Strumenti gratuiti 10 per visualizzazione dati

Se è vero che i contenuti migliorano sostanzialmente l'impatto che fai sui visitatori del tuo sito web, si scopre che una parte significativa di essa viene dimenticata in pochi giorni. Quanta gente ricorda e dimentica dipende dalla modalità scelta per distribuire il contenuto.

Secondo un studio scientifico, gli esseri umani probabilmente dimenticheranno 90% delle informazioni che sentono in soli tre giorni. È interessante notare che la velocità si riduce notevolmente a 35% quando le informazioni sono abbinate alle immagini pertinenti.

Ti stai chiedendo perché?

Be ', credici o no ... il cervello è cablato per filtrare 99% di tutte le informazioni sensoriali quasi immediatamente. Alla fine viene elaborato solo 1% e questo include infografica.

Gli studi di eye-tracking hanno anche dimostrato che i visitatori web prestano maggiore attenzione alle informazioni incorporate con le immagini. 81% di questi sono skimmer e in genere finiscono per essere letti 20-28% delle parole.

Cosa significa?

Molto semplicemente, devi dare la priorità all'integrazione delle infografiche nel layout del contenuto del tuo sito web. In realtà, il contenuto è abbinato a infografiche attira 94% di visualizzazioni in più rispetto ad altri tipi di contenuto. Di conseguenza, le infografiche possono aumentare il tuo sito traffico complessivo di 12%.

Quindi, per aiutarti a progettare un framework ideale per infografica, ecco gli strumenti gratuiti 10 che puoi utilizzare per convertire in modo efficace i tuoi dati di contenuto in visualizzazioni pertinenti:

WebDataRocks

Un nome abbastanza interessante che abbiamo qui per iniziare. E il software è sicuramente all'altezza, mostrando in modo efficace dati precisi generati da file JSON e CSV.

WebDataRocks è essenzialmente una tabella pivot web che trovo per essere soddisfacentemente semplice, soprattutto quando si tratta di visualizzazione dei dati in tempo reale. Dopo aver alimentato i valori critici dall'origine principale, è possibile sfruttare WebDataRocks per contare, ordinare e calcolare la media dei dati, prima di visualizzare alla fine tutto come informazioni riepilogative sulla griglia.

webdatarocks

La cosa che mi piace di più di questo strumento è la sua facilità d'uso. Il framework JavaScript qui fornisce più elementi analitici per semplificare e arricchire la segnalazione web. È infatti possibile salvare i report risultanti e recuperarli a proprio piacimento.

E tu sai cosa? Non hai bisogno di essere un appassionato di tecnologia per gestire senza sforzo WebDataRocks. Basta andare avanti e inserire file JSON o CSV nel sistema, quindi lasciare che gestisca il sollevamento pesante. Se è necessario lavorare sui valori, sfruttare il drill-down, il filtro, l'ordinamento e i campi di trascinamento e rilascio.

E 'davvero così semplice. E per di più? È possibile incorporare WebDataRocks in framework angolare.

Tableau Public

Mai sentito parlare Tableau Desktop? È un potente sistema di visualizzazione dei dati disponibile solo per gli utenti a pagamento.

Bene, si scopre che ha una versione gratuita - il Tableau pubblico. E se ti stai chiedendo, sì, è anche incredibilmente efficace. L'unico avvertimento qui, tuttavia, è che tutte le visualizzazioni sono pubbliche. È possibile accedere a tutto ciò che si genera dalla galleria pubblica del sistema. Quindi non avere fretta di unirti al carrozzone quando hai a che fare con informazioni estremamente delicate.

Ma poi di nuovo, potresti anche trovare visualizzazioni curate da altri utenti per essere utili ai tuoi progetti. Pensa a una situazione di vittoria-sconfitta.

Se il fatto di avere i tuoi dati al pubblico non è un problema, ti divertirai a lavorare con l'interfaccia drag-and-drop di Tableau Public, che può visualizzare mappe, grafici, grafici e molto altro ancora. Puoi anche invitare i membri del team a collaborare e rimanere aggiornato con le informazioni in tempo reale.

Tableau Public

La tolleranza di archiviazione qui è considerevolmente solida poiché si estende a 10GB. Quindi, ovviamente, ci vorrà un bel po 'di tempo e migliaia di visualizzazioni dei dati per avvicinarsi a questo.

Tableau Public è particolarmente efficace quando si tratta di convenienza. Si collega direttamente a una vasta gamma di fonti di dati, inclusi Fogli Google ed Excel. Quindi è adeguatamente ottimizzato per i dispositivi mobili per aiutare gli utenti a tagliare e tagliare i dati in movimento.

