YOOtheme Pro Review - Spanking New Page Builder con una storia in Joomla e WordPress Themes

Un'ambulanza nera con le sirene della polizia. Sì, hai letto bene. Ora, immaginalo e lascia che l'intera idea affondi.

Sembra strano, vero?

Ok, bene, pensa anche a questo. Un letto d'ospedale con letti rossi.

Peggio ancora, scommetto.

Ora, facciamo un passo indietro e osserviamo questi due scenari in modo critico. Per i principianti, hanno tutti un senso praticamente. Un'ambulanza nera funzionerà bene. E stranamente, la biancheria da letto rossa è ancora più facile da pulire e da lavorare rispetto a quella bianca.

Ma c'è solo questa innegabile peculiarità su di loro. Sembra tutto sbagliato che ti rende davvero a disagio. Quasi quanto un dirigente in un abito giallo.

Quindi, ammettilo. Vieni a pensarci, sicuramente troverai molto più difficile fidarti di questi, rispetto alle loro controparti con colori contestualmente ideali.

È interessante notare che i ricercatori hanno persino studiato questo fenomeno, e successivamente hanno pubblicato un rapporto sul Impatto del colore nel marketing. Fondamentalmente, hanno stabilito che fino al 90% dei primi giudizi istantanei che i clienti fanno sui prodotti possono riguardare solo i colori. Il resto viene dopo.

Nel linguaggio web, lo chiamiamo il tema del sito. E come probabilmente saprai, non si tratta solo di colori. Anche l'organizzazione generale delle pagine è un fattore critico e i consumatori online non hanno tempo per i siti Web con temi inappropriati.

Ecco perché una parte sostanziale degli utenti di WordPress e Joomla è sempre dipesa da potenze a tema di terze parti come YOOtheme per un'ampia gamma di opzioni, progettate e realizzate da professionisti.

Giusto abbastanza, ma ecco le ultime notizie. Si scopre che YOOtheme ha rivisto la sua strategia e ha deciso di optare per una fetta ancora più grande del settore. Invece di fornire solo temi, ora aiuterà anche gli utenti a creare pagine del sito con il nuovissimo YOOtheme Pro.

Bene, ho capito il senso di questa mossa. Un grande tema è efficace solo se abbinato a una base altrettanto reattiva e ben pensata. Questo è ciò che costituisce parte dell'intera struttura dell'esperienza utente web.

Con 2020, l'esperienza utente è destinata a diventare la funzione di branding più importante, superando sia il prodotto che il prezzo. Quindi, ovviamente, potremmo obiettare che ora sembra proprio il momento giusto per aggiungere funzionalità di creazione di pagine al brodo.

Tuttavia, come YOOtheme Pro in realtà, l'usabilità e l'esperienza utente generale sono una cosa completamente diversa. Le sue possibilità, sopra ogni altra cosa, dipendono da come vengono stabilite le sue disposizioni.

E questo è esattamente quello che sto per guidarti. Questa recensione di YOOtheme Pro è una guida completa delle funzionalità fondamentali e dei prezzi generali della soluzione.

Quindi, licenziamo questo bambino ...

Recensione di YOOtheme: panoramica

YOOtheme potrebbe aver fatto un buon nome nel corso degli anni, ma in realtà non è così vecchio, tanto per cominciare. Poco più di dieci anni fa, in 2007, una squadra composta da Steffan e Sascha fondò l'azienda da una cantina. Quindi YOOtheme divenne progressivamente uno dei principali luoghi di riferimento per i temi WordPress e Joomla.

Ma questo copre solo metà del racconto. Sebbene la progettazione, la costruzione e il supporto di temi non sia un compito facile, il team ha comunque avuto il tempo di espandere il proprio impatto sul settore del web design.

Questo li ha visti sviluppare un altro strumento popolare di cui forse hai già sentito parlare ad un certo punto- Ulkit. È fondamentalmente un sistema open-source che è configurato per funzionare come un framework di front-end dell'interfaccia del sito.

Bene, questo è un risultato solido in sé. Ma non ha limitato le loro capacità di scalare ulteriormente. Si scopre che YOOtheme è anche la madre di nascita di PaginaKit. Ancora un altro servizio open source per ottimizzare l'usabilità del web e viene sfruttato come uno strumento CMS flessibile.

Per un'azienda con un portafoglio così impressionante, mi vergogno di ammettere che non ho mai anticipato un costruttore di pagine YOOtheme. Inutile dire che potrebbe avere un futuro altrettanto promettente, basato su ciò che l'azienda è stata in grado di ottenere in passato.

Ulkit, per esempio, ora sta alimentando più di mezzo milione di siti web. YOOtheme, d'altra parte, si è stabilita abbastanza saldamente negli spazi di WordPress e Joomla, vantandosi di più degli utenti di 150,000.

Tutto sommato, YOOtheme Pro sta già andando a vuoto, con ogni intenzione di espandere quella portata.

Bene, vediamo quanto lontano potrebbe andare, e se YOOtheme Pro potrebbe rivelarsi l'ideale per il tuo sito.

