La migliore piattaforma per vendere online nel 2021: un'analisi approfondita

Scopri la migliore piattaforma per vendere online come commerciante di prodotti fisici e digitali.

Esistono centinaia, se non migliaia, di piattaforme per aiutarti costruire un negozio online. Ma quali sono le migliori piattaforme da vendere online?

Utilizziamo ricerche e test approfonditi per comprendere i pro ei contro di ogni piattaforma, quindi restringere la ricerca per presentare gli strumenti migliori in assoluto per la vendita di prodotti, sia fisici che digitale, in linea.

Sommario

Sommario

  • Spieghiamo lo scopo di una piattaforma di e-commerce.
  • Descriviamo i fattori più importanti da considerare quando si cerca la migliore piattaforma per vendere online. Alcuni dei fattori includono prezzi, offerte di app e temi.
  • Scopri come abbiamo condotto la nostra ricerca.
  • Descriviamo anche perché la nostra ricerca è affidabile rispetto ad altre alternative online.
  • La migliore piattaforma globale per vendere online è Shopify.
  • La migliore piattaforma per vendere online per le piccole imprese è Square Online.
  • La migliore piattaforma per le grandi aziende è BigCommerce.
  • La migliore piattaforma per principianti è Squarespace.
  • L'opzione meno costosa è Wix Commerce.

Che cos'è una piattaforma e-commerce?

Una piattaforma di e-commerce è un sistema online per la costruzione di un sito Web di e-commerce che incorpora elementi per la vendita online.

Mentre una piattaforma / generatore di siti Web standard ha funzionalità per l'aggiunta di pagine, post e menu, una piattaforma di e-commerce fa un ulteriore passo in avanti includendo la gestione del prodotto, gli strumenti di spedizione, l'elaborazione dei pagamenti e altro.

È diventato popolare per le piattaforme di e-commerce essere vendute come soluzioni SaaS (software as a service), con pagamenti mensili che includono tutte le funzionalità, i domini e spese di hosting.

Tuttavia, altro piattaforme di e-commerce self-hosted (piace WooCommerce) offrono un maggiore controllo sulla progettazione, ma richiedono ulteriore esperienza nello sviluppo e nella ricerca del proprio hosting.

Fattori più importanti da considerare quando si cerca la migliore piattaforma per vendere online

Funzionalità, prezzi, interfaccia, design e molti altri elementi che entrano nelle piattaforme di e-commerce entrano in gioco quando si prende la decisione per la migliore piattaforma per vendere online.

Non è un compito facile setacciare queste informazioni, quindi facciamo il lavoro per te. Durante la nostra ricerca, abbiamo ristretto un elenco di fattori importanti. Ogni piattaforma di e-commerce di seguito viene valutata in base a tali fattori.

Ecco cosa cercare, in base ai fattori che utilizziamo:

  • Prezzi - Quanto dovrai pagare su base mensile per vendere effettivamente online? Una piccola impresa impiegherà molto tempo a raggiungere il pareggio? Il costo diventa più desiderabile man mano che cresci e hai l'opportunità di crescere in primo luogo? Alcuni altri elementi che aggiungono costi aggiuntivi includono app di terze parti, hosting, nomi di dominio e costi di elaborazione. Vogliamo coprire tutti i costi per essere sicuri di sapere per cosa stai pagando.
  • Una dashboard di backend pulita e informativa - L'obiettivo è individuare piattaforme di e-commerce con dashboard moderne e di facile comprensione. Non va bene quando un principiante sale sul cruscotto ed è completamente sopraffatto. Le migliori interfacce includono visual builder, numeri di vendita online riepilogati e guide dettagliate per la configurazione del tuo negozio.
  • Temi e design - Non tutte le piattaforme di e-commerce hanno modelli e temi per aiutarti a iniziare il processo di progettazione. Altri forniscono grandi librerie di temi predefiniti che soddisfano un'ampia gamma di settori. Stiamo cercando temi che funzionino bene, che siano belli e che non costino troppo. È anche bello vedere grandi collezioni di temi e concentrarsi su settori specifici.
  • Offerte di app - L'estendibilità migliora le tue possibilità di costruire un negozio online avanzato senza dover contattare e sviluppare uno sviluppatore. Non dovresti davvero usare troppe app per il tuo negozio (a volte possono causare problemi di prestazioni), ma è l'ideale almeno avere opzioni per app nei social media, marketing, design, vendite e altro.
  • Canali di vendita - Vendere online non significa solo avere il tuo sito web. È comune sincronizzare il tuo inventario con mercati come eBay e Amazon. Ci piace anche vedere integrazioni nei negozi di social media e nei mercati, come su Instagram e Facebook.
  • Supporto per social media: Le integrazioni dei social media variano in funzionalità, quindi siamo interessati a valutarli tutti. Ovviamente, è bello vedere le integrazioni con i mercati sociali e i carrelli della spesa, ma è anche essenziale avere pulsanti di condivisione, opzioni di galleria e pulsanti per ottenere più follower.
  • Annunci e post sponsorizzati - Instagram, Pinterest e molti altri social network includono strumenti per pubblicizzare i tuoi prodotti e persino collegarli agli elementi nelle tue immagini (come Shoppable Pin su Pinterest). Nel complesso, è molto più facile fare pubblicità per il tuo negozio quando le informazioni sono integrate e sincronizzate con il tuo negozio, eliminando la necessità di creare le tue grafiche e caricarle sui singoli social network.
  • Gateway di pagamento - Ogni metodo di vendita online offre integrazioni con gateway di pagamento. Alcuni sono limitati alle nozioni di base come PayPal o Stripe, mentre altri offrono lunghi elenchi di gateway di pagamento di terze parti. Da un punto di vista, è facile avere solo alcune solide scelte per l'elaborazione dei pagamenti. Tuttavia, alcuni negozi necessitano di gateway di pagamento specifici per ridurre le commissioni di quotazione o per altri motivi come la geografia o il tipo di prodotti venduti.
  • Opzioni di adempimento - Alcune piattaforme forniscono le proprie soluzioni di adempimento, ma non è così comune. Indipendentemente da ciò, ti consigliamo di conoscere i metodi di adempimento forniti, considerando che potresti voler dropshipping, auto-realizzazione o logistica di terze parti. Ognuno è totalmente diverso, richiedendo soluzioni alternative o integrate di terze parti.
  • Opzioni di spedizione - Tutte le spedizioni differiscono in base ai prodotti venduti. Tuttavia, la situazione migliore è avere una moltitudine di opzioni di spedizione per coprire ogni possibile scenario. Che si tratti di tariffe di spedizione dinamiche o forfettarie, vuoi comunque avere questa opzione. È anche ideale per avere strumenti di spedizione aggiuntivi come calcoli di spedizione automatici, e-mail di spedizione e persino stampa di etichette. Vogliamo anche valutare se le e-mail di consegna digitale e gli strumenti di sicurezza funzionano bene.
  • Strumenti di marketing - La piattaforma elimina la necessità di altri software? Stiamo parlando di email marketing, email di carrelli abbandonati, popup e molti altri elementi di cui hai bisogno per commercializzare i prodotti nel modo giusto.

