Revisione OpenCart: vicino alla piattaforma open source gratuita per sviluppatori esperti

Nell'era delle piattaforme di e-commerce e dei costruttori di siti web in abbonamento, a volte è bello avere una soluzione gratuita. Quando si guarda un'opzione open source come OpenCart, questo è esattamente quello che ricevi. È aperto per il download gratuito, puoi trovare il tuo hosting e aggiornare senza alcun pagamento. Il motivo per cui ci piace così tanto è perché molte piattaforme open source cercano di ottenere aggiornamenti annuali.

D'altra parte, hai soluzioni "confezionate" come Shopify e BigCommerce, dove stai pagando una tariffa mensile senza alcuna proprietà reale del tuo sito web. Bene, OpenCart è tutt'altro che perfetto, ma è un buon costruttore di negozi online se vuoi veramente mantenere bassi i tuoi costi e aumentare le tue opzioni di personalizzazione. In questa recensione di OpenCart, parleremo delle migliori caratteristiche, insieme a quelle che non ci piacciono più di tanto. Inoltre, possiamo immergerci in cose come qualsiasi costo aggiuntivo e l'assistenza clienti.

Se sei interessato a provare OpenCart, ti consiglio vivamente di provarlo. È completamente gratuito da scaricare. Tuttavia, troverai che le abilità di sviluppo sono quasi sempre richieste.

Funziona anche in modo simile a WordPress, dove si riceve il prodotto principale OpenCart, quindi in genere si espande su di esso con l'aiuto di estensioni. Molte persone apprezzano questo modello, perché sei in grado di scegliere e scegliere quali estensioni utilizzare. Tuttavia, potresti anche finire per spendere una discreta quantità di denaro a seconda del numero di estensioni necessarie.

Detto questo, continua a leggere questa recensione di OpenCart per capire se è la giusta piattaforma di e-commerce per te.

Revisione OpenCart: cosa ci piace di più

OpenCart offre abbastanza bene quando parla della sua collezione di estensioni. Dal momento che così tanti sviluppatori stanno lavorando per creare queste estensioni, hai una vasta gamma di componenti aggiuntivi da integrare con il tuo negozio. Il mercato è pieno di migliaia di temi ed estensioni per cose come feed di prodotti, report, metodi di spedizione e gateway di pagamento. La maggior parte del mercato è che la maggior parte delle estensioni sono fatte per l'e-commerce, al contrario di una piattaforma come WordPress in cui si trovano anche plugin per siti Web regolari.

Combina le estensioni con il potente accesso al codice e hai un solido pacchetto per personalizzare il tuo sito. In breve, gli sviluppatori troveranno OpenCart incredibile con cui lavorare, visto come possono costruire qualsiasi tipo di sito che desiderano senza molte limitazioni. Oltre a ciò, gli uomini d'affari sono in grado di potenziare le proprie attività più rapidamente, invece di attenersi a una piattaforma con solo alcuni temi, componenti aggiuntivi e opzioni di codifica.

Ci piace anche il fatto che la dashboard sia abbastanza semplice da comprendere per la maggior parte degli utenti. Sicuramente è utile avere conoscenze di sviluppo quando si crea un sito con OpenCart, ma almeno chiunque può spostarsi all'interno del cruscotto e apprendere le sue capacità senza molto addestramento.

Infine, la parte migliore di OpenCart è il prezzo. Come accennato in precedenza, è una piattaforma di e-commerce open source completamente gratuita, con un pulsante per il download direttamente sul sito web. Non ti viene chiesto di inviare il tuo indirizzo email o altro. Inoltre, OpenCart non richiede di spendere commissioni mensili o annuali per aggiornamenti o manutenzione. Le estensioni a pagamento sono una cosa diversa, ma per il prodotto di base non è richiesto molto investimento.

Revisione OpenCart: ciò che non ci piace

Sebbene molti vedano questo come un vantaggio, le estensioni potrebbero essere fastidiose per alcuni. La ragione principale per cui questo è il caso è che se sei più interessato a un pacchetto completo appena fuori dalla scatola. OpenCart non è quel pacchetto. In realtà è piuttosto leggero, il che significa che dovrai codificare le tue personalizzazioni o capire combinazioni o estensioni per sfruttare al massimo il tuo sito. Pertanto, potrebbe essere necessario pagare per diverse estensioni lungo la strada.

Un altro motivo di preoccupazione è il fatto che in genere hai bisogno di conoscenze di sviluppo per far funzionare OpenCart. La buona notizia è che ci sono molte informazioni sparse su Internet per conoscere da soli OpenCart. Sei anche in grado di trovare numerose estensioni, post di blog, documentazione e webinar facili da usare che ti guidano attraverso il mondo OpenCart. Tuttavia, l'utente medio di OpenCart sarà esperto in PHP e in altri linguaggi di programmazione. Pertanto, un principiante o uno sviluppatore intermedio potrebbe avere difficoltà nel tentare di configurare un sito Web e scalarlo rapidamente.

Infine, questa è una piattaforma open source self-hosted. Anche se questo fornisce un maggiore controllo sul tuo sito, devi completare molte attività tu stesso. Ad esempio, sei obbligato ad uscire e trovare il tuo hosting e gestire il tuo sito web con il passare degli anni. Inoltre, non vi è molto supporto diretto da parte di OpenCart per i clienti, quindi non hai più completato la tua ricerca, setacciata la documentazione e chattando con altri utenti nei forum.

