Come fare soldi Dropshipping senza il clamore irrealistico

Copriamo suggerimenti realistici, insieme a pro e contro nel processo di apprendimento di come fare dropshipping di soldi.

Forse uno dei tuoi colleghi o amici d'affari ha menzionato la loro compagnia di dropshipping in una conversazione. Forse hai visto un case study o un video di YouTube su come un ragazzo di X country ha venduto un prodotto Y per realizzare figure Z in un mese. Come è stato fatto? Dropshipping, ovviamente! Ci sono molti miti, truffe e bugie reali su questa forma di business, quindi siamo qui per spiegare le verità dietro come fare soldi dropshipping e se vale la pena considerare.

Che cosa è esattamente il dropshipping?

Il dropshipping è una forma di vendita al dettaglio online in cui il rivenditore non deve pagare i prodotti prima di venderli ai clienti.

Il dropshipping funge da tipo di metodo di adempimento di terzi mantenere i prezzi estremamente bassi per i rivenditori, in cui i fornitori o i produttori sono quelli che immagazzinano, imballano e spediscono i prodotti, eliminando tale onere dai rivenditori.

Complessivamente, la vendita online e presso un negozio di mattoni e costruzioni richiede solitamente un fornitore, un rivenditore (il negozio da cui i clienti acquistano) e un cliente.

I rivenditori online devono trovare una sorta di fornitore per fabbricare i loro prodotti proprietari o acquisire altri articoli a costo all'ingrosso. Quindi, il rivenditore deve archiviare, imballare e spedire quei prodotti quando viene effettuata una vendita.

Nel corso degli anni, adempimento di terzi è emerso come un modo più economico per immagazzinare, imballare e spedire. Invece di pagare un magazzino per il rivenditore o di conservare gli articoli nelle loro case, perché non dare l'inventario a una società separata per gestirlo?

Sono disponibili diversi modelli di spedizione di terze parti. Molte persone sfruttano Amazon Fulfillment se vendono su Amazon. Altri marchi di evasione comprendono ShipBob, Red Stag Fulfillment e ShipMonk. In generale, forniscono tutti tariffe eccezionali per evadere gli ordini.

Il dropshipping è un'altra forma di realizzazione di terze parti. In breve, il fornitore non invia mai i prodotti al rivenditore per decidere se desidera conservare l'inventario altrove. Invece, i fornitori mantengono l'inventario e spediscono gli ordini non appena arrivano.

Come funziona di solito un sistema di dropshipping?

Il dropshipping è una delle forme più semplici di realizzazione, poiché è richiesta una spedizione minima, è economica per i rivenditori online e non devi passare molto tempo a preoccuparti degli imballaggi o della gestione delle scorte.

Dropshipping funziona così:

  • Un rivenditore online trova un fornitore disposto a iniziare il dropshipping.
  • Il rivenditore elenca i prodotti disponibili nel proprio negozio di e-commerce, spendendo la maggior parte del loro tempo e denaro nel marketing.
  • Quando un cliente effettua un ordine, il fornitore riceve una notifica per evadere tale ordine.
  • Il fornitore estrae l'inventario dallo stoccaggio, lo confeziona e lo spedisce direttamente al cliente.

La base principale dietro dropshipping è che l'inventario non tocca mai le mani del vero rivenditore online.

Tu, il rivenditore, scegli i prodotti dall'inventario del fornitore. Visualizzi i prodotti sul tuo sito Web per venderli. Gestiscono il resto.

ricerca del prodotto - come fare dropshipping di soldi

La maggior parte dei dropshipper gestisce i resi, ma alcuni fornitori di dropshipping rendono le cose facili accettando anche i resi nei propri magazzini.

In generale, il rivenditore non deve preoccuparsi dei costi di conservazione, imballaggio o spedizione. Per non parlare, non è necessario assumere personale per svolgere queste attività o passare il proprio tempo a gestire una grande operazione.

