Quello che tutti dovrebbero sapere sul ritocco fotografico digitale

Oggi diamo uno sguardo più profondo all'arte nascosta del ritocco digitale, dove i cieli possono sempre essere blu e le imperfezioni semplicemente scompaiono. Che ti piaccia o lo odi, pensa che sia necessario o meno, il ritocco è qui per restare.

sito web

La maggior parte delle immagini che si vedono online, in stampa, in televisione e certamente su cartelloni alti fino al cielo sono state tutte vittime di ore di miglioramento, manipolazione e messa a punto che costituiscono il processo di ritocco. Prima di mettere gli occhi su quella rivista di moda, sul ritratto di celebrità o persino sulla pubblicità degli hamburger di fast food, è probabile che abbia ricevuto il trattamento di ritocco completo e gli originali grezzi siano stati archiviati senza lasciare traccia.

Jon, fondatore recentemente ridisegnato Ritocca il villaggio ci dice "La maggior parte dei nostri clienti è alla ricerca di un equilibrio perfetto per la propria immagine; un risultato finale che non viene spazzato via o spinto troppo lontano, cercando di evitare il look di plastica della ragazza Barbie, pur portando il tiro al suo pieno potenziale. Lo strumento più prezioso che rende un ottimo ritoccatore è un buon occhio; il know-how del software fa molto ma l'occhio creativo e la visione sono ciò che serve per valutare un'immagine e sapere esattamente come deve essere il risultato finale. È un lavoro strano perché il nostro più grande successo ed elogio professionale viene spesso quando non puoi necessariamente vedere che un'immagine ha avuto un lavoro da fare; vedi solo una splendida fotografia. C'è però l'altro lato della medaglia dove le agenzie oi clienti ti permettono di spingere davvero i confini e creare un'immagine impossibile che faccia meravigliare chi guarda, "solo com'è possibile?"

doppio pattino

Il ritocco è in definitiva una fase di un lungo processo di collaborazione. Nel mondo moderno una ripresa non è più finita quando il film è stato elaborato e la moto ha lasciato lo studio, infatti è allora che una parte enorme del processo inizia. Con così tante informazioni digitali disponibili da distorcere, inclinare e distorcere, può esserci un output creativo collaborativo molto maggiore; Gli art director possono lavorare non solo con i fotografi ma anche con i ritoccatori, e questo apre un mondo di infinite possibilità in cui una visione può davvero essere realizzata. Queste visioni si sono gradualmente fatte strada fino a diventare l'immagine standard che siamo abituati a vedere quando apriamo una rivista o guardiamo uno spot pubblicitario, sia che si tratti della pelle perfettamente abbronzata e priva di macchie sul viso della modella, sia del colori notevolmente brillanti nel paesaggio di una fotografia di viaggio, eppure molti raramente considerano l'importanza del ritocco nel processo creativo. Ann Young, head retucher della compagnia statunitense FixThePhoto afferma che ogni giorno riceve diverse attività di fotoritocco: l'80% deve eseguire modifiche di base: correzione del colore e miglioramento della pelle, e solo il 20% degli ordini sono manipolazioni di foto artistiche e disegni digitali.

Occasionalmente ci sono voci che si sentono gridare oltraggio alle distorsioni fisiche e alle manipolazioni di immagini, di solito nei mondi delle celebrità e della bellezza, ma è impossibile immaginare la stampa, le industrie online e digitali che risalivano ai giorni prima che il ritocco diventasse parte dell'accordo . Proprio come le fotocamere digitali hanno migliorato le possibilità di acquisizione delle immagini, gli strumenti di ritocchi qualificati portano un mondo di potenziali opzioni che non erano disponibili in passato, e non andranno da nessuna parte in qualsiasi momento presto. Wedding-ritocco La società ritiene che la fotografia di matrimonio indu- stria o classica o di moda richieda molto il ritocco fotografico digitale. Ogni fotografo può fare o trovare un ritoccatore per il prezzo ragionevole e le scadenze brevi.

Retouch Village è attualmente al primo posto nel loro gioco, ed è la sua capacità di trovare l'equilibrio perfetto tra il mantenimento dell'integrità dell'immagine originale e il miglioramento corretto, in modo che le immagini "pop", che le mantengono Là.

Jochen Braun

Successivamente, abbiamo chiesto Jochen Braun, un noto fotografo di moda, qual è la sua opinione su questo argomento: il ritocco è diventato il braccio esteso dei fotografi: può migliorare e può distruggere. Un braccio che sembra creare una vera magia quando è ben connesso alle sue idee e concetti iniziali, quando la comunicazione tra fotografo e ritoccatore funziona e quando ha le giuste capacità e comprensioni di cosa ottenere senza strafare per il gusto di farlo. Il ritocco è una parte del processo di generazione dell'immagine, come sarebbe una modella in una foto di moda, lo styling, i capelli / il trucco, ecc. - Il ritocco deve soddisfare la sua parte dell'immagine finale complessiva.

bicicletta

Ho sentito i colleghi dire che alcune riviste di moda stanno quasi mettendo il ritocco sul lavoro dei fotografi. Mi chiedo cosa rispondono se dici loro che il lavoro di un editore di moda è dominato dal lavoro degli stilisti e che le stagioni e gli stilisti stessi molto probabilmente devono seguire un concetto commerciale del loro personale di marketing….

C'è un sacco di ritocchi là fuori che è sbagliato e troppo fatto per i miei gusti e che manca della comprensione dell'uso delle capacità di ritocco applicabili a una foto e del senso della bellezza. Anche questo capisce lo Zeitgeist e le tendenze nell'espressione visiva: è un processo che richiede un cambiamento permanente e ha bisogno di coraggio per spingere in modo permanente i confini. In alcune parti della fotografia commerciale come la fotografia automobilistica, le immagini non possono nemmeno più esistere senza il grande lavoro di ritocco finale alla fine. In quel campo, quindi, non sorprende che questi macchinari tecnici e le loro immagini possano essere generati anche solo con tecniche CGI. In effetti, lo spettatore è ormai così abituato a immagini ritoccate e levigate, che qualsiasi cosa senza di essa potrebbe essere alienante e sembra un relitto dell'età della pietra.

dark2

Mi sono allenato in un senso fotografico tradizionale, il che significa che sai anche come fare stampe convenzionali, in bianco e nero e colori. Quindi, considerando le possibilità di ritocco con Photoshop, penso ancora che sia una parte della visione dei fotografi tanto quanto la camera oscura era parte della visione dei fotografi. È essenziale per l'immagine finale e richiede assolutamente abilità e capacità di talento e comprensione per farlo funzionare.

Cosa ne pensi?

La tua chiamata ora: dicci nei commenti cosa ne pensi del ritocco fotografico digitale.

Bogdan Rancea

Bogdan è membro fondatore di Inspired Mag, avendo accumulato quasi 6 anni di esperienza in questo periodo. Nel tempo libero ama studiare musica classica ed esplorare le arti visive. È piuttosto ossessionato dai fissaggi. Possiede già 5.