Queste sono le caratteristiche e i fattori essenziali trattati durante i nostri test. Vedrai il seguente elenco delineato e spiegato per ciascun metodo di vendita online di seguito:

  • Prezzi 
  • Un cruscotto backend pulito e informativo 
  • Temi e disegni 
  • Offerte di app 
  • Canali di vendita 
  • Supporto per i social media
  • Annunci e post sponsorizzati
  • Gateway di pagamento 
  • Opzioni di adempimento 
  • Opzioni di spedizione 
  • Strumenti di marketing

Come abbiamo condotto la ricerca

Il nostro processo di ricerca per trovare le migliori piattaforme per vendere online ha comportato le seguenti fasi:

  • A partire da un elenco di tutti affidabili piattaforme di e-commerce abbiamo trattato in passato o sentito parlare dagli utenti.
  • Restringendo questo elenco a piattaforme abbastanza vecchie e abbastanza affidabili da giustificare ulteriori ricerche.
  • Elimina le piattaforme che sono troppo costose o hanno funzionalità limitate che non soddisfano i nostri requisiti per la gestione di un negozio online.
  • Esegui test approfonditi per le restanti piattaforme di e-commerce, creazione di negozi e verifica quali funzionalità sono uniche per ciascun sistema.
  • Decidere le caratteristiche e le strutture dei prezzi più singolari per capire quale piattaforma è la migliore per alcuni gruppi come le piccole imprese, le grandi imprese, i principianti e quelli con budget.
  • Scegli una piattaforma globale di grande valore che controlli tutte le caselle nel nostro elenco di requisiti.

Ragioni per affidarsi alla nostra ricerca

Il sito Web delle piattaforme di e-commerce è dedicato alla ricerca imparziale e onesta e alle informazioni sui negozi online e sull'e-commerce in generale.

Dal 2014, abbiamo compilato centinaia di articoli, recensioni e tutorial per individuare il file migliori strumenti di e-commerce.

Siamo orgogliosi di evitare informazioni distorte utilizzate per convincere le persone ad acquistare prodotti di e-commerce basati su programmi di affiliazione o altri compensi.

Sebbene il nostro sito sia finanziato, in parte, da link di affiliazione, non abbiamo mai messo una piattaforma o uno strumento su un altro in base ai pagamenti provenienti da quei programmi di affiliazione.

In effetti, ha più senso per noi rimanere imparziali e scegliere gli strumenti migliori, considerando che la maggior parte delle piattaforme ha programmi di affiliazione, quindi non c'è bisogno di inclinarsi verso uno o due rispetto agli altri.

Con questo team esperto di ricercatori e scrittori imparziali, siamo la scelta giusta per decidere sul migliore piattaforma per vendere online.

raccomandazioni

  • Migliore piattaforma globale per vendere online: Shopify
  • La migliore piattaforma per vendere online per le piccole imprese: Square Online
  • La migliore piattaforma per vendere online per aziende di grandi dimensioni: BigCommerce
  • La migliore piattaforma per vendere online per principianti: Squarespace
  • La migliore piattaforma per vendere online a basso costo: Wix

Migliore piattaforma globale per vendere online: Shopify

Shopify è una delle piattaforme di e-commerce più popolari tra cui scegliere ed è la nostra scelta per la migliore piattaforma globale da vendere online. Ha aspetti negativi solo in una o due aree di business, principalmente persone che cercano di creare un blog e vendere prodotti come attività secondarie o pubblicando prodotti di affiliazione. Ogni altra azienda che vende prodotti online dovrebbe dare una lunga occhiata a Shopify. È un sistema interamente realizzato per l'e-commerce, con bellissimi temi, un'interfaccia semplice da usare e un numero incredibile di app per espandere la tua funzionalità.

Che cosa è anche interessante Shopify è che non è necessario utilizzare l'intero carrello. Molti utenti iniziano con semplici Shopify Acquista pulsanti posizionati sui siti WordPress. Successivamente, aggiorni il tuo piano man mano che la tua azienda cresce. Vale anche la pena notare che Shopify cresce costantemente e apprende dagli utenti. Sembrano aggiungere nuove funzionalità, app e sconti interessanti per migliorare le tue operazioni. Per esempio, Shopify alla fine ha aggiunto una pagina di esperti per evidenziare gli sviluppatori e gli esperti di marketing con cui collaborare. C'è anche un programma di adempimento che non era stato offerto prima.

shopify - la migliore piattaforma per vendere online

Come nostro preferito in generale, lo abbiamo concluso Shopify ha prezzi ragionevoli, un solido set di funzionalità e splendidi design che vengono aggiornati su base regolare. È il pacchetto completo per la vendita online, senza perdere molto in termini di marketing, vendite, inventario o spedizione. È particolarmente utile Shopify si integra con più mercati e siti di social media per elencare annunci e vendere prodotti altrove.

Ecco la nostra analisi del Shopify piattaforma di e-commerce che ci ha aiutato a stabilire Shopify come il modo migliore per vendere online:

Prezzi:

I piani tariffari standard per Shopify sono come segue:

  • Shopify Light - $ 9 al mese per Shopify Acquista pulsanti da posizionare su altri siti Web e blog. Puoi anche accettare pagamenti ovunque e creare fatture per ordini o servizi più grandi. Tieni presente che questo non ti offre un sito Web completo con un negozio online o un carrello. Sono semplicemente pulsanti da posizionare su un sito già stabilito.
  • Basic Shopify - $ 29 al mese per un negozio online completo e un carrello della spesa, prodotti illimitati, due account del personale e la maggior parte delle funzionalità necessarie per gestire un negozio online.
  • Shopify Piano - $ 79 al mese per tutto nel piano precedente, cinque account del personale, rapporti professionali e sconti sulle carte di credito più elevati rispetto al piano precedente.
  • Advanced Shopify - $ 299 al mese per tutto nei piani precedenti, 15 account del personale, sconti per carte migliori rispetto agli account precedenti, un generatore di report avanzato e tariffe di spedizione calcolate da terze parti.
  • Shopify Plus - Questo è il piano di livello aziendale di Shopify. Inizia a $ 2,000 al mese e ti offre funzionalità altamente avanzate per cose come integrazioni rapide, rapporti migliori, riduzioni fiscali, esperienze di acquisto localizzate e altro ancora.

La parte migliore di Shopify il prezzo è che tutto è incluso nel prezzo. Non devi preoccuparti dei costi di hosting o delle tasse di dominio. L'unica tariffa aggiuntiva che potresti dover considerare è per un'app o un tema. Questi hanno tutti un prezzo diverso, ma in generale puoi individuare app e temi gratuiti per soddisfare le tue esigenze.

Tuttavia, le app premium spesso addebitano commissioni mensili, ovunque da $ 1 al mese a centinaia di dollari al mese (è più comune vedere $ 5 a $ 10 al mese per un'app).

I temi sono una storia diversa. Un tema richiede un pagamento una tantum (senza costi ricorrenti), tuttavia tali costi sono generalmente elevati, con molti dei temi elencati a $ 180.

