Come eseguire una semplice OpenCart a Shopify Migrazione con Cart2Cart - Tutorial completo

Esecuzione di una OpenCart per Shopify non deve essere un incubo tecnico. E no, non devi nemmeno assumere sviluppatori specializzati.

Da anni ormai, i commercianti hanno sempre più sfruttato l'automatico Cart2Cart opzione quando si tratta di OpenCart a Shopify migrazione. E i risultati, secondo le recensioni degli utenti che abbiamo campionato sul web, sono stati finora impressionanti.

I proprietari di negozi online in tutto il mondo continuano a lodare Cart2Cart per la sua efficacia nell'importazione di OpenCart in Shopify. Dicono che è in grado di migrare con precisione tutti gli elementi di dati critici senza alcuna difficoltà tecnica. Inoltre, riesce a ottenere tutto ciò ad una frazione di quanto ti costerebbe assumere specialisti della migrazione dei dati.

Questo è interessante. Ma quanto è vero? E come si usa uno strumento simile per eseguire una OpenCart Shopify migrazione?

Bene, eravamo anche piuttosto curiosi dell'intero processo. E così, proprio come abbiamo già fatto con vari carrelli della spesa, abbiamo dovuto condurre una OpenCart Shopify usando la migrazione Cart2Cart per confermare le capacità dello strumento per noi stessi.

Quindi, puoi pensare a questo articolo come l'ultimo OpenCart a Shopify guida alla migrazione. Esplora tutti i metodi validi per il trasferimento di dati tra le due piattaforme di e-commerce, quindi procede e spiega esattamente come migrare OpenCart a Shopify utilizzando Cart2Cart.

Detto questo, iniziamo con gli approcci che potresti adottare per importare OpenCart Shopify...

La tua OpenCart a Shopify Opzioni di migrazione

Mentre OpenCart e Shopify sono entrambi piattaforme di e-commerce, tendono ad operare in modo molto diverso.

OpenCart, come probabilmente saprai ormai, è una piattaforma di carrello della spesa open source gratuita, mentre Shopify capita di fornire un sistema a sorgente chiuso full-stack. Ciò significa che combina la sua piattaforma di carrello della spesa con i servizi di web hosting, un gateway di pagamento interno, oltre a funzionalità POS per le aziende che potrebbero voler avventurarsi nella vendita in negozio.

Ora, con framework di sistema così diversi, è comprensibile il motivo per cui OpenCart lo faccia Shopify la migrazione è sempre stata una procedura impegnativa. Non è così semplice, come dire spostare il tuo negozio online da un provider di hosting OpenCart a un altro.

Quindi, a peggiorare le cose, ShopifyLo strumento di trasferimento predefinito non va oltre i domini web. Puoi utilizzarlo solo per importare il dominio del tuo negozio online dal suo registrar originale in Shopifysistema di. Niente di più.

Ciò lascia i tuoi dati e-commerce con solo tre opzioni di trasferimento.

Puoi procedere con:

  • OpenCart manuale a Shopify Migrazione
  • OpenCart assistito a Shopify Migrazione
  • OpenCart automatizzato a Shopify Migrazione

OpenCart manuale a Shopify Migrazione

In sostanza, è più simile alla Meccanica Quantistica della migrazione da OpenCart a Shopify. Sono necessarie competenze tecniche avanzate per condurre l'intero processo senza alcuna difficoltà.

Chiedersi perché?

Bene, per cominciare, il processo non è così semplice come copiare semplicemente i dati da OpenCart e incollarli successivamente nel tuo Shopify memorizzare. Piuttosto, devi programmare le entità separatamente e quindi configurare anche il framework del sito Web affinché tutto si integri perfettamente.

In breve, quindi, l'intero processo è estremamente complesso e potrebbero essere necessari alcuni giorni per importare completamente OpenCart Shopify.

Il lato positivo, tuttavia, è almeno l'OpenCart più economico Shopify opzione di migrazione. Non sarai obbligato a pagare terze parti in nessun momento poiché puoi eseguire tutto da solo.

