Wix vs WordPress (febbraio 2021): quale è il migliore?

Senza dubbio hai esplorato il Web per un po 'di tempo e nel tuo viaggio attraverso l'universo digitale, ti sei imbattuto nei nomi di due costruttori di siti Web: Wix e WordPress. Se stai pensando di lanciare un sito Web, questi sono stati probabilmente i primi due provider a mostrarti in testa. Alla luce di ciò, siamo qui per delineare Wix vs WordPress in modo da poter vedere esattamente cosa possono fare questi due giganti per te.

Quindi, continua a leggere per una revisione completa di entrambi i servizi. Wix vs WordPress! Quale sarà per te?

Che cos'è un costruttore di siti Web?

Se sei nuovo in tutto il web design, verrai perdonato per pensare che il processo di costruzione di un sito Web sia stato in qualche modo sfuggente e complesso. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità.

Con l'aiuto di un costruttore di siti Web, avrai bisogno di competenze di programmazione o progettazione quasi assenti. Quindi, questo pone la domanda; cos'è un costruttore di siti Web e cosa può fare per te?

Ai vecchi tempi, creare un sito Web non era un compito facile. Avevi bisogno di sapere come scrivere codice HTML e CSS, forse anche un po 'di JavaScript, per far funzionare un sito e apparire come volevi.

Ogni riga di testo, ogni riquadro e l'immagine dovrebbero essere posizionati indicando numericamente l'imbottitura e i margini tra ciascun elemento. Sembra complicato, vero?

Fortunatamente al giorno d'oggi, ci sono diversi costruttori di siti Web e sistemi di gestione dei contenuti disponibili per noi.

Questi servizi forniscono interfacce visive e intuitive per creare un sito web. Spesso inizi con un "tema" esistente. Ciò garantisce un design coerente su tutto il tuo sito web. Da lì, puoi quindi aggiungere il tuo contenuto al modello alterando il testo, aggiungendo immagini, ecc.

Alcuni costruttori di siti Web ti consentono ancora di modificare il codice HTML e CSS tramite il backend del loro programma. Inutile dire che dovrai farlo manualmente. Questo è ottimo per gli imprenditori che desiderano un maggiore controllo sul design e sulla funzionalità del proprio sito Web.

Mentre altri costruttori di siti Web sono interamente basati su un sistema di trascinamento della selezione, questo tipo di editor di pagine Web ti consente di afferrare un elemento che ti piace e posizionarlo da qualche parte nella pagina.

Con la maggior parte dei costruttori di siti Web, puoi essere operativo entro un'ora. I piani gratuiti sono spesso accompagnati da banner pubblicitari sul tuo sito Web che promuovono il software scelto, meno funzioni e spazio di archiviazione limitato. Questo è il motivo per cui la maggior parte degli imprenditori alla fine passa dal piano gratuito a uno dei pacchetti premium del proprio sito web.

Ora sappiamo cosa può fare un costruttore di siti Web per te, tuffiamoci nel nocciolo di questa recensione: Wix vs WordPress.

Wix

homepage di Wix

Wix è stato creato nel 2006, come uno dei primi e più riusciti follow-up di WordPress. Wix è diventato famoso grazie alle sue campagne pubblicitarie e il suo nome è spesso abbandonato da grandi creatori di contenuti che utilizzano questa piattaforma per alimentare il loro sito.

Il costruttore di siti web è orgoglioso della sua interfaccia drag and drop facile da usare. Questo ti dà molta libertà di personalizzare un design per completare i tuoi gusti artistici. Con oltre 150 milioni di utenti in tutto il mondo, Wix è un'azienda leader di mercato e riconosciuta kit per la creazione di siti web.

Di seguito troverai i diversi piani premium e cosa puoi aspettarti da loro.

Prezzi Wix

Wix vs WordPress

Il piano gratuito ($ 0)

Se opti per il pacchetto gratuito di Wix, ecco cosa otterrai:

  • Annunci di siti Web Wix e favicon intonacati su tutto il sito
  • L'URL del tuo sito web visualizzato su un sottodominio Wix.
  • 500 MB di memoria
  • Una scelta di oltre modelli 400
  • Funzionalità di progettazione completa

Il piano combinato ($ 13 al mese)

Questo pacchetto è inteso per uso personale.

  • 2 GB vale la larghezza di banda
  • 3 GB vale la pena di archiviazione
  • Puoi connetterti e usare il tuo dominio web
  • Nessuno degli annunci di Wix sul tuo sito
  • Minuti video 30
  • Un dominio web gratuito per un anno (questo è utile se non ne hai già uno)

Il piano illimitato ($ 17 al mese)

Questo è il migliore per liberi professionisti e imprenditori.

