convertireKit Recensione (ottobre 2022): automazione dell'email marketing per i blogger

Se ti abboni a un servizio da un link in questa pagina, Reeves and Sons Limited potrebbe guadagnare una commissione. Vedi il nostro Dichiarazione etica.

In questo ConvertiKit recensione, stiamo esaminando una delle migliori opzioni di piattaforma di email marketing al mondo e cosa può fare per far crescere la tua attività.

convertireKit è uno strumento con cui la maggior parte delle aziende ha familiarità in questa fase. Lanciata nel 2013, la soluzione promette alle aziende l'opportunità di ampliare la propria lista di posta elettronica, ma può anche fare molto di più. Come soluzione per acquisire e coltivare i lead, ConvertKit combina software di email marketing e strumenti di automazione con soluzioni di canalizzazione di vendita per aiutarti ad accedere a nuove opportunità.

convertireKit promette ottimi risultati anno dopo anno, con oltre 428,000 persone che ora utilizzano il servizio per raggiungere i clienti, inclusi nomi come Neil Patel e Lindsey Stirling.

Scopriamo cosa ConvertKit può fare.

convertireKit Revisione: panoramica

Soddisfare convertireKit. A malapena 5 anni, ma ben nella zona degli utenti attivi 20,000, e già generando oltre $ 1 milioni al mese.

La forza trainante dietro ConvertKit è nientemeno che Nathan Barry. È un designer e un marketer. Ancora più importante, tuttavia, è anche un blogger.

Quindi, ha intrapreso un viaggio per sviluppare un provider di servizi di posta elettronica che sarebbe stato ottimizzato per blogger, podcast e installazioni simili che cercavano di espandere le loro basi di pubblico.

Quindi convertiKit è nato in 2013.

Con una base di clienti che si estende in tutti i settori, ConvertKitLa missione fondamentale è dare potere alle piccole imprese e ai blogger, per aiutarli a far crescere il loro pubblico. Mira a capitalizzare la successiva mailing list e, in ultima analisi, a facilitare la conversione degli abbonati in clienti paganti.

Per raggiungere questo obiettivo, a quanto pare offre un'orda di funzionalità che presumibilmente rivaleggiano anche con i più grandi giocatori come Aweber e Mailchimp.

Ma quanto è vero, davvero? Abbiamo visto un certo numero di fornitori andare e venire. Tutti praticamente con lo stesso script all'inizio. Che alla fine l'avrebbero fatto revolutionizzare l'intero concetto di email marketing.

Quindi, cosa fa esattamente convertireKit offrire? E va bene per la tua azienda?

Ti dico io cosa. Ti aiuterò lì. Questo ConvertKit la recensione copre tutte le caratteristiche importanti, i suoi prezzi complessivi, oltre alla sua idoneità come strumento di automazione del marketing via email.

illustrazione di un gatto che sale una scala

convertireKit Caratteristiche

convertireKit Recensione - homepage

convertireKit è uno strumento di email marketing progettato per aiutare i creatori a guadagnarsi da vivere nel mondo digitale creando strumenti per far crescere il loro pubblico, connettersi con i fan e aumentare le conversioni. L'azienda ha aggiornato il suo elenco di funzionalità nel corso degli anni con una serie di offerte dai moduli di abbonamento e pagine di destinazione all'email marketing.

Con ConvertiKit, gli utenti possono raccogliere tutti i tipi di potenziali contatti, dai follower dei social media e dagli spettatori di YouTube ai fan del blog. Puoi entusiasmare i fan con landing page personalizzate, fornire l'accesso a download gratuiti e persino impostare campagne di email marketing completamente automatizzate in cui puoi sviluppare la tua connessione con il tuo pubblico di destinazione.

C'è una segmentazione nelle tue attività di email marketing in modo da poter inviare contenuti più personalizzati, modelli di email in modo da non dover progettare da zero e molto altro ancora. Puoi persino vendere prodotti e automatizzare il tuo funnel di vendita con ConvertKit.

Le caratteristiche includono:

  • Email marketing con opzioni di automazione della posta elettronica
  • Pagine di destinazione e moduli di iscrizione
  • Strumenti di e-commerce per la vendita online
  • Designer di email drag-and-drop
  • Creator Pro per funzionalità di creazione avanzate
  • integrazioni

Automazione di posta elettronica

Per gestirlo, convertireKit utilizza due strumenti principali. È arrivato con un generatore di regole tradizionale all'inizio, poi ha recentemente introdotto un generatore di flusso di lavoro visivo. Qualcosa di simile a quello che abbiamo visto Drip e ActiveCampaign.

