Come migrare il tuo negozio da Magento a Shopify

Fare fatica a decidere se procedere con Magento Shopify migrazione?

Bene, risulta che non sei solo. Ci sono stato anche io e so quanto può essere preoccupante.

La migrazione del tuo negozio online da una piattaforma all'altra è un processo molto delicato, anche quando hai a che fare con un piccolo sito di e-commerce. In effetti, è quasi equivalente a eseguire un intervento chirurgico. Un semplice errore o omissione potrebbe essere potenzialmente dannoso per l'intera azienda.

Quindi, qualunque sia il modo in cui lo guardi, questo è un processo che non puoi permetterti di scendere a compromessi.

Ma non preoccuparti. Abbiamo le spalle. Questo post ti guida attraverso tutto il Magento Shopify Nozioni di base sulla migrazione e fornisce un'esercitazione dettagliata su come migrare da Magento a Shopify.

Tuttavia, prima di esaminarlo, affrontiamo una delle principali preoccupazioni che i titolari di aziende nella tua posizione hanno in genere.

Sì, è vero, sto parlando dell'intero dibattito su Magento vs Shopify. È anche consigliabile in primo luogo a migra il tuo negozio online da Magento a Shopify?

Bene, la verità è che no e sì.

Tutto dipende da quello che stai cercando perché il punto fondamentale qui è gestire il tuo negozio sul più adatto piattaforma di e-commerce. In breve, dovresti scegliere la piattaforma che garantisce la migliore esperienza possibile per te e per i tuoi clienti.

E per aiutarti in questo, ecco l'essenza delle cose ... (Oppure puoi in alternativa fare riferimento al nostro dettagliato Shopify vs recensione Magento per il massimo confronto tra i due)

Informazioni su Magento

Magento non è certamente una normale piattaforma di e-commerce. Sulla base della mia esperienza con la piattaforma, oltre a numerose testimonianze di utenti da tutto il Web, posso confermare che Magento è davvero una delle migliori piattaforme di e-commerce che qualsiasi imprenditore possa sfruttare.

Una cosa che scommetto che hai notato è che è gratuito, caricato con una vasta gamma di built-in strumenti di e-commerce. Finché hai un solido provider di hosting Magento (controlla questo Guida all'hosting di Magento), devi solo avviare la piattaforma, aggiungere i tuoi prodotti e i moduli del sito Web, integrare le app pertinenti e voilà!

Successivamente puoi vendere le tue cose, elaborare gli ordini, eseguire promozioni, gestire l'intero negozio, gestire le transazioni e generare report aziendali critici. Tutto questo comodamente dalla tua dashboard Magento.

E non è tutto ciò che puoi fare qui. Vedi, Magento è un piattaforma di e-commerce open source che fornisce l'accesso al suo codice sorgente sottostante.

Questo ti dà la libertà di personalizzare l'intero sistema come preferisci. Se le funzionalità predefinite non supportano sufficientemente il tuo negozio online, devi solo modificare il codice per riconfigurarle.

Inoltre, puoi andare avanti e presentare tutte le funzionalità aggiuntive di cui potresti aver bisogno. Che ci crediate o no, semplicemente non ci sono limiti a Magento. Sicuramente supporterà qualsiasi cosa tu possa pensare.

In breve, quindi, Magento è una piattaforma di e-commerce estremamente potente con molte potenzialità. (Procedere al nostro completo Recensione Magento 2 per approfondimenti su ciò di cui è veramente capace.)

Svantaggi dell'utilizzo di Magento

La parte triste della grande flessibilità di Magento è che ha un costo. Modificare una piattaforma del genere non è uno scherzo.

Sebbene sia possibile personalizzare alcuni degli attributi senza alcuna forma di codifica, la maggior parte delle personalizzazioni di Magento richiede una profonda conoscenza tecnica. Solo gli sviluppatori esperti che conoscono le loro cose di programmazione possono facilmente rielaborare il codice PHP sottostante di Magento.

Se non possiedi tali abilità, non hai altra scelta che assumere un professionista per gestire tutto per te.

