Drupal vs Shopify: Una guida completa per il 2021

Ecommerce Drupal vs Shopify per la vendita online

Se hai intenzione di costruire un negozio online, sai che avrai bisogno di alcune cose per iniziare. Il primo, e spesso il più importante, è un'idea. Cosa venderai online e perché? Successivamente, hai bisogno di un pubblico. A chi vuoi rivolgerti con il tuo sito commerciale? Chi puoi servire meglio con quello che vendi?

Una volta individuati questi elementi essenziali, a meno che tu non stia vendendo offline con un punto vendita, avrai bisogno di una casa per il tuo negozio digitale, un luogo in cui i tuoi clienti possano andare a trovare te e tutti i prodotti che devi condividere. Fortunatamente, ce ne sono molti piattaforma di e-commerce opzioni disponibili per aiutare.

Il mercato odierno per la costruzione di siti è più saturo che mai. Puoi sperimentare di tutto, da Amazon a BigCommerce e Magento, a seconda di come vuoi vendere.

Oggi stiamo esaminando due eccellenti opzioni: Drupal e Shopify.

Scopriamo qual è il più adatto al tuo brand.

Drupal vs Shopify: Una panoramica

Drupal e Shopify sono entrambi strumenti sensazionali per la vendita online. Se stai cercando una soluzione flessibile per la creazione di siti Web con molta scalabilità e spazio di crescita, entrambi gli strumenti sono fantastici. Drupal è uno dei progetti di e-commerce open source più coinvolgenti sul mercato. La tecnologia è concessa in licenza con licenza GPL e non ci sono costi associati a nessuna delle sue funzionalità.

Drupal è uno dei più antichi strumenti per l'e-commerce oggi disponibili. È in circolazione da più tempo di WordPress, anche se manca di una quota di mercato significativa. Drupal è responsabile di circa 2.3% di tutti i siti web onlinee supporta aziende come l'Università del Colorado, la Nasa e persino The Economist.

Shopify è una fantastica alternativa a Drupal, più adatta a persone con limitate conoscenze di programmazione. Shopify è ampiamente considerato come l'ultimo costruttore di siti di e-commerce, ideale per aiutare le aziende a distinguersi con cose come i certificati SSL e le integrazioni dei social media. Rispetto a strumenti come Weebly e Wix, Shopify è una delle più grandi piattaforme di e-commerce in circolazione.

Shopify supporta innumerevoli aziende con strumenti di vendita come carrelli della spesa, strumenti di pagamento e vari altri elementi. Se stai cercando un modo semplice per andare online e il commercio di Drupal sembra troppo complicato, Shopify non ha praticamente alcuna curva di apprendimento come soluzione di e-commerce.

Drupal vs Shopify: Pro e contro

Quando confronti Drupal Commerce e Shopify, è difficile ottenere una visione completa di mele per mele su quale strumento sia migliore. Drupal e Shopify sono molto diversi, uno è una soluzione open source, mentre gli altri sono più un servizio completo per i principianti. Diamo uno sguardo più da vicino ad alcuni dei pro e dei contro a cui devi pensare quando esamini questi strumenti.

Shopify Pro 👍

  • Personalizzazione: Molte opzioni di personalizzazione e temi tra cui scegliere, Shopify rende facile mostrare il tuo marchio.
  • Funzionalità di e-commerce brillanti: Shopify rende facile realizzare un profitto dai pagamenti con carta di credito e dagli acquisti regolari. Esistono tantissimi strumenti software di e-commerce
  • Flessibilità: ShopifyL'app store di è uno dei più completi disponibili. Puoi trovare plugin per qualsiasi cosa, da un nuovo gateway di pagamento, al SEO.
  • Potente supporto: Se stai lottando per ottenere il massimo dal tuo sito di e-commerce, Shopify ti darà il servizio di cui hai bisogno.
  • Guida della comunità: Shopify rende più facile contattare una vasta comunità di professionisti utili.
  • Facile da usare: Shopify ha un semplice back-end a cui le piccole imprese possono abituarsi molto rapidamente. Non devi preoccuparti di una base di codice complessa.

Shopify Contro 👎

  • Commissioni: Shopify viene fornito con commissioni di transazione da considerare, mentre Drupal è una soluzione gratuita perché è open source.
  • limitazioni: Perché Shopify non è open-source come Drupal, ci sono alcuni limiti alla quantità di modifiche che puoi fare con il codice.

