Cos'è un brevetto?

Patent

Cosa significa brevetto?

La protezione della proprietà intellettuale, che garantisce il diritto esclusivo a qualcuno di utilizzare, vendere o fabbricare un'invenzione per un certo periodo di tempo. Un brevetto è un termine che è stato usato per molti secoli e si applica sia alle invenzioni fisiche che alla proprietà intellettuale.

Un brevetto non dà il diritto di produrre e vendere un prodotto; piuttosto dà il diritto di vietare agli altri di produrre un oggetto o un pezzo della propria proprietà intellettuale per il proprio guadagno monetario. L'intervallo di tempo per un brevetto varia ma di solito è di venti anni dal momento dell'invenzione dell'oggetto o della proprietà.

I brevetti sono concessi dai governi agli inventori come modo per impedire agli altri di usare, fabbricare o vendere l'invenzione per un dato periodo di tempo. È un modo per proteggere i diritti e le proprietà intellettuali degli inventori e garantire che gli altri non siano compensati per il loro lavoro e i loro sforzi.

Una volta che un brevetto è stato rilasciato su un'invenzione, rende quell'invenzione l'unica proprietà dell'inventore e, come qualsiasi altra forma di proprietà, può essere affittata, noleggiata e persino venduta a titolo definitivo. I brevetti sono di natura territoriale, quindi i brevetti del Regno Unito danno solo i diritti dei titolari nel Regno Unito, mentre i brevetti statunitensi conferiscono ai titolari diritti nella legislazione sui brevetti degli Stati Uniti possono differire dalla giurisdizione alla giurisdizione. Le seguenti informazioni sui brevetti sono applicabili alla legge del Regno Unito:

Per ottenere un brevetto, la tua invenzione deve:

  • Essere qualcosa di completamente nuovo che non è mai stato reso pubblicamente disponibile in qualsiasi parte del mondo prima della data di richiesta del brevetto.
  • Includere qualcosa di nuovo e unico che non sarebbe ovvio per qualcuno con una conoscenza approfondita del campo in cui è stata creata l'invenzione.
  • Avere qualche domanda per l'industria. Deve essere in grado di essere utilizzato in una qualche forma in un settore, sia che si tratti di un dispositivo completo, di un nuovo materiale o di un processo che migliora alcuni metodi operativi industriali.

Un'invenzione non può ricevere un brevetto se è:

  • Una teoria scientifica o un metodo matematico;
  • Un programma per computer o un metodo per presentare informazioni;
  • Una creazione artistica come un'opera letteraria, un dramma o un'arte visiva;
  • Una scoperta di alcuni fenomeni naturali;
  • Uno schema per fare affari, giocare o eseguire un altro atto mentale.

Oltre ai suddetti fattori determinanti, non è nemmeno possibile ricevere un brevetto per una nuova procedura medica, un metodo di terapia o diagnosi, né è possibile brevettare un nuovo tipo di impianto.

I diritti degli inventori nell'ambito dei brevetti

Un brevetto è un mezzo legale per impedire agli altri di usare le tue invenzioni. Oppure ti consente di concedere in licenza l'invenzione per l'uso da parte di altri. Poiché è un costrutto legale, consente anche azioni legali contro coloro che potrebbero usare l'invenzione senza la tua autorizzazione, inclusa la richiesta di risarcimento danni. Un brevetto deve essere ottenuto prima di mettere in funzione l'invenzione, una volta che è parte della sfera pubblica non è possibile brevettarla. Forse la cosa più importante, l'ufficio proprietà intellettuale non fornisce alcuna assicurazione contro gli altri utilizzando la vostra invenzione, è l'inventore o la responsabilità dei proprietari per garantire che l'invenzione brevettata non venga violato.

Diventa un esperto di e-commerce

Inserisci la tua email per iniziare la festa