Ovviamente, ci sono pro e contro nel dropshipping. Inoltre, come forma più recente di adempimento, Internet è pieno di truffe e casi di studio falsi per sperare di fare un sacco di soldi.

Il dropshipping infatti funziona per alcune aziende. È un affascinante modello di business e-commerce che elimina molti dei costi per fare affari. Dopotutto, il fornitore ha già il magazzino e le forniture di imballaggio, perché non spedire anche i prodotti?

La differenza tra dropshipping e marketing di affiliazione

Potresti pensare che un sito dropshipping sia uguale al marketing di affiliazione. Per entrambi, i prodotti non sono gestiti dal proprietario del sito. Invece, il proprietario del sito agisce come un intermediario tra il cliente e il fornitore.

Tuttavia, ci sono alcune differenze distinte:

  • Il dropshipping richiede la collaborazione con un fornitore o un produttore.
  • Il marketing di affiliazione può essere effettuato registrandosi al programma di affiliazione di qualsiasi rivenditore.

Per quanto riguarda l'installazione:

  • Il dropshipping in genere coinvolge il rivenditore nella creazione e gestione di un negozio online. Funziona proprio come un vero negozio di e-commerce.
  • I rivenditori di affiliazione hanno bisogno solo di collegamenti a prodotti di qualità che potrebbero consigliare. Non è necessario disporre di un negozio online con funzionalità carrello. In effetti, molti rivenditori affiliati optano per i blog anziché per i negozi online.

Differenze nei costi:

  • Anche se economico, il dropshipping richiede spesso un negozio online completo, un pesante marketing e costi di ricerca.
  • I rivenditori di affiliazione non hanno molti costi, oltre all'avvio di un sito web. Non ci sono costi per aderire a un programma di affiliazione. Potrebbero trascorrere del tempo con la ricerca e il marketing, ma gran parte del traffico generato è organico.

Controllo e processi:

  • I dropshipper hanno ancora il controllo su alcuni dei processi. Inoltre stanno assumendo rischi e sono visti come una parte essenziale della pipeline di vendita.
  • I rivenditori affiliati vengono completamente rimossi dal processo di produzione. Sono referenti. Ricevono una commissione una volta fatto un rinvio. Successivamente, subentra l'attuale rivenditore.

Resi e assistenza clienti:

  • I dropshipper gestiscono spesso i ritorni. È anche una buona idea avere una sorta di servizio clienti tramite chat, e-mail e anche attraverso il telefono.
  • Il marketing di affiliazione non richiede che tu accetti resi, mai. Non trasportare, possedere o toccare i prodotti. Stai indirizzando i clienti a un'altra azienda. Non è inoltre necessario il servizio clienti. È piuttosto comune che la società a cui fai riferimento non sappia nemmeno che esisti.

Il dropshipping è legale?

Sì. Dropshipping non è in alcun modo una pratica commerciale losca. È semplicemente un nuovo modo di pensare alla realizzazione. Ecco perché vogliamo insegnarti come fare soldi dropshipping nel modo giusto, senza nulla di losco.

Ci sono cose sospette nel settore? Assolutamente. È simile ad alcune delle ripercussioni che vediamo con la criptovaluta. La conoscenza non viene comunicata correttamente, quindi le persone non informate vengono sfruttate.

Alcuni esempi includono costosi seminari di formazione e corsi che promettono ricchezze dal dropshipping. Puoi trovare molti video e casi di studio di YouTube sui successi nel dropshipping. L'unico problema è che i numeri sono spesso inventati o non del tutto veri.

Pertanto, sì, il dropshipping è legale. È possibile fare un po 'di soldi decenti se lavori duro e trovi i prodotti e i fornitori giusti. Ma come per tutte le nuove idee, le persone stanno approfittando della mancanza di conoscenza nel settore.

Il mio miglior consiglio è di evitare di spendere soldi per i corsi di dropshipping. E non essere troppo eccitato quando un post di blog a caso parla di una persona che guadagna un sacco di soldi dal dropshipping.