 

Shopify è una fantastica piattaforma ricca di strumenti per le vendite e l'e-commerce. Con Shopify, puoi creare un fantastico business online, spesso senza troppi aiuti extra. Drupal, d'altra parte, offre un approccio più flessibile alla vendita online, con un supporto infinito per la codifica e la crescita. Ecco cosa devi sapere su Drupal.

Drupal Pro 👍

  • Commercio globale: Drupal è perfetto per la vendita online in tutto il mondo, con supporto per tutte le esigenze di valuta, lingua e tasse. Il sistema completo supporta anche carrelli della spesa, moduli di pagamento multilingue e altro ancora.
  • Estensibilità: Mi Piace Shopify, Drupal si integra con una serie di soluzioni di terze parti per servizi di adempimento, gateway, applicazioni contabili e altro ancora. L'API open source ti offre molto spazio per gli aggiornamenti.
  • Completa libertà di progettazione: Sebbene il Shopify è molto personalizzabile, Drupal ti dà la libertà assoluta con un livello del tema con supporto CSS e HTML. Drupal è uno dei prodotti più flessibili in circolazione.
  • In costante aggiornamento: Essendo un progetto open-source, Drupal aggiorna costantemente e fornisce nuove funzionalità. Siamo attualmente al punto di Drupal 7 e nuove funzionalità appaiono continuamente.
  • Molto controllo: Drupal ha un sistema integrato per il controllo degli accessi dove puoi creare permessi individuali a seconda delle tue esigenze. Drupal scalerà insieme alla tua attività senza problemi.

Contro Drupal 👎

  • Meno supporto: Sebbene tu possa ottenere supporto di terze parti da aziende come Commerce Guys, non esiste un supporto diretto per Drupal come lo faresti Shopify.
  • Più complesso: Per i principianti che non hanno molte conoscenze di programmazione, Drupal è destinato ad essere più scoraggiante come soluzione open source.

Drupal vs Shopify: Prezzi

Sebbene ci sia molto di più da considerare per le piccole imprese che creano siti di e-commerce oltre ai prezzi, il budget è importante per qualsiasi imprenditore. Hai bisogno di un servizio che puoi permetterti di ampliare insieme alla tua attività.

Shopify e Drupal adottano approcci molto diversi ai prezzi. Mentre ShopifyLa struttura dei prezzi di è semplice, può diventare costosa molto rapidamente. Il prezzo di Drupal è diverso. Il servizio è scaricabile gratuitamente, ma ciò non significa necessariamente che non ti costerà nulla.

L'utilizzo di Drupal come software open source per il tuo sito di e-commerce non ti costerà nulla. Tuttavia, in alcuni casi ci saranno costi iniziali più elevati associati alla creazione del tuo sito web personalizzato. Ad esempio, dovrai pagare separatamente per cose come la sicurezza e il tuo certificato SSL. Poi ci sono hosting e funzionalità extra a cui pensare.

Se non ti senti a tuo agio con la programmazione, il prezzo di Drupal aumenta di nuovo, perché dovrai assumere un professionista che lavori sul tuo sito per te. Alcuni professionisti del codice possono costare decine di migliaia di dollari per il noleggio. Questo presuppone che tu abbia già in mente i tuoi criteri per ciò che vuoi ottenere con il tuo sito web.

La manutenzione continua è un'altra spesa da considerare con Drupal. Oltre agli enormi costi di implementazione, dovresti anche considerare il costo associato alla cura dei siti Drupal quando sono pronti. Ricorda, poiché si tratta di una soluzione open source, la piattaforma Drupal è in continua evoluzione e dovrai installare manualmente aggiornamenti e patch.

Puoi imparare a gestire Drupal da solo, ma è un processo che richiede tempo. La maggior parte delle aziende più grandi preferisce invece avere un professionista in loco.

Quindi, come fa Shopify confrontare quando si tratta di opzioni di prezzo?

shopify prezzi - drupal vs shopify

Bene, Shopify è un po 'più semplice di Drupal in termini di struttura dei prezzi. Ottieni tutto ciò di cui hai bisogno per gestire il tuo negozio in un pacchetto. Ci sono tre piani tra cui scegliere:

  • Basic Shopify: Con un prezzo di $ 29 al mese
  • Shopify: Con un prezzo di $ 79 al mese
  • Avanzate Shopify: Prezzo di $ 299 al mese

Puoi anche considerare due extra Shopify piani - Shopify Lite, che posiziona semplicemente un pulsante su una pagina web esistente, in modo che i tuoi clienti abbiano un'opzione per acquistare prodotti, o Shopify Inoltre, per i clienti aziendali.