  • Larghezza di banda illimitata
  • 10 GB vale la pena di archiviazione
  • Un'ora video
  • Buoni pubblicitari $ 300
  • Accesso alle app di Site Booster e Visitor Analytics

Il piano Pro ($ 22 al mese)

Tutto nei piani precedenti, oltre a:

  • 20 GB di storage
  • Due ore di video
  • Un logo professionale
  • File logo social media
  • Un calendario degli eventi

Il piano VIP ($ 39 al mese)

Questo è WixIl pacchetto di siti web più costoso di. Inutile dire che otterrai tutte le funzionalità dei piani sopra così come la risposta prioritaria e il supporto VIP dal team di assistenza clienti di Wix.

Wix offre anche diversi piani premium creati esplicitamente pensando all'e-commerce e al business. Questi piani sono tutti senza commissioni e consentono agli utenti di accettare pagamenti online. Poiché sono tutti piani di pagamento di livello superiore, includono tutti larghezza di banda illimitata, la possibilità di collegare il proprio dominio web, nessuno degli annunci di Wix, nonché l'accesso a Google Analytics e buoni pubblicitari.

Wix vs WordPress

Ecco le differenze principali:

Nozioni di base sul business ($ 23 al mese)

  • 20GB di Spazio
  • Cinque ore video

Business Unlimited ($ 27 al mese)

  • 35GB di Spazio
  • Dieci ore video
  • File logo social media
  • Un logo professionale

Business VIP ($ 49 al mese)

  • 50GB di Spazio
  • Ore video illimitate
  • Risposta prioritaria
  • Supporto VIP

Enterprise ($ 500 al mese)

Questo è ciò Wix chiamano la loro "soluzione aziendale end-to-end" e fornisce quanto segue:

  • I vantaggi di pianificare, sviluppare e lanciare il tuo progetto (o ridimensionarne uno esistente) con i consigli dei professionisti di Wix.
  • È facile tenere traccia, ottimizzare e ridimensionare la tua attività perché il tuo progetto viene monitorato continuamente
  • Puoi proteggere il tuo sito con i controlli di sicurezza annuali di Wix e le sofisticate funzionalità di protezione web.
  • Puoi comunicare direttamente con un esperto dedicato

Wix Pro 👍

  • Anche sui piani più economici, Wix ti dà accesso a centinaia di temi che possono essere facilmente personalizzati e modificati. Questi temi sono classificati in portafogli, blog, siti Web personali, ecc., In modo da poter trovare rapidamente l'aspetto professionale giusto per il tuo sito web.
  • L'interfaccia è facile da usare grazie al suo editor drag and drop completo. La creazione di un sito Web non richiede molto tempo e non sono richieste competenze di codifica per utilizzare nessuna delle funzionalità di Wix.
  • Wix ha un app store che ti consente di integrare facilmente plugin nel tuo sito.
  • Wix ha una funzione blog con un editor facile da usare.
  • Wix ti guida attraverso i modi migliorare il tuo SEO e ti consente di nominare rapidamente tutti i tuoi file e immagini per migliorare il tuo posizionamento.
  • La funzionalità di e-commerce è già integrata con i piani premium Business ed E-commerce.

Contro Wix 👎

  • La personalizzazione oltre le funzionalità di progettazione con trascinamento della selezione è limitata. Pertanto, potrebbero mancare funzionalità più sofisticate.
  • I modelli semplicistici sono difficili da personalizzare (in modo approfondito).
  • Mancanza di funzionalità di blog (oltre a post e categorie). L'editor dei post sul blog è anche meno avanzato, con meno opzioni per modificare il layout.
  • Wix ti consente di modificare la vista mobile del tuo sito web separatamente. Ma il successo di questo dipende in parte dal tema che hai scelto. Vale a dire, perché senza opzioni di personalizzazione complete o accesso al codice, è difficile ottenere l'aspetto perfetto sui dispositivi mobili.

Wix vs WordPress

Chi dovrebbe usare Wix?

Wix vs WordPress

Wix è un ottimo costruttore di siti Web per chiunque abbia a cuore un'ampia scelta di modelli di design professionali e facili da personalizzare. È facile da usare, il che lo rende veloce e intuitivo da usare. Tutto sommato, è un buon invito per i principianti e per chiunque voglia evitare il lato della programmazione.

Le sue funzionalità di e-commerce integrate nei piani di livello superiore sono ottime anche per le piccole aziende di mattoni e malta che vogliono iniziare a vendere online.

WordPress

WordPress è il più famoso e senza dubbio il più potente sistema di blogging e gestione dei contenuti su Internet. Non solo viene utilizzato per alimentare 33% dei siti sul Web, ma ne riconoscerete sicuramente anche molti i suoi utenti; The Obama Foundation, The City University of New York, Canada.com - solo per citarne alcuni!

È stato rilasciato 16 anni fa, quindi ha avuto un sacco di tempo per acquisire esperienza e trazione. Quindi, se sei seriamente intenzionato a creare un sito web e ti impegni a costruire un marchio professionale, non c'è assolutamente alcun dubbio che WordPress sia una scelta eccellente (purché tu lo usi correttamente). Le funzionalità e le opzioni disponibili sono praticamente infinite.