Una dashboard backend chiara e informativa: 

Shopify vanta un'interfaccia back-end intuitiva, con un menu della barra laterale sinistra, pulsanti rapidi del canale di vendita e procedure dettagliate per l'avvio del tuo sito di e-commerce.

shopify dash: la migliore piattaforma per vendere online

Lo strumento Shopify backend segue le tendenze del design per i dashboard dei siti Web e ha anche un'app mobile per controllare le vendite e gestire l'inventario da qualsiasi parte del mondo.

Quando si arriva alla dashboard, vengono descritti alcuni passaggi per aggiungere prodotti, personalizzare il tema e aggiungere un dominio. I consigli non si fermano dopo. Vedrai continuamente grafici, link e pensieri su come migliorare il tuo negozio.

Le voci di menu includono quanto segue:

  • Ordini
  • Prodotti e Servizi
  • Clienti
  • Analisi
  • Marketing
  • sconti
  • Applicazioni

C'è anche un modulo separato per aggiungere e organizzare i tuoi canali di vendita, come il tuo negozio online, Amazon e un negozio di Facebook.

Temi e disegni:

Shopify i temi vanno dal semplice e dall'aspetto amatoriale a un po 'avanzato. Shopify sembra attenersi a temi minimalisti che richiedono alcune personalizzazioni, principalmente per coloro che hanno avviato attività commerciali e non hanno esperienza di progettazione.

Detto questo, la semplicità dei temi non significa che non siano moderni o funzionali, anzi, è il contrario.

A partire da questa analisi, Shopify ha 73 temi nella sua biblioteca. Di questi temi, 64 sono pagati e 9 sono gratuiti.

I filtri includono ricerche di settore, con le seguenti industrie coperte:

  • Arte e foto
  • Abbigliamento e moda
  • Gioielli e accessori
  • Elettronica
  • Cibo e bevande
  • Casa e giardino
  • Arredamento
  • Salute e bellezza
  • Sport e tempo libero
  • Giocattoli e giochi
  • Altro

Puoi anche cercare per raccolta, dove Shopify organizza ogni tema in categorie come "Divertente e vivace" o "Ottimo per piccoli inventari".

Il prezzo del tema premium di $ 180 non è esattamente basso, ma ci sono chiare distinzioni tra le soluzioni gratuite e premium. Sembra che ci siano più layout, opzioni di navigazione e funzionalità di marketing e social media quando si optano per i modelli premium.

I temi gratuiti funzioneranno sicuramente per le aziende più piccole, ma è importante sapere che il tuo sito potrebbe sembrare un po '"semplice" o addirittura "amatoriale" se provi a personalizzare il tema da solo e risparmia sull'assunzione di un designer.

È più facile progettare da soli un bellissimo sito Web se si sceglie un premio Shopify tema.

Offerte di app:

L'App Store è uno dei motivi principali da considerare Shopify per la vendita online.

Shopify è l'iPhone di piattaforme di e-commerce, che organizza migliaia di app di terze parti in una libreria per consentirti di estendere le funzionalità del tuo sito e aggiungere elementi per cose come marketing, social media, contabilità e spedizione.

Ad alcune persone piace molto questa configurazione, poiché significa che ogni funzione mancante è tecnicamente disponibile. Tuttavia, altri preferiscono avere la maggior parte delle funzionalità effettivamente integrate nella piattaforma. Shopify non lo fa. Al contrario, si affida maggiormente alle app.

Un altro aspetto negativo di così tante app è il fatto che potrebbe finire per aggiungere più costi al tuo mensile Shopify conto. Consigliamo vivamente di trovare app che non costino nulla, ma a volte questo non è possibile per quello che ti serve.

Come per l' App Store stesso, fornisce una barra di ricerca per digitare parole chiave, insieme a categorie e raccolte.

Alcune raccolte di app includono:

  • Avvio delle app del tuo negozio
  • Fai crescere il tuo business
  • Le migliori soluzioni di email marketing
  • Fatto da Shopify
  • Canali di vendita

Le categorie di app principali sono le seguenti:

  • Alla ricerca di prodotti
  • Luoghi da vendere
  • Design del negozio
  • Marketing
  • Vendite e conversione
  • Ordini e spedizioni
  • Gestione delle scorte
  • Supporto clienti
  • Fiducia e sicurezza
  • finanza
  • Produttività
  • Segnalazione

Nel complesso, la libreria di app sembra infinita. Ci piace per le persone che non hanno esperienza di sviluppo, soprattutto se impieghi il tempo necessario per trovare app gratuite per la tua situazione.

Canali di vendita:

Shopify collegamenti a una vasta gamma di canali di vendita per negozi di social media e mercati online.

È una delle migliori scommesse per poter vendere altrove online, soprattutto quando si tratta di sincronizzarsi con il proprio inventario e automatizzare l'intero processo di vendita su tali canali.

I canali di vendita sono organizzati in un elenco nella dashboard. È possibile vendere alcuni prodotti su determinati canali e rimuoverli da altri canali.

I canali sono forniti tramite app. Ecco i canali popolari:

  • Walmart
  • Pinterest
  • Rakuten
  • eBay
  • Instagram
  • Google
  • Amazon
  • Facebook Messenger
  • Negozio di Facebook

Supporto per social media:

Il supporto dei social media è forte Shopify.

I canali di vendita sopra elencati mostrano che puoi vendere i tuoi prodotti su un negozio di Facebook e ottenere post acquistabili su siti come Instagram e Pinterest.

Per quanto riguarda i pulsanti di condivisione e follow, dipende dal tema.

Ecco perché ti consigliamo di provare tutti i temi prima di effettuare un acquisto. Scoprirai che alcuni di essi hanno meravigliosi pulsanti di condivisione social che si distinguono, mentre altri o mancano dei pulsanti o è difficile per l'utente trovarli.

Se non hai pulsanti social sul tuo tema, non temere. Tutto quello che devi fare è andare all'App Store e installare una delle tante app social gratuite.

Sarai sorpreso di quanti tipi di elementi di social media marketing sono disponibili per te durante la ricerca attraverso l'app store.

Ad esempio, puoi trovare app per quanto segue:

  • Instagram alimenta
  • Twitter pubblicazione automatica
  • Chat dei clienti di WhatsApp
  • Feed Instagram acquistabili
  • Facebook Come i popup
  • Molti altri

Annunci e post sponsorizzati:

Gli annunci e i post sponsorizzati sono soluzioni automatizzate per pubblicare i tuoi annunci di prodotto su siti di social media e motori di ricerca, i principali sono Google e Facebook.

Nella scheda Marketing, Shopify fornisce un annuncio meraviglioso e uno strumento di post automazione sponsorizzato, in cui si scelgono i prodotti da promuovere, quindi si progettano rapidamente gli annunci direttamente nel Shopify cruscotto.

Annunci

Ad esempio, ti consente di creare annunci di retargeting dinamico su Facebook, prodotti promossi su Pinterest, annunci Snapchat e altro ancora.

Gateway di pagamento:

Ci sono pro e contro Shopify sistemi di pagamento. Da una parte, Shopify non addebita alcuna commissione di transazione per il suo built-in Shopify Gateway di pagamenti. Devi comunque sostenere le commissioni relative alle carte di credito, ma in realtà diminuiscono se paghi per piani tariffari di livello superiore.

