The Ultimate Guide to Cloudflare CDN - Recensione completa

È buono come pretende? Questa recensione su CDN di Cloudflare comprende le funzionalità più critiche, la strategia di determinazione dei prezzi, l'usabilità, l'assistenza clienti e la funzionalità generale.

Abbiamo tutti guardato numerosi film d'azione. Quindi, ecco una cosa che presumo sia stata chiesta prima ...

Vi siete mai chiesti dove nascondeste un cadavere per non essere scoperti?

No. Non sto parlando di distruggerlo. Certamente, ci sono innumerevoli opzioni se hai deciso di procedere con quello.

Ma diciamo che hai solo pochi minuti per pensare velocemente. Quale sarebbe la tua migliore idea?

I fiumi sono troppo cliché ormai. Inoltre, quel corpo scorrerà a valle con la corrente, quindi finirà in una rete da pesca.

Bene, in alternativa, scavare una tomba non sarebbe un'idea così inverosimile. Ma riuscirai a scavare solo uno superficiale, forse un piede o due in profondità, nel breve periodo. E questo verrà raccolto dai cani più velocemente di quanto possano annusare possibili compagni intorno.

Potremmo esplorare numerose possibilità aggiuntive. Ma ecco qualcosa che sono sicuro che non hai mai sentito prima. Un'idea così unica e creativa che deve ancora essere esplorata in qualsiasi film o libro. Comprese opere di fantasia.

Ora, prima di lasciare il segreto, ho bisogno della tua parola. Che questo non perderà a un vero serial killer. Perché altrimenti, i dipartimenti investigativi avrebbero tempi molto più lunghi per chiudere i casi di omicidio.

Detto questo, ecco la grande rivelazione ....

Non c'è nulla di più segreto e inesplorato della seconda pagina dei risultati di Google. Sì, sposta quel corpo e posizionalo nel mezzo di quella pagina. Nessuno lo troverà mai.

Ne dubito? Bene, i siti che frequentemente classificano lì possono dirti quanto si sente solo.

Certo, all'inizio potrebbe essere difficile da digerire, soprattutto considerando che Google ospita più di Ricerche 67,000 al secondo.

Ma considera questo. Quando è stata l'ultima volta che hai persino pensato di sbirciare nella seconda pagina dei risultati di ricerca?

Pensavo così. Neanche molto sorpreso. Perché più del 75% degli utenti del motore di ricerca ha la stessa tendenza.

Anche quando i risultati arrivano in milioni di pagine, gli utenti non avanzano ancora oltre il primo. Ecco dove è tutta l'azione.

Si è vero. È così grave che arriva nella seconda pagina. Ora, immagina l'eco che sentiresti dire a pagina dieci?

Certamente spiega perché la guerra SEO è sempre più agguerrita. Sia le piccole che le grandi aziende si stanno impegnando in una brutale battaglia per ottenere un posto nella prima pagina dei risultati di ricerca delle parole chiave principali.

Di conseguenza, 61% dei marketers ora considera la SEO e l'espansione del biologico raggiungono la loro priorità di marketing inbound più critica.

Ecco perché stanno spendendo soldi senza risparmiarsi. L'azienda media sta ora indirizzando il 41% del budget di marketing a questo.

Abbastanza una somma forfettaria, per non dire altro. Perché la posta in gioco è estremamente alta, considerando generalmente i motori di ricerca 93% del traffico di un sito Web.

Per quello che vale, lascia che affondi per un minuto. In particolare quella parte sul finanziamento.

Il denaro è una munizione mortale di marketing contro i tuoi concorrenti, lo ammetto. Ma solo quando sei eccezionalmente abile nel SEO e supportato da una solida strategia.

E tu cosa? Questo è, di gran lunga, il fattore più cruciale nell'ottimizzazione dei motori di ricerca.

Ciò che lo rende particolarmente interessante è il fatto che gran parte dell'algoritmo di ranking di Google è un mistero. E proprio quando hai deciso di valutarlo in modo completo, impari che Google in realtà cambia su 500-600 volte all'anno.