Vale la pena notare, tuttavia, che i rischi sono piuttosto enormi quando si tratta di OpenCart manuale Shopify migrazione. Un leggero errore come l'omissione di dati o l'applicazione di un tema incompatibile potrebbe rovinare tutto, costringendo di conseguenza a riavviare il processo di trasferimento più e più volte. In alcuni casi, le aziende finiscono per perdere dati importanti.

Pertanto, per evitarlo, è necessario controllare ogni singolo lotto di dati prima e dopo l'importazione OpenCart a Shopify.

OpenCart assistito a Shopify Migrazione

Il fatto è che solo una minoranza di commercianti ha ciò che serve per importare manualmente OpenCart Shopify. Il resto è troppo impegnato nella gestione delle proprie attività o probabilmente non possiede le competenze necessarie per la migrazione dei dati.

Se questo ti descrive, uno dei metodi alternativi che potresti prendere in considerazione è OpenCart assistito Shopify migrazione. E proprio come suggerisce il nome, implica la ricerca di assistenza professionale da parte di specialisti della migrazione e-commerce.

Assumi essenzialmente un'agenzia per eseguire l'intero processo di trasferimento dei dati per tuo conto. Quindi, alla fine, i professionisti dovrebbero offrirti un servizio completo Shopify negozio, completo di tutte le entità originali.

Non eccitarti troppo, poiché ci sono molti aspetti negativi nel procedere con OpenCart assistito Shopify migrazione.

Ad esempio, dovresti aspettarti di sostenere costi sotto forma di commissioni professionali, che nella maggior parte dei casi si estendono in centinaia o migliaia di dollari. Quindi, mentre le imprese possono permettersi comodamente il servizio, può essere un affare molto costoso per le piccole imprese.

Un altro problema qui è il tempo impiegato per importare OpenCart Shopify. Sebbene le agenzie coinvolte in genere dividano i compiti tra più professionisti, un singolo progetto potrebbe richiedere ancora giorni per essere completato.

OpenCart automatizzato a Shopify Migrazione

Se il processo di trasferimento manuale dei dati non è il tuo tipo di cosa e non hai il lusso di spendere centinaia o migliaia di dollari per assumere un'agenzia professionale, allora OpenCart automatizzato per Shopify la migrazione sarebbe la strada migliore da percorrere.

Bene, puoi pensarlo come il migliore dei due mondi.

Proprio come il metodo di migrazione manuale, ti dà il potere di controllo, ma senza le complessità tecniche di accompagnamento. Ciò significa che è possibile importare comodamente OpenCart in Shopify senza alcuna conoscenza o esperienza di programmazione.

Il trucco qui è adottare uno strumento specializzato come Cart2Cart e farlo eseguire l'intero processo di trasferimento dei dati per tuo conto. Devi solo collegarlo con le rispettive directory del carrello e il sistema gestirà automaticamente il resto.

Cart2Cart non è l'unico strumento però. Ci sono molte altre opzioni sul web che sono in grado di eseguire OpenCart completamente automatizzato Shopify migrazione.

Vale la pena notare, tuttavia, che dai numerosi test che abbiamo condotto nel recente passato, Cart2Cart ha dimostrato più volte di essere uno degli strumenti più affidabili sul mercato.

E poiché di solito non lasciamo nulla di intentato, ecco una ripartizione dettagliata di tutti i benefici che dovresti aspettarti Cart2Cart quando si tratta di OpenCart per Shopify migrazione.

Perché usare Cart2Cart per importare OpenCart in Shopify?

Vasta esperienza di migrazione e-commerce

Se hai letto il nostro completo recensione di Cart2Cart, allora sei consapevole che non è un pony con un trucco. Piuttosto, Cart2Cart è una soluzione di migrazione completa che si concentra in particolare sulle piattaforme di e-commerce. Con questo intendo vari tipi di carrelli digitali, non solo OpenCart e Shopify.