Molti anni fa, WordPress era principalmente uno strumento per la creazione di blog. Ma da allora, è diventato una delle opzioni di riferimento per aziende, e-commerce, portafogli e molto altro ancora.

Vale la pena chiarire; ci sono due diversi servizi WordPress:

1. WordPress.org

homepage dell'org di wordpress

Questo è un sistema di gestione dei contenuti open source, quindi è completamente gratuito da usare e il suo codice è accessibile a chiunque su cui lavorare. Questo servizio consente una completa personalizzazione in quanto è possibile immergersi direttamente e modificare il codice PHP.

Di conseguenza, la piena potenza di WordPress si rivela a coloro che hanno un po 'di know-how di programmazione. Con una certa esperienza nel web design e nella codifica, questa versione di WordPress può essere utilizzata senza limitazioni.

2. WordPress.com

D'altro canto, WordPress.com è un costruttore di siti web che si confronta più facilmente con Wix. Ma, nei piani di livello inferiore, non godi dello stesso livello di personalizzazione offerto dal software open source. Tuttavia, non è necessaria alcuna conoscenza di programmazione per creare un sito Web usando WordPress.com.

Con i loro piani a pagamento, questo servizio ti offre hosting web e tutta una serie di funzionalità. Quindi, se sei un principiante, non devi perdere tempo ed energia per imparare a programmare.

💡 Dovresti notare: Poiché WordPress.com è il servizio più simile a cosa offre Wix, questo è ciò su cui ci concentreremo in questo articolo.

Prezzi di WordPress

WordPress.com ha diversi piani tariffari diversi. In parole povere, più paghi, maggiore è il numero di funzioni che ottieni, il che, se ci pensi, ha senso.

Tuttavia, c'è un piano gratuito con cui puoi iniziare, che potrebbe essere più che sufficiente se stai penzolando il dito del piede in acqua e testando i tuoi contenuti.

Ma, se stai cercando di creare un aspetto più professionale, vale la pena ottenere (almeno) il loro piano a pagamento più economico. Questo rimuove gli annunci di WordPress dal tuo sito, che fa molto per aumentare la credibilità del tuo marchio.

Tutti i programmi di WordPress sono più convenienti se si opta per la fatturazione annuale. Di seguito abbiamo elencato i costi mensili per i piani di pagamento annuali di seguito:

Il piano gratuito ($ 0)

Il piano WordPress gratuito è un ottimo punto di partenza per testare le acque e i blog personali. Con questo pacchetto otterrai:

  • Decine di temi gratuiti
  • Include funzionalità essenziali per la creazione di siti Web
  • 3 GB di spazio di archiviazione
  • Annunci WordPress sul tuo sito

Il piano personale ($ 4)

Questo pacchetto aumenta la capacità di archiviazione a 6 GB e lo rimuove WordPress' Annunci. È meglio per un semplice blog o un sito web personale. Hai lo stesso accesso ai temi in piano gratuito, un dominio gratuito per un anno e accesso alla posta elettronica e al supporto di chat live.

Il piano premium ($ 8)

Questo piano aggiunge strumenti di marketing e monetizzazione al mix. Questo è utile per chiunque prenda sul serio la monetizzazione del proprio sito. Con questo pacchetto ottieni:

  • Accesso illimitato a temi premium
  • Personalizzazione avanzata del design
  • Un'integrazione di Google Analytics
  • Strumenti avanzati per social media
  • 13GB di Spazio
  • Monetizzazione del sito

Il piano aziendale ($ 25)

Questo viene fornito con tutto ciò che abbiamo già elencato, ma otterrai anche:

  • Strumenti SEO
  • L'opzione di installazione di plugin
  • Aiuto personalizzato
  • Puoi caricare temi
  • 2000GB di Spazio
  • La completa rimozione del marchio di WordPress

Il piano di e-commerce ($ 45)

Ultimo ma non meno importante, c'è WordPress"Piano di e-commerce, il loro pacchetto più ampio. Per $ 45 al mese questo piano ti consente di:

  • Vendi prodotti o servizi illimitati
  • Accetta pagamenti da oltre 60 diversi paesi
  • Strumenti di marketing e-commerce
  • Integrazioni con i migliori corrieri

Pro di WordPress 👍

  • WordPress è un costruttore di siti Web molto personalizzabile e potente, specialmente se hai conoscenze di programmazione. Il cielo è il limite; praticamente tutto è possibile con WordPress.
  • WordPress fornisce migliaia di temi tra cui scegliere e un'enorme varietà di plugin per aumentare la funzionalità complessiva del tuo sito
  • I piani Personal e Premium sono molto convenienti con un hosting stabile e un'ottimizzazione eccellente, soprattutto per i blog.