Anche se questo è un grande incentivo per i commercianti, è un po 'scoraggiante per i commercianti che richiedono gateway di pagamento speciali. Ad esempio, potresti scoprire che Authorize.net è più conveniente o funziona meglio nel tuo paese. Se ti integri Shopify con Authorize.net, potresti avere delle commissioni di transazione di cui preoccuparti.

Comunque, Shopify supporta altre opzioni di pagamento. Ecco cosa scegliere:

  • Shopify Pagamenti
  • PayPal
  • Amazon Pay
  • Opzioni di pagamento manuale

Puoi anche collegare fornitori di terze parti, come:

  • 2Checkout
  • Asiabill
  • Authorize.net
  • iPayLinks
  • OceanPayment
  • WorldPay

Shopify ti consente di collegarti anche a opzioni di pagamento alternative:

  • Affermare
  • BitPay
  • Klarna (acquista ora, paga dopo)
  • Coinbase
  • Skrill

Inutile dire che sono disponibili centinaia di fornitori di servizi di pagamento Shopify. Ci sono alcune limitazioni, ma c'è un forte incentivo da seguire Shopify Pagamenti.

Opzioni di adempimento:

L'adempimento avviene in genere tramite un'app in Shopify.

Ad esempio, puoi scegliere e collegarti ad app di evasione come ShipHero, ShipMonk ed EasyShip. Ci sono anche app di dropshipping come Spocket e Oberlo.

Shopify ha creato un programma chiamato Shopify Rete di adempimento per coloro che negli Stati Uniti vogliono conservare prodotti in vari Shopify magazzini in tutto il paese. Imballano e spediscono anche gli ordini, in modo simile all'adempimento di Amazon.

Riteniamo che sia importante considerare un'opzione di evasione di terze parti (invece di soddisfare tutti i prodotti da soli), quindi è bello vedere che Shopify ti dà delle opzioni.

Opzioni di spedizione:

Shopify ha una pagina dashboard dettagliata per l'impostazione dei requisiti e delle limitazioni di spedizione. Ciò include tariffe di spedizione personalizzate, tariffe per zone e opzioni di ritiro locali.

Imposta i corrieri utilizzati e configura come stampare le etichette di spedizione e inviare e-mail di tracciamento.

C'è anche un'area per impostare tariffe di spedizione dinamiche o forfettarie.

Strumenti di marketing:

Shopify offre la maggior parte degli elementi di marketing nella scheda Marketing. Qui, installi una vasta gamma di app di marketing per:

  • Annunci Microsoft
  • Email marketing
  • SMS marketing
  • Annunci Snapchat
  • Pinterest
  • Maggiormente

Questo modulo fornisce un pulsante per avviare una campagna di marketing ed eseguirla direttamente dal tuo Shopify cruscotto.

Il consolidamento all'interno del pannello di controllo elimina la necessità di passare da un software all'altro e la vasta selezione di strumenti di marketing semplifica la comunicazione.

La migliore piattaforma per vendere online per le piccole imprese: Square Online

Square può attribuire la sua popolarità al suo swiper di carte di punta per l'esecuzione di carte di credito attraverso dispositivi mobili.

Tuttavia, Square ha aggiunto diversi prodotti e servizi nel corso degli anni, uno dei quali è Square Online.

Anche se le piccole imprese faranno bene Shopify e BigCommerce, Square è per le operazioni ultra-piccole, come se stai vendendo oggetti di artigianato da casa o vai costantemente a fiere d'arte per vendere oggetti fatti a mano o da collezione.

È una combinazione vincente perché ricevi Square swiper e un elegante negozio online che non richiede molto tempo per essere configurato.

square - la migliore piattaforma per vendere online

Non solo il negozio online è gratuito (per i nuovi utenti), ma offre anche piani convenienti. Non c'è quasi alcun motivo per scherzare con il codice, poiché i modelli Square Online sono già pronti per essere utilizzati. Non troverai funzionalità più avanzate di quelle che vedresti BigCommerce, ma è incluso tutto, dall'inventario all'elaborazione dei pagamenti. Inoltre, non c'è molto spazio per espandersi con le app, ma questa piattaforma non è pensata per le aziende in rapida crescita, ma per le operazioni più piccole, in stile "mamma e papà".

Prezzi:

The Square Swiper è gratuito.

Per quanto riguarda i piani del negozio online, ecco cosa aspettarsi:

  • Gratis - $ 0 al mese per una commissione di transazione del 2.9% + $ .30, prodotti illimitati, inventario automatico, ordine e sincronizzazione degli articoli con Square POS, integrazione di Instagram e Pinterest e un carrello della spesa online.
  • Saloni professionali - $ 12 al mese per una commissione di transazione del 2.9% + $ .30, tutto dal piano precedente, un dominio personalizzato e nessun marchio Square.
  • Prestazione - $ 26 al mese per una commissione di transazione del 2.9% + $ .30, tutto da piani precedenti, recensioni dei clienti, etichette di spedizione scontate, evasione degli ordini, e-mail di carrello abbandonate.
  • Premium - $ 72 al mese per una commissione di transazione del 2.6% + $ .30, tutto dai piani precedenti, sconti più alti sulle tariffe di spedizione e un calcolatore delle tariffe di spedizione in tempo reale.

Ci sono limitazioni dal piano gratuito, ma nel complesso è una solida scelta per le imprese che iniziano. Successivamente, gli altri piani sono più economici di Shopify e BigCommercee ottieni ancora domini personalizzati, temi e vendite illimitate di prodotti.

Per non parlare del fatto che le tariffe di elaborazione Square diventano un po 'più economiche se raggiungi il livello Premium.

Una dashboard backend chiara e informativa:

La dashboard Square rimane minimalista e intuitiva. Gestisci l'inventario e raccogli gli ordini sincronizzati con il cecchino Square Point of Sale.

Square offre un visual designer per il tuo sito Web, con opzioni per aggiungere moduli per informazioni di contatto, elementi in evidenza, feed Instagram e altro.

progettazione quadrata - la migliore piattaforma per vendere online

La soluzione di negozio online di Square è fornita da Weebly. Quindi, se hai familiarità con Weebly, sai come funziona. Nel complesso, Weebly è simile a Wix in quanto è realizzato per i non sviluppatori.

backend quadrato

Ti divertirai facilmente a configurare il tuo negozio, dovrebbe sembrare professionale e non ci sono funzioni intimidatorie come quelle che potresti trovare nelle soluzioni di negozi online più avanzate.

Temi e disegni:

Square Online ha dozzine di temi predefiniti tra cui scegliere. Tuttavia, manca la categoria Negozio online. A partire da ora, sto contando 15 modelli di negozi online.

Le altre categorie includono temi di business, portfolio, personali, eventi e blog.

migliore piattaforma per vendere temi quadrati online

I disegni sembrano rispettabili, con il minimalismo e lo spazio bianco che sono al centro dell'attenzione. Puoi anche importare un tema da un venditore di terze parti.

Sulla base della nostra ricerca, la maggior parte dei temi sono forniti gratuitamente, ma potrebbe essere necessario pagare per un modello di terze parti.

Oltre a ciò, l'area di progettazione ha alcuni elementi drag-and-drop, con sezioni di pagina predefinite, pulsanti dei social media, gallerie e altro ancora.