In sostanza, Cart2Cart ha facilitato il trasferimento automatizzato di dati tra le piattaforme da oltre un decennio. In effetti, all'inizio del 2019, lo strumento aveva eseguito un totale combinato di oltre 150,000 migrazioni di siti di e-commerce che coinvolgono una vasta gamma di carrelli della spesa.

Bene, per essere precisi, il numero di carrelli della spesa che Cart2Cart attualmente supporta oltre 86 e contando. La società è riuscita a garantire partnership con tutti i principali marchi a cui puoi pensare: da WooCommerce, PrestaShop, BigCommerce, 3dcart, osCommerce e Magento, ad esempio Etsy, Weebly, Zen Cart, Wix e persino Yahoo Store.

Di conseguenza, puoi migrare comodamente il tuo negozio online su decine di altre piattaforme di e-commerce senza toccare una riga di codice. E mentre ci sei, Cart2Cart di vasta esperienza nella migrazione e-commerce dovrebbe avere quella fiducia in più.

Facile da usare

E parlando di non toccare una riga di codice, Cart2Cart è esattamente questo. Non hai bisogno di alcuna competenza tecnica per importare OpenCart Shopify. Piuttosto, puoi fare affidamento sullo strumento per trasferire tutte le entità del negozio principale con un input e una supervisione umani minimi.

È un dato di fatto, l'unico input richiesto qui è specificare OpenCart e Shopify dettagli dei negozi. Cart2Cart si presenta sotto forma di una procedura guidata di migrazione intuitiva, che ti chiederà di inserire gli URL dei negozi di origine e di destinazione, prima di darti la possibilità di scegliere le entità di dati specifiche che desideri migrare.

Alla fine, la procedura guidata ti porterà principalmente attraverso 3 fasi di configurazione: dettagli del carrello di destinazione e di origine, selezione dell'entità e migrazione demo gratuita prima di procedere con l'OpenCart completo per Shopify migrazione.

Tutto sommato, quindi, l'intera procedura è solo una questione di clic del mouse e voilà!

Flessibilità

Mentre l'obiettivo finale qui è lo stesso per tutti i proprietari di siti, l'OpenCart a Shopify la procedura di migrazione coinvolge più variabili, che spesso tendono a variare ampiamente da un negozio online all'altro.

Il tuo sito di e-commerce, ad esempio, potrebbe cercare di trasferire migliaia di prodotti insieme alle rispettive categorie da OpenCart a Shopify, mentre un altro potrebbe eseguire lo stesso processo di migrazione con solo centinaia di elementi.

Bene, Cart2Cart apparentemente ne ha tenuto conto durante la progettazione delle disposizioni di sistema. Di conseguenza, ora ti consente di specificare esattamente cosa desideri trasferire, come desideri trasferirlo, oltre ai componenti aggiuntivi aggiuntivi che desideri accompagnare l'intero pacchetto.

Più in particolare, gli utenti possono scegliere le entità di negozio precise che desiderano migrare, nonché aggiungere extra come l'assicurazione sulla migrazione a un costo aggiuntivo. Puoi anche scegliere tra diverse versioni della piattaforma di e-commerce.

Quindi quando si tratta del costo del servizio, Cart2Cart in genere addebita agli utenti in base alla quantità di dati che intendono trasferire. Maggiore è il volume di entità del negozio verso cui migrerai da OpenCart Shopify, più dovresti aspettarti di pagare.

Il prezzo finale, tuttavia, non sarà alto come assumere un'agenzia di sviluppatori. Cart2Cart ha sempre fatto pagare molto meno per OpenCart Shopify migrazione poiché l'intero processo è automatizzato in modo intelligente.

Demo gratuita Migrazione

Non tutto qui ha un prezzo. E a quanto pare, i freebies iniziano a rotolare fuori dalla mazza.

Vedete, Cart2Cart è uno strumento gratuito per la migrazione del carrello che non ti costerà nemmeno un centesimo da installare.

