50 + Lezioni dure che imparerai quando gestisci un negozio online

Pensa al tuo negozio online.

Ora pensa a un mondo in cui non hai mai iniziato quel negozio. Saresti finito in un posto completamente diverso nella tua vita? Riesci a immaginarlo del tutto?

Se hai trovato il successo nel mondo dell'e-commerce, è probabile che non riesca a capire l'idea di non lavorare su quello che stai vendendo.

Tuttavia, in termini di persone che stanno giocando con un'idea o stanno appena iniziando a lanciare un negozio online, potrebbero avere qualche scrupolo per l'intera impresa.

Certo, un nuovo imprenditore nuovo sarà ingenuo all'inizio, ma sta per attraversare un po 'di stress.

Da dove viene questo stress?

Il fatto che non possano mai prepararsi all'inaspettato.

Cosa succede se non vendi prodotti o non puoi gestire gli ordini durante le vacanze? Cosa succede se la gente ti colpisce nelle recensioni?

Non si sa quali tipi di difficoltà si sopportano, ma una cosa è certa: le lezioni verranno apprese.

Poiché questa incertezza permane, abbiamo voluto prendere un momento per mettere alcuni di voi nuovi arrivati ​​a proprio agio. No, non sarai in grado di evitare le difficoltà leggendo questo articolo, ma le dure lezioni che imparerai quando gestisci un negozio online ti daranno almeno le munizioni di cui hai bisogno per prepararti ai problemi futuri.

Pertanto, senza ulteriori indugi ... ti diamo le lezioni difficili 50 che incontrerai durante l'esecuzione di un negozio online.

1. I tuoi concorrenti sono probabilmente un passo o due di fronte a te

Affrontalo. I concorrenti pensano costantemente ai modi per indebolirti, e tu stai meglio accettando che sanno più di te. In questo modo, sarai pronto per gli attacchi e pronto per tornare indietro.

2. I tuoi clienti pensano anche a te

I clienti spesso pensano a nuovi modi per migliorare i tuoi prodotti. Dopotutto, sono loro che li usano. Pertanto, è saggio raggiungere continuamente a loro per capire i loro bisogni.

3. I clienti si aspettano poco a corto di perfezione

Quando un cliente riceve un pacco in ritardo, si aspetta una spiegazione. Quando ricevono un servizio clienti al di sotto della media, alcuni di loro ti faranno a pezzi online. Preparati al backlash e sviluppa un piano per gestirlo senza causare più problemi.

4. Devi essere istruito su come gestire un negozio di e-commerce

I tuoi concorrenti stanno imparando l'industria, quindi perché non sei? Segui blog, ricevi newsletter via email e partecipa a eventi che ti consentono di collegarti in rete e di sapere cosa aspettarti in futuro.

5. Questo processo sarà più difficile e costoso di quanto previsto

Non è costoso installare un sito di e-commerce, ma se inizi a salire (come la maggior parte delle aziende spera di fare), le spese inizieranno ad accumularsi. Entra in questa impresa sapendo che avrai dei momenti difficili e dovrai prendere il libretto degli assegni.

6. La quantità di tempo che spendi per il tuo business aumenterà con il passare del tempo

Spingere raramente il lavoro su altre persone sta per accadere quando si vende online. È probabile che svolgerai diversi compiti tra un anno, ma non dovresti mai pensare che ti siedi lentamente e guardi gli altri a fare tutto il lavoro.

7. Non trascorrerai molto tempo in spiaggia

Ciò si ricollega alla precedente lezione appresa, ma tocca maggiormente i famosi libri che leggi solo lavorando poche ore al giorno o seduti sulla spiaggia mentre raccogli denaro. La maggior parte di questi libri sono pura fantasia.

8. Se ti trasferisci all'eCommerce da un negozio fisico, le tue operazioni cambieranno drasticamente

Poiché i clienti si aspettano cose diverse, potrebbe essere necessario cambiare intorno al punto vendita. Avrai anche bisogno di persone per soddisfare gli ordini, gestire il servizio clienti online e altro ancora.

9. I clienti sono spesso più informati di te

Con recensioni, valutazioni, blog, confronti e tutti i tipi di strumenti online, è probabile che i tuoi clienti abbiano tonnellate di informazioni prima di acquistare un prodotto da te. Come impili nei confronti?

10. Non aspettare che le linee del tuo cliente diventino troppo lunghe per creare il tuo team di supporto

Perderai molti clienti in questo modo. Prendi in considerazione la possibilità di creare un piccolo team di assistenza clienti prima di iniziare un grande aumento di traffico.