Per la maggior parte, lo standard Shopify sarà l'opzione migliore o le attività in crescita perché viene fornito con funzionalità extra, come la codifica CSS, le carte regalo e altro ancora. Avanzate Shopify supporta anche tariffe di spedizione di terze parti, per ridurre i costi di evasione.

Sebbene, a prima vista, Shopify potrebbe sembrare più costoso di Drupal, perché hai un canone mensile da pagare, può effettivamente finire per costare meno. Shopify ha cose come l'hosting e la manutenzione integrate, quindi non devi lavorare sodo per trovare soluzioni di terze parti.

Shopify viene inoltre fornito con la maggior parte degli strumenti necessari per creare un sito Web integrato in un back-end accessibile che non richiede molte conoscenze di programmazione. Non hai bisogno di un professionista per iniziare. Puoi persino accedere a una prova gratuita con Shopify per vedere come ti senti riguardo alla tecnologia prima di pagare qualcosa. Ciò riduce il rischio associato alla selezione di un nuovo strumento di e-commerce.

Drupal vs Shopify: Funzionalità di vendita

Entrambi Shopify e Drupal sono strumenti altamente flessibili per la vendita online. Shopify potrebbe essere più facile da usare per i principianti, ma Drupal offre molta più personalizzazione per coloro che conoscono il codice.

Entrambi Shopify e Drupal ti danno la libertà di fare tutte le vendite che ti piacciono.

Shopify Caratteristiche

shopify caratteristiche - drupal vs shopify

Shopify viene fornito con gli strumenti critici per la vendita online già integrati. La soluzione è una delle piattaforme di e-commerce più popolari e complete disponibili oggi. Shopify può soddisfare aziende di tutte le dimensioni, con la possibilità di accettare pagamenti da circa 70 fornitori diversi.

ShopifyLa piattaforma di e-commerce di è dotata di strumenti per creare un'esperienza online completa, comprese le opzioni di modifica per HTML e CSS. Puoi facilmente progettare il tuo sito web utilizzando temi premium o gratuiti Shopifye c'è anche un sistema di gestione dei contenuti per i blog.

Puoi accedere ai pagamenti con carte di credito e PayPal e accettare valute globali, proprio come puoi fare con Drupal. Shopify ti offre anche le funzionalità necessarie per comprendere meglio i tuoi clienti attraverso strumenti di analisi immersiva. Questo ti assicura di poter prosperare e crescere come un negozio più grande.

Dipende da Shopify pacchetto che acquisti e gli addon con cui sei disposto a sperimentare, la funzionalità di Shopify non conosce praticamente limiti. Puoi persino collegare un POS offline al tuo negozio online in modo da poter vendere nella realtà quando stai ancora facendo soldi online. Caratteristiche di Shopify includere:

  • Temi gratuiti e professionali
  • Accesso al nome di dominio
  • Trascina e rilascia la creazione del sito web
  • Certificato SSL incluso
  • Accesso a decine di opzioni di pagamento
  • Tariffe del corriere automatico
  • Recupero del carrello abbandonato
  • Calcolo automatico delle imposte
  • Account e profili dei clienti
  • Strumenti di adempimento e dropshipping
  • Blogging e ottimizzazione SEO
  • Modelli di marketing e email
  • Integrazioni sociali
  • Sconti e buoni regalo
  • Gestione dell'inventario per prodotti illimitati
  • Recensioni di prodotti

ShopifyNemmeno il team di ha paura di sperimentare nuove tecnologie. Recentemente, l'azienda ha introdotto uno strumento di realtà aumentata per aiutare con la visualizzazione del prodotto. Ci sono anche tantissime integrazioni e componenti aggiuntivi per creare il tuo file Shopify esperienza migliore.

Caratteristiche Drupal

caratteristiche di drupal - drupal vs shopify

Mi Piace Shopify, Drupal è uno strumento versatile per la creazione di siti Web di e-commerce, anche se richiede un approccio diverso. Mentre Shopify è tutto incentrato sul supporto ai principianti, Drupal offre una flessibilità completa a coloro che sanno come lavorare con il codice. Questo progetto open source è oltre la flessibilità, con accesso a soluzioni con codice personalizzato per tutto ciò di cui hai bisogno.