Revisione OpenCart: le migliori funzionalità

Passando attraverso l'area di amministrazione, il negozio e il modulo di progettazione, è facile scegliere alcune delle migliori funzionalità di OpenCart. Il software di base è leggero, quindi non stiamo parlando di un gigantesco elenco di funzionalità. Tuttavia, quel mercato di estensione è dove troverai davvero le cose buone.

Per ora, esploriamo alcune delle principali funzionalità di OpenCart:

  • Opzioni di progettazione Web da fornitori di terze parti: puoi acquisire modelli da luoghi come la Foresta tematica. Ci sono anche un sacco di temi e modelli nel mercato OpenCart.
  • Supporto per più lingue e valute.
  • Un numero illimitato di prodotti.
  • Opzioni per l'esecuzione di più negozi da un solo amministratore.
  • Opzioni di backup e ripristino.
  • Supporto per la vendita di prodotti digitali.
  • Filtri per guidare i tuoi clienti.
  • Un calcolatore di spedizione e checkout degli ospiti.
  • Pagamenti ricorrenti per l'iscrizione.
  • Recensioni e valutazioni per i tuoi prodotti.
  • Un sistema che consente coupon e sconti.
  • Potente ottimizzazione dei motori di ricerca.
  • Rapporti che mostrano tutto dalle vendite ai clienti.
  • Supporto per oltre gateway di pagamento 1,000. Alcune decine sono incluse nel software, ma sono disponibili migliaia di altre estensioni.

Revisione OpenCart: prezzi

A mio parere, il prezzo per OpenCart è abbastanza solido È facile essere indotti a pensare che un software opensource sia gratuito, ma ci sono sempre dei costi aggiuntivi da considerare. In termini di OpenCart, fa un buon lavoro di tagliare eventuali costi di download o aggiornamento. Inoltre, non è necessario pagare l'assistenza clienti (anche se non ce n'è molta).

Poiché stai ospitando il tuo negozio online, questo significa che devi trovare da solo l'hosting, un certificato SSL e un nome di dominio. Questi costano denaro e sono necessari per eseguire OpenCart.

Alcune delle estensioni OpenCart sono elencate gratuitamente, ma molte di loro hanno cartellini dei prezzi. Ad esempio, l'estensione Stripe Payment Gateway è attualmente quotata a circa $ 60.

Nota a margine: OpenCart ha una nuova soluzione di e-commerce basata su cloud (simile a Shopify o BigCommerce). Pertanto, hai la possibilità di pagare un canone mensile e ottenere funzionalità simili come faresti con il download locale. La versione cloud include una prova gratuita per i giorni 14, accesso al supporto diretto, temi, estensioni e hosting incluso. Tuttavia, il prezzo mensile inizia intorno a $ 33 e sale a $ 200. Questi prezzi possono fluttuare, dal momento che sono quotati in sterline inglesi.

Revisione OpenCart: assistenza clienti

Se stai considerando la versione cloud di OpenCart, l'assistenza clienti diretta è piuttosto solida. Tuttavia, il servizio clienti per il download OpenCart standard è lontano da quello. Non fraintendetemi, internet è pieno di informazioni su OpenCart. Il sito Web OpenCart ha anche tonnellate di documentazione, video tutorial, un forum e un blog.

I forum di OpenCart sono incredibilmente attivi, quindi puoi chattare con persone che sanno cosa stanno facendo. L'unico problema è che un utente più recente potrebbe avere problemi nell'adattamento in quanto probabilmente sta imparando più del contributo.

Dato che OpenCart è ancora una società un po 'piccola (e si ottiene il software gratuitamente), non ha un enorme team di supporto diretto. Tuttavia, la società elenca un numero di telefono e un modulo di ticket web per cercare di ottenere risposte ai tuoi problemi.

Se desideri garantire un supporto dedicato, è disponibile una tariffa mensile di $ 99 al mese. Puoi anche optare per una correzione una tantum $ 99 se è qualcosa che ti serve solo una volta. Il pacchetto $ 99 al mese mi sembra un po 'caro, ma il costo una tantum di $ 99 non è male se non si pensa di avere troppi problemi.

Chi dovrebbe considerare OpenCart come la loro piattaforma di e-commerce?

OpenCart fa molte cose giuste. Ha un'interfaccia intuitiva, la dashboard è pulita e gli utenti non devono pagare molto per iniziare. Inoltre, le opzioni di personalizzazione sono abbondanti.

Tuttavia, non posso immaginare di raccomandare OpenCart a chiunque, oltre a uno sviluppatore esperto. La versione cloud dovrebbe essere più facile da capire rispetto al software locale, ma non è una garanzia.

Altrimenti, se sei uno sviluppatore con esperienza in PHP, OpenCart ti sembra una piattaforma meravigliosa. Sei in grado di discutere argomenti con altri sviluppatori nei forum e hai pieno accesso agli strumenti di personalizzazione che non si trovano da nessun'altra parte.

Se avete domande su questa recensione di OpenCart, fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

OpenCart Valutazione: 4.5 - Recensione di

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.