Le persone spesso dimenticano che in genere puoi imparare tutto ciò che devi sapere su un argomento gratuitamente online. Può essere necessario scavare, ma questa è una buona pratica per la ricerca di prodotti in futuro.

Puoi fare soldi online con Dropshipping?

Riesci a fare soldi vendendo auto o diamanti o libri o tavoli o vestiti? Sì a tutti quelli.

Puoi fare soldi vendendo qualsiasi cosa in questo mondo, dipende solo dalla tua dedizione e dal tuo approccio.

Con dropshipping, i margini sono bassi. I costi generali sono bassi. I costi di spedizione, imballaggio e conservazione non sono quasi nulla. I costi di marketing sono più alti. Potresti anche trovare difficile vendere qualsiasi cosa se non scegli il prodotto giusto.

Questa è una specie di domanda sciocca, dal momento che non ci sono studi là fuori che ci dicono l'esatta percentuale di aziende dropshipping che sopravvivono o falliscono. Proprio come non conosciamo la percentuale esatta di aziende calzaturiere che sopravvivono o falliscono.

Lo stesso si può dire per redditività. A meno che la tua azienda non sia pubblica, non abbiamo informazioni su quanti soldi puoi guadagnare con qualsiasi cosa. Tutto quello che sappiamo è che se hai un'idea abbastanza unica e spendi molto sforzo per sostenere quell'idea, potresti avere la possibilità di fare dei buoni soldi.

Il dropshipping non è diverso dall'avvio di qualsiasi altra attività. Ci sono opportunità Ci sono cattive idee. Ci sono grandi idee. Anche la fortuna è un fattore pesante, anche se ogni uomo d'affari di successo cerca così tanto di affermare il contrario.

Quali sono i costi?

Quando impari a fare soldi dropshipping, è prudente capire in anticipo i costi. Altrimenti, potresti scoprire che non puoi permetterti di entrare nel business in primo luogo.

Inizierò con una ripartizione generale di come i costi cercano dropshipping, quindi analizzerò i costi specifici per darti un'idea migliore di cosa aspettarti.

  • Costruire un sito Web - Costi simili ad altre attività online.
  • Elaborazione dei pagamenti - Costi simili ad altre attività online.
  • Marketing - Più costoso del solito.
  • Reperimento - Normale o meno costoso del solito.
  • Conservazione - Significativamente meno costoso del solito.
  • imballaggio - Significativamente meno costoso del solito.
  • Spedizione - Significativamente meno costoso del solito.
  • Resi e storni di addebito - Normale se maneggiato correttamente. Tuttavia, resi e storni di addebito potrebbero facilmente far fallire un'operazione di dropshipping. Il dropshipper medio vedrà molto probabilmente tassi di rendimento più alti poiché il controllo di qualità è più basso.
  • Servizio clienti - Normale.

Ovviamente, ci sono altri costi per fare affari, ma quelli sono i principali.

Quindi, consideriamo le fasce di prezzo effettive per le nostre categorie.