Offerte di app:

Al momento, non è chiaro quanto il Weebly App Center venga integrato nel sistema Square Online. Non esiste un pulsante diretto per accedere all'App Store da Square, ma sembra che tu possa ancora installare alcune delle app se lo desideri.

app Center

L'attuale Weebly App Store ha centinaia di app per espandere le funzionalità del tuo negozio, con categorie per e-commerce, comunicazione, marketing, social e strumenti del sito.

Canali di vendita:

Sei limitato a praticamente nulla quando si tratta di canali di vendita attraverso la piattaforma Square Online Store. Ci aspettiamo un migliore accesso al vecchio Weebly App Store in futuro, quindi potresti essere in grado di avere un processo senza soluzione di continuità per la vendita su altri canali tramite app.

Le integrazioni di Instagram e Pinterest sono le eccezioni. Hai la possibilità di vendere su Instagram e fare vendite anche su Pinterest.

Supporto per social media:

Molti dei temi Square Online forniscono pulsanti di social media e strumenti di condivisione. Assicurati di testare questi temi per assicurarti che sia così con quello che scegli.

A parte questo, sei limitato a ciò che viene fornito nel Weebly App Store. Ricevi anche le integrazioni di Instagram e Pinterest, ideali per la vendita su account di social media.

Annunci e post sponsorizzati:

La principale offerta pubblicitaria tramite Square Online è il Facebook Ads Manager. Non c'è molto da fare: la dashboard ha un semplice pulsante che ti porta alla pagina Facebook Ad Manager effettiva.

Il vantaggio è che i tuoi prodotti si sincronizzano con la Gestione annunci di Facebook, consentendoti di inserire immagini e informazioni dei prodotti in tali annunci.

Oltre a questo, Square Online non ha altre soluzioni pubblicitarie, a meno che non si consideri un'app di terze parti.

Gateway di pagamento:

Visto che Square era una società di elaborazione dei pagamenti molto prima che vendesse piattaforme di e-commerce, l'unica soluzione di pagamento dell'azienda è Square.

Non è una brutta cosa, soprattutto se gestisci un'azienda nel elenco dei paesi accettati. Se non sei in tale elenco, dovrai cercare altrove un processore e una piattaforma di vendita online.

Square ha commissioni di elaborazione standard e accetta una miriade di opzioni di pagamento, come le principali carte di credito, Apple Pay, Square Pay e Google Pay.

Opzioni di adempimento:

Attraverso Square non vengono fornite opzioni di evasione fino a quando non si raggiunge il piano di pagamento delle prestazioni.

Questo piano offre etichette di spedizione scontate e strumenti di evasione migliorati.

Puoi sempre collaborare con un'azienda di evasione ordini o dropshipper di terze parti, ma non sarà integrato con il tuo negozio online.

Opzioni di spedizione:

La spedizione è suddivisa in due sezioni.

La prima area ti consente di aggiungere le tariffe di spedizione in base alle regioni. Ad esempio, dovresti trovare una regione, come gli Stati Uniti, quindi aggiungere una tariffa di spedizione forfettaria, in tempo reale o gratuita per quella regione.

Tieni presente che le tariffe in tempo reale sono disponibili solo nel piano Premium.

Square offre tariffe di spedizione alternative in base al peso dell'ordine, al totale dell'ordine e alla quantità dell'articolo.

Esistono impostazioni avanzate per la configurazione dei corrieri, l'ottenimento di sconti sulle distinte di spedizione, la configurazione delle scatole e la formattazione delle etichette.

Strumenti di marketing:

La sezione Marketing di Square è piuttosto potente per una piattaforma di e-commerce così economica.

Alcuni degli elementi di marketing includono:

  • Email marketing integrato.
  • Strumenti carrello abbandonati.
  • Annunci.
  • Popup del sito.
  • Moduli di acquisizione e-mail.
  • Email automatizzate.
  • Upsells e cross-sell.
  • Buoni.
  • Barre di annuncio.

La migliore piattaforma per vendere online per aziende di grandi dimensioni: BigCommerce

BigCommerce presenta un sistema di vendita online simile a quello di Shopify. Le differenze principali includono temi superiori e design generali, caratteristiche più integrate (al contrario di come Shopify si basa su app) e su un sistema di prezzi e funzionalità pensato per le aziende in rapida crescita.

bigcommerce - la migliore piattaforma per vendere online

C'è una ragione BigCommerce mette in evidenza il suo piano Enterprise prima di ogni altra cosa sul suo sito web. È fatto per sviluppare grandi idee a un ritmo rapido. Puoi anche ottenere i piani "Essentials", che sono più simili a ciò che potresti trovare Shopify, i piani per principianti e imprenditori che desiderano ancora ricevere gli strumenti più avanzati, ma potrebbero non disporre delle competenze di sviluppo necessarie per creare siti Web.

Prezzi:

La versione Enterprise di BigCommerce richiede di contattare l'azienda e discutere le esigenze della tua azienda. Secondo gli utenti precedenti, dovresti aspettarti commissioni in migliaia al mese. Sì, è alto, ma il punto è che il piano Enterprise aiuta le grandi aziende.

Detto questo, i piani Essentials sono utili anche per le grandi aziende, o almeno per quelle in rapida crescita.

Sono disponibili i seguenti piani tariffari:

  • Standard - $ 29.95 al mese per nessuna commissione di transazione, prodotti illimitati e un negozio online completo.
  • Plus - $ 79.95 al mese per tutto nel piano precedente, oltre a gruppi di clienti, carrelli abbandonati, carrelli persistenti e carte di credito memorizzate.
  • professionista - $ 299.95 al mese per tutto nei piani precedenti, oltre a molte altre funzionalità come il filtro dei prodotti, i listini prezzi, le chiamate API, il routing espresso e altro ancora.

L'hosting è incluso con BigCommerce, quindi non devi pagare per quello.

Temi e app sono spesso gratuiti, ma molte volte scoprirai che pagare per un design o un'app premium è un'opzione migliore per la tua azienda. Il prezzo del tema è di circa $ 200, come pagamento una tantum.

Ci piace anche che tu ottenga un risparmio sui prezzi da PayPal Powered by Braintree se opti per questo come processore di pagamento.

Una dashboard backend chiara e informativa:

BigCommerce ha una delle nostre dashboard preferite. Esegue i passaggi che devi seguire per avviare il tuo negozio online e fornisce suggerimenti per testare il tuo negozio, personalizzare la tua e-mail, gestire i canali, impostare una pagina Chi siamo e altro ancora.

bigcommerce cruscotto

Il menu principale è mostrato sul lato sinistro, con schede per quanto segue:

  • Visualizza il tuo negozio
  • Ordini
  • Prodotti e Servizi
  • Clienti
  • Storefront
  • Marketing
  • Analisi
  • Channel Manager
  • Applicazioni
  • Store Setup
  • Impostazioni avanzate
  • Impostazioni del server

L'elenco delle funzionalità è più lungo BigCommerce rispetto a qualsiasi altra piattaforma di e-commerce in questo elenco. Tuttavia, organizzano la vasta raccolta di funzionalità in modo che non sia troppo intimidatorio per iniziare e prendere decisioni.