Recensione di YOOtheme Pro: caratteristiche

Costruzione della pagina

Sembra che YOOtheme Pro voglia chiarire le sue intenzioni fin dall'inizio. La finestra di modifica, ad esempio, è straordinariamente pulita e semplice. E per usarlo, tutto ciò che devi fare è trascinare e rilasciare le funzionalità della tua pagina.

Proprio come la maggior parte degli altri costruttori di pagine e web nello stesso spazio, YOOtheme Pro cerca di eliminare il lato molto complesso dello sviluppo web. In pratica semplifica l'intero processo di costruzione e modifica gestendo la codifica mentre lavori sul front-end.

Pertanto, puoi considerarlo come un editor di grafica generale. Ma uno che successivamente pubblica il layout finale sul web.

E a proposito di layout, puoi strutturare le pagine del sito in griglie, righe o colonne. Tuttavia, dal momento che andare con uno potrebbe rivelarsi troppo noioso, potrebbe essere una buona idea aggiungere un po 'di raffinatezza combinando due o tre delle strutture su una pagina.

In alternativa, è possibile procedere con l'opzione dell'effetto muratura, che in pratica dispone gli elementi in colonne e righe che formano collettivamente le celle. YOOtheme Pro garantisce agli utenti la flessibilità di utilizzare diverse lunghezze di cella su un'unica pagina. Inoltre, elimina gli spazi tra le colonne sull'effetto muratura per ottenere un layout pulito e sistematico.

Per le celle, YOOtheme pro fornisce una serie di elementi che puoi posizionare ovunque nella pagina. Oltre ai pulsanti, puoi lavorare con gallerie, mappe, sovrapposizioni, preventivi, sottoreti, feed di social network, tabelle, widget e molte altre opzioni di elementi. Cumulativamente, si sommano a 30 forti.

Un elemento particolarmente eccezionale qui è la presentazione, che è idealmente ottimizzata sia per PC che per visualizzazioni di siti mobili. Per rendere le cose interessanti, supporta cinque sistemi di animazioni. E, soprattutto, non limita i tuoi media. Puoi gestire comodamente immagini e video.

Detto questo, vale la pena notare che le prospettive generali della pagina Web dipendono dal modo in cui tutto alla fine corrisponde al layout sottostante.

Ora, per soddisfare diversi gruppi di utenti, YOOtheme Pro fornisce anche una libreria di layout. Un solido carico di oltre cento diverse opzioni di layout.

Beh, ad essere onesti, abbiamo visto alcuni importanti costruttori di pagine e web con librerie molto più grandi. Abbastanza ampio da far sentire YOOtheme piuttosto limitato. Quest'ultimo, tuttavia, sostiene che compensa questo garantendo che ciascuno dei suoi layout premium sia sistematicamente progettato da un team di professionisti.

Inoltre, tenta di affrontare tutte le possibili categorie di siti web, incluso l'e-commerce. E per aiutarti a risolvere tutto, i layout sono organizzati in argomenti che puoi filtrare.

Quindi, per personalizzare ulteriormente il tuo sito web, YOOtheme ti consente di passare la facciata predefinita alle specifiche. Qui è dove lavori, tra gli altri aspetti, i colori, la tipografia, le dimensioni degli elementi, i caratteri, la spaziatura e il posizionamento, per perfezionare il sito in base al tuo marchio e alle tue preferenze. E sì, se vi state chiedendo, funziona sia per PC che per dispositivi mobili.

Memorizzare Google Fonts localmente

Uno dei dettagli che spiccava come ho provato YOOtheme Pro è quanto bene il sistema gestisce Google Fonts.

Ora, ammetto che il carattere potrebbe non essere una priorità tipica quando valuti i costruttori di pagine. Ma, aspetta un minuto, permettimi di spiegarlo.

Ci sono tipi di carattere regolari, e poi c'è Google Fonts. La cosa che rende speciale Google Fonts è il fatto che il percorso di archiviazione della loro directory influisce sostanzialmente sulla velocità di caricamento di una pagina. Se Google non riesce a trovarne, il suo motore è costretto a fare un viaggio di andata e ritorno per generare i caratteri dai suoi server prima di caricare una pagina.

Di conseguenza, si potrebbe finire per perdere tempo prezioso con lente velocità di caricamento della pagina. E prendi questo. Un solo ritardo di un secondo, può comportare fino a 11% di visualizzazioni di pagina in meno, una diminuzione di 16% nella soddisfazione del cliente, più 7% di conversazioni in meno.

Per evitare ciò, YOOtheme pro ottimizza la velocità memorizzando Google Fonts localmente. Una volta selezionato e salvato un font, il sistema scarica automaticamente i file di directory sul server, quindi li allega al CSS.

Il risultato?

Innanzitutto, Google indirizza il traffico direttamente al tuo sito senza effettuare viaggi di andata e ritorno.

In secondo luogo, la privacy di ciascun utente è protetta in virtù dell'archiviazione localizzata di Google Fonts che è conforme a GDPR.

