Che cos'è Google Pay e come funziona? (Febbraio 2021)

Un'introduzione a Google Pay

Nella nuova era dello shopping mobile, app come Apple Pay e Google Pay offrono ai consumatori di oggi più libertà che mai. Invece di dover portare con te il portafoglio, la carta di credito e la carta di debito ovunque tu vada, puoi utilizzare l'app Google Pay come metodo di pagamento.

I consumatori possono semplicemente eseguire il flash del telefono per effettuare un acquisto tramite una connessione NFC. Ciò offre ai commercianti moderni una maggiore flessibilità quando si tratta di offrire ai clienti le opzioni di pagamento che desiderano di più. Nel 2018, Google ha rinnovato le sue soluzioni per i pagamenti online e mobili, mettendo tutto sotto lo stesso ombrello di Google Pay.

I consumatori possono utilizzare Google Pay per pagamenti online, acquisti contactless, acquisti in-app e molto altro ancora. C'è anche la possibilità di condividere denaro da persona a persona come con PayPal. Oggi tratteremo tutto ciò che devi sapere su Google Pay e ti aiuteremo a decidere se è il servizio giusto per te.

Cos'è Google Pay? Le basi

che cos'è google pay - home page

Google Pay è un servizio mobile che consente agli utenti di acquistare prodotti e servizi utilizzando un telefono Android compatibile con un chip NFC. Puoi anche utilizzare Google Pay con un tablet o un orologio. Questo sistema di pagamento online e portafoglio digitale fornisce una soluzione conveniente per i clienti nel mondo digitale.

È anche un ottimo modo per i commercianti di offrire ai propri consumatori più opzioni su come pagare. Come forse già saprai se sei un imprenditore, offrire opzioni extra come pagamenti Android e Google Wallet rende immediatamente il tuo negozio più attraente.

Google Pay consente agli utenti di usufruire dei vantaggi dei pagamenti contactless senza utilizzare un visto fisico o MasterCard. Non è necessario portare il portafoglio con te per utilizzare il tuo account Google o ricordare il numero della tua carta di credito. Se hai una scheda compatibile sul tuo dispositivo, sei già pronto per partire. Per utilizzare Google Pay in modo efficace, tutto ciò che devi fare è scaricare l'app e accedere al tuo account Google.

Puoi accedere a Google Pay tramite il Google Play Store sul tuo telefono Android. Dopo aver effettuato l'accesso, puoi impostare un metodo di pagamento preferito che è il luogo in cui avverranno le tue transazioni ogni volta che utilizzi Google Pay.

I titolari di attività commerciali e i commercianti possono utilizzare il servizio Google Play con i loro conti correnti individuali per iniziare ad accettare immediatamente i pagamenti digitali. I pagamenti andranno direttamente sul tuo conto bancario con Google Pay, e ci sono senza tasse preoccuparsi di.

Caratteristiche principali di Google Pay for Consumers

Google Pay ha due livelli. Prima di tutto, questo è un portafoglio digitale e un modo conveniente per fare acquisti per i consumatori. Con un'app mobile, gli utenti possono effettuare acquisti online, in negozio e nelle app. Google Pay è adatto anche per inviare denaro agli amici. Per i clienti, le funzionalità includono:

  • Supporto per le principali banche negli Stati Uniti e in altri 28 paesi
  • Integrazione con varie app di mobile banking
  • Pagamenti online in-store e in-app
  • Accettato in più di un milione di negozi che accettano NFC
  • Usa e salva biglietti mobili, carte di trasporto pubblico e carte d'imbarco
  • Più livelli di sicurezza per prevenire le frodi
  • Richiedi contanti nell'app o invia denaro
  • Trasferisci istantaneamente denaro sul conto bancario

Google Pay è un modo conveniente per i clienti di effettuare pagamenti in una vasta gamma di ambienti gratuitamente, senza alcuna commissione. Puoi facilmente configurare e utilizzare questo servizio, rendendolo una scelta interessante per i clienti che desiderano una soluzione di pagamento digitale veloce.