Sono entrambi potenti gestori di automazione della posta elettronica. Ma, tutto sommato, il generatore di regole tradizionale è ConvertKitIl punto forte.

È piacevolmente semplice e diretto, poiché tutti i processi sono fondamentalmente raggruppati in trigger e azioni. Le operazioni di trigger sono abbinate alle corrispondenti azioni di sistema per avviare processi selezionati in base al comportamento del visitatore del sito.

Il conseguente elenco di regole di automazione è abbastanza chiaro. Ma solo per semplici automazioni. L'intera faccenda inizia a diventare un po' confusa quando ti vengono in mente automazioni complesse, complete di regole combinate che interessano più canali contemporaneamente.

Quindi, per risolvere questo problema, convertireKit ha gettato un costruttore di automazione visuale. E persino reso la finestra predefinita per le automazioni.

Questo sistema delinea essenzialmente i flussi di lavoro in base al contesto di risultato corrispondente.

E la cosa migliore è?

Tutte le operazioni sono coordinate in linea. Compreso l'aggiunta di moduli e intere e-mail.

Ora è molto più pulito di quello che abbiamo usato su altri servizi, tra cui ActiveCampaign. Mette persino vergogna alcuni marchi affermati.

Tuttavia, i like di ActiveCampaign non prendono questo sdraiato. Lo compensano con flussi di lavoro estremamente flessibili.

Durante la conversioneKit è piacevolmente semplice da gestire, i suoi flussi di lavoro sono apparentemente statici. Ideale per il blogger medio. Ma non per i professionisti del marketing, che stanno meglio con servizi che offrono più potenti gestori del flusso di lavoro.

Invio di e-mail

Le automazioni sono perfettamente ideali per gestire il tuo pubblico in numeri. Ma questa è solo una parte dell'intero ecosistema dell'email marketing. L'altra parte è costituita da quelle email una tantum che potresti dover inviaredividuali.

E convertireKit rende così semplice.

Invece di creare complessi insiemi di regole di trasmissione, gli utenti possono sfruttare lo strumento di filtro per selezionare le parti specifiche a cui desiderano inviare e-mail.

Il miglior filtro qui è il Iscritto a, che consente di segmentare ulteriormente la trasmissione su determinati prodotti, tag, sequenze e moduli.

Quando procedi, noterai che ConvertiKit usa l'editor di email HTML standard, che viene fornito con diverse opzioni aggiuntive. Facendo clic sul comando A / B adiacente al campo dell'oggetto, ad esempio, viene lanciato un test di suddivisione del titolo.

Il designer di email di ConvertKit è progettato per aiutarti a creare e-mail di impatto, senza spendere per sempre le tue campagne. È disponibile un sistema di progettazione semplice e conveniente in cui è possibile modificare il carattere, l'allineamento o il colore delle e-mail in pochi secondi. Non ci sono barre dei menu ingombranti, quindi puoi trovare tutto facilmente.

I componenti "contenuto" del tuo designer di email ti consentono di aggiungere intestazioni, pulsanti, dividers e altro attraverso il menu dei contenuti. Puoi semplicemente fare clic sull'icona, scegliere il tipo di contenuto e andare da lì. Altri modi per modificare includono l'aggiunta di immagini istantanee alle tue e-mail. ConvertireKit può memorizzare immagini di uso comune come i loghi in modo da potervi accedere più velocemente.

I pulsanti CTA cliccabili aiutano a convertire rapidamente i tuoi clienti, così puoi iniziare a fare vendite. C'è anche la possibilità di accedere alle modifiche al codice aggiungendo caselle HTML alla tua e-mail per regolare alcune parti del tuo contenuto, piuttosto che l'intero.

Non c'è limite al numero di modelli che puoi creare e a tutti i progetti che crei con ConvertiKit sarà automaticamente adatto a qualsiasi dispositivo.

illustrazione di un gatto che sale una scala

Landing Pages

Ci sono vari modi per convertireKit può aiutarti ad accedere a nuovi clienti per la tua azienda. Un'opzione è aiutarti a creare pagine di destinazione. Ci sono una varietà di modelli ben progettati per iniziare qui, quindi non hai bisogno di molte conoscenze di programmazione per iniziare.