Sorprendente, non è vero?

Beh, certo, sappiamo tutto ciò che hullaballoo su parole chiave, contenuti, link building e altre tattiche comunemente riconosciute per influenzare l'algoritmo.

E sai cosa alla fine fa la differenza sul traguardo? Quelle strategie poco conosciute che sono sfruttate solo dai guru.

Come tweaking delle pagine Web per migliorare la velocità di caricamento.

In 2010, Google ha deciso che non si sarebbe seduto a guardare le lumache strisciare sul web. Allora ha iniziato a integrare la velocità di caricamento della pagina web nei suoi algoritmi di classificazione. E non ha guardato indietro da allora.

aggiornamento del ranking di google

Alcuni siti Web lenti, tuttavia, sono ancora riusciti a resistere per la vita cara. Perché fortunatamente per loro, Google l'ha implementato solo su PC.

Quindi, sopravvissero per lo più sulla ricerca mobile, che, in realtà, è cresciuta esponenzialmente negli ultimi tempi. Aveva persino superato la ricerca per volume su PC in più di Paesi 10 (compresi gli Stati Uniti) di 2015.

metriche del tempo di caricamento della pagina

Giusto. Ma ecco una cosa che dovresti sempre aspettarti da Google.

annuncio di google

Potrebbe volerci del tempo. Ma alla fine rispondono.

Bene, hanno finalmente fatto, e decisamente decisamente per quella questione.

Si scopre che da luglio 2018, la ricerca mobile seguirà l'esempio. La velocità di caricamento della tua pagina mobile contribuirà ora immensamente alle classifiche di ricerca sui dispositivi mobili.

Ma non è tutto. Se pensavi di poter eliminare semplicemente i contenuti per rendere il tuo sito molto più veloce, potrebbe essere necessario sederti per ascoltare questo ...

Che Google ti avverta ulteriormente di non sacrificare la rilevanza della pagina web per la velocità. Ciò sarebbe immensamente dannoso per la tua classifica generale.

In poche parole. Non c'è nessun posto dove nascondersi più.

Ti dico cosa però ...

C'è questa cosa che chiamano CDN. Uno strumento sempre più efficace per migliorare la velocità di caricamento della pagina.

Più precisamente, mai sentito CDN di Cloudflare?

Revisione CDN di Cloudflare: panoramica

Il web è riuscito a combinare le informazioni in un unico villaggio globale. Ma questa è solo la facciata. Il lato teorico di tutto questo.

Supportandolo sono server posizionati ovunque sulla terra. Sono interconnessi per facilitare la trasmissione senza interruzioni dei dati. Sono il vero affare.

Ma c'è un problema. A meno che non si possa inventare un modo per piegare il tempo nello spazio, la trasmissione da un server all'altro non sarà mai istantanea. Deve impiegare un po 'di tempo, a seconda della velocità di connessione e della distanza.

Quindi, cosa significa tutto questo?

Abbastanza semplice e diretto. Che puoi aumentare il tempo di caricamento della pagina spostando il server del tuo sito web più vicino alla sorgente del traffico.

Sfortunatamente, una tale opzione è praticamente impossibile.

Ma tienilo proprio lì.

Ora, proviamo ancora, con parametri leggermente diversi questa volta. Possiamo essenzialmente optare per numerosi server, messi in standby in luoghi diversi.

E questo è l'approccio fondamentale alle reti di distribuzione dei contenuti, altrimenti comunemente denominato CDN.

Un CDN non sposta l'intero server. Almeno non letteralmente. Il sistema sposta solo le richieste verso server alternativi posizionati relativamente più vicini alla sorgente del traffico.

E i contenuti? Nessuna pressione lì. Basta copiarlo su più server sparsi in tutto il mondo.

Ecco come sono nati i servizi CloudNare CDN.

sorprendentemente, CDN di Cloudflare non è iniziato come un CDN. Michelle Zatlyn, Lee Holloway e Matthew Prince la fondarono come strumento di sicurezza.