E non solo uno. Nella maggior parte dei casi, le crescenti attività online su Magento sono costrette a mantenere un team permanente di sviluppatori, che a lungo termine gestiscono l'intera piattaforma di e-commerce.

Quindi, sebbene Magento è essenzialmente un piattaforma di e-commerce gratuita, alla fine divorerà una parte significativa delle tue entrate. Quindi, a peggiorare le cose, devi comunque pagare un servizio di hosting Magento di terze parti. Ciò significa che i costi cumulativi di sfruttamento di Magento potrebbero sommarsi sostanzialmente nel tempo.

I tuoi problemi non finiscono qui però. Si scopre che mentre la personalizzazione di Magento richiede conoscenze di codifica, la sua interfaccia back-end corrispondente non è nemmeno così amichevole.

Ok, lo ammetto. Probabilmente sei stato accolto con una curva di apprendimento piuttosto ripida quando hai iniziato a utilizzare la piattaforma.

Magento viene fornito con numerosi termini e opzioni tecniche che potrebbero sembrare un po 'intimidatorie per un principiante. Inoltre, il framework di navigazione corrispondente ha diversi possibili ostacoli inciampanti qua e là.

Bene, se questo non ti sembra abbastanza male, ecco quello che considero essere il migliore. Accade così che nel caso in cui tu sia bloccato, nessuno di Magento verrà ad aiutarti.

Perché?

Ok, ricordi Magento è una piattaforma self-hosted?

Ciò significa essenzialmente che dovresti dimenticare l'assistenza clienti diretta. Il meglio che puoi ottenere qui è il supporto indiretto dagli esperti tecnici del tuo host web. E questo, indipendentemente da quanto sia specializzato, non potrà mai eguagliare il supporto del team che ha creato la piattaforma.

Ora, sulla base di tutti questi fatti sulla piattaforma, possiamo concludere che Magento è una piattaforma di e-commerce per le grandi imprese. Sono gli unici che possono permettersi comodamente le risorse tecniche e finanziarie necessarie per la leva finanziaria Magento a lungo raggio.

Se questo non suona come te, allora è il momento di iniziare sul serio considerando alternative come Shopify.

Ma perché Shopify innanzitutto?

entrare Shopify

piattaforma di e-commerce shopify

Bene, lo ammetto Shopify non è una piattaforma di e-commerce gratuita. E sì, potrebbe non essere neanche il più economico sul mercato, inoltre non è certamente quello che chiameresti un sistema open source.

Ma ecco la cosa. Shopify continua ad attirare molti più utenti di Magento poiché è notevolmente più amichevole e facile da usare.

Questo sistema viene essenzialmente confezionato come una piattaforma all-in-one che combina i servizi di web hosting con un costruttore di siti Web e funzionalità di e-commerce.

Lo stesso costruttore di siti Web è un designer di trascinamento della selezione che supporta la modifica visiva. E quando si inseriscono i modelli di sito di accompagnamento, si dovrebbe essere in grado di creare facilmente un sito di e-commerce completamente funzionale senza toccare una riga di codice.

Il processo di progettazione e personalizzazione di tutti i tipi di siti Web qui è piuttosto semplice. Basta scegliere un tema del sito ideale, quindi riorganizzarne il layout semplicemente trascinando gli elementi della pagina. I dettagli degli elementi più fini, d'altra parte, sono fondamentalmente definiti scegliendo tra Shopifyopzioni integrate. '

magento per shopify migrazione - temi shopify

E non è tutto. La cosa migliore di Shopify è dotato di un grande app store che offre una vasta gamma di integrazioni di app predefinite. Quindi, oltre a modificare ampiamente il design del tuo sito, puoi personalizzare il sistema semplicemente installando uno dei plug-in disponibili.

Queste funzionalità extra integrano perfettamente le numerose funzionalità che troverai di default Shopify piattaforma.

E nel caso in cui ti preoccupi dei costi di abbonamento associati, il fatto è che, Shopify è notevolmente più economico di Magento.

Come?