Caratteristiche principali di Google Pay for Merchants

Google Pay for Business

Per i commercianti, Google Pay ha anche molti vantaggi e funzionalità significativi da esplorare. Puoi facilmente integrarti con l'API di Google Pay, in modo da poter impostare il servizio in modo che funzioni nel tuo negozio online e in altri canali di vendita. Per le aziende, è facile configurare e utilizzare l'account Google Pay con la banca che stai già utilizzando per accettare i pagamenti dei consumatori.

Con Google Pay for Merchants, ottieni:

  • Un canale aziendale personalizzato: È più facile per i clienti trovare la tua attività utilizzando l'app Google Pay.
  • Costi ridotti: Puoi raggiungere più consumatori tramite l'app Pay senza dover aumentare le spese
  • Entra in contatto con i clienti: Condividi e crea offerte per i clienti che utilizzano il canale aziendale
  • Rapida integrazione: Integra con Google Pay in modo semplice e veloce. Ci vogliono pochi minuti per essere operativi.
  • Sicurezza: Google ha una piattaforma di sicurezza chiamata Google Pay Shield per proteggere i commercianti e combattere la frode e l'hacking.
  • Supporto commerciante: Utilizza il Centro assistenza per ricevere supporto in qualsiasi momento o contatta Google per telefono o chat.
  • Nessun costo aggiuntivo: Non sono richieste commissioni extra per elaborare le tue transazioni e accedere ai soldi che guadagni

Che tu gestisca una piccola impresa o un'impresa più grande, Google Pay offre la libertà e la comodità di un'app di pagamento che funziona. Puoi accettare pagamenti dai tuoi clienti più velocemente e metterti in contatto con i clienti come preferiscono.

Come funziona Google Pay? (Per i clienti)

Per i clienti, Google Pay è una soluzione che si integra rapidamente e facilmente con vari servizi già utilizzati dagli utenti. Gli utenti possono effettuare pagamenti in-app su dispositivi mobili con pochi tocchi e inviare trasferimenti ACH ad altre persone gratuitamente utilizzando Gmail. C'è anche la funzione tocca e paga per i telefoni abilitati per l'app Google.

Per i clienti, Google Pay è estremamente facile da usare. Tutto quello che devi fare è creare un account e collegarlo alla tua banca o credito preferita. Google Pay è supportato da tutte e quattro le principali banche negli Stati Uniti. Puoi anche configurare il tuo account con Visa, Discover, American Express e Mastercard.

Altre banche e unioni di credito che supportano l'app includono Barclays, Discover, American Express, la banca statunitense e vari altri. Gli utenti di Google Pay possono anche aggiungere facilmente carte e coordinate bancarie all'app. Grazie al sistema di integrazione, Google ha collaborato con diverse app per rendere facile l'acquisto per i consumatori.

Al momento, i clienti di Google Pay hanno la possibilità di effettuare pagamenti tramite il proprio account in-app o online. Puoi anche effettuare pagamenti con Google Pay in negozio e con varie aziende leader come Starbucks, Airbnb, Doordash e Groupon.

Al momento, Google Pay è disponibile in 29 paesi in totale per pagamenti in-app e contactless, a condizione che utilizzi un dispositivo compatibile e le carte giuste. Tuttavia, vale la pena notare che non tutte le funzionalità di Google Pay sono disponibili in tutti i paesi.

Come funziona Google Pay? (Per le aziende)

Google Pay è un modo per i commercianti di accettare pagamenti mobili facili dai propri clienti per vari beni e servizi. I clienti aggiungono semplicemente le proprie carte di credito e di debito al proprio portafoglio Google. Quando utilizzano Google Pay per un acquisto, il processo di acquisto è semplice e veloce. Tutto ciò che i tuoi clienti devono fare è toccare il proprio dispositivo con un sistema di elaborazione dei pagamenti o utilizzare un pulsante in un'app.