Temi e disegni:

BigCommerce presenta temi sia gratuiti che a pagamento, tutti belli e progettati per diversi settori e categorie di prodotti. Durante i nostri test e l'uso di questi prodotti nel corso degli anni, BigCommerce ha costantemente offerto la migliore raccolta di temi sul mercato.

bigcommerce applicazioni

A partire da ora, ci sono circa 12 temi gratuiti tra cui scegliere, con il resto (vicino a 100) temi premium, con prezzi fissati a circa $ 200.

Ne vale la pena, dal momento che è un pagamento una tantum che ti fa sembrare uno sviluppatore professionista. Inoltre, il generatore di pagine ha elementi visivi e puoi sempre attingere al codice o pagare uno sviluppatore per personalizzare qualsiasi aspetto del sito Web.

Offerte di app:

Lo strumento BigCommerce Apps Store non è espansivo come il Shopify App Store, ma è perché BigCommerce è noto per la creazione di funzionalità nel sistema invece di fare affidamento sulle app.

Avendolo detto, BigCommerce si integra ancora con centinaia di app, alcune delle quali sono a pagamento, mentre altre sono gratuite.

Puoi trovare categorie per la contabilità, la costruzione di pagine Web, la realizzazione e molto altro.

Canali di vendita:

Lo strumento BigCommerce i canali di vendita includono:

  • Google Shopping
  • Facebook
  • ChannelAdvisor
  • SellBrite
  • Amazon
  • eBay
  • Getto
  • Walmart
  • Reverb
  • Instagram
  • Etsy
  • Facebook
  • Molti altri

Alcuni dei canali di vendita sono integrati BigCommerce. In caso contrario, in genere è possibile trovare un canale nell'App Store.

Supporto per social media:

BigCommerce include aree per aggiungere collegamenti ai social media e pulsanti di condivisione. È anche consigliabile controllare i tuoi temi per gli elementi dei social media, ma dalla nostra ricerca, tutti hanno questo.

Le integrazioni di social marketing sono profonde BigCommerce, poiché offre diverse integrazioni per annunci, promozioni e pubblicazioni automatizzate. Ad esempio, puoi sincronizzare e vendere prodotti dal tuo negozio in luoghi come Pinterest, Facebook e Instagram, il tutto senza dover installare un'app aggiuntiva.

Annunci e post sponsorizzati:

Questo modulo ripete quanto detto nell'area di supporto dei social media, visto che alcuni dei canali dei social media consentono la pubblicità anche sui siti social.

Oltre a ciò, non esiste una funzione diretta per posizionare annunci su Facebook, quindi potresti dover cercare un'app per farlo accadere o semplicemente utilizzare le piattaforme pubblicitarie da sole.

Gateway di pagamento:

BigCommerce collabora con PayPal di Braintree come suo principale processore di pagamento. Per alcuni piani sono previste tariffe scontate per le carte di credito. I commercianti hanno anche opzioni per collegare i loro negozi ad altri gateway di pagamento.

Altri metodi di pagamento includono:

  • Stripe
  • Quadrata
  • Klarna
  • caccia
  • I principali portafogli digitali

C'è un enorme elenco di gateway di pagamento, quindi i commercianti hanno opzioni da risparmiare.

Opzioni di adempimento:

Tutti gli adempimenti vengono effettuati tramite app. Ciò integra le società di evasione di terze parti per garantire che i tuoi ordini vengano archiviati, imballati e consegnati nel modo giusto.

Ad esempio, alcune delle app da considerare includono ShipBob, ShipHero e Fulfillment di Amazon. Sono disponibili anche alcune app dropshipping.

Opzioni di spedizione:

BigCommerce fornisce una semplice procedura guidata di spedizione che batte la maggior parte delle altre offerte di spedizione dalle piattaforme di e-commerce.

Raccomandano soluzioni di stampa delle etichette di spedizione e mostrano moduli per la configurazione delle regole di spedizione predefinite. Le regole di spedizione avanzate sono ottime per le spese di spedizione dinamiche.

Puoi aggiungere zone di spedizione, link ai partner del corriere e decidere se desideri offrire la spedizione forfettaria, le spese di spedizione dinamiche o la spedizione gratuita.

Strumenti di marketing:

L'area marketing in BigCommerce include questi elementi:

  • Banners
  • promozioni
  • Strumenti carrello abbandonati
  • Codici promozionali
  • Recensioni dei clienti di Google
  • Email marketing
  • Certificati regalo
  • Vendere su eBay

La migliore piattaforma per vendere online per principianti: Squarespace

Squarespace ottiene il nostro sostegno per i principianti grazie ai suoi fantastici modelli, alla semplice interfaccia utente e all'approccio barebone adottato per la vendita di articoli online. Non ci sono strumenti complicati e non è necessario essere un designer esperto per lanciare un sito Web dall'aspetto professionale. Squarespace è nato come costruttore di siti Web senza strumenti di e-commerce, ma ha sviluppato un ramo della sua attività per eleganti negozi online.

La migliore piattaforma di squarespace da vendere online

Una cosa è certa, il tuo negozio online si distinguerà. I temi sono notevoli, con particolare attenzione alla grafica e alla fotografia ad alta risoluzione. Puoi vendere sia prodotti che servizi attraverso il tuo sito Web e diventare più creativo con le tue vendite per cose come abbonamenti e vendita di persona.

Abbinalo a integrazioni curate (anziché a un app store meno regolamentato) e pensiamo che la maggior parte dei non designer apprezzerà la piattaforma fornita da Squarespace. Non è il più economico del gruppo, ma stai pagando per la possibilità di eliminare la necessità di codifica.

Prezzi:

Sebbene Squarespace offra piani per siti Web di base, siamo interessati solo a siti che includono integrazioni e-commerce o carrelli acquisti integrati.

Ecco cosa aspettarsi in termini di prezzi:

  • Affari - $ 18 al mese per un sistema di e-commerce completamente integrato, commissione di transazione del 3%, prodotti illimitati, carte regalo, sistema di donazioni e altro ancora.
  • Commercio di base - $ 26 al mese per un negozio di e-commerce completo, nessuna commissione di transazione, tutto dal piano precedente e un punto vendita, account cliente, checkout sul tuo dominio, analisi, strumenti di merchandising, integrazione con Instagram ed etichette di disponibilità limitata.
  • Commercio avanzato - $ 40 al mese per un negozio completo, tutto dai piani precedenti, nessuna commissione di transazione, recupero del carrello abbandonato, abbonamenti, spedizione avanzata, sconti, API commerciali e altro ancora.

Una dashboard backend chiara e informativa:

Con il passare del tempo e Squarespace ha migliorato la sua sezione commerciale, è chiaro che la piattaforma ha dato la priorità a tenere la mano dell'utente e guidarlo attraverso ogni fase del processo di costruzione del sito web. È uno dei motivi per cui Squarespace è in grado di addebitare un po 'di denaro extra per il suo servizio, dal momento che spesso non c'è motivo di assumere uno sviluppatore o un designer.