E lo stesso vale anche per la procedura di creazione dell'account, come per la registrazione Cart2Cart è completamente gratuito. Non sono richiesti dettagli della carta o alcuna forma di impegno. Basta registrarsi e procedere alla configurazione di OpenCart su Shopify migrazione.

La generosità non si ferma qui. Cart2Cart consente inoltre ai suoi utenti di creare e personalizzare la propria OpenCart Shopify istanze di migrazione senza pagare nulla. Inoltre, puoi anche eseguire una migrazione demo gratuita mentre ci sei.

E cosa significa?

Bene, una migrazione demo gratuita è quasi identica a quella di OpenCart Shopify migrazione. Cart2Cart essenzialmente trasferisce i tuoi dati dal OpenCart negozio di origine al Shopify negozio di destinazione, a dimostrazione di ciò che verrà.

L'unica differenza tra questo e un OpenCart completo per Shopify la migrazione è il volume delle entità importate. Una migrazione demo gratuita ti offre un'anteprima di ciò che dovresti aspettarti a lungo termine trasferendo e distribuendo solo un numero limitato di entità negozio. Quanto basta per darti tutte le garanzie di cui potresti aver bisogno in anticipo.

È solo dopo aver completato una migrazione demo gratuita e aver verificato il risultato Cart2Cart solleva la questione del pagamento.

Zero downtime

Mentre i tempi di inattività dei servizi Web sono ora un fenomeno piuttosto comune e in qualche modo comprensibile quando si tratta di migrazioni dei siti, è proprio così Cart2Cart si avvicina alle cose in modo diverso.

Fondamentalmente, riesce a importare OpenCart in Shopify senza interferire con il tuo servizio web. Il sistema è progettato per gestire tutte le attività di trasferimento dei dati in background mantenendo il tuo sito di e-commerce online.

E sì, nel caso ti stia chiedendo, ogni singolo componente del tuo sito Web viene mantenuto online. Ciò significa che l'intero negozio online dovrebbe essere perfettamente funzionante, consentendoti di gestire la tua attività e persino elaborare le transazioni in OpenCart per Shopify procedura di migrazione.,

Questo, ovviamente, ti salva da tutte le potenziali perdite che le aziende dovranno sostenere mentre importano OpenCart Shopify.

Assistenza clienti reattiva

Cart2Cart ha dimostrato più volte di essere uno strumento di migrazione flessibile, affidabile e facile da usare. È il tipo di soluzione in cui hai appena premuto un paio di clic su una procedura guidata intuitiva e su OpenCart Shopify la migrazione sarà in corso.

Piuttosto lodevole, devo dire. Ma anche se non ti aspetteresti difficoltà con un sistema così semplice e diretto, non si può negare che i problemi possano ancora verificarsi di volta in volta.

Ad esempio, potresti innescare errori di dati facendo affidamento su un carrello di destinazione mal configurato. O meglio, il tuo provider di hosting potrebbe avere difficoltà tecniche e portare i suoi server offline prima che il processo di trasferimento dei dati sia completo.

Ora, a causa di questi e molti altri potenziali problemi, Cart2Cart viene fornito con un team di agenti dell'assistenza clienti accessibili 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, via e-mail, telefono e chat dal vivo.

Ho interagito con loro un paio di volte e ho trovato l'intera squadra sufficientemente informata e molto reattiva. Puoi aspettarti tutte le domande e i problemi che sollevi durante OpenCart Shopify migrazione da affrontare tempestivamente.

Detto questo, esploriamo ora come migrare a Opencart Shopify utilizzando Cart2Cart ...

Come migrare OpenCart a Shopify Utilizzo di Cart2Cart (Tutorial)

Fase di premigrazione: imposta il tuo Shopify Negozio di destinazione

Ora che hai già un archivio di origine basato su OpenCart, dovresti creare un sito corrispondente su Shopify, che alla fine fungerà da negozio di destinazione. Questo, in altre parole, è dove migrerai i dati del tuo negozio OpenCart e, successivamente, creerai una nuova casa per la tua attività.