Contro di WordPress 👎

  • Se non conosci un po 'di codice o non vuoi seguire le istruzioni e le esercitazioni, potresti occasionalmente incorrere in problemi difficili da risolvere. Per utilizzare appieno WordPressil potente sistema di è richiesto un po 'di know-how di programmazione. In quanto tale, non è così facile da usare come il suo concorrente Wix.
  • Mentre ci sono opzioni per SEO, queste sono limitate. Gli utenti di WordPress potrebbero voler installare un plug-in per gestire meglio le proprie esigenze SEO. La maggior parte degli utenti di WordPress riferisce che Yoast è un'opzione eccellente.
  • Se hai bisogno di più spazio di archiviazione, scoprirai rapidamente che WordPress è un'opzione più costosa rispetto ad alcuni dei suoi concorrenti.

Wix vs WordPress

Quando è WordPress la scelta giusta?

Wix vs WordPress

Se hai già qualche conoscenza del codice o non hai paura di imparare e seguire i tutorial, WordPress è una scelta eccellente per te. Con il suo alto grado di personalizzazione e la sua vasta libreria di plugin, sarai sicuro di poter dare vita al sito dei tuoi sogni.

Va quasi da sé, WordPress.com è anche un'opzione brillante se sei un'azienda con un web designer interno. Semplicemente non troverai altri programmatori di back-end CMS più popolari. Periodo.

WordPress.com è anche l'opzione giusta se sei concentrato sul blogging e desideri più funzionalità dal tuo blog. Ancora una volta, questo richiede un po 'di know-how. Tuttavia, rispetto ai suoi concorrenti, WordPress (di solito) consente più opzioni di personalizzazione e layout in ciascuno dei tuoi post sul blog. Questo è così come altre funzionalità come categorizzazioni, RSS e tag.

Se sei del tutto nuovo nella creazione di siti Web, non vuoi spendere troppo per la tua presenza online o semplicemente vuoi un programma facile da usare per lanciare una bella pagina, WordPress potrebbe essere troppo avanzato per le tue esigenze e costa più tempo e fatica del necessario.

Wix vs WordPress: le differenze fondamentali riassunte

Entrambi Wix e WordPress hanno molto valore da offrire come potenti costruttori di siti web.

Con ogni opzione, puoi sbloccare funzioni importanti, come temi per personalizzare il tuo sito, la possibilità di scegliere il tuo nome di dominio e altro ancora. Con WordPress, ottieni cose come un mercato di app diversificato da esplorare, servizi eccellenti per i motori di ricerca, e persino l'accesso a strumenti come WooCommerce.

Con una lunga Wix, ci sono vantaggi da considerare come semplicità e prestazioni eccellenti. Wix rende facile sbloccare potenti funzionalità, senza spendere una fortuna.

Ok, approfondiamo un po 'di più il confronto Wix vs WordPress.

Wix vs WordPress: prezzi e scalabilità

La buona notizia per i principianti nell'ambiente di costruzione aziendale è che sia WordPress che Wix sono molto convenienti. Con così tanti temi WordPress tra cui scegliere gratuitamente e varie app gratuite, puoi creare un sito Web WordPress con una piccola spesa iniziale.

WordPress offre più spazio di archiviazione a un prezzo inferiore, ma passa direttamente alle loro opzioni più costose se hai bisogno di molto più spazio. I piani premium scalano fino a 200 GB di spazio di archiviazione, mentre Wix limita lo spazio di archiviazione a 50 GB.

Anche se questo è abbastanza per la maggior parte dei proprietari di siti Web, WordPress può facilitare le aziende di qualsiasi dimensione. Inoltre, rispetto a Wix, WordPress è noto per essere una scelta più stabile per i siti più grandi.

Nel complesso, i piani premium di Wix sono più economici di WordPress', ma a seconda delle dimensioni del tuo sito e della tua attività, il costo aggiuntivo di un sito WordPress illimitato potrebbe valere il prezzo.

Ma se lo spazio non è un problema, Wix è più generoso con ciò che ottieni nei loro piani più economici. Forniscono accesso alla loro funzionalità di progettazione completa e un numero maggiore di temi tra cui scegliere, sin dall'inizio.

Vale anche la pena notare questo Wix ha una gamma più ampia di piani tra cui scegliere. Sono disponibili sette diversi piani tariffari, ciascuno con più funzionalità da offrire a seconda di quanto sei disposto a spendere. Per cose come i piani Unlimited, Pro, eCommerce e VIP, Wix ti offre anche alcuni eccellenti regali gratuiti, come un nome di dominio gratuito per un anno e $ 300 in buoni pubblicitari.

WordPress è un po 'più complicato dal punto di vista dei prezzi. Devi pagare il tuo servizio di hosting con il piano gratuito, il che significa che gran parte del costo che pagherai per il tuo sito dipende dalle persone con cui scegli di lavorare. I costi possono anche variare a seconda che si desideri utilizzare un tema premium o gratuito e se è necessario lavorare con uno sviluppatore sulla funzionalità.

A seconda del tipo di extra di cui hai bisogno, WordPress può diventare più costoso.

Wix vs WordPress: personalizzazione

WordPress è noto come uno dei costruttori di siti web più flessibili sul mercato, perfetto per le aziende che vogliono creare qualcosa di unico.