Il backend fornisce un modulo per configurare il tuo negozio, con pulsanti per aggiungere prodotti al tuo negozio, collegare i gateway di pagamento e personalizzare il negozio.

crea il tuo negozio

La maggior parte delle volte, la dashboard rivela una vista visiva del tuo sito Web, quindi sei sempre consapevole di come appare il sito. Il lato sinistro della pagina mostra il menu principale, con le seguenti schede per i normali strumenti del sito Web:

  • Pagine
  • Design
  • Commercio
  • Marketing
  • Programmazione
  • Analisi
  • Impostazioni

costruttore di squarespace

Quando fai clic sul pulsante Commercio, viene visualizzata una solida raccolta di nuove schede per costruire e gestire il tuo negozio online.

Alcuni di questi pulsanti includono:

  • Ordini
  • Inventario
  • Clienti
  • sconti
  • Punto di vendita
  • Stato prodotto
  • liste d'attesa
  • Spesso acquistati insieme
  • Notifiche del cliente
  • Avvisi di magazzino bassi
  • Pagamenti
  • Procedi all'Acquisto
  • Conti clienti
  • Spese di spedizione
  • Tasse
  • Contabilità

Molti di questi elementi sono consolidati in altre piattaforme, il che rende in qualche modo difficile individuare le aree che è necessario modificare. Squarespace, d'altra parte, mostra tutto sul menu, eliminando le congetture e accelerando il processo di creazione. Ad esempio, la scheda Pagamenti verrebbe normalmente nascosta in un pannello Impostazioni in Shopify or BigCommerce, ma Squarespace lo ha visualizzato in un carattere grande, proprio nel menu principale.

Temi e disegni:

I temi e le funzionalità di progettazione sono il momento saliente principale di Squarespace, considerando che i temi sono creati per visualizzare immagini ad alta risoluzione e gran parte del tema include elementi di trascinamento della selezione per rimuovere completamente il processo di codifica.

temi

La libreria di temi non è ampia come la concorrenza, ma sai che ogni tema è bello e pronto a funzionare. C'è una sezione Commercio da vendere sul tuo sito Web e hai anche temi per i normali siti Web aziendali.

I temi non si rivolgono necessariamente a settori speciali, ma questa è una buona cosa. Potresti tecnicamente prendere uno qualsiasi dei temi forniti da Squarespace e trasformarli in un bellissimo negozio online per qualsiasi tipo di attività.

Offerte di app:

Squarespace ha un aspetto ben curato Negozio di estensioni e diversi strumenti integrati per aiutare con la vendita online.

In passato, Squarespace non aveva questo negozio, quindi molte delle funzionalità richieste sono già integrate nella piattaforma. Riteniamo che Squarespace continui questa tradizione di fornire le necessità come funzionalità integrate, offrendo allo stesso tempo integrazioni ben verificate e richieste dagli utenti.

Alcune delle estensioni e integrazioni che non vedono l'ora di includere:

  • PayPal
  • Stripe
  • Google
  • FedEx
  • USPS
  • paga di Apple
  • account dei social media
  • ShipStation
  • Xero
  • Printful
  • AfterShip
  • Freshbooks
  • TaxJar
  • Molti altri

Canali di vendita:

I canali di vendita non sono supportati anche su Squarespace come su altre piattaforme, ma ci sono modi per integrarsi con canali e mercati come Amazon e Facebook.

Ad esempio, l'app GoDataFeed è una soluzione per la gestione dei feed di prodotti Google, Instagram e Facebook, sincronizzando tali account con l'inventario del sito Web.

C'è anche un'app chiamata Shopping Feed, che consente la vendita su eBay, Amazon, Etsy e Google.

Quindi, c'è l'opportunità di vendere su altri canali, ma le funzionalità sono fornite con l'aiuto di estensioni di terze parti.

Supporto per social media:

I temi di Squarespace includono in genere la condivisione social e i pulsanti Segui. Puoi anche collegare i tuoi account di social media per visualizzare i contenuti dei tuoi feed. Ad esempio, puoi collegarti a Instagram per condividere una galleria dei tuoi post recenti. Altri social network da collegare per includere Facebook, Twitter, Pinterest e LinkedIn.

La cosa fantastica è che queste integrazioni sono integrate, battendo la situazione sociale dell'app di terze parti in cui sei bloccato Shopify e altre alternative.

Annunci e post sponsorizzati:

La promozione su Squarespace è completata da storie di Instagram, prodotti su Instagram, Facebook Ads e Pinterest Salva pulsanti.

Ancora una volta, si tratta di strumenti integrati per la creazione di annunci e messaggi social promossi.

Un altro vantaggio che hai con Squarespace è che i crediti pubblicitari di Google sono previsti per alcuni piani.

Gateway di pagamento:

I gateway di pagamento sono forniti con i piani di Business e Commerce, consentendo di aggiungere opzioni per la ricezione di pagamenti e il deposito di denaro nei propri conti bancari.

Le opzioni di pagamento di Squarespace sono limitate, ma questo è il punto. Stanno cercando di renderlo meno confuso per i principianti, quindi si attaccano solo a un paio di processori di pagamento affidabili.

Ecco i processori di Squarespace:

  • Stripe
  • PayPal
  • Square (solo per POS)

Questi processori di pagamento consentono le principali carte di credito, PayPal, Venmo, Apple Pay e Google Pay.

Opzioni di adempimento:

Squarespace offre soddisfazione attraverso le sue app integrate. Fortunatamente, l'elenco è curato e al punto in cui non è necessario completare molte ricerche.

Le app di evasione sono:

  • AfterShip
  • EasyShip
  • Desk ordini
  • Shippo
  • Centro resi
  • ShipBob
  • ShipStation

A partire da ora, non sembrano esserci app dropshipping per Squarespace.

Opzioni di spedizione:

Le opzioni di spedizione per Squarespace sono piuttosto semplici:

  • Tasso fisso
  • A seconda del peso
  • Operatore calcolato da FedEx
  • Operatore calcolato da UPS
  • Operatore calcolato da USPS

Strumenti di marketing:

Molti strumenti di marketing sono progettati nella piattaforma Squarespace. Questi includono:

  • sconti
  • Notifiche dei clienti
  • Prodotti correlati
  • SEO
  • Gestione della posizione
  • Popup promozionali
  • Barre di annuncio
  • Storie di Instagram
  • Prodotti su Instagram
  • Facebook marketing
  • Pulsanti di condivisione sociale
  • Pulsanti di salvataggio di Pinterest
  • Un generatore di URL
  • Un'area per i crediti di annunci Google

La migliore piattaforma per vendere online a basso costo: Wix

Wix, simile a Squarespace e Square Online Stores, ha le sue radici come costruttore di siti Web standard. Gli strumenti di e-commerce alla fine sono arrivati ​​e hanno fornito un modo per le piccole imprese di vendere prodotti online senza costi mensili estremamente elevati. Ecco perché la consideriamo la migliore piattaforma per vendere online a basso costo. Ciò non significa che sia la migliore piattaforma complessiva o la migliore configurazione per i principianti, ma non è neanche male in quelle aree.

wix e-commerce - la migliore piattaforma per vendere online

Wix Commerce è la versione di Wix che incorpora funzionalità di vendita online. È abbastanza semplice per i principianti, ha una vasta collezione di temi e puoi pubblicare sul tuo dominio. Durante i nostri test, è sembrato un mix tra l'atmosfera del piccolo sito Web di Square Online Stores e alcuni dei semplici aspetti di Squarespace.