Bene, puoi scommettere che non assumerai sviluppatori o acquisterai servizi di hosting di terze parti. Shopify si prende cura di tutto.

Nel complesso, mentre Shopify ha la sua giusta dose di debolezze qua e là, sorpassa Magento quando si tratta di facilità d'uso. Non ci sono dubbi.

Quindi, la risposta è sì: le piccole e medie imprese starebbero molto meglio Shopify al contrario di Magento. Puoi continuare a confermare tutte le sue caratteristiche in modo totalmente imparziale Shopify recensioni.

Detto questo, passiamo ora al business di Magento Shopify migrazione.

E per iniziare, quali metodi o strumenti è possibile utilizzare per migrare da Magento a Shopify?

Il tuo Magento a Shopify Opzioni di migrazione

Se hai provato a cercare sul Web un potenziale Magento Shopify soluzioni di migrazione dei dati, potresti aver notato che esiste una vasta gamma di servizi e strumenti letteralmente da ogni angolo di Internet.

Si estendono da sviluppatori e agenzie che offrono servizi di migrazione, a strumenti per il trasferimento di dati, nonché ad app che, secondo quanto riferito, fungono da Magento Shopify importatori.

Ora, quando li combini, tutte queste app e servizi possono essere classificati in tre possibili Magento Shopify opzioni di migrazione dei dati:

  • Migrazione manuale
  • Migrazione assistita
  • Migrazione automatica

Manuale Magento a Shopify Migrazione

magento per shopify migrazione - esportazione da magento

Proprio come suggerisce il nome, l'approccio manuale prevede letteralmente la copia dei dati dal database di Magento e il successivo incollamento Shopify.

Ma non fraintendermi. Non sto suggerendo di copiare e incollare letteralmente tutte le tue cose contemporaneamente. Piuttosto, puoi migrare il tuo negozio online tra le due piattaforme importando scrupolosamente ogni elemento del sito web dal tuo Magento server di hosting, quindi mappandoli manualmente di conseguenza su Shopifysistema di.

Questo può sembrare semplice sulla carta, ma la procedura attuale è estremamente complicata e frustrantemente ingombrante. Quindi, ovviamente, richiede molta conoscenza tecnica e precisione.

Detto questo, ti consiglio vivamente di non procedere con questa opzione poiché è piuttosto rischiosa. Inoltre, ci vorrà un sacco di tempo per migrare manualmente ogni prodotto, cliente, ordine, pagina Web, contenuto e media, insieme alle loro variabili di accompagnamento.

Magento assistito a Shopify Migrazione

Assisted Magento a Shopify la migrazione dei dati è anche una forma di migrazione controllata dall'uomo.

Tuttavia, mentre la procedura di migrazione manuale originale è gestita dal proprietario del sito, la migrazione assistita comporta l'assunzione di sviluppatori professionisti di terze parti per supervisionare l'intero processo.

Pertanto, questo approccio è in genere riservato ai proprietari di negozi Magento che desiderano spostare i propri dati manualmente, ma non dispongono delle relative capacità tecniche.

Detto questo, le agenzie che offrono questo servizio in genere suddividono l'intera procedura in operazioni più piccole gestibili, che vengono quindi assegnate a diversi membri del team. Ogni parte viene monitorata di conseguenza e una volta che ogni membro del team riesce a raggiungere il traguardo, il risultato Shopify il sito diventa live.

Magento automatico a Shopify Migrazione

magento per shopify migrazione del database

Magento automatico a Shopify la migrazione sembra essere il metodo più semplice e più semplice per trasferire tutti i dati del tuo sito.

Il trucco qui è installare un Magento su Shopify strumento importatore e far eseguire automaticamente l'intera procedura di migrazione, senza alcun coinvolgimento umano aggiuntivo.

Ora, un'app particolarmente rinomata che potresti usare per questo è Cart2Cart. Devi solo installarlo, quindi utilizzare la procedura guidata corrispondente per impostare un bridge di connessione tra Magento e Shopify banche dati.

