Vendita online: perché il tuo sito è più importante del tuo prodotto

Molti siti web commerciali sono troppo orientati al prodotto. Non c'è niente di veramente sbagliato in questo fino a un certo punto. Vuoi assicurarti che le persone capiscano cosa stai vendendo e perché dovrebbero volerlo. Sfortunatamente è qui che molti proprietari di siti sbagliano. Mostrano il prodotto ma trascurano di fornire dettagli sufficienti sul motivo per cui i consumatori lo vorrebbero. Questo è forse basato sul presupposto che il loro prodotto sia così eccezionale da non aver bisogno di spiegazioni.

In verità, devi sempre fornire quanti più dettagli puoi. Ci sono tutti i tipi di "esperti" là fuori che ti dicono che gli utenti di Internet hanno tempi di attenzione brevi e non vogliono troppe informazioni, e tutto quel genere di sciocchezze. È davvero solo questo: sciocchezze!

Se gli utenti avessero davvero tempi di attenzione brevi, non passerebbero dieci minuti a guardare un video per ottenere le stesse informazioni che avrebbero potuto leggere in 30 secondi o meno. La vera differenza è che la maggior parte delle persone trova più facile realizzare un video accattivante che scrivere testi accattivanti sul sito.

Quindi non ascoltare quel consiglio seriamente cattivo che ti dice che gli utenti non vogliono informazioni. Sicuramente lo fanno e il reclamo numero uno della maggior parte degli utenti è che il tuo sito non risponde efficacemente alle loro domande. Il più delle volte, questo ti costerà una vendita.

Non utilizzare il vecchio trucco del "venditore di auto usate" di nascondere il prezzo o altre informazioni importanti nella convinzione errata che incoraggerà le persone a contattarti via e-mail con domande. Semplicemente non funziona in questo modo il 99% delle volte.

La verità è che non puoi mai avere troppe informazioni, ma sicuramente puoi avere una situazione in cui non dai abbastanza informazioni. Questo è davvero negativo per i profitti della tua attività perché ti costa le vendite e attira potenziali clienti verso i tuoi concorrenti.

Invece di concentrarsi sul prodotto, il tuo sito dovrebbe essere focalizzato sull'utente. Devi assicurarti che l'intera esperienza di visita e navigazione nel tuo sito sia il più semplice possibile per l'utente. Devi assicurarti che l'esperienza sia positiva. Puoi farlo:

  • Anticipando i tipi di domande che gli utenti potrebbero avere sul tuo prodotto
  • Fornendo il maggior numero di dettagli possibile sui tuoi prodotti
  • Essere sempre in anticipo sul prezzo
  • Rendere più facile per i clienti fidarsi della propria piattaforma di vendita
  • Facilitare ai clienti il ​​completamento dell'acquisto
  • Dare un servizio post-vendita di qualità

Ora che abbiamo definito questi passaggi importanti, diamo un'occhiata più dettagliata a ciascuno di essi.

Anticipare le domande

Questo non significa necessariamente creare voci di FAQ (anche se è sicuramente una buona idea). Puoi anche rispondere a potenziali domande direttamente nella copia del tuo sito o nelle descrizioni dei prodotti. Significa solo pensare a quali caratteristiche stanno cercando i tuoi clienti, quali obiezioni o preoccupazioni potrebbero avere e così via. Quindi affronti semplicemente questi punti nel modo più efficiente possibile.

Fornire dettagli

Risparmiare sui dettagli è un errore amatoriale basato sui risultati delle ricerche di mercato. L'intero settore è nella migliore delle ipotesi impreciso, perché devi sempre ricordare che sono nel business di distorcere i risultati per ottenere i risultati desiderati. Perché dovresti aspettarti che non influenzino anche la loro ricerca? La verità è che la maggior parte di ciò che suggeriscono sugli utenti tipici non viene misurata in un ambiente tipico e quindi non è veramente affidabile.