Prezzi:

Per ottenere un negozio online e un carrello acquisti da Wix è necessario un piano aziendale ed e-commerce. La ripartizione dei costi è la seguente:

  • Gratis - Il piano Wix gratuito offre opzioni per creare il tuo sito web su un dominio basato su Wix. Ci sono opzioni per vendere prodotti con pulsanti di vendita. È un'ottima soluzione economica per le piccole imprese, ma non è considerato un vero negozio online.
  • Base aziendale - $ 23 al mese per accettare pagamenti online e creare un sito con il tuo dominio e rimuovere gli annunci Wix dal piano gratuito.
  • Business illimitato - $ 27 al mese per tutto nel piano precedente, funzionalità di e-commerce più avanzate e maggiore spazio di archiviazione.
  • VIP aziendali - $ 49 al mese per tutto nei piani precedenti, supporto prioritario e maggiore spazio di archiviazione.
  • Impresa - $ 500 al mese per tutto nei piani precedenti, imbarco, manutenzione, servizi professionali, sicurezza, supporto prioritario e integrazioni aziendali.

Una dashboard backend chiara e informativa:

La dashboard Wix è la stessa per i siti Web aziendali standard e i negozi di e-commerce. È progettato per i principianti e coloro che non vogliono che il codice sia coinvolto nel processo.

wix builder - la migliore piattaforma per vendere online

Vengono visualizzati i pulsanti per l'aggiunta di prodotti, pagine e sfondi. Ci sono anche pulsanti Media, Blogging e Store, tutti posizionati sopra il builder visuale drag-and-drop.

La dashboard e-commerce è una pagina separata e mostra un menu di base con schede per:

  • Negozio di prodotti
  • Ordini
  • Gestione dei Clienti
  • Marketing e SEO
  • Analisi e rapporti
  • finanza
  • Impostazioni
  • Content Manager

È tutto abbastanza facile da capire, fornendo un modo utile per iniziare a vendere online in pochi minuti.

commercio wix

Temi e disegni:

Centinaia di modelli sono offerti da Wix. Non mancano le opzioni per portafogli, negozi online e altri siti Web aziendali. Sono pulite, moderne e progettate per la reattività mobile, ma non dovresti aspettarti nulla in termini di design dall'aspetto estremamente professionale. Lavorano per le piccole imprese, ed è per questo che sono lì.

modelli di wix

Offerte di app:

Lo strumento Mercato delle app è pieno di opzioni per tutti i tipi di attività.

Le app focalizzate sull'e-commerce includono:

  • Printful
  • PayPal
  • Pulsante di pagamento
  • Piani di prezzi
  • MultiOrders
  • Ecwid
  • Sorridi punti e premi
  • Molti altri

C'è una buona possibilità se non riesci a trovare una funzione su Wix disponibile da qualche parte come app.

Canali di vendita:

Facebook e Instagram sono gli unici due canali di vendita inclusi con Wix. Oltre a ciò, è necessaria una ricerca di app per trovare altri canali. Ad esempio, Amazon ha un'app su Wix.

Supporto per social media:

Insieme ai canali di vendita Instagram e Facebook, Wix offre moduli per pubblicare post social nella tua dashboard Wix. Questo è unico per Wix in quanto puoi estrarre da modelli social e pianificare post per i tuoi account.

Troverai anche pulsanti integrati di condivisione e follow, insieme alle app per incorporare gallerie e altri tipi di vendita social.

Annunci e post sponsorizzati:

Wix offre uno strumento di annunci di Facebook per collegare i tuoi prodotti e inserirli negli annunci di Facebook direttamente dalla dashboard di Wix. Puoi trovare ulteriori opzioni pubblicitarie, ma la principale è per Facebook.

Gateway di pagamento:

Le funzionalità per accettare i pagamenti si trovano nell'area Impostazioni in Wix. Questo modulo richiede di selezionare i metodi di pagamento e i processori per tutti i pagamenti.

Il gateway di pagamento principale è Wix Payments, che è semplice da configurare e offre lo standard 2.9% + 30 ¢ per transazione con carta di credito.

Altri processori includono:

  • PayPal
  • AliPay
  • Contanti
  • Quadri
  • Moduli personalizzati
  • Elaborazione del punto vendita tramite l'app mobile Wix

La soluzione Wix Payments accetta tutte le principali carte di credito. Non è chiaro se questo includa pagamenti alternativi come Apple Pay. A quanto pare, quelli non fanno parte dell'accordo.

Opzioni di adempimento:

Wix offre una delle migliori procedure guidate online per l'approvvigionamento di prodotti e la ricerca di opzioni di evasione. Il modulo "Trova prodotti da vendere" è integrato in Wix, quindi non è necessario cercare da solo. La pagina essenzialmente consiglia le migliori app di adempimento organizzate in un elenco ordinato.

Le opzioni suggerite includono:

  • Printful
  • Modalyst
  • Printify
  • ShipStation
  • ShipBob
  • Shippo

Opzioni di spedizione:

La spedizione del negozio tramite Wix viene gestita collegando il servizio di adempimento (e consentendo loro di calcolare le tariffe di spedizione) o digitando le proprie tariffe.

Scegli la regione, il calcolo della spedizione e tutte le regole di spedizione che hai.

Ecco le tariffe del metodo di spedizione da Wix:

  • Spedizione gratuita
  • Flat Rate
  • Valuta a peso
  • Valuta per prezzo
  • Valuta per prodotto
  • USPS calcolato
  • area di ritiro

Strumenti di marketing:

Wix include un'area Marketing e SEO ben organizzata, con le seguenti caratteristiche:

  • SEO Tools
  • Fatti trovare su Google
  • Email Marketing
  • Facebook Ads
  • Pubblicazione sociale
  • Video Maker
  • Buoni
  • Integrazioni di marketing
  • Un creatore di logo
  • Business Card Maker
  • Email attivate
  • Canale di vendita di Facebook
  • Canale di vendita di Instagram

Conclusione

Per riassumere la nostra analisi, ecco cosa abbiamo imparato:

  • Shopify si distingue come il miglior valore complessivo e costruttore di negozi online grazie alla sua unica attenzione agli strumenti di e-commerce e alla vasta selezione di temi e app.
  • Square Online Store è ottimo per le piccole imprese a causa del suo semplice processo di costruzione e del fatto che non è troppo costoso.
  • BigCommerce è la cosa migliore per le grandi aziende poiché la piattaforma è progettata per un rapido ridimensionamento. Per non parlare, i temi sembrano belli.
  • Squarespace fa miracoli per i principianti perché la maggior parte delle funzionalità sono incluse senza dover installare app o lavorare con uno sviluppatore. C'è anche un forte focus visivo.
  • Wix si distingue come soluzione economica poiché ha un piano gratuito e gli altri piani di e-commerce non sono troppo costosi. Ci piace anche che sia ottimo per i principianti.

Se hai domande sulle migliori piattaforme da vendere online, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.