Questo è tutto ciò che serve e il sistema procederà ad importare ogni entità selezionata, oltre a mappare gli elementi del negozio Magento sul tuo Shopify visita il sito web. Quindi, Magento automatico a Shopify la migrazione è l'opzione più economica e conveniente per un tipico negozio online.

Ora, per aiutarti durante l'intero processo, esploreremo ogni singolo passo che dovresti fare migra il tuo negozio da Magento a Shopify usando Cart2Cart.

Ma, prima di tuffarci nel nocciolo, permettimi di spiegare brevemente perché abbiamo selezionato Cart2Cart per il lavoro.

Perché usare Cart2Cart per il tuo Magento Shopify Migrazione dei dati?

Una cosa abbastanza ovvia Cart2Cart, per cominciare, è che non è una vendita difficile. È uno di quegli strumenti eccezionali la cui reputazione online li precede davvero.

Cosa voglio dire?

Bene, la verità è che Cart2Cart non è solo un Magento Shopify importatore di migrazioni. È uno strumento di migrazione automatica ampiamente ottimizzato che si è specializzato in una serie di piattaforme di e-commerce.

Finora, facilita la migrazione completa dei dati tra più di 850 dei più importanti carrelli della spesa, tra cui Shopify, Magento, WooCommerce, PrestaShop, BigCommerce e OpenCart.

Pertanto, se desideri confrontare le possibili soluzioni in base alle loro esperienze nel settore, questa ha molte possibilità. E non è tutto.

L'ultima prova di Cart2Cart'S l'efficacia e l'affidabilità sta nella sua Shopify App Store recensioni e valutazioni. Al momento di scrivere questa guida, Cart2Cart aveva attirato oltre 190 recensioni positive su App Store, che si sono tradotte cumulativamente in una valutazione complessiva di 4.2 stelle.

magento per shopify migrazione - cart2cart appstore

Abbastanza rassicurante non credi?

Giusto. Ma poi di nuovo, si pone la domanda: perché esattamente farlo Shopify agli utenti sembra piacere Cart2Cart? Quali privilegi offre?

Bene, per cominciare, puoi essere certo di non pagare nemmeno un centesimo per l'installazione Cart2Cart. È uno strumento gratuito che ti consente di configurare il tuo Magento Shopify parametri di migrazione prima che si verifichi l'emissione del pagamento.

Alla fine, l'unica cosa che non potrai fare senza effettuare un pagamento è eseguire una migrazione completa.

Ma prendi questo. Questa non è l'unica procedura di migrazione qui. Cart2Cart è abbastanza generoso da condurre una demo completamente gratuita di Magento Shopify migrazione del tuo negozio online. In pratica dimostra le sue capacità importando un numero limitato di entità del tuo sito di e-commerce.

E a proposito di ciò, abbiamo testato a fondo Cart2Cart e ha confermato che una migrazione completa qui è esattamente questo. Una volta pagato l'importo richiesto, Cart2Cart andrà avanti e importerà tutte le entità del negozio online selezionate.

Sto parlando di elementi come immagini, tag, coupon, negozi secondari, blog, tasse, varianti, attributi, recensioni, campi personalizzati, pagine CMS, categorie, clienti, ordini, ecc. Finché si tratta di un elemento trasferibile, Cart2Cart può supportarlo comodamente.

Inoltre, lo spostamento di tutte queste entità di dati non influirà sul tuo Magento negozio online. Cart2Cart è costruito per eseguire Magento a Shopify procedure di migrazione in background per evitare possibili tempi di inattività.

Di conseguenza, dovresti aspettarti di mantenere il tuo sito di e-commerce online durante l'intero processo. Puoi anche continuare a elaborare le transazioni senza interruzioni.

E se ti stai chiedendo quanto tempo impiega tutto, l'impostazione di una migrazione completa dei dati è fondamentalmente una procedura rapida in 8 passaggi.

Inoltre, il sistema non ti sottoporrà a problemi tecnici come la codifica, le installazioni di plug-in o l'inserimento manuale dei dati. Al contrario, avvia una procedura guidata intuitiva, che offre quindi assistenza durante la creazione di un bridge di connessione.