I clienti devono riattivare il proprio dispositivo prima di poter effettuare un pagamento in un negozio. Per alcuni acquisti più grandi, può essere necessario sbloccare anche il dispositivo. Google Pay elabora le transazioni utilizzando carte di debito e credito precedentemente aggiunte a Google Pay. Google Pay fa tutto il lavoro duro e i clienti non hanno nemmeno bisogno di aprire l'app.

Una volta completato l'acquisto, i clienti vedranno una conferma di pagamento sul terminale del punto vendita e i dettagli della transazione verranno visualizzati sul proprio dispositivo.

Per accettare Google Pay on-line, i commercianti dovranno configurare l'API di Google Pay. Ciò implica l'utilizzo della soluzione API di Google Pay for Payments. tu può aggiungere un pulsante al tuo negozio che semplifica l'accettazione dei pagamenti.

Le aziende che utilizzano Google Pay come metodo di gestione delle transazioni possono anche visualizzare i dati di vendita e le informazioni importanti a colpo d'occhio sulla pagina del proprio account.

In particolare, non tutte le funzionalità disponibili per Google Pay saranno accessibili in tutti i paesi. Alcune funzionalità sono limitate a determinate aree. Ad esempio, non puoi utilizzare le funzionalità di pagamento di treni e autobus al di fuori di paesi come Stati Uniti, Regno Unito, Cana, Russia, Giappone, Australia, Singapore e Ucraina.

Sicurezza di Google Pay

sicurezza di Google Pay

La sicurezza è una delle cose più importanti che puoi considerare quando scegli i giusti servizi commerciali o le giuste opzioni di pagamento come consumatore. Simile ad altri portafogli mobili, Google Pay mantiene le cose ragionevolmente sicure perché non invia i dati della tua carta di credito da nessuna parte. Invece, ottieni un codice crittografato che viene consegnato al commerciante.

Il codice va dal commerciante all'emittente della carta di credito, che verifica che sia corretto. Se si finisce per perdere il telefono o il dispositivo viene rubato, c'è la possibilità di resettare Google Pay da remoto. Puoi anche aumentare le tue possibilità di proteggerti alla cassa e altrove.

L'impostazione di password complesse univoche per il tuo account è un buon inizio. Assicurarti di avere un blocco schermo sui tuoi dispositivi Android o iPhone è un altro passo importante. Puoi anche considerare l'autenticazione a due fattori.

Google ti chiederà di inserire un PIN per tutte le comunicazioni near field (NFC) e per i pagamenti con carta di credito o debito. Tutte le transazioni vengono crittografate con informazioni archiviate in posizioni remote.

Il problema più grande con Google Pay dal punto di vista della sicurezza è che se perdi una password per un solo servizio con Google, è molto facile per te perdere il controllo su tutti i tuoi account. Dovrai essere particolarmente cauto su come utilizzi i tuoi dispositivi di pagamento. Non condividere il tuo numero di conto virtuale con nessuno.

Se perdi il dispositivo, assicurati di rimuovere immediatamente le informazioni di pagamento. Puoi impedire a Google Pay Send di emettere pagamenti utilizzando il servizio trova il mio dispositivo.

Google Pay, PayPal e Rewards

Ci sono alcuni altri bonus da considerare con Google Pay. Innanzitutto, vale la pena notare che i clienti possono collegare il proprio account PayPal al proprio portafoglio in modo da poter pagare utilizzando tale metodo e la propria carta di credito o di debito. Tuttavia, a volte PayPal può chiedere al consumatore di aggiungere fondi al proprio account se stanno per esaurirsi.

Sebbene dovrai aggiungere i dati della tua carta al tuo account Google e scegliere il segno di spunta giusto per i tuoi dati di pagamento ogni volta che spendi, non devi inserire ogni volta un'enorme quantità di dettagli. Di solito, puoi completare un pagamento con la tua impronta digitale o un passcode. Il processo è molto simile all'utilizzo di uno smartwatch per un portafoglio o Samsung Pay.