  • Costruire un sito Web - I siti web variano drasticamente nel prezzo, ma una startup dovrebbe spendere circa $ 30 al mese per un negozio online. Questo potrebbe presentarsi sotto forma di a Shopify Tornare al suo account, BigCommerce, WooCommerce o una delle tante altre piattaforme. Se stai facendo affari seri, non optare per un sito Web gratuito.
  • Elaborazione dei pagamenti - Le spese di elaborazione saranno le stesse del solito per i dropshipper. Aspettatevi lo standard di 2.9% + $ 0.30 per transazione.
  • Marketing - La maggior parte delle spese di dropshipping riguardano il marketing. Dagli annunci di Facebook agli annunci di Google, dall'e-mail marketing ai programmi di fidelizzazione, devi attirare l'attenzione per vendere prodotti. È difficile da dire, ma ovunque da $ 100 a diverse migliaia al mese sembra realistico. Puoi iniziare con $ 10 o $ 20 a settimana su Facebook Ads, ma alla fine i costi di marketing aumenteranno.
  • Reperimento - A volte non devi pagare nulla per trovare un dropshipper di alta qualità. Alcune delle migliori piattaforme caricano mensilmente, da $ 30 a $ 100 al mese.
  • Conservazione - Dovresti tecnicamente spendere $ 0 in questa categoria, ma i resi potrebbero rovinarlo.
  • imballaggio - Anche il packaging dovrebbe fluttuare intorno a $ 0.
  • Spedizione - Dovrai comunque pagare per la spedizione, ma molte piattaforme dropshipping negoziano tariffe eccezionali.
  • Resi e storni di addebito - Un reso è approssimativo in un'operazione di dropshipping. Finisci per rimborsare i soldi, quindi il prodotto torna spesso a casa tua, non al fornitore. Quindi, devi mangiare quel costo o utilizzare l'oggetto per spedire in futuro. Inoltre, uno storno di addebito su carta di credito costa circa $ 30 per riaddebito, il che rende molto importante evitarli.
  • Servizio clienti - Non riesco a stimare un costo per il tuo servizio clienti. Tuttavia, non lesinare sulle offerte del servizio clienti, visto che vuoi davvero evitare chargeback. Puoi recuperare da un articolo restituito, ma i chargeback uccideranno qualsiasi attività di dropshipping.

Vale la pena fare dropshipping?

Imparare a fare soldi con dropshipping è una cosa. Ma non trasformerà la tua attività in un'azienda di successo durante la notte.

Il contenuto online per dropshipping è ingombro di informazioni errate. Le offerte per gli strumenti di dropshipping sono spesso troppo costose e i margini per i prodotti sono assolutamente terribili.

Tuttavia, il dropshipping ha un potenziale, per alcune aziende. È possibile creare un negozio dropshipping di qualità da zero. A volte è anche un'idea migliore per le aziende esistenti spostare alcuni dei loro prodotti sul modello dropshipping.

È impossibile ipotizzare la ricetta esatta di un negozio dropshipping di successo e senza successo, ma possiamo almeno mettere insieme alcuni elementi chiave.

Gli elementi di un negozio dropshipping di successo

  • Un negozio dropshipping di successo mantiene i costi estremamente bassi, soprattutto all'inizio. Questo significa conoscere da soli l'attività e non spendere soldi per lezioni costose. Non spendere molto per l'approvvigionamento, trova piattaforme di e-commerce economiche e utilizza te stesso come assistenza clienti.
  • Tuttavia, non vuoi essere economico. Il sito web dovrebbe avere un bell'aspetto. È troppo facile per le persone identificare un sito dropshipping quando un professionista non lo ha progettato. Inoltre, non limitarti a AliExpress e trova i prodotti con i costi più bassi. Sono spesso prodotti difettosi e destinati a essere restituiti. Inoltre, AliExpress non è poi così eccezionale per la maggior parte dei dropshipper.
  • Le descrizioni dei prodotti e il contenuto del sito Web devono essere riproposti e scritti in modo professionale.
  • Un dropshipper di qualità ricerca regolarmente il mercato. Iscriviti per ricevere notifiche sui prodotti più venduti al dettaglio. Fai amicizia nel commercio elettronico. Scopri le tendenze che stanno facendo guadagnare altri negozi. Esiste un nuovo prodotto che potrebbe vendere bene sul tuo sito?
  • Un negozio dropshipping di successo collabora con un fornitore veloce ed efficiente. Ciò significa un massimo di cinque giorni di spedizione. In genere è necessario un fornitore nel proprio paese per farlo accadere.
  • I prezzi dei prodotti non possono essere molto più alti rispetto alla concorrenza.
  • I grandi dropshipper di solito parlano con i loro fornitori per ottenere il marchio del proprio negozio o all'interno della confezione.
  • Dovresti avere diversi strumenti di marketing configurati, dai social media all'email marketing, e premi per un programma di affiliazione.
  • I migliori dropshipper hanno un'assistenza clienti incredibile. Assumono professionisti.
  • Tutti i dropshipper di prim'ordine in realtà spendono un po 'di soldi in campioni per capire cosa stanno vendendo.