Le pagine di destinazione disponibili sono progettate da artisti professionisti di livello mondiale, quindi sai che stai ottenendo un design di buona qualità. C'è anche l'accesso a una serie di opzioni di personalizzazione per aiutarti a far corrispondere la tua pagina di destinazione al tuo marchio. Sebbene il CSS personalizzato sia disponibile per coloro che desiderano personalizzare il codice, non è necessario utilizzare questa funzione.

C'è anche l'accesso a centinaia di migliaia di immagini stock, così puoi aggiungere rapidamente interesse visivo alle tue pagine di destinazione. Inoltre, tutti i design che crei avranno automaticamente un bell'aspetto su qualsiasi dispositivo, così potrai goderne appieno responsive strategia di conversione dei clienti.

Le landing page che crei si collegheranno perfettamente alle tue automazioni e-mail, raccoglieranno dati per le tue campagne e ti daranno persino accesso alle impostazioni di conformità al GDPR. Puoi integrarti con altri strumenti e creare messaggi di successo personalizzabili per ringraziare i clienti anche dopo che si sono registrati.

Se sei più interessato ai moduli di abbonamento che alle pagine di destinazione, ConvertiKit può aiutare anche con quello. I moduli di iscrizione disponibili da ConvertKit sono soluzioni ultra personalizzabili con campi personalizzati, responsive modelli e conformità GPPR. Puoi aggiungere un'immagine al modulo di iscrizione se desideri attirare l'attenzione del cliente con elementi visivi e scegliere esattamente quali campi modulo devi aggiungere per la raccolta dei dati.

La raccolta dei dati dei clienti è rapida e semplice, quindi puoi segmentare ciascuno dei clienti che finiscono anche nella tua lista e-mail.

Moduli e pagine di destinazione

Se c'è una cosa che tutti conosciamo dell'email marketing, è questo: hai bisogno di un elenco di indirizzi email legittimi di potenziali clienti sul mercato. E dal momento che non ti contatteranno a caso per inviare i loro dettagli, dovrai implementare un sistema affidabile per convincere i visitatori del tuo sito ad aderire volontariamente alle email di marketing.

Per questo, ConvertiKit fornisce due opzioni: forme e pagine di destinazione. I moduli, ovviamente, sono sempre stati la modalità preferita perché sono abbastanza flessibili da poter essere incorporati praticamente su qualsiasi pagina web.

Puoi creare moduli di iscrizione illimitati, aggiungere campi personalizzati, creare responsive modelli, implementa design personalizzabili e altro ancora. Vale anche la pena notare ConvertiKit i moduli sono conformi al GDPR, quindi sono eccellenti se vendi in località di tutto il mondo.

Una caratteristica interessante di ConvertKit moduli è la possibilità di aggiungere omaggi come incentivi e aggiornamenti di contenuto al tuo modulo. Quando qualcuno si iscrive alla tua newsletter o alla tua mailing list, il sistema fornirà automaticamente l'incentivo per il quale si è iscritto.

convertireKit i moduli stanno bene su tutti i dispositivi e offrono una gamma di campi personalizzati per raccogliere dati importanti, come nome e cognome. Puoi anche aggiungere tutti i moduli che desideri al tuo sito Web in un breve lasso di tempo, grazie alla semplice esperienza di incorporamento. 

E la buona notizia qui è quella convertireKit si rende conto che per la costruzione ottimale della mailing list, avrete bisogno di diversi tipi di moduli. Quindi supporta forme slide-in, modali e in-line, che possono essere posizionate strategicamente su pagine che il tuo pubblico target frequenta.

Sfortunatamente, questi moduli possono essere piuttosto insignificanti e la personalizzazione qui non è davvero un'opzione. L'unica cosa che potrai cambiare comodamente è il colore. Oltre a ciò, dovrai utilizzare CSS personalizzati.

A peggiorare le cose, non finisce qui. Seguendo tali limiti sui moduli, non sorprende che ConvertKit è anche abbastanza sfidato quando si tratta di pagine di destinazione. Il suo costruttore di pagine di destinazione ha opzioni di personalizzazione inadeguate, per non dire altro.

Quindi, stai molto meglio con un generatore di pagine dedicato come Leadpages. E se insisti particolarmente su ConvertKit, potresti voler concentrarti su quelli che possono integrarsi con esso.

Gestione degli abbonati

Ammettilo. Il modo in cui gestisci gli abbonati determina in definitiva il tuo protocollo di targeting generale, le email che invii e i risultati conseguenti.

Per semplificare il tutto e ottimizzare la capacità dei tuoi sistemi, convertireKit utilizza una metodologia basata su tag per gestire gli abbonati. Questo è anche sfruttato pesantemente nell'automazione per impostare regole per diversi tipi di abbonati.