Sia che tu stia pagando tramite carta di debito, carta di credito o PayPal, tuttavia, assicurati che il rivenditore con cui stai effettuando acquisti possa supportare Google Pay per gli acquisti in negozio. Se non possono utilizzare questa opzione di portafoglio sul terminale di pagamento, potrebbe essere necessario richiedere denaro tramite un'opzione di pagamento diversa.

Fortunatamente per i commercianti, il fatto che non tutti accetteranno la paga di Google oi dettagli di un account PayPal per il pagamento ti offre un modo eccellente per differenziare il tuo marchio.

Un altro bonus che Google Pay utilizza per mantenere i clienti felici è la possibilità di accedere alle opzioni del programma fedeltà e delle carte regalo. Puoi utilizzare G Pay con carte regalo e carte fedeltà su iOS e Android, a condizione che siano accettate dal rivenditore.

A questo punto, nella maggior parte dei luoghi e negli Stati Uniti, non sarai in grado di utilizzare un bancomat con Google Pay. Potresti invece aver bisogno del tuo numero di carta effettivo e di una carta fisica. Tuttavia, l'opzione di utilizzare app Android come Google Pay per effettuare pagamenti con carte regalo e dettagli fedeltà è un bel tocco. Puoi utilizzare queste carte su negozi online come Amazon o nella vita reale accedendo alla carta quando effettui un acquisto.

Pro e contro di Google Pay

Google ha molti ottimi prodotti da offrire in questi giorni, da Google Chrome a G-Suite. Alcune persone troveranno estremamente utile utilizzare qualcosa come Google Pay per gestire le transazioni. Come commerciante, significa anche che puoi avere un nuovo modo per distinguerti da società simili negli Stati Uniti.

Finché i tuoi clienti avranno la possibilità di scaricare Google Pay dall'app store, avranno un altro modo per interagire con te. D'altra parte, come molte app Android e metodi di pagamento, c'è sempre il rischio che Google Pay non funzioni esattamente come dovrebbe.

Pro 👍

  • Buona qualità del servizio clienti di Google
  • Metodo di pagamento sicuro per Amazon, siti online e negozi offline
  • Ottimo modo per i commercianti di differenziarsi
  • I pagamenti istantanei semplificano notevolmente gli acquisti
  • Interfaccia semplice su Android, dispositivo Apple o iPad
  • Buona alternativa a Venmo, bancomat e carte di credito / debito

Contro 👎

  • I problemi con le prestazioni dell'app potrebbero rendere i clienti insoddisfatti
  • A volte potresti avere difficoltà a effettuare pagamenti
  • I fondi non vengono sempre visualizzati rapidamente nei conti
  • Non tutti i negozi online e offline possono accettare Google Pay

Dovresti usare Google Pay?

Come consumatore, l'utilizzo di Google Pay è una buona idea se desideri un modo in più per effettuare pagamenti quando sei online o offline, il servizio è facile da usare e non ci sono requisiti di configurazione complicati. Assicurati solo di fare del tuo meglio per proteggere i tuoi dati di pagamento.

In qualità di commerciante, fornire Google Pay come opzione per i clienti potrebbe significare che puoi eclissare la concorrenza e aprire la porta a più transazioni. Ai clienti piace avere una gamma di opzioni per i pagamenti e le transazioni mobili stanno diventando sempre più popolari.

La chiave del successo come commerciante o cliente è fare le tue ricerche e assicurarti di seguire le best practice disponibili quando utilizzi Google Pay. Mantieni i tuoi dati al sicuro e assicurati di stare attento a dove e come usi i tuoi portafogli mobili. Questi strumenti possono essere convenienti, ma non sono a prova di proiettile in termini di sicurezza.

Rosie Greaves

Rosie Greaves è una stratega dei contenuti professionale specializzata in marketing digitale, B2B e stile di vita. Oltre alle piattaforme di e-commerce, puoi trovarla pubblicata su Reader's Digest, G2 e Judicious Inc. Visita il suo sito Web Blog con Rosie per maggiori informazioni.