Gli elementi di un cattivo negozio dropshipping

  • Il sito web sembra essere stato creato da un dilettante, potenzialmente proprio da un Shopify tema senza personalizzazioni. Suggerimento: gratuito Shopify i temi sono di solito spazzatura quando non personalizzati da uno sviluppatore professionista.
  • Le pagine dei prodotti sono piene di foto scadenti, descrizioni dei prodotti e nomi di prodotti estratti dal fornitore. Devi trovare qualcuno per riscrivere tutta la copia del produttore.
  • Non ordinare campioni. Questa è una strada veloce per cattive foto di prodotti e controllo di bassa qualità. Chi sa cosa stai vendendo alle persone?
  • Non hai un budget per il marketing pesante. Il modo migliore per fare soldi con dropshipping è imparare come indirizzare correttamente su Google e Facebook Ads. Troppi soldi vengono sprecati da persone che non sanno come ottimizzare gli annunci online.
  • Cattivo supporto clienti. Se sei una persona gentile e paziente, forse puoi gestire il tuo supporto clienti. Sfortunatamente, se sei snarky, non risponde o cattivo, questo porterà solo a ritorni e storni di addebito, distruggendo la tua attività di dropshipping.
  • Offri spedizione lenta. Nessuno vuole aspettare più di una settimana per ottenere il loro prodotto, anche se era economico.
  • Andando a destra AliExpress. Il modello dropshipping di AliExpress ha il suo posto, ma la maggior parte delle aziende al di fuori della Cina troveranno che i prodotti non vanno bene, la spedizione può richiedere fino a un mese per la consegna e il controllo di qualità è il peggiore del settore. Oh sì, e conoscerai meglio il cinese per parlare con il tuo fornitore.
  • Vendi prodotti che possono essere facilmente confrontati e trovati a un prezzo inferiore su Google. Alcuni prodotti sono troppo facili da trovare per essere più economici. I tuoi margini sono già bassi con il dropshipping, quindi è meglio trovare una nicchia unica e prodotti che siano meno "comparabili", come le decorazioni o l'arte.

prodotti - come guadagnare dropshipping

Come fare soldi Dropshipping: i pro ei contro del dropshipping

I pro ei contro del dropshipping sono in realtà diversi dagli elementi di un negozio dropshipping buono e cattivo. I pro ei contro descrivono in dettaglio i vantaggi e gli svantaggi del modello di adempimento per te come venditore. Non è difficile imparare a fare soldi dropshipping. La chiave è capire i pro e i contro e prepararli.

Pro 👍

  • Il dropshipping consente una maggiore flessibilità nella gestione della tua azienda. Elimina molti elementi come la spedizione, l'imballaggio e lo stoccaggio. Pertanto, puoi spendere tempo e denaro per altri aspetti della tua attività come la ricerca e il marketing.
  • Ci sono molti prodotti tra cui scegliere durante il dropshipping. Se vai su Amazon, ognuno di questi prodotti può essere dropshipped.
  • I costi di avvio sono bassi, visto che devi solo pagare per un sito Web, pubblicità e collaborare con un fornitore dropshipping.
  • I rischi sono molto più bassi, visto che puoi orientarti su un nuovo prodotto in qualsiasi momento, non stai investendo migliaia di dollari in inventario e non è necessario firmare alcun contratto con i fornitori.
  • I prodotti costano meno per te, dal momento che non è necessario lo stoccaggio e la consegna.
  • Spesso ricevi tariffe di spedizione migliori poiché i fornitori tendono a stipulare grandi contratti con aziende come UPS e FedEx.
  • La logistica è incredibilmente facile da gestire. Colleghi il tuo sito Web alla piattaforma di gestione degli ordini del tuo fornitore. Successivamente, gestiscono tutto, dall'imballaggio alla spedizione.
  • Il dropshipping ti dà la possibilità di concentrare gran parte del tuo tempo su un'assistenza clienti di qualità, dal momento che è decisamente necessaria nel settore del dropshipping.
  • Il dropshipping è consentito su altre piattaforme come eBay e Amazon, ampliando la portata del tuo mercato ad altri spot su Internet.