WordPress è senza dubbio il più personalizzabile dei due. Ti consente di apportare modifiche sotto il cofano che Wix non fornisce alcun accesso a. Di conseguenza, con le giuste conoscenze, puoi ottenere praticamente tutto ciò che desideri con WordPress.

WordPress è orgoglioso di fornire un ambiente flessibile in cui sviluppatori e non sviluppatori possono creare un sito o un negozio online adatto a loro. Sebbene tu possa ottenere molto con un sito Wix, WordPress ha di tutto, dagli strumenti di analisi delle piccole imprese ai plugin di e-commerce per aiutare la tua azienda a sembrare più unica.

Se ti senti a tuo agio con la codifica, puoi apportare enormi modifiche ai temi WordPress. In caso contrario, potrebbe essere necessario pagare un piccolo extra per uno sviluppatore per aiutarti a lasciare il segno sul tuo sito web. WordPress ha un'ampia selezione di modelli gratuiti tra cui scegliere. Tuttavia, le tue opzioni di personalizzazione saranno inferiori se lo scegli WordPress.com su WordPress.org.

Vale anche la pena notare che non tutti i temi predefiniti disponibili per WordPress sono fantastici come dovrebbero essere. Ci sono alcune opzioni meno professionali là fuori. Non puoi sempre fidarti di ciò che altri designer e sviluppatori hanno messo insieme.

Detto ciò, Wix non è affatto limitante. Con oltre 400 temi diversi ed eleganti disponibili, è sicuro di dirlo; hai molte opzioni. Per non parlare del loro sistema di trascinamento della selezione, sebbene non privo di limitazioni, rende la personalizzazione molto più semplice.

Una delle cose migliori di Wix per scopi di progettazione e personalizzazione, è che molti dei temi e dei modelli sono precompilati con contenuti di esempio. Ciò significa che puoi avere un'idea migliore di come sarà il tuo sito prima di iniziare a costruire.

Se è improbabile che tu utilizzi le opzioni avanzate e più tecniche fornite da WordPress, l'interfaccia di trascinamento della selezione di Wix rende la personalizzazione molto più semplice nel complesso. Offre molte opportunità per cambiare il design, quindi non preoccuparti troppo.

Un'altra caratteristica utile da considerare Wix è che tutti i modelli disponibili sono dotati di funzionalità integrate che ti aiutano a ottenere il massimo dal tuo sito per un settore specifico. Puoi ordinare temi e modelli in base al tuo settore e trovare le opzioni fatte per te.

Ad esempio, se cercavi un tema di ristorante con Wix, di solito viene fornito con cose come la prenotazione e i moduli d'ordine inclusi. Puoi ottenere la stessa funzionalità con WordPress, ma è necessario utilizzare i plugin. Se vuoi accedere al codice dei modelli Wix, devi usare Wix ADI. Questo è uno strumento incentrato sul design che ti consente di creare un sito Web con facilità.

Mentre sia WordPress e Wix hanno molto valore da offrire a questo proposito, molte persone concordano sul fatto che WordPress ha solo molte più opzioni per il design e la personalizzazione. Però, è Wix che semplifica la personalizzazione del tuo sito web.

Wix vs WordPress: facilità d'uso

C'è di più nello scegliere il costruttore di siti web definitivo per la tua piccola impresa che trovare qualcosa con molte funzionalità. Certo, vuoi sapere che puoi accedere agli stessi moduli di contatto e componenti aggiuntivi che puoi ottenere con strumenti come Squarespace e Shopify. Tuttavia, devi anche sentirti a tuo agio con le funzionalità del tuo nuovo sito.

Wix vince quando si tratta di facilità d'uso. La loro funzionalità di trascinamento della selezione richiede poca o nessuna spiegazione.

Mentre, WordPress richiede un po 'di know-how tecnico per riparare qualsiasi cosa sia andata storta.

Un designer inesperto potrebbe incorrere in un problema ed essere bloccato. Ciò li costringe a esaminare i tutorial e ad insegnare a se stessi un set di strumenti più ampio per superare il problema. WordPress ha una curva di apprendimento molto più ripida e, sebbene gratificante, potrebbe non valere la pena studiare se il tuo unico obiettivo è produrre un sito Web semplice, elegante e funzionale.

Non importa dove tu vada su Internet, troverai innumerevoli recensioni che affermano che Wix è uno dei costruttori di siti web più semplici sul mercato. Non è necessario installare alcun software e non è nemmeno necessario rintracciare il proprio provider di hosting. Il mercato delle app Wix significa anche che puoi aggiungere funzionalità in non più di un clic.

Con una lunga Wix come il tuo costruttore di siti web, puoi impostare tutto in pochi minuti. L'editor è totalmente drag-and-drop ed è molto intuitivo, anche se sei un principiante assoluto.