Il prototipo è stato così impressionante che ha vinto la competizione Harvard Business Plan in 2009. Questo è l'anno in cui sono stati fondati in California e hanno lanciato il loro servizio su 2010.

Il team era particolarmente preoccupato del fatto che il loro servizio di sicurezza avrebbe avuto problemi di latenza. Tuttavia, e piuttosto interessante, i risultati sono stati il ​​contrario.

Oltre alla sicurezza, i beta testers hanno riferito con entusiasmo che i loro siti web stavano caricando più velocemente di 30%. Allora voilà! Cloudflare divenne una cosa.

Anni dopo, il servizio ora vanta quello dei siti Web degli utenti che non sono solo sicuri, ma utilizzano 60% in meno di larghezza di banda e caricano il doppio più velocemente.

tempo di cdn cloudflare

In parte spiega perché è cresciuto per assicurarsi la sua posizione, al vertice della catena alimentare CDN, con milioni di utenti a livello globale.

Hai ragione, è uno dei servizi CDN più importanti. Ma è buono come pretende?

Questa recensione su CDN di Cloudflare comprende le funzionalità più critiche, la strategia di determinazione dei prezzi, l'usabilità, l'assistenza clienti e la funzionalità generale.

Quindi, vediamo come si comporta ...

Revisione CDN di Cloudflare: caratteristiche principali

Una delle cose principali che si distinguono Cloudflare è l'ampia rete di numerosi server. In totale, ha data center 151, tutti posizionati strategicamente in tutto il mondo in sette continenti.

Posizioni CDN di Cloudflare

L'Europa e il Nord America sono in particolare predominanti e detengono la maggior parte dei data center. E ha senso quando si arriva a pensare a tutto il traffico Internet proveniente da queste due aree da solo.

Continenti di CDN di Cloudflare

Abbastanza un ragionevole insieme di risorse, per essere sinceri. Quindi, ovviamente, ero abbastanza entusiasta di provarlo. Garantire che tutte le statistiche siano state registrate di conseguenza per un periodo di due settimane.

Il risultato?

Sebbene sospettassi che le affermazioni di Cloudflare potessero essere solo marketing mumbo jumbo, mi aspettavo che i numeri effettivi del sito fossero nel raggio d'azione.

Purtroppo, il servizio potrebbe solo riuscire a risparmiare 37% della larghezza di banda. Innegabilmente un lontano grido dalle promesse di 65% Cloudflare.

Molto deludente. Ma, per essere onesti, ero nel pacchetto gratuito. Suppongo che il servizio ottimizzi solo la velocità e la larghezza di banda per gli utenti a pagamento.

Per fortuna, non è tutto quello che c'è da fare CDN di Cloudflare. Per un'adeguata ottimizzazione del sito Web, il servizio include anche la memorizzazione nella cache del browser, l'ottimizzazione dell'intestazione della cache, la minimizzazione, il raggruppamento JavaScript, il caricamento asincrono delle risorse e le pagine di gzip.

Abbastanza buono. Che ne dici della sicurezza?

Indovina un po? Cloudflare non ha mai abbandonato la propria iniziativa sulla sicurezza per concentrarsi interamente sulla fornitura di CDN. Protegge adeguatamente i siti Web da un'ampia gamma di potenziali vulnerabilità, tra cui spam, iniezioni SQL, robot dannosi e attacchi DDoS.

E prendi questo. Queste funzionalità sono state già testate e testate. E non con un semplice trucco. Ma da a attacco DDoS da record in 2004. Indiscutibilmente il più grande nella storia di Internet

E tu sai cosa? Cloudflare è stato in grado di gestire tutto.

Detto questo, ecco altre caratteristiche degne di nota:

  • Monitoraggio di Google Analytics.
  • Intestazioni HTTP con geolocalizzazione IP.
  • Precaricamento di 200 del contenuto più accessibile.
  • Memorizzazione nella cache con o senza parametri di stringa di query.
  • Ampia analisi.
  • Integrazione con Kubernates, Microsoft Azure, Rackspace, Acquia, Magento, Google Cloud, WordPress e IBM Cloud

Revisione CDN di Cloudflare: facilità d'uso

Il processo di installazione semplice e diretto è senza dubbio una delle funzionalità più importanti su CDN di Cloudflare. Ci vorranno solo circa cinque minuti per avere tutto pronto e funzionante.