Il processo finale di trasferimento dei dati, d'altra parte, dipende dal numero di entità con cui hai a che fare. Un tipico sito di e-commerce potrebbe richiedere un paio d'ore, mentre un negozio con circa 5,000 entità dovrebbe essere realizzato in meno di 60 minuti.

Nel frattempo, la Cart2Cart il team di assistenza clienti sarà in standby in caso di difficoltà. Puoi contare su di loro per fornire assistenza rapida 24/7.

Come migrare da Magento a Shopify Con Cart2Cart

Passaggio 1: configura il tuo Shopify Negozio

Ora che stai migrando da Magento a Shopify, la prima cosa di cui hai bisogno è valida Shopify Tornare al suo account per detenere le entità trasferite.

Quindi, vai a Shopifysito principale, registrati per un nuovo account se non ne hai già uno, registra un dominio e quindi avvia il tuo Shopify archiviare senza ulteriori moduli o integrazioni.

E mentre ci sei, vale la pena notare che anche il tema stesso dovrebbe essere mantenuto sull'opzione predefinita, senza alcuna configurazione secondaria. Altrimenti, qualsiasi cosa in più a questo punto potrebbe ostacolare un Magento liscio a Shopify processo di migrazione dei dati.

Questa non è una regola permanente però. Sarai libero di procedere con le personalizzazioni dei temi più le installazioni dei moduli dopo che tutte le entità saranno state trasferite e mappate di conseguenza.

Passaggio 2: installare Cart2Cart Magento su Shopify App di migrazione

C'è solo un'eccezione alla regola delle personalizzazioni e dei temi. Sì, esatto, puoi andare e installare il Cart2Cart Magento a Shopify app di migrazione direttamente dal Shopify App Store.

magento per shopify migrazione - shopify dashboard

Basta cercare Cart2Cart e procedi ad aggiungere l'app gratuitamente.

Passaggio 3: creare un nuovo account Cart2Cart

Con la vostra Cart2Cart app integrata nel tuo Shopify sistema, puoi andare avanti e creare un nuovo account utente.

magento per shopify migrazione - nuovo account cart2cart

Vai al Cart2Cart strumento, fai clic su di esso e avvia l'app. A questo punto, puoi scegliere di creare l'account registrandoti con i tuoi dati di contatto o semplicemente accedendo con il tuo Facebook or Google Credenziali dell'account.

Passaggio 4: ottenere una stima di quanto ti costerà il processo di migrazione

Mentre Cart2Cart è gratuito da installare, alla fine ti addebiterà l'esecuzione di una migrazione completa delle entità del tuo negozio online da Magento a Shopify.

Tuttavia, poiché la fatturazione e il checkout si verificano in genere nella fase finale immediatamente prima dell'intera procedura di migrazione, è possibile che si desideri conoscere i possibili costi che ci si dovrebbe aspettare in anticipo.

Collegati al sito web Cart2Cartsito Web e fare clic su "Ottieni stime " pulsante. Il sistema ti indirizzerà al funzionario Cart2Cart Strumento per la stima della migrazione, da cui dovresti essere in grado di avere una buona idea dell'importo che potresti finire per pagare.

Detto questo, noterai che ogni singola istanza di migrazione viene valutata in base al numero di clienti, ordini e prodotti che intendi trasferire.

Se hai intenzione di spostare, ad esempio, 5,000 prodotti insieme a 500 entità cliente e 500 ordini, Cart2Cart ti addebiterà circa $ 149.

Quindi, per quanto riguarda il tempo, il sistema stima che l'intera procedura richiederà un totale di 10 ore o meno.

Step 5: Definisci il tuo archivio Magento e crea il suo Bridge di connessione

Ora puoi iniziare a configurare Magento su Shopify migrazione facendo clic su Cart2Cart'S "Inizia migrazione " pulsante.

Verrà avviata una procedura guidata di configurazione della migrazione, in cui ti verrà richiesto per prima cosa di specificare il tuo archivio di origine basato su Magento, nonché di impostare il Bridge di connessione corrispondente.

