Amazon compra Whole Foods - Che cosa significa per l'e-commerce?

Amazon ha acquistato il Whole Foods Market per $ 13.6 miliardi ed è stato ampiamente riportato. Non ho intenzione di riprendere ciò che è stato messo da molti editori. Recode e TechCrunch ha scritto sull'acquisto di un venerdì che infesterà la vendita al dettaglio negli Stati Uniti per i prossimi anni 15-20.

Jeff Bezos ha detto in modo famoso in 2011: "Siamo disposti a pensare a lungo termine. Iniziamo con il cliente e lavoriamo all'indietro. E, cosa molto importante, siamo disposti a essere fraintesi per lunghi periodi di tempo. "Questo è il motivo per cui Amazon può innovare a differenza di qualsiasi altra azienda nella storia.

Negazione dell'affare

Inizialmente Amazon disse ai media che non erano interessati all'acquisto di Whole Foods Markets. Questa è una classica tattica amazzonica, che nega quasi tutto ciò che i media sviluppano in merito alle potenziali acquisizioni e quindi sceglie il loro tempo e giorno per le notizie da comunicare al mercato. (A un sidenote qualcuno ha ricordato che nello stesso giorno del contratto Whole Foods, Wal-Mart ha comprato Bonobo per $ 300?)

Amazon utilizza le proprie tattiche di narrativa e negoziazione per garantire che ottengano l'offerta migliore per i propri azionisti quando acquistano un'attività nuova o già esistente. Hanno fornito agli azionisti di Whole Foods un aumento significativo del prezzo delle azioni al quale stanno acquistando il loro patrimonio pubblico.

Così quello che ora?

Amazon ora attenderà la chiusura dell'affare, quindi inizierà a apportare modifiche in modo incrementale alla nuova risorsa. Come ho scritto per quanto riguarda Alibaba e la battaglia di New Retail vs Old Retail: questo accordo è per garantire che Amazon possa accedere agli acquirenti al dettaglio di un marchio che amano.

Amazon proposta di valore è quello di garantire che forniscano ai clienti i prezzi più bassi e la migliore interoperabilità tra i loro marchi. Whole Foods è noto per essere un rivenditore premium con prezzi superiori al normale per i prodotti. Sospetto che Amazon nei prossimi 18 mesi lavorerà sodo per ridurre i prezzi guardando Whole Foods dati finanziari. Cambiando la percezione che Whole Foods è Whole PayCheck Amazon assisterà il mercato Whole Foods nell'acquisizione di nuovi clienti.

Sospetto di Amazon che fornirà la loro nuova sussidiaria con tutti i loro vari sviluppi tecnici che includono il trasferimento su Amazon Web Services e l'acquisto di Whole Foods usa Amazon Robotics nei loro magazzini. Amazon Robotics è il vecchio robot Kiva che è stato acquisito e ampiamente adottato nell'ecosistema e nei magazzini di Amazon.

La spesa è il grosso problema per Amazon

Amazon ha investito in generi alimentari negli ultimi dieci anni e come al solito ha avviato l'attività a Seattle. Loro allora gradualmente spostato ad altre parti degli Stati Uniti. Il punto è che questa acquisizione è anche un'ammissione da parte di Amazon che non sono stati in grado di comprendere la vendita al dettaglio online e quindi hanno deciso che l'acquisto di Whole Foods avrebbe fornito loro le competenze e l'esperienza necessarie per garantire che lo shopping diventasse parte dell'Amazzonia punti di contatto per il cliente.

Whole Foods è solo un gioco americano

Amazon ha per la prima volta nella loro esistenza un concorrente che può influire negativamente la loro attività. Walmart è stato finalmente in grado di acquisire talenti che hanno fornito loro le risorse per conquistare Amazon online. In definitiva Amazon vuole diventare Walmart più veloce di quello che Walmart può diventare Amazon. Walmart US sotto la guida di Marc Lore sta offrendo a Amazon una sfida che garantirà a Amazon di continuare a fornire i propri normali livelli di servizio.

Whole Foods aggiunge agli 463 nuove proprietà fisiche al dettaglio negli Stati Uniti che i clienti camminano quotidianamente sull'impronta gigante di Amazon. Whole Foods offre inoltre ad Amazon competenze per gli articoli di private label che Amazon ha aumentato negli ultimi 12 mesi.

Amazon farà in modo che conservino il capitale umano di Whole Foods per tutto il tempo che possono, perché cassieri e altri lavoratori saranno preoccupati per la reputazione di Amazon come datore di lavoro. Questo è il motivo per cui diventare una filiale con accesso ad Amazon è la mossa giusta per tutti i soggetti coinvolti. Se guardo Zappos e Shopbop, che sono anche sussidiari di Amazon, penso che Whole Foods crescerà ad un ritmo mai visto prima.

In che modo ciò influisce sui clienti non statunitensi

Credo che Amazon per i prossimi mesi di 18 raccoglierà tutta l'intelligenza su come funziona Whole Foods e come funziona la loro logistica. La logistica per la conservazione del freddo è qualcosa che Amazon ha utilizzato, ma per far crescere le drogherie a livello globale è fondamentale che Amazon comprenda completamente la proprietà intellettuale di Whole Foods su prodotti logistici e di private label.

Attualmente Amazon detiene circa il 0.9% del mercato alimentare totale. Attualmente Whole Foods possiede il 1.7% del mercato alimentare totale. Mentre questo è un aumento significativo della quota di mercato per Amazon, impallidisce ancora rispetto ai primi due. Walmart ha 17.3% e Kroger ha 8.9%.

Alla chiusura della transazione, Amazon deterrà il 2.6% di generi alimentari statunitensi, il che garantirà che Amazon e Whole Foods abbiano molto spazio per innovare e accrescere la loro proprietà. Una volta che Amazon ha completato questo processo, sospetto che gli insegnamenti delle loro attività negli Stati Uniti verranno trasferiti su altri mercati. Credo che Amazon acquisterà aziende di generi alimentari in altri mercati per ridimensionare rapidamente le loro operazioni. Anche se ci sono molti "se e ma", chiunque nell'e-commerce dovrebbe seguire questa linea di sviluppo.

Hendrik Laubscher

Hendrik Laubscher ha un'esperienza decennale nell'e-commerce. Contribuisce a una varietà di pubblicazioni ed è affascinato dall'ecommerce (mercati, mercati emergenti e commercio elettronico globale transfrontaliero). Vive in Sud Africa ma viaggia a livello globale per provare l'e-commerce in tutto il mondo.