Hashtag per l'e-commerce

Usare hashtag è un modo prezioso per ottenere i tuoi tweet, Foto Instagram, spille e Facebook post di cronologia di fronte a più persone. Oggigiorno è normale includere un hashtag in un post sui social media, in particolare per le attività di e-commerce. Il concetto è stato introdotto per la prima volta su Twitter in 2007 come un modo per tenere traccia delle conversazioni relative a un particolare argomento. Puoi facilmente unirti o creare una conversazione su quell'argomento. Come azienda di e-commerce, come puoi sfruttare gli hashtag per migliorare il tuo marketing e le tue vendite?

Monitora la visibilità e ottieni informazioni dettagliate sul tuo pubblico

Poiché gli hashtag sono utili per classificare i post per scopo o per argomento, puoi sfogliare gli hashtag pertinenti per ottenere informazioni su ciò di cui parla il tuo mercato di riferimento. In altre parole, gli hashtag aiutano a monitorare la visibilità della tua azienda o dei tuoi prodotti. Puoi monitorare ciò che il tuo pubblico sta pubblicando, le tendenze e gli atteggiamenti verso un argomento o una tendenza specifici. Questo fornisce informazioni nuove e certamente preziose che non erano disponibili in precedenza. Con queste informazioni apprendi dagli hashtag di tracciamento, puoi perfezionare le tue tattiche di marketing e indirizzare meglio i tuoi clienti.

Promozioni e pubblicità

Si avvicina alle vacanze e gli hashtag sono ottimi per potenziare la tua azienda e i tuoi prodotti. L'inclusione di un hashtag unico può aiutare i potenziali clienti a trovare, cercare o conoscere il tuo marchio e i suoi valori. Ad esempio, durante le festività, è possibile utilizzare hashtag come: #BlackFriday, #StockingStuffers, #GiftForDad o qualsiasi cosa rilevante di tendenza. Facebook ora mostra gli hashtag di tendenza come fa Twitter, rendendo più facile per i tuoi contenuti raggiungere un pubblico molto più ampio.

Marketing di eventi

La tua azienda ha deciso di sponsorizzare o partecipare a un panel di conferenze. Includere un hashtag dell'evento (es. #SXSW2014) così come il tuo marchio o prodotto. Una volta che l'hashtag è stato ritwittato, le persone che vengono all'evento sapranno che sei lì e di cosa ti occupi. Questo vale anche per eventi speciali, come una vendita di amici e familiari o una sorta di settimana di sconti.

TweetChat e conosci meglio i tuoi clienti
I TweetChats sono estremamente popolari e rappresentano un ottimo modo per coinvolgere i tuoi clienti in tempo reale. Puoi ospitare una sessione di chat su uno specifico argomento o trend semplicemente inserendo l'hashtag pertinente nel tuo tweet. Ad esempio, stai preparando per una campagna e vuoi sapere cosa c'è nelle liste dei desideri dei tuoi clienti. Crea un TweetChat intorno ad esso dicendo ai tuoi clienti di partecipare alla conversazione tramite l'hashtag specifico che hai creato.

L'uso degli hashtag è diventato un punto fermo nella nostra cultura e non è probabile che se ne vada in qualunque momento presto, soprattutto perché i social media stanno diventando sempre più importanti per le attività di e-commerce. Con gli hashtag, le aziende possono sfruttare la loro popolarità per unirsi e creare conversazioni, sviluppare la consapevolezza del marchio, promuovere le vendite di prodotti e scoprire nuove opportunità di guadagno commerciale.

 

Bogdan Rancea

Bogdan è membro fondatore di Inspired Mag, avendo accumulato quasi 6 anni di esperienza in questo periodo. Nel tempo libero ama studiare musica classica ed esplorare le arti visive. È piuttosto ossessionato dai fissaggi. Possiede già 5.