Dopo aver effettuato la registrazione per creare un account, inserire i nomi di dominio, eseguire la scansione del record DNS, esaminare i record e salvare.

Se incontri difficoltà, approfitta del Aiuto collegamento, che si affianca a ciascuna funzione. Spiega tutti gli elementi di conseguenza, per aiutarti a configurare tutto il più velocemente possibile.

L'interfaccia generale, d'altra parte, è piacevolmente liscia e semplice. Tutte le funzioni sono visualizzate in modo chiaro e non dovrebbe richiedere molto tempo per imparare a muoverti.

Interfaccia CDN di Cloudflare

Revisione CDN di Cloudflare: prezzi

Cloudflare è disponibile in quattro piani distinti: gratuito, Pro, Business ed Enterprise.

Prezzi di CDN di Cloudflare

Gratuito è il più popolare per ovvi motivi. Oltre alla larghezza di banda illimitata per i file memorizzati nella cache, fornisce supporto SSL, analisi dei dati e sicurezza dei siti Web.

Sfortunatamente, è considerevolmente limitato. L'analisi dei dati può essere aggiornata solo dopo 24 ore e l'intera configurazione non è compatibile con alcuni browser.

Il ruolo di Pro Plan è ottimizzato per siti Web e blog professionali, a $ 20 al mese per ogni sito. L'aggiornamento a questo sblocca l'ottimizzazione dell'immagine, le funzioni di ottimizzazione mobile e gli aggiornamenti 15-minute per le statistiche del traffico, tra le altre funzionalità.

Le piccole e medie imprese stanno meglio con Affari piano, a $ 200 al mese per ogni sito web. Oltre al supporto per email prioritario, offre la conformità PCI, oltre a sicurezza e prestazioni avanzate.

Infine, il Impresa piano è costruito per le grandi aziende con esigenze avanzate di sicurezza e prestazioni.

Revisione CDN di Cloudflare: assistenza clienti

Una solida base di conoscenze, ormai, è diventata piuttosto standard nello spazio della CDN. E Cloudflare non è diverso È sufficientemente informativo e ben categorizzato per aiutarti a navigare con facilità.

Se hai bisogno di ulteriore aiuto, sei libero di inviare un'email al team di supporto tecnico. Sfortunatamente, questo è dove finisce Gratuito e professionista pianificare gli utenti.

Il supporto email prioritario è disponibile solo per Affari pianificare gli utenti.

Il supporto telefonico 24 / 7, d'altra parte, è esclusivo di Impresa piano costruito per grandi imprese.

Bottom Line

Vuoi sapere la parte migliore? Bene, deve essere il fatto che Cloudflare non è solo una soluzione CDN. I suoi pacchetti sono inoltre dotati di funzioni di sicurezza ottimizzate.

E, naturalmente, amiamo tutti il ​​fatto che esiste un piano gratuito permanente. Potrebbe non avere nulla di eccezionale da starnutire, ma è piuttosto encomiabile. Soprattutto considerando quanto siano rari questi piani quando si tratta di soluzioni CDN.

Complessivamente, il CDN di Cloudflare è abbastanza per persone, piccole imprese e grandi imprese. Chi non vorrebbe provare quei datacenter 151?

CDN di Cloudflare Valutazione: 4.5 - Recensione di

Davis Porter

Davis Porter è un esperto di e-commerce B2B e B2C particolarmente ossessionato dalle piattaforme di vendita digitale, dal marketing online, dalle soluzioni di hosting, dal web design, dal cloud tech e dai software di gestione delle relazioni con i clienti. Quando non sta testando varie applicazioni, probabilmente lo troverai costruendo un sito Web o tifando per l'Arsenal FC.