Ora, il sistema di tag ha numerosi vantaggi critici. E il più eccezionale deve essere la capacità di segmentare gli abbonati in base ai loro comportamenti distintivi.

Ad esempio, puoi impostare un tag per gli abbonati che aprono una particolare e-mail, quindi procedere ad applicarne uno diverso per i pochi selezionati che fanno anche clic su un determinato link. Ora questo da solo forma due diversi insiemi di abbonati che è possibile in seguito indirizzare con e-mail e offerte diverse.

Bene, è anche possibile combinare più gruppi unendo i tag. Ciò consente di inviare messaggi di marketing dinamici che si applicano collettivamente a diversi sottogruppi allo stesso tempo.

E per semplificare ulteriormente il processo di assegnazione dei tag, ConvertiKit rilasciato un aggiornato plugin per gli utenti di WordPress. Tra le altre funzionalità, include la possibilità di tracciare i visitatori del sito Web e successivamente allocare i tag in base al loro individoppi comportamenti.

Questa è una caratteristica estremamente utile. Ma ecco il kicker. Potrebbe essere necessario attendere per ora se il tuo sito non è basato su WordPress.

illustrazione di un gatto che sale una scala

convertireKit Strumenti di commercio

convertireKit ha il suo "ConvertiKit Offerta commerciale", che aiuta i creatori a essere pagati per il loro lavoro molto più velocemente, senza la necessità di siti Web complessi. Il sistema Commerce è molto facile da usare. Tutto quello che devi fare è aggiungere i dettagli del tuo prodotto a una pagina e impostare il prezzo. Puoi personalizzare le pagine dei tuoi prodotti per adattarle al tuo marchio e inviare automaticamente gli acquisti ai tuoi acquirenti.

convertireKitGli strumenti di Commerce sono destinati ai prodotti digitali, piuttosto che agli articoli fisici. Li useresti per vendere cose come eBook o abbonamenti a newsletter premium. Tuttavia, non c'è limite al numero di prodotti che puoi vendere.

convertireKit commerce ti consente di aggiungere file PDF, Mobi e altri eBook al tuo negozio, oltre a cose come preimpostazioni di fotoritocco e fotoritocco, file musicali e così via. Le pagine prodotto personalizzabili disponibili consentono di evidenziare facilmente gli aspetti più importanti del tuo prodotto. Puoi persino personalizzare l'URL della pagina del tuo prodotto e incorporare i pulsanti Acquista ora nei siti Web esistenti.

Dopo aver creato le pagine dei prodotti con ConvertKit, puoi utilizzare l'ampio strumento di canalizzazioni di venditakit per creare un funnel di vendita e di follow-up per ogni lead. Tutte le tue vendite possono essere monitorate anche in un'unica dashboard, quindi è molto più facile vedere quali dei tuoi prodotti hanno il miglior impatto sui clienti.

illustrazione di un gatto che sale una scala

convertireKit Creatore professionale

Un'altra interessante funzionalità disponibile da ConvertKit è Creator Pro. Questo servizio è destinato a influencer professionisti e innovatori di social media. All'interno del piano Creator Pro, avrai accesso a funzionalità come i sistemi di riferimento degli abbonati, il punteggio degli abbonati, i rapporti sulla consegna e così via. Il piano Pro include anche un piano tariffario flessibile, quindi puoi ridimensionare secondo necessità.

La funzione di smistamento degli abbonati all'interno di Creator Pro è un componente particolarmente interessante. Con questo servizio, puoi determinare quale dei tuoi abbonati e clienti merita più attenzione nella tua campagna. È anche facile individuare quali dei tuoi clienti stanno perdendo interesse in modo da poterli coinvolgere nuovamente.

illustrazione di un gatto che sale una scala

convertireKit integrazioni

New sembra sempre buono e ha un odore fresco. Ma, quando si tratta di SaaS, nuovo significa anche limitata adattabilità ed estensioni. Gli ultimi arrivati ​​sul mercato hanno sempre il minor numero di integrazioni.

E convertireKit non è diverso Ma devi darlo a loro per emergere dal nulla, per costruire integrazioni per più di servizi 70 che sono comunemente usati dalle creatività. Alcuni dei più importanti includono:

Zapier è particolarmente critico qui perché funge da gateway per centinaia di altre possibili integrazioni.

illustrazione di un gatto che sale una scala

convertireKit Prezzi

convertireKit Revisione - prezzi

Il prezzo è uno dei fattori più importanti da considerare quando si decide quali soluzioni software utilizzare. Se desideri creare moduli di attivazione, sequenze di e-mail e autorisponditori con ConvertiKit, devi assicurarti di poterti permettere il pacchetto giusto. Le buone notizie? ConvertireKit è abbastanza abbordabile.