Detto questo, il processo di installazione a Shopify store è facile come registrarsi con Shopify, selezionando il pacchetto di prezzi appropriato e quindi creando un nuovo sito con Shopifystrumenti della dashboard.

A proposito, Shopify viene fornito con un costruttore di siti Web piuttosto pulito, oltre a una serie di eleganti temi negozio predefiniti. Non avrai bisogno di alcuna competenza tecnica in quanto l'intero processo di personalizzazione è mirabilmente semplice. Basta selezionare tutti gli elementi del layout e modificarli utilizzando ShopifyWYSIWYG è l'editor visivo.

Vale la pena notare, tuttavia, che modifiche pesanti in questa fase potrebbero non essere affatto necessarie. E di fatto, ti consigliamo di evitare estese personalizzazioni in quanto potrebbero interferire Cart2Cart di mappatura dei dati.

Quindi, l'opzione migliore qui sarebbe lasciare il tuo Shopify Tornare al suo account nel suo stato predefinito. Avrai la possibilità di personalizzare tutto in dettaglio dopo aver importato OpenCart Shopify.

Passaggio 1: Installa Cart2Cart e crea il tuo account utente

Con il Shopify archiviare e funzionare, è possibile procedere con l'impostazione di Cart2Cart account che utilizzerai per OpenCart Shopify migrazione.

Ora, quando si tratta di questo, si scopre che ci sono due approcci che potresti applicare.

Cart2Cart, per cominciare, ti permette di lavorare direttamente dal tuo Shopify pannello di controllo. Hai solo bisogno di installare il suo modulo di migrazione dal Shopify App Store e sarai a posto.

In sostanza, il Shopify Cart2Cart l'app di migrazione dello store si presenta sotto forma di uno strumento leggero che si integra perfettamente con la piattaforma di e-commerce. Dovresti essere in grado di accedervi dal Shopify dashboard, da cui è possibile procedere per creare il proprio account utente.

Detto questo, l'approccio alternativo sarebbe l'avvio dell'intero processo direttamente da Cart2Cart di sito principale. Vai su shopping-cart-migration.com e registrati selezionando OpenCart come carrello sorgente e Shopify come carrello di destinazione, quindi colpire "Avvia Demo gratuita ora".

Ora, qualunque sia il percorso di registrazione che scegli di prendere, lo noterai Cart2Cart ti dà il privilegio di registrarti con i tuoi dati personali o account social. Google e Facebook sono le uniche scelte qui, ma credo che dovrebbero essere più che sufficienti.

Passaggio 2: avviare la Migrazione guidata, inserire i dettagli del carrello di origine e configurare il bridge di connessione del carrello di origine

Dopo aver ottenuto l'accesso a Cart2Cart sistema attraverso il tuo account, puoi andare avanti e andare direttamente su OpenCart a Shopify migrazione. Basta andare direttamente al "Crea migrazione" scheda sulla dashboard e avvia Cart2Cart di procedura guidata per la migrazione.

Il primo stadio di questa finestra di configurazione riguarda il carrello sorgente. Cart2Cart richiede essenzialmente di indirizzarlo verso il tuo negozio OpenCart, nonché di stabilire una connessione valida con la corrispondente directory dei dati.

Ora, il primo campo qui recita "Carrello sorgente ". Qui è dove specifichi la particolare piattaforma del carrello da cui trasferirai i dati del tuo negozio.

Tuttavia, OpenCart dovrebbe essere la selezione predefinita. In caso contrario, puoi prenderlo comodamente dall'elenco a discesa delle opzioni.

Quindi il prossimo è il "URL del negozio di origine" campo, in cui è necessario digitare il collegamento del dominio al sito OpenCart.

E con quello risolto, la sezione successiva comporta l'impostazione di un bridge di connessione all'interno della directory del tuo negozio OpenCart. Questo alla fine servirà come principale punto di scambio di dati durante l'importazione di OpenCart Shopify.

Ora, il bridge di connessione stesso viene creato scaricando il file zip del bridge tramite il pulsante di download fornito, decomprimendo i contenuti sul PC locale e quindi caricandoli nella cartella principale OpenCart tramite il suo file manager principale.