Ora procedi selezionando Magento come "Tipo di carrello di origine ", e quindi inserisci i dettagli del dominio del tuo sito basato su Magento su "URL carrello sorgente" campo.

magento per shopify migrazione - definire magento store

Al termine, la procedura successiva qui prevede la creazione di un bridge di connessione del carrello di origine, che alla fine servirà come punto di esportazione dei dati principali tra le due piattaforme.

Quindi, fai clic sul collegamento Bridge di connessione e scarica il file zip successivo. Dovresti quindi estrarre a “Bridge2Cart” cartella dall'archivio zip e incollala nella cartella principale del tuo sito Magento usando un pannello FTP.

Infine, potresti voler verificare e confermare che il Bridge di connessione è attivo. Basta fare clic su "Verifica connessione " pulsante e il sistema ti informerà immediatamente sullo stato della connessione.

Passaggio 6: specificare il target Shopify Archivia e configura il suo bridge di connessione

Proprio come hai definito i parametri del tuo negozio di origine, puoi andare avanti e specificare il tuo obiettivo Shopify memorizzare.

Quindi, Shopify dovrebbe essere impostato come "Carrello target " qui, mentre il tuo Shopify l'URL del negozio dovrebbe seguire il "URL carrello di destinazione " campo.

magento per shopify migrazione - target shopify store

Vale la pena notare, tuttavia, che il processo di impostazione di un Shopify Connection Bridge è un po 'diverso. Invece di scaricare un archivio zip e quindi estrarre il suo contenuto in una cartella principale, il sistema ti fornirà il tuo Shopify chiave API del negozio, oltre alla relativa password della chiave API.

Per fortuna, puoi facilmente ottenere questi dettagli dal tuo Shopify account. Accedi al tuo Shopify pannello di amministrazione da una finestra separata e vai al "Apps” Menu.

Quindi, fai clic su "Gestisci app private ", e quindi seleziona "Genera credenziali API ".

Ora puoi copiare e incollare i dettagli dell'API sulla procedura guidata di migrazione per impostare il Bridge di connessione richiesto sulla tua destinazione Shopify memorizzare.

Passaggio 7: selezionare le entità del negozio online che si desidera migrare

Qui puoi scegliere tutti gli elementi di dati che desideri importare dal tuo negozio Magento in Shopify sito.

E per fortuna Cart2Cart capita di ospitare tutte le entità di negozio online di base, oltre alle loro variabili supplementari.

Alcuni dei tipi di dati che è possibile migrare includono:

  • integrazioni
  • Impostazioni SEO (inclusi 301 reindirizzamenti)
  • Informazioni sul cliente (nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, posizione, ecc.)
  • Pagine Web statiche (Contatti, Chi siamo, Politica di restituzione, Termini e condizioni)
  • Informazioni di pagamento
  • Un elenco dei prodotti acquistati
  • Le immagini relative ai tuoi prodotti (colore, forma, dimensioni del prodotto)
  • Merci (nome del prodotto, immagini, descrizione, un numero di merci in magazzino, prezzo)

magento per shopify entità migratorie

Effettua le selezioni della tua entità facendo clic sulle rispettive caselle di controllo oppure puoi semplicemente fare clic su "Seleziona tutto" opzione per migrare tutto.

Passaggio 8: specificare le opzioni di migrazione aggiuntive

In questa fase, Cart2Cart ti consente di personalizzare il tuo Magento Shopify ulteriore processo di migrazione configurando una gamma di opzioni aggiuntive.

Ad esempio, puoi specificare come desideri che le categorie di prodotti del tuo negozio Magento vengano mappate sul tuo Shopify luogo. Questo potrebbe essere fondamentale da Magento e Shopify tendono ad applicare regole diverse quando si tratta di organizzare varianti di magazzino.

È anche possibile avere Cart2Cart salta e lascia fuori le anteprime dei prodotti dalla migrazione, elimina HTML dalle categorie, dai nomi e dalle descrizioni dei prodotti, o forse conserva i tuoi ID ordine attuali.

magento per shopify migrazione - opzioni aggiuntive

Ma non commettere errori. Non ottieni tutte queste configurazioni aggiuntive gratuitamente. Alcune delle opzioni sono considerate componenti aggiuntivi premium e Cart2Cart ti verranno addebitate tariffe aggiuntive se scegli di procedere con esse.