D3.js

D3.js è particolarmente importante nel mondo della programmazione e molti sviluppatori si riferiscono semplicemente a "D3". Ufficialmente, tuttavia, il nome rappresenta le tre "D" in "Documenti guidati dai dati".

La cattiva notizia su D3.js è che non è esattamente l'ideale per i principianti perché richiede la codifica. Ma se sei disposto a fare un po 'di lavoro extra, noterai che il suo framework è estremamente flessibile. Puoi capitalizzare su di esso per la creazione di grafici e grafici complessi accattivanti, che altrimenti sarebbero impossibili in altri strumenti più amichevoli.

D3.js

Per fortuna D3.js è interamente dedicato alle tecnologie web aperte: CSS, SVG e HTML. Ciò significa che puoi fare affidamento su di esso per integrarsi perfettamente con varie piattaforme e browser web. Le applicazioni desktop, Android e iOS possono supportare comodamente tutte e tre le tecnologie.

E a proposito di browser, avrai bisogno di uno moderno per gestire agevolmente D3.js. Tutto ciò che è accaduto prima che Internet Explorer 9 potrebbe non essere completamente compatibile con l'intero framework.

Ma non è tutto. Si dà il caso che tu debba familiarizzare con l'API D3 prima di intraprendere questo strumento. Anche se questo potrebbe richiedere del tempo, è assolutamente degno di ogni grammo di sforzo dal momento che D3.js è incredibilmente robusto.

FusionCharts

Mentre D3 è compatibile solo con le ultime versioni del browser, FusionCharts può adattarsi a quelli più vecchi, già da Internet Explorer 6. Quindi, puoi aspettarti di lavorare in modo impeccabile senza problemi di compatibilità.

Giusto. Ma quanto è potente?

Bene, per i principianti, FusionCharts si avvale delle mappe 960 e di più dei grafici 90. E questo è ben oltre ciò che la maggior parte dei professionisti e sviluppatori di visualizzazione avrebbero bisogno.

Inoltre, lo strumento è progettato per supportare file XML e JSON e per integrarsi con una vasta gamma di piattaforme e dispositivi.

FusionCharts

Ma c'è un problema Sfortunatamente, FusionCharts non è completamente gratuito. Permette solo agli utenti di provare tutti i grafici senza pagare. Tutto ciò che va oltre è disponibile solo dopo aver acquistato una licenza. Quindi, l'approccio migliore qui sarebbe sfruttare lo strumento solo un paio di volte.

Datawrapper

Sebbene sia ufficialmente registrato con una società con sede in Germania, Datawrapper è uno strumento open source sviluppato da diversi giornalisti, sviluppatori e designer in diversi paesi.

I giornalisti sono stati coinvolti perché risulta che sono gli utenti target principali. Datawrapper è stato ottimizzato per la creazione di visualizzazioni coinvolgenti che sono eccezionalmente adatte per le notizie.

Ma non fraintendermi. Altri tipi di utenti possono ancora sfruttare le sue funzionalità per mostrare i loro dati. È sufficiente introdurre i dati in formato CSV e procedere alla creazione di visualizzazioni personalizzate come linee e grafici a barre.

Datawrapper

Purtroppo, il numero di persone che possono visualizzare i grafici risultanti è limitato. Hai il permesso di ospitare fino a 10,000 visualizzazioni per grafico. Qualunque cosa al di là di ciò richiede l'aggiornamento alla versione a pagamento.

Vieni a pensarci, comunque, 10,000 è un numero abbastanza solido. Una piccola impresa standard richiederebbe un po 'di tempo per colpirlo. Le grandi imprese, d'altra parte, stanno molto meglio con la versione a pagamento.

La curva di apprendimento qui non è così ripida, grazie a una sezione "Accademia" dello strumento web-based. Gli utenti lo sfruttano per lezioni online dettagliate per familiarizzare con Datawrapper. Oltre a ciò, il sistema ha anche una sezione "River" per condividere le immagini caricate.

Chartbuilder

Se stai cercando un'interfaccia utente squisitamente pulita, Chartbuilder dovrebbe essere una delle tue priorità principali. Questo è un altro strumento importante che è stato costruito per i giornalisti da una famosa casa di mediazione finanziaria chiamata Quarzo.

Inizialmente, l'hanno progettato per aiutare i loro giornalisti a convertire rapidamente i loro valori numerici in immagini accattivanti per il backup delle loro storie pubblicate. Successivamente è stato rilasciato al pubblico come strumento open source gratuito.

Detto questo, l'ironia qui è che un tipico giornalista avrebbe davvero difficoltà a usare Chartbuilder. Solo uno sviluppatore sarebbe in grado di configurarlo dal momento che il processo di attivazione dopo il download dell'app coinvolge la codifica Python.