Contro 👎

  • È difficile costruire un marchio. Probabilmente il tuo logo non viene posizionato sulle scatole. È probabile che tu non abbia alcun controllo sul contenuto di marketing che viene inserito nella confezione. In breve, il merito del tuo lavoro va a qualcun altro per la maggior parte del tempo. È possibile che tu possa trovare un dropshipper che mette un pezzo di carta in ogni scatola per te.
  • Potresti incontrare fornitori difettosi. Sia che stiano facendo qualcosa di illegale o che non rispettino le scadenze, devi davvero fare le tue ricerche quando guardi i fornitori.
  • Non hai praticamente alcun controllo sui prodotti e sulla catena di approvvigionamento. Vuoi velocizzare le consegne? Vuoi verificare la qualità del prodotto? Vuoi assicurarti che i prodotti siano imballati correttamente? Di solito non hai alcun controllo su questo con dropshipping.
  • Il dropshipping è competitivo perché competi anche con i non dropshipper. Le spese generali basse sono buone, ma ciò significa che tutti stanno provando il dropshipping. Non solo, ma i grandi rivenditori sono ancora lì, vendendo articoli simili a un prezzo inferiore, con un migliore riconoscimento del marchio, spedizioni più veloci e politiche di restituzione incredibili.
  • I margini di profitto sono follemente bassi. Ancora una volta, il sovraccarico basso è un ottimo motivo per entrare nel dropshipping. Uno studente universitario rotto ha i mezzi per avviare un'attività di dropshipping. Tuttavia, una volta che vendi alcuni articoli, puoi farti rabbrividire da quanto poco ricevi. Poiché i fornitori gestiscono la maggior parte della logistica, si ottiene solo un piccolo taglio della torta. Inoltre, devi tenere conto dei costi unitari per pubblicità, marketing e gestione del sito.

Vogliamo tutti imparare come fare soldi dropshipping. Solo perché ci sono aspetti negativi non significa che non puoi farlo. I migliori uomini d'affari prendono questi svantaggi e li usano a proprio vantaggio o almeno si preparano per loro.

Come fare soldi Dropshipping: avviare la tua attività

La ricerca e la ricerca dei prodotti giusti dipende principalmente da te. In effetti, questo è ciò che distingue le più grandi aziende di dropshipping da quelle che falliscono. Non possiamo insegnarti come dedicarti al lavoro e alla ricerca per trovare prodotti ad alte prestazioni. Potremmo raccomandare di usare Amazon, SaleHoo, Google Trends e una miriade di altri strumenti per la tua ricerca, ma riguarda di più il modo in cui utilizzi tali strumenti.

Tuttavia, possiamo fornirti i tipi di elementi necessari per costruire il tuo sito Web e lanciare il tuo piano logistico dropshipping.

Quali piattaforme sono necessarie?

Il dropshipping non è diverso dalle altre attività online, in quanto ne hai ancora bisogno piattaforma di e-commerce e un modo per connettersi con i fornitori.

Con l'evoluzione del settore dropshipping, abbiamo iniziato a vedere emergere app che ti accoppiano automaticamente con i fornitori e ti collegano al loro inventario. Questo è di grande aiuto

Per quanto riguarda la configurazione generale per l'operazione, ecco cosa consigliamo:

Una piattaforma di e-commerce

shopify - come fare soldi dropshipping

Shopify, BigCommerce, Volusion e WooCommerce tutto funziona a meraviglia quando si tratta di costruire il tuo negozio online a un piccolo prezzo al mese.