D'altro canto, WordPress è meglio conosciuto per le sue funzionalità di personalizzazione e l'ampia selezione di plug-in e opzioni aggiuntive. Sfortunatamente, questi strumenti non sono sempre semplici da implementare e installare. Il software richiede almeno una conoscenza di base della codifica e la capacità di seguire alcuni tutorial. Quando le cose vanno storte con WordPress, può essere molto più difficile sistemare le cose.

Sebbene molte persone si abituino a WordPress e scoprano che diventa più facile da usare nel tempo, Wix è lo strumento che genera i migliori risultati per i principianti.

Plugin, blog ed e-commerce

La maggior parte dei principali costruttori di siti Web oggi sul Web sono dotati di molte funzionalità e opzioni di personalizzazione già integrate. Tuttavia, poiché il mondo digitale continua ad evolversi, è utile sapere che puoi modificare e aggiornare il tuo editor WordPress o Wix.

WordPress, con la sua base software open source, fornisce l'accesso a migliaia di plugin creati da utenti in tutto il mondo. Di conseguenza, gli utenti hanno l'imbarazzo della scelta e sono tenuti a trovare ciò di cui hanno bisogno per estendere le funzionalità del loro sito.

I plugin e gli addon di WordPress sono disponibili in un'ampia varietà di forme e sapori. Puoi aggiungere feed di Facebook al tuo sito web o aggiungere una sezione del negozio alla tua pagina dei social media. Esistono anche strumenti che ti aiutano a migliorare il tuo posizionamento SEO e aumentare le vendite tramite Google.

Essendo una piattaforma open source, WordPress ha una codifica che può essere aperta e utilizzata da chiunque. Ciò significa che qualsiasi programmatore può essere coinvolto con il sito WordPress e creare i propri plugin e temi che gli altri possono utilizzare.

La flessibilità di WordPress è il motivo per cui il costruttore di siti si è evoluto a un ritmo così rapido. È anche uno dei motivi per cui WordPress rappresenta oggi la maggior parte dei siti Web su Internet. Ci sono più di 60mila plugin WordPress sul web.

Lo svantaggio è che alcuni plugin potrebbero non funzionare come previsto poiché non sono controllati dalla qualità dallo stesso WordPress, quindi senza un know-how tecnico, potrebbe essere difficile far funzionare alcune di queste app.

Wix ha molta meno scelta quando si tratta di plug-in, ma sono tutti provati e testati. Il compromesso è la varietà e la funzionalità potenzialmente infinita rispetto alla funzionalità di base ma certa. Come puoi vedere, sono altalene e rotonde.

Solo perché WordPress ha tutti i plugin che puoi immaginare (e poi alcuni), ma non significa che sia la scelta migliore. I plugin che ottieni per WordPress online potrebbero essere incredibili o terribili. Lo stesso non si può dire per Wix.com.

Wix non è un ambiente open source. Ciò significa che nessuno può semplicemente sviluppare qualcosa per Wix. Le uniche persone che hanno accesso al codice sono gli sviluppatori Wix ufficiali. La maggior parte dei plugin e dei componenti aggiuntivi popolari per Wix sono già integrati nel software e hanno una probabilità molto minore di essere bacati.

Che tu stia cercando uno strumento per l'iscrizione o qualcosa per il tuo siti di e-commerce, Wix ha un ambiente molto più affidabile. Inoltre, avrai maggiori probabilità di ottenere assistenza clienti dal team Wix se qualcosa va storto con un plug-in. D'altra parte, con WordPress, dovresti capire le cose da solo.

E-commerce e vendita online

Essere in grado di creare un sito Web potente con un ottimo blog va bene. Ma cosa succede se vuoi portare il tuo sito al livello successivo con alcune opportunità di vendita?

È qui che entra in gioco la tecnologia di e-commerce. C'è una grande differenza tra avere un dominio WordPress blog, con una società di hosting come Bluehost che fornisce blog ai tuoi fan e un negozio completamente funzionante. Anche se Wix SEO potrebbe non essere forte come WordPress SEO, Wix ha il vantaggio dell'eCommerce integrato.

Wix ecommerce i siti sono pre-progettati per la vendita online. Devi iscriverti a uno dei piani dedicati di Wix per l'eCommerce, ma tutto ciò di cui hai bisogno per vendere online dovrebbe già funzionare per te. Avere un sito con funzionalità di vendita già integrate può essere estremamente utile.

Ovviamente, ciò non significa che non puoi sviluppare un negozio online con WordPress. In effetti, WordPress offre l'accesso a uno degli strumenti di eCommerce preferiti al mondo: WooCommerce.

WooCommerce è un plugin gratuito da installare che ti permette di effettuare transazioni online. Ci sono altre commissioni a cui pensare, come le commissioni di transazione. Tuttavia, di solito, queste commissioni sono abbastanza convenienti. Non spenderai più di quanto spenderesti in opzioni come Shopify.