La maggior parte degli utenti preferisce avere il maggior numero di dettagli possibile su tutto ciò che sta considerando di acquistare. Lo faranno mai tienilo contro di te per aver fornito troppi dettagli, ma loro potuto evita di acquistare da te se non dai dettagli sufficienti. Spesso quando un cliente rifiuta di acquistare da te, non ti dirà perché e spesso non lo saprà nemmeno. Ma il motivo è che li hai lasciati con domande senza risposta e quindi non si sono impegnati a effettuare un acquisto immediatamente. Una volta che un cliente ha lasciato il tuo sito, spesso sarà la sua ultima visita.

Essere in anticipo

Non fornire il prezzo è visto come una tattica squallida e subdola. È universalmente non apprezzato da tutti i consumatori e il presupposto che tenderanno a fare è che il tuo prezzo deve essere troppo alto per la qualità di ciò che stai offrendo, altrimenti non esiteresti a rivelarlo.

Pertanto, a meno che il consumatore non si preoccupi veramente di quanto sia il costo (che sta diventando sempre più raro), potresti perdere la vendita. Nella maggior parte dei casi il consumatore tornerà da te solo se ha esaurito tutte le altre possibilità, incluso l'acquisto da qualcun altro a un prezzo più alto di quello che avresti addebitato, semplicemente perché quell'altra entità non era così reticente nel dichiarare il prezzo.

Utilizzando una piattaforma affidabile

Quando vendi, la tua piattaforma di vendita dovrebbe essere identificabile come un servizio di cui i consumatori possono fidarsi. Di solito questo dovrebbe essere collegato a un importante servizio di pagamento online come Skrill, PayPal o WorldPay, o dovrebbe essere collegato a un importante servizio bancario con un nome familiare.

Un esempio dell'esatto opposto di questo è chiedere agli utenti di spedire un vaglia postale alla tua casella postale. Non farai molte vendite se presenti un'esperienza di checkout non professionale.

Fai il check-out facile

L'effettiva esperienza di acquisto dovrebbe essere semplice e diretta. Se la tua offerta includerà un upsell, spesso è meglio includerlo come una transazione post-vendita separata. In altri casi è accettabile metterlo una volta (e solo una volta) direttamente dopo il pulsante di checkout e prima di inviare l'utente attraverso il gateway di pagamento.

Un buon esempio di ciò è il modo in cui Agoda offre agli utenti l'opportunità di aggiornare l'acquisto della camera a un prezzo speciale appena prima del checkout finale. Il motivo per cui funziona è perché Agoda rende molto facile per il cliente prendere la decisione e accettare o rifiutare l'offerta, e lo fa in un modo che non sembra invadente.

Dare un servizio post-vendita di qualità

Ciò significa per lo meno che riconosci l'acquisto del cliente e lo ringrazi per la sua attività. Dovresti anche fare ogni sforzo per assicurarti che il cliente non abbia nulla di cui lamentarsi. Spedisci i prodotti tempestivamente e fai tutto ciò che hai promesso di fare. Se c'è un motivo per cui non sei in grado di fare tutto esattamente come promesso, contatta il cliente e spiegagli la situazione. Se possibile, offri loro una sorta di risarcimento per i loro problemi, poiché ciò servirà solo a rafforzare la tua reputazione da una situazione in cui potrebbe facilmente aver sofferto.

Nessuna delle idee di cui sopra è eccezionalmente difficile da implementare e trarrai sicuramente beneficio dall'attuazione di questo consiglio. Quando metti il ​​cliente al primo posto, i tuoi sforzi saranno generalmente ricompensati.

Catalin Zorzini

Sono un blogger di web design e ho iniziato questo progetto dopo aver trascorso alcune settimane cercando di capire quale sia la migliore piattaforma di e-commerce per me. Controlla la mia corrente i migliori costruttori di siti di e-commerce 10.