WordPress e WooCommerce sono gratuiti, ma avrai bisogno di hosting, che esce allo stesso prezzo per una piattaforma di e-commerce completa come Shopify.

Di solito consigliamo Shopify per dropshipping, dal momento che ha una vasta collezione di Shopify app dropshipping per connetterti con i fornitori. È anche abbastanza facile impostare il tuo sito web.

Check-out altre piattaforme di e-commerce che fanno il trucco per dropshipping.

Un'app per Dropshipping

app store - come guadagnare dropshipping

Shopify, BigCommerce, Volusion, WordPress e molte altre piattaforme hanno app store.

Sono disponibili diverse app per associarti ai fornitori, scegliere i prodotti e quindi sincronizzare i dettagli del prodotto con il tuo negozio. Avrai ancora voglia di ottenere le tue foto dei prodotti e riscrivere le descrizioni, ma è un ottimo posto per iniziare e ridurre alcuni dei lavori.

Inoltre, le app dropshipping avvisano i fornitori quando effettui una vendita, consentendo loro di inviare le spedizioni ai clienti.

Ecco alcune delle app di dropshipping più popolari:

Ne esistono centinaia. Ti consigliamo di consultare gli app store e di testarli tutti per capire quanto segue:

  • Forniscono i prodotti che vuoi vendere?
  • I tempi di spedizione sono ragionevoli?
  • I fornitori sono dentro o vicino al tuo paese?
  • I margini sono ragionevoli?
  • Forniscono immagini e descrizioni dei prodotti?
  • C'è un costo per aderire?
  • Ricevi recensioni sui fornitori e potenziali dati sulle vendite?

Un avvertimento: Molte di queste app ti collegano semplicemente a un servizio chiamato AliExpress. È di proprietà di Alibaba, un mercato online cinese, simile ad Amazon.

AliExpress ha sicuramente un posto nel mercato se vendi articoli estremamente unici o se spedisci in paesi vicini alla Cina. Altrimenti, molti dei prodotti sono così economici che ti stai solo preparando per un incubo del servizio clienti. Inoltre, i tuoi clienti non vogliono aspettare dalle tre alle quattro settimane per ricevere i loro articoli dalla Cina.

Infine, ho letto molte esperienze utente su come i clienti si confondono davvero quando vedono scritte cinesi o vietnamite sulla loro confezione. Ricorda, i tuoi clienti pensano che stiano acquistando da il tuo memorizzare. Sono abituati ad acquistare da Amazon, Nike o Patagonia. Nessuna di queste aziende spedisce con indirizzi di restituzione cinesi e lettere cinesi sulla confezione.

Fortunatamente, molti sviluppatori di app stanno realizzando questa trappola del dropshipping dalla Cina. Spocket e Oberlo hanno offerte per i fornitori locali.

Un account pubblicitario

un account pubblicitario: come guadagnare dropshipping

I dropshipper, soprattutto quelli nuovi, non hanno alcun riconoscimento del marchio. Pertanto, è necessario attirare i clienti con pubblicità sui motori di ricerca e sui social.

Avvia un account su Facebook Ads e scopri i modi migliori per vendere su Google. Tutte le piattaforme di annunci social e SEO hanno le loro migliori pratiche. Ad esempio, molte persone pensano che sia meglio avere un annuncio in esecuzione su Facebook per un prodotto. La ricerca mostra che un prodotto può vendere molto meglio se pubblichi dieci annunci leggermente diversi destinati a gruppi di persone separati.

Nel complesso, il targeting è la chiave, insieme al saggio utilizzo dei tuoi soldi.