Sebbene siano disponibili temi per Drupal, la maggior parte dei siti Web che utilizzano questo servizio opta per un tema con codice personalizzato. Ciò significa che non hai limiti a ciò che puoi fare con il tuo sito web. Drupal è molto più complicato di Shopify dal punto di vista dell'usabilità, ma ha anche più spazio per la crescita.

Drupal Commerce è completamente mobile-ready, con funzionalità reattive in tutto in modo da poter servire i tuoi clienti ovunque tu sia. Il codice personalizzato è facile da adattare e migliorare, con tonnellate di integrazioni ed estensioni di terze parti per social network, app di contabilità, servizi di adempimento e altro ancora.

Il software open source Drupal è disponibile con licenza pubblica, il che significa che è gratuito da usare e personalizzare, senza abbonamento mensile. Inoltre, lo strumento è completamente scalabile, con la capacità di proiettare milioni di richieste al secondo.

Drupal è uno strumento globale che funziona per la vendita di prodotti in tutto il mondo, con esigenze valutarie, linguistiche e fiscali internazionali. Inoltre, è estremamente sicuro, con molti test di sicurezza che forniscono sempre risultati da una comunità mondiale. Le caratteristiche includono:

  • Assolutamente personalizzabile
  • Vendita internazionale supportata
  • Mobile friendly in tutto
  • Download e personalizzazione gratuiti
  • Facile da estendere con integrazioni incluse
  • Sistema di amministrazione incluso
  • Carrelli della spesa e moduli di pagamento
  • Vasta community con cui connettersi
  • Completa libertà di progettazione con HTML e CSS
  • Nessun requisito hardcoded sul tuo sito
  • Innovazione costante con nuovi strumenti e funzionalità
  • Accesso alle integrazioni dei social media
  • Crescita guidata dalla comunità
  • Costruito per la scalabilità

Il design di Drupal commerce mira ad aiutare i commercianti e i leader aziendali a concentrarsi sull'innovazione con la loro attività, piuttosto che lavorare secondo le linee guida preimpostate.

Drupal vs Shopify: Design e personalizzazione

Allora, come fanno Drupal e Shopify confrontare quando si tratta di rendere il tuo sito web incredibile? Shopify trae vantaggio dall'essere uno dei prodotti più facili da usare sul mercato per la costruzione di negozi. Puoi progettare un ottimo sito web che si posiziona bene su Google senza dover sapere molto su PHP, CSS e HTML.

La gente ama Shopify per la sua facilità d'uso e versatilità. Ci sono tantissimi temi gratuiti e premium tra cui scegliere per il tuo negozio ecommercee molte indicazioni disponibili se desideri maggiori informazioni su come rendere unico il tuo sito web. Puoi persino chiedere a qualcuno di creare un tema speciale solo per il tuo sito web, anche se questo può diventare un po 'costoso.

Shopify è un'ottima soluzione per aziende di ogni estrazione, anche se tecnicamente non è un costruttore di siti web quanto un servizio dedicato per l'e-commerce. Se non stai cercando un modo per vendere prodotti online, probabilmente non avrai bisogno di qualcosa di simile Shopify.

Se stai pensando di vendere online o creare la tua azienda SaaS, allora Shopify è un'ottima scelta. È facile da usare e conveniente.

Sfortunatamente, mentre entrambi Shopify e Drupal sono ottimi per consentire la personalizzazione personale del tuo sito web, Shopify è molto più facile di Drupal da usare in questo senso. Drupal 8, o l'ultima versione di Drupal quando inizi a creare il tuo sito web, è tutto basato sulla costruzione open source. Shopify consente facilmente agli utenti con un background limitato nel design di iniziare a creare.

Tuttavia, con Drupal, avrai bisogno di una conoscenza di base della codifica. Se sei nuovo in questo panorama, può volerci un po 'di tempo per applicare le giuste funzionalità e far funzionare il tuo sito web esattamente come desideri. Non è disponibile la funzionalità di trascinamento della selezione e tutto deve essere codificato da zero. Ciò richiede una notevole quantità di sforzo extra da parte tua.

Non ottieni gli stessi modelli che ti guidano attraverso il processo di creazione di un fantastico sito Web con Drupal come faresti con Shopify. Drupal inoltre non ha la possibilità di utilizzare modelli e temi preesistenti. L'utilizzo di Drupal per creare il tuo sito richiederà in genere l'aiuto di un web designer o sviluppatore.