Integrazione della libreria di immagini di Unsplash

Fondamentalmente, la linea di fondo dietro le immagini di stock è questa. Come proprietario del sito, probabilmente sei troppo occupato a gestire la tua attività per trovare il tempo per scattare foto uniche per le tue pagine. E anche se ci hai provato, le tue capacità sono probabilmente lontane da quelle di un fotografo professionista.

Ma, che dire di questa opzione professionale? Bene, puoi indovinare quanto costerebbe assumere un buono per tutte le tue foto del sito.

Questo è praticamente il motivo per cui la maggior parte dei proprietari di siti amano i siti di immagini stock. Uno vasto come Unsplash, ad esempio, è sicuramente un paradiso per una vasta gamma di immagini gratuite di alta qualità.

Ma, mentre continuiamo a divertirci capitalizzando, siamo onesti. Scaricare immagini da Unsplash solo per ricaricarle sui nostri server è un compito noiosamente ripetitivo e stancante.

Per fortuna, YOOtheme Pro trovato una via d'uscita Incorporando Unsplash direttamente nella libreria principale, è ora possibile sollevare una foto stock senza uscire dalla finestra di modifica.

Non è nemmeno necessario scaricarne alcuno sul PC locale. La selezione di un'immagine tramite il gestore multimediale la aggiunge automaticamente al tuo sito.

Supporting Developer Coding

Un generatore di pagine che semplifica tutto gestendo la codifica sottostante per te? Va bene.

Uno che supporta ulteriormente la personalizzazione dell'elemento esteso mentre a esso? Anche meglio!

Purtroppo, tuttavia, non sarebbe una soluzione di editing perfetta senza una funzione che alla fine sblocchi la personalizzazione completa.

Aprendo la sua struttura di base agli sviluppatori, YOOtheme Pro fondamentalmente permette ai veri programmatori di sporcarsi le mani e anche di divertirsi. La struttura modulare flessibile semplifica l'immersione nel suo nucleo, ridefinisce le impostazioni predefinite ed effettua regolazioni illimitate.

E per guidare gli sviluppatori durante l'intero processo, YOOtheme Pro ha fornito documenti di supporto informativo sulla sua architettura.

Caratteristiche generali

YOOtheme Pro fornisce inoltre:

  • Aggiornamenti con un clic
  • Integrazione a WooCommerce per le aziende
  • Molte opzioni del blog
  • Navigazione in miniatura
  • Layout di pagina moderni
  • Opzioni personalizzate globali per lo stile
  • Supporto mobile
  • Punto di rottura della larghezza massima
  • Immagini pigro-caricamento
  • Scrset impostato per generare automaticamente
  • Formato WebP per immagini
  • Vasti elementi dell'interfaccia utente
  • Sopra le icone 120
  • Processo di sezione di colore intuitivo
  • 16 diverse opzioni per i layout di intestazione
  • Layout 3 per intestazioni mobili
  • Piè di pagina regolabili

Recensione di YOOtheme Pro: prezzi

Cattive notizie prima Purtroppo, non c'è niente come un pacchetto gratuito qui.

E ora per notizie peggiori. YOOtheme Pro non offre nemmeno un periodo di prova gratuito a tempo.

L'unica opzione che hai? Fondamentalmente, ci si aspetta che paghiate per uno qualsiasi dei piani offerti per testarlo entro un periodo di garanzia di rimborso 30-day. La seconda opzione è una demo che ti permette di provare tutte le loro funzionalità, puoi accedere alla demo qui.

Detto questo, ecco le tue opzioni:

Sviluppatore- € 299

  • Tutte le caratteristiche standard
  • Integrazione Unsplash
  • Per WordPress e Joomla
  • Abbonamento per 12 mesi
  • Aggiornamenti per siti illimitati

Standard € 99

  • Tutte le funzionalità di base
  • Abbonamento per 12 mesi
  • Aggiornamenti per siti 3

Di base- € 49

  • Garanzia senza rischi
  • Supporto tecnico
  • Aggiornamenti regolari
  • Accesso a tutti i temi
  • Abbonamento per 3 mesi
  • Aggiornamenti per il sito 1

Chi dovrebbe prendere in considerazione l'utilizzo di YOOtheme Pro

YOOtheme Pro, proprio come qualsiasi altro servizio basato sul Web, ha una buona dose di punti deboli. Ma, nel complesso, è un costruttore di pagine abbastanza decente per WordPress e Joomla. Ed è considerevolmente impressionante per un servizio che ha appena due mesi.

Al momento, YOOtheme Pro è ideale per sviluppatori e privati ​​che creano blog o siti Web personali. Fornire pieno supporto ai negozi online scalabili, tuttavia, è una storia completamente diversa. La cosa migliore è gestita dai costruttori che dispongono di un pacchetto completo di strumenti di ottimizzazione e-commerce.

YOOTheme Pro Valutazione: 4.5 - Recensione di

Davis Porter

Davis Porter è un esperto di e-commerce B2B e B2C particolarmente ossessionato dalle piattaforme di vendita digitale, dal marketing online, dalle soluzioni di hosting, dal web design, dal cloud tech e dai software di gestione delle relazioni con i clienti. Quando non sta testando varie applicazioni, probabilmente lo troverai costruendo un sito Web o tifando per l'Arsenal FC.