci avviare una discussione sull'argomento!

Richard Protheroe

Content Marketer presso Veeqo. Veeqo ti consente di collegare il tuo account Amazon Seller Central agli altri canali di vendita per gestire al meglio il tuo inventario e la spedizione.