Inoltre, con WordPress e WooCommerce, ottieni un'ottima combinazione. Con l'editor Gutenberg che ti aiuta a sviluppare i tuoi contenuti, le funzionalità SEO e altro, puoi aumentare le possibilità che le persone trovino i tuoi siti di e-commerce. Inoltre, ottieni anche strumenti extra come i reindirizzamenti con cui sperimentare.

Il plugin WooCommerce è molto più avanzato degli strumenti di e-commerce integrati di Wix. Tuttavia, è un'altra cosa che devi dedicare del tempo a imparare come utilizzare correttamente prima di poter ottenere il massimo da WordPress.

Blogging e Content Marketing

Parte del motivo per cui pensiamo WordPress potrebbe essere migliore per i proprietari di attività di e-commerce di Wix, è così combina cose come il content marketing e la SEO con opportunità di vendita. Probabilmente non è una sorpresa, quindi, che consideriamo le funzionalità di WordPress per i blog molto migliori di quelle che Wix può offrire.

Wix e WordPress entrambi offrono molto supporto per le aziende che vogliono creare i propri blog. Su Wix, puoi progettare i tuoi articoli, organizzarli in categorie e persino utilizzare i tag. C'è anche la possibilità di aggiungere app ai tuoi contenuti che ti consentono di assegnare autori che contribuiscono al contenuto.

Ci piace il fatto che Wix abbia la possibilità di blog da un dispositivo mobile. Tuttavia, non è disponibile una grande funzionalità di commento, il che rende più difficile ottenere feedback dal tuo pubblico. Invece, devi usare i commenti di Facebook, il che sembra un po 'imbarazzante.

WordPress è un gioco di palla diverso. Ottieni tutte le stesse funzionalità di blogging che avresti da Wix con WordPress. La differenza più grande è che ci sono anche alcuni vantaggi extra, come l'opzione per posizionare un'immagine sopra i post del tuo blog e l'opzione per retrodatare i contenuti.

Probabilmente il più grande svantaggio di WordPress per il blog è diverso Wix, non è disponibile alcuna libreria che ti consenta di inserire immediatamente contenuti gratuiti nel tuo post da tutto il Web. Tuttavia, puoi sempre procurarti le tue foto.

Strumenti di ottimizzazione per i motori di ricerca

Le funzionalità di blog e SEO spesso vanno di pari passo. Tuttavia, abbiamo pensato che valesse la pena dare al SEO la propria attenzione in questo confronto.

Come forse già saprai, l'ottimizzazione per i motori di ricerca consiste nell'apportare modifiche attente al back-end e ai contenuti del tuo sito web, in modo da avere maggiori possibilità di posizionarti nelle pagine dei risultati di ricerca. Tutto, dalle parole chiave ai backlink, influenzerà il posizionamento nei motori di ricerca.

Migliore è il tuo SEO, più facile sarà attirare acquirenti nel tuo negozio o clienti nel tuo blog. Yoast è il plugin SEO numero uno per WordPress oggi sul mercato ed è uno dei fattori chiave che rende WordPress così prezioso per scopi SEO.

Yoast è il plug-in numero uno per WordPresse costa $ 69 da utilizzare per un sito Web WordPress. Con questo strumento, puoi modificare i metadati, regolare i suggerimenti di collegamento interno, gestire i reindirizzamenti e gestire molti altri fattori che potrebbero influenzare la strategia del tuo motore di ricerca.

Quindi, questo rende automaticamente WordPress migliore di Wix? Bene, per essere onesti, Wix ha alcuni dei suoi brillanti strumenti SEO da offrire. Puoi persino ottenere soluzioni come Site Booster gratuitamente se ti iscrivi al piano Unlimited.

Site Booster è dotato di un sacco di fantastiche funzionalità SEO, come la possibilità di incorporare l'indirizzo della tua azienda nei risultati di ricerca e di indirizzare parole chiave specifiche. Tuttavia, molti imprenditori preferiscono Yoast nel complesso, semplice perché ha più funzionalità.

Wix vs WordPress: aiuto e supporto

Quindi, quando hai bisogno di ulteriore assistenza per dare vita al nuovo sito della tua azienda, Wix o WordPress sono più adatti?

Prima di tutto, WordPress ha una brillante comunità di utenti e un'ampia selezione di risorse e tutorial per aiutarti a padroneggiare la tua soluzione di creazione di siti. Alcuni piani di hosting vengono forniti anche con supporto sotto forma di editor WYSIWYG.

Tuttavia, proprio come con i plugin per il tuo negozio di e-commerce da WordPress, è spesso difficile separare ciò che è eccezionale da ciò che non è così eccezionale. Potresti sempre pensare di lavorare con un professionista per impostare inizialmente il tuo sito. Tuttavia, questa strategia può essere piuttosto costosa.

D'altro canto, Wix dispone di un team di supporto impegnato per garantire che gli utenti possano ottenere assistenza se hanno bisogno di risolvere i problemi del loro sito Web o risolvere problemi comuni. C'è anche una vasta gamma di articoli della guida e video da esplorare. Inoltre, puoi controllare i forum per le risposte della community.