Passaggio 9: esegui una demo gratuita di Magento su Shopify Migrazione

Bene, se ti capita di avere fretta, la cosa buona è che Cart2CartLa migrazione demo gratuita non è un passaggio obbligatorio. È facoltativo e puoi scegliere di ignorarlo premendo il tasto "Salta" casella di controllo andando dritto per la migrazione completa.

Ma non fraintendermi. Non ti sto incoraggiando a saltare la migrazione demo gratuita. È sempre una buona idea eseguirne uno, solo per verificare come il tuo Shopify negozio apparirà probabilmente dopo aver migrato i dati dal tuo negozio basato su Magento.

magento per shopify demo di migrazione

Ora, per procedere con una migrazione demo gratuita, evita semplicemente di fare clic sulla casella di controllo salta. Cart2Cart, per impostazione predefinita, è impostato per eseguire una rapida migrazione demo, che dovrebbe richiedere solo circa 30 minuti.

Alla fine, tuttavia, noterai che il tuo Shopify il negozio demo ottiene solo un numero limitato di entità. Ma ancora una volta, questo non dovrebbe preoccupare affatto, dal momento che le entità sono appena sufficienti per una valutazione approfondita dei layout backend e frontend del tuo negozio di destinazione.

Rivedi tutto nei minimi dettagli e contatta il team di assistenza clienti nel caso in cui riscontri un problema tecnico.

Altrimenti, se la migrazione della demo va bene, puoi procedere con sicurezza alla migrazione completa.

Passaggio 10: esegui un Magento completo su Shopify Migrazione

Controlla tutto il tuo Magento su Shopify opzioni di migrazione ancora una volta.

Tutto sembra essere in ordine? Hai incluso tutte le entità che desideri migrare?

Bene, se non ci sono problemi fino a questo punto, puoi andare avanti e avviare la migrazione completa.

magento per shopify pronto per la migrazione

Tuttavia, ti sarà permesso di procedere solo dopo aver pagato l'importo totale dovuto per la migrazione. Cart2Cart ti addebiterà tutte le entità che stai migrando, oltre alle opzioni aggiuntive che hai selezionato per personalizzare il processo di migrazione.

E una volta saldato il pagamento, puoi aspettarti che la migrazione completa richieda un paio d'ore. Quindi alla fine, Cart2Cart ti invierà una notifica quando l'intero processo è completo.

Dopo The Magento To Shopify Migrazione…

Mentre Cart2Cart è un Magento di grande fiducia per Shopify importatore, devi ancora controllare il tuo nuovo Shopify Tornare al suo account dopo il processo di trasferimento dei dati.

Quindi, prenditi il ​​tempo per rivedere a fondo i tuoi framework di backend e frontend. Valuta come le entità più le loro variabili di accompagnamento sono state mappate sul tuo Shopify sito web. Ciò significa controllare anche le categorie di prodotti, i cataloghi, i menu, i dettagli del cliente, ecc.

Altrimenti, potresti provare a effettuare alcuni acquisti di prova per analizzare il tuo Shopify funzionalità generali del negozio.

Alla fine, eventuali anomalie segnalate qui dovrebbero essere sollevate direttamente con il team di supporto. Ho notato che sono piuttosto veloci quando si tratta di risolvere tali problemi.

Detto questo, ti auguriamo il meglio nel tuo Magento Shopify migrazione. E, naturalmente, sentiti libero di condividere la tua esperienza nella sezione commenti.

Davis Porter

Davis Porter è un esperto di e-commerce B2B e B2C particolarmente ossessionato dalle piattaforme di vendita digitale, dal marketing online, dalle soluzioni di hosting, dal web design, dal cloud tech e dai software di gestione delle relazioni con i clienti. Quando non sta testando varie applicazioni, probabilmente lo troverai costruendo un sito Web o tifando per l'Arsenal FC.