Drupal vs Shopify: Servizio Clienti

Anche se il tuo costruttore di siti web è estremamente facile da usare, ciò non significa che non avrai problemi per i quali hai bisogno di un piccolo aiuto extra. Avere accesso all'assistenza clienti di cui ti puoi fidare è fondamentale quando stai cercando di realizzare grandi cose come proprietario di un negozio online.

La buona notizia per chi usa Drupal, è anche se è un po 'più difficile da usare rispetto a Shopify, c'è un sacco di supporto disponibile se ne hai bisogno. Puoi cercare nel sito web e cercare informazioni nella knowledgebase che ti aiuteranno a rispondere alle tue domande. In alternativa, puoi visitare il forum Drupal e porre domande su tutto, dall'elaborazione dei pagamenti ai popup e alla funzionalità del modulo di e-commerce.

Sono disponibili chat online Slack e IRC, risposte Drupal sullo scambio Stack e code di problemi di progetto in cui è possibile ottenere assistenza specifica. Se sei davvero in una situazione difficile con Drupal e non sai cosa fare dopo, puoi persino trovare professionisti che puoi assumere part-time per aiutarti. O perché non leggere su Drupal da uno dei libri pubblicati?

Shopify è anche molto utile quando si tratta di assistenza clienti per aiutarti con il tuo sito web e il tuo negozio. A seconda delle tue esigenze, puoi accedere Twitter o Live Chat per ottenere risposte rapide alle tue domande. C'è anche supporto via e-mail e telefono e l'aiuto è disponibile come parte di ogni piano tranne da Shopify Light.

Questo livello di supporto di alto livello è ottimo per le persone che hanno appena iniziato a creare un sito Web di successo online. Tuttavia, chiunque può beneficiare di una buona qualità del servizio clienti.

Drupal vs Shopify: App e componenti aggiuntivi

Una delle ragioni per le quali Shopify è uno strumento così popolare per la creazione di siti di e-commerce, è che è estremamente flessibile. Questo servizio viene fornito con un enorme mercato pieno di app e componenti aggiuntivi che puoi implementare per rendere il tuo sito web più attraente.

Tuttavia, è importante notare che come servizio open source, Drupal è anche abbastanza flessibile. Nella sua directory ufficiale, Drupal elenca circa 39,000 moduli che puoi aggiungere al tuo sito e più di 2 e mezzo migliaio di temi.

Shopify non è così flessibile come Drupal quando si tratta di componenti aggiuntivi perché non è open source. Tuttavia, la differenza tra Shopify e Drupal è che può essere molto più semplice implementare un'integrazione su un file Shopify sito piuttosto che aggiungere qualcosa al tuo sito Drupal.

Shopify vs Drupal: qual è giusto per te?

Non esiste una risposta valida per tutti quando si tratta di scegliere il giusto costruttore di siti di e-commerce. Ognuno ha le proprie preferenze, aspettative e requisiti. Shopify è probabilmente la scelta ideale per le persone che desiderano un modo semplice e veloce per iniziare con le vendite online. Shopify è facile da usare, diversificato e ricco di opzioni di personalizzazione grazie alla presenza di vari componenti aggiuntivi ed estensioni.

Shopify fornisce inoltre agli utenti un fantastico supporto clienti quando hanno bisogno di aiuto per qualsiasi problema che potrebbero avere online. Puoi anche ottenere un prezzo relativamente basso per tutte le funzionalità a cui stai accedendo, in particolare se sei disposto a registrarti Shopify per un lungo periodo di tempo.

Shopify è il prodotto perfetto per chi vuole costruire un sito web che possa scalare con loro. Tuttavia, se desideri la libertà assoluta di controllare ogni aspetto del tuo sito sul back-end, incluso il tipo di hosting che utilizzi, potresti preferire Drupal.

Drupal è molto più difficile da usare rispetto a Shopify da una prospettiva oggettiva, ma include molte funzioni eccellenti da godere. Ad esempio, uno dei maggiori punti di forza di Drupal è la sua straordinaria sicurezza, che ti garantisce di mantenere privati ​​tutti i tuoi dati e le tue informazioni. Se conosci il codice e non hai paura di una curva di apprendimento, Drupal potrebbe essere un'ottima scelta.

Rebecca Carter

Rebekah Carter è un'esperta creatrice di contenuti, giornalista e blogger specializzata in marketing, sviluppo aziendale e tecnologia. La sua esperienza copre tutto, dall'intelligenza artificiale al software di email marketing e ai dispositivi di realtà estesa. Quando non scrive, Rebekah trascorre la maggior parte del tempo a leggere, esplorare i grandi spazi aperti e giocare.