Una volta terminato, puoi confermare se il bridge di connessione funziona correttamente facendo clic su "Verifica connessione" pulsante.

Passaggio 3: inserisci il tuo Shopify Dettagli carrello e installazione dell'estensione Cart2Cart

Proprio come hai fatto con il carrello di origine, questa fase ti richiede di specificare i dettagli del carrello di destinazione, quindi di impostare una connessione valida.

Quindi, inizia raccogliendo Shopify come carrello di destinazione. Noterai quindi che i passaggi successivi non sono esattamente gli stessi di OpenCart.

Ad esempio, non ti verrà richiesto di scaricare e creare un bridge di connessione sul carrello di destinazione. Invece, il sistema ti farà installare Shopify'S Cart2Cart estensione di migrazione direttamente sul tuo Shopify pannello di controllo dell'amministratore.

Come risultato, Cart2Cart stabilisce automaticamente una connessione valida con il tuo Shopify carrello target.

Passaggio 4: Seleziona tutte le entità del negozio che desideri trasferire

Il processo di trasferimento dei dati tra OpenCart e Shopify non segue uno schema casuale. Piuttosto, Cart2Cart raggruppa tutto nelle loro entità originali e procede quindi a mappare gli elementi di dati sull'archivio di destinazione.

L'obiettivo qui è preservare tutti i tuoi elementi di dati di base, oltre a mantenere il framework di dati originale.

Ora, come una delle OpenCart più flessibili a Shopify strumenti di migrazione, Cart2Cart ti dà il vantaggio di scegliere le entità dati specifiche che desideri trasferire, prima dell'intera procedura di migrazione.

Per quanto riguarda i prodotti, ad esempio, Cart2Cart è in grado di trasferire direttamente il nome di ogni articolo, SKU, descrizione completa, immagini nella descrizione, stato, produttore, prezzo, prezzo speciale, URL, titolo meta, descrizione meta, peso, etichette prodotto, UPC, varianti (attributi, prezzo, prezzo speciale ), Immagine di base, Immagini aggiuntive, Quantità e Gestione stock.

Quindi quando si tratta degli ordini del tuo negozio, Cart2Cart di OpenCart a Shopify facilita la migrazione: ID ordine, Data ordine, Stato ordine, Prodotti ordine (Nome, SKU), Prezzo prodotto, Quantità, Prezzo totale parziale, Prezzo sconto, Prezzo IVA, Prezzo spedizione, Prezzo totale, Commenti ordine, Nome cliente, Email, Indirizzo di fatturazione (Nome, Cognome, Azienda, Indirizzo 1, Indirizzo 2, Paese, Stato, Città, Codice postale, Telefono), Indirizzo di spedizione (Nome, Cognome, Azienda, Indirizzo 1, Indirizzo 2, Paese, Stato, Città, Codice postale, telefono).

I dettagli del cliente corrispondente, invece, vengono acquisiti e trasferiti sotto forma di: Nome, Cognome, Email, Gruppo di clienti, Newsletter, Indirizzo di fatturazione (Nome, Cognome, Azienda, Indirizzo 1, Indirizzo 2, Paese , Stato, Città, Codice postale, Telefono), Indirizzo di spedizione (Nome, Cognome, Azienda, Indirizzo 1, Indirizzo 2, Paese, Stato, Città, Codice postale, Telefono).

Cart2Cart consente inoltre di migrare il nome del produttore, nonché entità della categoria di prodotto come Nome, Descrizione, Stato, Immagine, URL, Meta titolo e Meta descrizione.

Quindi, le recensioni vengono trasferite insieme alla rispettiva Data di creazione, Tariffa, Nome utente, Commento e Prodotto, mentre i coupon seguono Nome, Codice coupon, Tipo di sconto e Importo sconto.