Tuttavia, una volta terminato, è sufficiente caricare i dati in formato CSV o ottenerli direttamente da un link di Google Fogli. Il sistema renderà successivamente le immagini corrispondenti, che possono essere personalizzate attraverso i fogli di stile o lo strumento stesso.

chartbuilder

Sfortunatamente, le visualizzazioni risultanti non saranno dinamiche e interattive. Sembra che Chartbuilder sia in grado di supportare solo grafici statici. Ma prendi questo: puoi fare affidamento su di esso per fare il suo lavoro in modo completo. La grafica finale di solito è ben levigata e pronta per la pubblicazione.

Google Charts

Inutile dire che Google sarà quasi sempre presente ogni volta che discutiamo di strumenti di dati. È ben rispettato per la sua potente capacità di analisi e reporting dei dati. E sul fronte della visualizzazione, la centrale fornisce Google Charts gratuitamente.

Ora, ci sono molte cose che ti piaceranno su questo strumento, a partire dalla sua interfaccia utente estremamente semplice e amichevole. E tu sai cosa? Google lo ha sviluppato come un sistema portatile che può funzionare bene su tutte le piattaforme e i browser. Inoltre, fornisce una galleria sempre più ricca che può essere regolata dinamicamente in base alle proprie preferenze.

google charts

Per finire, Google Chart offre una vasta gamma di modalità di visualizzazione dei dati, dai grafici a linee standard alle tre mappe gerarchiche estesamente complesse. Ora che, insieme al set corrispondente di vasti controlli dei dati, Google Charts è eccezionalmente ideale per tutti i tipi di progetti.

Tracciato

Se stai cercando la semplicità che supera Google Charts, potresti voler controllare Charted. È, di gran lunga, lo strumento di visualizzazione dei dati più semplice di questo elenco.

La generazione di immagini qui richiede solo di incollare il collegamento del file, quindi premere "vai". E 'davvero così semplice. Si introduce un foglio di calcolo di Google, TSV o file CSV e il sistema visualizzerà successivamente la grafica corrispondente in pochi secondi.

tracciato

Il problema qui è che Charted crea solo grafici a barre e grafici a linee, inclusi grafici in pila. Non puoi sfruttarlo per un grafico complesso. Ma poi di nuovo, la maggior parte dei progetti di visualizzazione dei dati di solito finiscono con questi due tipi di immagini.

Per arricchire ulteriormente il tuo progetto, Charted comes ha componenti incorporati come visualizzazioni geospaziali GeoJS, visualizzazioni Vega, componente Onset, componente Upset e componente LineUp. Ma non sarai in grado di salvare o personalizzare i dati.

OpenHeatMap

Le mappe di calore sono visualizzazioni che utilizzano in modo intenso colori diversi per formare una visualizzazione intuitiva di dati geografici. Bene, potresti prendere in considerazione l'idea di utilizzare uno strumento generico per crearne uno. Ma questo potrebbe richiedere ore di codice pesante per ottenere immagini visive accurate e dinamiche.

Per risparmiarti questi problemi, abbiamo visto sviluppatori che hanno introdotto vari strumenti specificamente ottimizzati per le mappe di calore. E uno dei più importanti gratuiti è OpenHeatMaps.

Lo strumento ha sostanzialmente compresso l'intera procedura di creazione di mappe di calore funzionale in un solo clic. Dopo aver importato i dati da Fogli Google, Excel o CSV, premi semplicemente il pulsante e voilà! Avrai la tua mappa di calore in pochi secondi.

openheatmap

Google Data Studio

Nell'ambito del marketing di Google, Google Data Studio è stato creato per migliorare il processo decisionale generando visualizzazioni dettagliate dei dati.

Ora, ecco la cosa interessante di questo strumento. Mentre i servizi che abbiamo già trattato di solito creano visualizzazioni pronte per la pubblicazione, Google Data Studio utilizza un approccio leggermente diverso. Aiuta gli utenti a configurare numerosi punti di vista dei dati e dashboard. Ciò lo rende ideale per la condivisione olistica e il monitoraggio delle metriche in tempo reale.

google data studio

E per migliorare ulteriormente i suoi rapporti, puoi associare Google Data Studio ad altri servizi Google come Google Analytics, Adwords, Youtube, ecc.

Conclusione

Sebbene tutte queste opzioni siano incredibilmente efficaci, la scelta finale dovrebbe essere basata principalmente sul tipo di infografica che desideri incorporare a lungo termine, sul layout generale del tuo sito, sul tipo e sull'origine dei dati, oltre alle preferenze generali dei tuoi visitatori.

Bogdan Rancea

Bogdan è membro fondatore di Inspired Mag, avendo accumulato quasi 6 anni di esperienza in questo periodo. Nel tempo libero ama studiare musica classica ed esplorare le arti visive. È piuttosto ossessionato dai fissaggi. Possiede già 5.