Wix fornisce anche telefonate programmate e supporto e-mail per coloro che ne hanno bisogno. Il centro assistenza di Wix è conciso e facile da usare. La presenza di un vero team di supporto significa che puoi risparmiare un po 'di tempo necessario per riparare il tuo sito web. Complessivamente, WordPress e il suo approccio fai-da-te sono un po 'più difficili da imparare.

Wix vs sicurezza WordPress

Infine, pensiamo alla sicurezza sia di WordPress che di Wix. Prima di tutto, Wix è una soluzione ospitata. Ciò significa che la responsabilità di mantenere il tuo sito web sicuro spetta alla società da cui stai acquistando il tuo hosting. Wix deve assicurarsi che la piattaforma che utilizzi rimanga sicura e protetta. Dovresti anche essere in grado di fare affidamento su cose come il backup e la protezione dagli hacker.

D'altro canto, se crei un sito web con WordPress e non lavori con uno sviluppatore, sarai responsabile della tua sicurezza. È necessario assicurarsi che la versione del generatore di siti Web sia aggiornata e corretta. Devi anche tenere sotto controllo la sicurezza di tutti i temi e plug-in che stai utilizzando.

Se non gestisci correttamente la manutenzione del tuo sito, potresti avere un problema serio. Oltre a tutto ciò, vale la pena ricordarlo alcuni plugin e temi di WordPress possono includere codice pericoloso che danneggia la sicurezza del tuo sito web. Ciò garantisce che sia necessario essere ancora più cauti sugli strumenti che si utilizzano.

WordPress richiede inoltre agli utenti di eseguire il backup del proprio sito web. Sebbene esistano plug-in per aiutarti ad automatizzare questo processo, WordPress richiede molte più informazioni e attività rispetto a Wix. Nel frattempo, Wix è spesso meno vulnerabile dei siti WordPress autocostruiti, perché gli utenti hanno meno possibilità di aggiungere codice disordinato al proprio sito web.

Se qualcosa va storto con il tuo sito web, il team di supporto di Wix sarà a tua disposizione per aiutarti a risolvere il problema. Un altro vantaggio di Wix è che ottieni un certificato SSL con tutti i siti web. Sebbene tu possa ottenere il tuo certificato SSL per il tuo sito WordPress, non è sempre così semplice come dovrebbe essere.

Wix vs WordPress: qual è il miglior sito web e-commerce Builder?

Per le piccole imprese, WixLe funzionalità di sono generalmente sufficienti per la vendita sia di prodotti elettronici che digitali. Tuttavia, le aziende più grandi potrebbero trarre vantaggio da una piattaforma come WordPress, che è più adatta alle loro esigenze e più facile da scalare. WordPress consente semplicemente più opzioni grazie alle migliaia di plugin offerti e al fatto che il suo software open source.

Come piattaforma di blog, WordPress è al centro della scena. Vale a dire, perché è progettato esplicitamente per i blogger. Non è così facile da usare, ma consentirà ai blogger a tempo pieno di personalizzare i propri contenuti e classificarli in modo efficiente. Il blog integrato di Wix manca di alcune di queste funzionalità, ma probabilmente sarà del tutto sufficiente per i blogger per hobby che vogliono semplicemente aggiungere un po 'di contenuto ai loro siti.

In sintesi…

  • WordPress ha una curva di apprendimento più ripida ed è più difficile da usare rispetto a Wix.
  • Wix non richiede alcuna conoscenza di codifica e vanta un sistema di trascinamento della selezione facile da usare, mentre un principiante completo potrebbe cadere in alcune limitazioni tecniche con WordPress.
  • WordPress, se utilizzato con competenza ed esperienza, può essere personalizzato senza limitazioni.
  • Wix offre un numero maggiore di temi e design per iniziare
  • WordPress si basa su plugin per funzionalità aggiuntive come SEO o e-commerce. In alternativa, puoi personalizzare queste cose (se sai come). Considerando che, Wix offre opzioni integrate più semplici ma facili da usare per questo tipo di funzionalità.
  • WordPress è più costoso per i piani di livello superiore ma più scalabile per le grandi aziende. È più stabile per i siti con larghezza di banda elevata e consente molto più spazio di archiviazione.

Wix vs WordPress: sei pronto a fare la tua scelta?

Entrambi WordPress e Wix sono giganti nel settore della creazione di siti Web per una buona ragione. Non sbaglierai con nessuno dei due. Con il confronto sopra, forse ora sarà più facile capire quale si adatta meglio alle tue esigenze. Ci piacerebbe sapere quale preferisci: Wix vs WordPress qual è la tua scelta? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Crediti immagine in evidenza: Shutterstock

Rosie Greaves

Rosie Greaves è una stratega dei contenuti professionale specializzata in marketing digitale, B2B e stile di vita. Oltre alle piattaforme di e-commerce, puoi trovarla pubblicata su Reader's Digest, G2 e Judicious Inc. Visita il suo sito Web Blog con Rosie per maggiori informazioni.