C'è un piano gratuito per i nuovi abbonati che vogliono testare la funzionalità, ma qui ti mancheranno alcuni strumenti più avanzati. Vale anche la pena notare che puoi risparmiare sui costi di abbonamento di due mesi scegliendo di pagare annualmente anziché mensilmente.

A parte il piano gratuito, ConvertiKit ha due piani premium. In particolare, il costo del tuo ConvertKit l'account dipenderà sia dalle funzionalità desiderate, come test A/B, moduli popup e e-mail di trasmissione, sia dal numero di abbonati.

Ecco cosa ottieni da ogni piano:

  • Gratuito: Puoi gestire fino a 1,000 abbonati, utilizzare moduli e pagine di destinazione illimitati, inviare trasmissioni e-mail, vendere abbonamenti e prodotti digitali e ottenere un'assistenza clienti completa.
  • Creatore: $ 9 al mese (con 300 abbonati). Il creatore kit parte da $ 9 al mese, con supporto per un massimo di 300 abbonati, tutte le funzionalità di "gratuito" e migrazione gratuita da un altro strumento. Questo è anche il primo pacchetto che puoi utilizzare per le sequenze automatizzate.
  • Creatore professionista: $ 29 al mese (per 300 abbonati). A partire da $ 29, Creator Pro offre tutto ciò che ottieni da Creator, oltre a un pubblico personalizzato di Facebook, un sistema di referral alla newsletter, rapporti avanzati e punteggio degli iscritti.

Se sei preoccupato per la facilità d'uso con ConvertKit, riceverai anche una serie di corsi per aiutarti a capire le basi. Il webinar e i tutorial sono ottimi per insegnare a una piccola impresa le funzionalità di automazione e le altre funzionalità avanzate di ConvertKit.

illustrazione di un gatto che sale una scala

convertireKit Recensione: Verdetto

Ci sono un sacco di ConvertiKit alternative là fuori se ritieni di non avere abbastanza funzionalità. Puoi confrontare ConvertiKit rispetto a Mailchimp, guarda i modelli di pagina di destinazione e la knowledge base di GetResponse o esplora ActiveCampaign. Tuttavia, per molti proprietari di attività online, ConvertKit sarà un'ottima scelta.

La soluzione è ottima per segmentare il pubblico e inviare campagne automatizzate davvero efficaci a ciascun cliente. Il convertitoKit il servizio di email marketing funziona perfettamente con altri aspetti del tuo business online, per assicurarti di ottenere risultati. Anche se è la prima volta che misuri le metriche e-mail e progetti campagne, puoi comunque generare risultati eccellenti.

Pro 👍

  • Eccellenti campagne e-mail con buona consegna
  • Si integra con i costruttori di siti e gli strumenti CRM esistenti
  • API e strumenti per sviluppatori disponibili
  • Test A/B per qualsiasi cosa, dalle righe dell'oggetto alle CTA
  • Buone informazioni sui tassi di apertura e sui clic
  • Piano gratuito disponibile
  • Facile da usare con molto supporto
illustrazione di un gatto che sale una scala

Chi dovrebbe considerare l'utilizzo di ConvertKit?

Bene, sembra convertireKit è stato infatti creato per i blogger, i podcaster e le piccole imprese che cercano di accrescere la propria base di pubblico e, infine, convertire gli abbonati in clienti.

Sfortunatamente, è praticamente tutto. Anche se sarebbero rimasti colpiti da ConvertKitLa sua semplicità generale, i professionisti di alto livello si sentirebbero molto limitati su questa piattaforma. Solo le soluzioni avanzate di email marketing hanno la giusta dose di flessibilità e disposizioni per il targeting esteso, il marketing e la conseguente conversione.

convertireKit
Valutazione: 4.0 - Recensione di

Rebecca Carter

Rebekah Carter è un'esperta creatrice di contenuti, giornalista e blogger specializzata in marketing, sviluppo aziendale e tecnologia. La sua esperienza copre tutto, dall'intelligenza artificiale al software di email marketing e ai dispositivi di realtà estesa. Quando non scrive, Rebekah trascorre la maggior parte del tempo a leggere, esplorare i grandi spazi aperti e giocare.

Commenti Risposte 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Valutazione *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.