I siti di ecommerce più grandi di 10 sono ubicati principalmente in Cina e negli Stati Uniti

Quando stai considerando il i più grandi siti di e-commerce nel mondo dai loro visitatori mensili, saresti pronto a pensare che Amazon o eBay sarebbero in cima alla classifica, tuttavia come puoi vedere nel grafico qui sotto, la più grande azienda di ecommerce al mondo non si trova negli Stati Uniti ma è Taobao in Cina con oltre 600 milioni di visitatori mensili.

Dai un'occhiata a questo elenco dei migliori siti di e-commerce 10 nel mondo:

BrandMontly (Cookie) Visitatore unicoIndirizzo
1Taobao 601,450,542Hangzhou
2Amazon 524,470,572Seattle
3eBay 267,904,800Bay Area
4Alipay 104,530,651Hangzhou
5Alibaba 106,760,063Hangzhou
6Rakuten 65.012.387Tokyo
7Flipkart 64,870,673Bangalore
8Etsy 44,289,271New York
9Fiverr 53.670.235New York
10Snapdeal 30.232.183Nuova Delhi

I migliori contendenti

Come si può vedere dalla tabella sopra, tre delle prime cinque società si trovano in Cina, tuttavia, se osservi da vicino, scoprirai che tutte e tre le società sono di proprietà della stessa casa madre. Taobao, Alipay e Alibaba fanno tutti parte del Alibaba Gruppo. Mentre Alibaba.com è una piattaforma puramente B2B, Taobao si concentra sui beni di consumo 2 di consumo, la terza e ultima piattaforma è come si potrebbe immaginare dal nome Alipay, una piattaforma di pagamento. Come puoi vedere, gli Stati Uniti sono rappresentati da quattro società nella top 10, mentre la Cina detiene tre posizioni, l'India è presente con Flipkart e Snapdeal, mentre una posizione singola è detenuta da Rakuten dal Giappone. È interessante notare che nessuna società nell'elenco è ubicata in Europa, allo stesso modo nessuna società africana ha fatto l'elenco.

L'India emergente

Negli ultimi anni, il mercato dell'e-commerce in India ha subito una rapida crescita. Con l'evolversi del mercato, un maggior numero di giocatori entrerà nel mercato e, come puoi vedere, due società hanno fatto la lista Top 10. Originariamente Snapdeal iniziato come una piattaforma di offerte simile a Groupon.com tuttavia, nel corso degli anni si è evoluto in un mercato e-commerce di vendita di tutti i tipi di merci. In 2013 eBay ha investito in Snapdeal. La seconda compagnia dall'India è Flipkart la società è stata fondata da due dipendenti Amazon e, analogamente, la società ha iniziato a vendere libri. L'azienda è ora passata alla vendita di tutti i tipi di merci. A differenza della maggior parte delle aziende, Flipkart offre un interessante metodo di pagamento in quanto consente ai clienti di pagare in contanti alla consegna.

Continueremo a tenere d'occhio i cambiamenti nel mercato dell'e-commerce internazionale e a tenere d'occhio i mercati emergenti per vedere come competeranno con le società statunitensi come eBay e Amazon.

Fonte: Top siti di e-commerce 10 nel mondo

Caratteristica immagine riverente di Kyle Adams

Catalin Zorzini

Sono un blogger di web design e ho iniziato questo progetto dopo aver trascorso alcune settimane cercando di capire quale sia la migliore piattaforma di e-commerce per me. Controlla la mia corrente i migliori costruttori di siti di e-commerce 10.