App di marketing e supporto clienti: come fare soldi Dropshipping

live chat - come guadagnare dropshipping

Oltre ad assicurarsi che il CEO con la testa calda non parli con i clienti, è importante disporre di un sistema di assistenza clienti per rispondere ai reclami e alle domande dei clienti.

Un buon inizio è con i seguenti tipi di app:

  • Un'app di chat dal vivo per rispondere a domande rapide sui tuoi prodotti.
  • Un sistema di supporto e-mail che offre ai clienti un modo per inviare domande più dettagliate.
  • Una solida politica di restituzione in modo che i tuoi clienti non siano frustrati da un processo noioso.
  • Una knowledge base con domande frequenti e informazioni su come opera la tua azienda.

Come fare soldi Dropshipping trovando i giusti fornitori

Questa domanda era più pertinente quando non esistevano app dropshipping.

Ora abbiamo app e directory dropshipping per individuare i migliori dropshipper nella tua zona.

E questa è la chiave per trovare i tuoi fornitori: La posizione è tutto.

I dropshipper negli Stati Uniti non dovrebbero mai spedire dalla Cina. Lo stesso si può dire praticamente per tutti i rivenditori di un paese lontano dalla Cina. La spedizione richiede troppo tempo e non hai alcun controllo sul prodotto. Inoltre, i margini sono così bassi che non avrai soldi extra da spendere per l'assistenza clienti quando i clienti arrabbiati si chiedono perché il loro prodotto provenga dalla Cina e non dalla tua azienda.

un libro

Quindi, trova un'app che ha fornitori nel tuo paese o in un paese vicino. È ideale per trovare fornitori che almeno parlano la tua lingua e che stiano per stampare nella stessa lingua sulla confezione.

Come fare soldi Dropshipping: scegliere i migliori fornitori

  • Inizia cercando le app dropshipping dall'app store della tua piattaforma di e-commerce. Google funziona anche per questo.
  • Installa l'app o avvia una prova gratuita. Controlla se ci sono fornitori con tempi di spedizione rapidi nel tuo paese.
  • Sei disposto a vendere i tipi di prodotti da quel fornitore?
  • Come appaiono i margini? Puoi andare rapidamente su Google per trovare prodotti simili, più economici di altre aziende?
  • Il fornitore ha buone recensioni? C'è un modo per contattarli?

Tieni presente che passare attraverso un'app non è l'unico modo per individuare un decente fornitore dropshipping. Ciò è particolarmente vero quando sei interessato a trovare un fornitore locale per un prodotto unico.

Questo è quando si passa alle directory online.

Prova queste directory dei fornitori per cercare per prodotto e posizione. Sentiti libero di valutare le ricerche e di contattare i fornitori per capire se offrono dropshipping. A volte, le directory contengono informazioni sulle politiche di dropshipping dei fornitori:

Salehoo

Se queste directory non ti aiutano nella ricerca, vai su Google e digita la parola chiave del prodotto che desideri. Aggiungi "dropshipping" o "fornitore" alla fine della ricerca. Potrebbe anche essere utile includere la tua posizione.

Hai domande su come fare dropshipping con i soldi?

Il dropshipping è ancora un'area entusiasmante di e-commerce. Gran parte del processo di dropshipping è stato migliorato e le persone stanno iniziando a identificare ed evitare gli aspetti negativi.

Ad esempio, sta diventando molto meno comune per gli imprenditori avviare negozi che effettuano spedizioni direttamente dalla Cina. Trovare un fornitore dalla Cina ha senso se stai immagazzinando i tuoi articoli (costi bassissimi e hai ancora il controllo), ma è un incubo quando dropshipping.

Sta anche diventando più facile riconoscere le storie e le classi false che promettono ricchezze dal dropshipping. Invece, puoi stare tranquillo sapendo che il dropshipping è un sistema che puoi utilizzare per avviare un negozio online senza spese generali. È un'arena pratica per testare i prodotti e potenzialmente espandersi in qualcosa di più grande.

Se hai domande su come fare dropshipping di denaro, faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.