Passaggio 5: personalizza il trasferimento dei dati con opzioni aggiuntive

Mentre la selezione dell'entità riguarda tutti i particolari elementi di dati che si desidera importare da OpenCart Shopify, i Opzioni aggiuntive ti consentono di dettare come vorresti condurre il processo di migrazione. Ciò significa che puoi pensare a come personalizzare la tua OpenCart Shopify migrazione.

E quanto è profondo Cart2Cart andare davvero?

Bene, se hai un budget limitato, puoi scegliere di avere il sistema "Cancella i dati correnti su Target Store prima della migrazione". Il motivo è che questa è l'unica opzione di personalizzazione gratuita.

Cart2Cart offre quindi il resto come opzioni aggiuntive premium a tariffe variabili, che vanno da 29 $ a $ 59.

A "Modifica la quantità di prodotti su 100 nel Target Store", ad esempio, devi pagare $ 29 extra, mentre "Migrazione di immagini da descrizioni di prodotti, descrizioni di categorie e descrizioni di post di blog" si estende a $ 49, insieme a "Conserva ID ordine su Target Store. "

Le opzioni più costose, d'altra parte, includono "Migra gli URL SEO delle categorie e dei prodotti "," Crea 301 reindirizzamenti sul tuo negozio di destinazione dopo la migrazione ", e "Migrare le categorie del negozio di origine in Shopify Raccolta automatizzata ". Ognuno di loro ti costerà $ 59.

Quindi, tutto sommato, la scelta è tua a seconda di come vuoi il tuo Opencart Shopify migrazione, nonché il budget del servizio di accompagnamento.

Passaggio 6: eseguire una migrazione demo gratuita, rivedere l'esito e procedere con la migrazione completa

Ormai, probabilmente ti stai eccitando per aver finalmente migrato il tuo negozio online da OpenCart a Shopify.

Hai configurato sia i carrelli di origine che quelli di destinazione, selezionato le entità che intendi migrare e forse hai addirittura completato con alcune personalizzazioni dalle opzioni di sistema aggiuntive. Ora tutto sembra pronto a muoversi mentre attiri verso l'effettivo processo di migrazione.

Bene, se hai fretta, puoi andare avanti ed eseguire l'OpenCart completo per Shopify migrazione immediata. Salta semplicemente la fase di migrazione demo gratuita, paga il servizio di trasferimento dati e fai avviare il sistema alla migrazione completa. Questo è tutto ciò che serve.

Tuttavia, questo non è esattamente l'approccio migliore qui. Sebbene Cart2Cart ti permette di saltare la migrazione demo gratuita, iniziare subito la procedura completa non è sempre una buona idea. Si consiglia piuttosto ai commercianti online di capitalizzare sulla migrazione demo gratuita prima di impegnarsi ulteriormente.

Perché?

Bene, la migrazione demo gratuita è un ottimo modo per rivedere i risultati previsti prima dell'intera migrazione. Solo dopo aver confermato che tutto è in ordine, è necessario procedere con la migrazione completa.

E quando si tratta di questo, potresti voler acquistare Cart2Cart'S assicurazione migratoria nella fase finale di fatturazione. Ti garantirà istanze di remigrazione scontate nel caso in cui le cose non vadano come previsto.

Le parole finali

Con tutto configurato di conseguenza, un pieno OpenCart a Shopify migrazione dovrebbe richiedere solo un paio d'ore se hai a che fare con un negozio online di dimensioni standard.

Quindi quando l'intero processo è terminato, Cart2Cart ti invierà una notifica via email, dopo di che dovresti rivedere a fondo il tuo nuovo Shopify sito di e-commerce. Puoi persino eseguire ordini di prova e magari elaborare alcuni pagamenti per valutare come funziona tutto.

Davis Porter

Davis Porter è un esperto di e-commerce B2B e B2C particolarmente ossessionato dalle piattaforme di vendita digitale, dal marketing online, dalle soluzioni di hosting, dal web design, dal cloud tech e dai software di gestione delle relazioni con i clienti. Quando non sta testando varie applicazioni, probabilmente lo troverai costruendo un sito Web o tifando per l'Arsenal FC.