11. L'unicità ti aiuta a combattere i cani di grossa taglia

Non tutti i grandi concorrenti sono così unici. Pertanto, è essenziale distinguersi con i regali, un servizio clienti di qualità superiore, spedizioni più veloci, un servizio personalizzato e altro ancora.

12. I dati sono sempre migliori dei consigli delle persone

È facile ricevere consigli da tuo cugino o anche da uno dei tuoi dipendenti, ma i dati ti diranno sempre la verità.

13. Un semplice sito Web è un ottimo modo per incrementare le vendite

I siti Web lenti e ingombranti possono essere odorati dai clienti a chilometri di distanza. Potresti non vedere aumenti delle vendite a causa di ciò, quindi è prudente testare quanto sia semplice il tuo sito in occasioni.

14. Assumere le persone giuste è essenziale

La maggior parte della gente del tuo staff è più intelligente di te? In caso contrario, non stai assumendo correttamente.

15. Mettere le persone nelle posizioni giuste è cruciale

Hai assegnato qualcuno come rappresentante dell'assistenza clienti che dovrebbe gestire i tuoi social media?

16. Premiare i tuoi lavoratori costruisce la promessa

Immagina quanto più velocemente i dipendenti del tuo magazzino lavorerebbero se ricevessero bonus o premi occasionali. In cambio, ottieni una spedizione più veloce.

17. Le raccomandazioni costanti dei prodotti sono un must

Amazon porta tonnellate di denaro con raccomandazioni che spuntano in ogni momento.

18. Il tuo Processore dei pagamenti e il tuo Gateway potrebbero incidere sul tuo profitto

Confronta le opzioni alternative su base annuale.

19. Un servizio di adempimento credibile ha un sacco di vantaggi

Non sarebbe più facile avere un'azienda che preleva, imballa e spedisce i tuoi articoli? Per non parlare, questi servizi di evasione contengono anche parte del tuo inventario.

20. Potrebbe essere utile un One Click Checkout

Amazon ha avuto un grande successo con questo.

21. Le migliori pratiche di vendita al dettaglio si applicano ancora al tuo negozio online

I clienti si aspettano ancora un ottimo servizio clienti mentre parlano con te online o al telefono. Avrai anche bisogno di gestire l'inventario in modo simile, insieme ai display dei prodotti. I clienti vogliono sentire e toccare anche i loro prodotti, quindi è fondamentale fornire loro tutti i media di cui hanno bisogno per sentirsi come se fossero in un vero negozio.

22. Una strategia sociale ben sviluppata ti dà un vantaggio sui concorrenti

Hai un sacco di social media tra cui scegliere. Molte aziende cercano di farle tutte, il che non è una cattiva idea, ma devi avere un piano per gestirle e pompare fuori contenuti di qualità.

23. Si lascia un sacco di soldi sul tavolo quando non si vende in altri punti vendita

Da eBay a Etsy e Amazon, alcuni potenziali clienti acquistano solo da quei luoghi. Questi sono ottimi spot per trovare nuovi clienti e servono come luoghi per espandere le tue opportunità di aumento dei profitti.

24. Molte persone non comprano perché il rischio è troppo alto

Se qualcuno non ritiene che le loro informazioni siano private, non compreranno da te. Lo stesso vale se non si sentono in grado di restituire un prodotto in un tempo ragionevole. Mostra alle persone che si assumono un piccolo rischio durante lo shopping nel tuo negozio.

25. La frustrazione del cliente è ridotta al minimo con i carrelli della spesa sempre visibili

I consumatori spesso si sentono frustrati quando devono tornare indietro per vedere cosa è attualmente nel loro carrello.

26. Le pagine di controllo dovrebbero essere il più possibile

Se una pagina di checkout è un'opzione, provaci. Adatta quante più informazioni possibile su quella pagina.

27. Devi avere una strategia e rimanere concentrato per evitare distrazioni

Poche aziende di e-commerce di successo sono diventate mega-store di successo senza avere un piano.

28. Spendere soldi in tecnologia utile è raramente una cattiva idea

Il software ti aiuta a gestire la spedizione, a tenere traccia delle finanze, a testare quali pulsanti stanno lavorando sul tuo sito e a rimanere in contatto con i clienti. All'inizio possono sembrare spese costose, ma lo compenseranno.

29. Non rinunciare alla spedizione gratuita rafforza i tuoi concorrenti

Capire un modo per dare la spedizione gratuita. La maggior parte delle aziende in qualche modo sta facendo questo. È consigliabile prendere in considerazione la possibilità di creare un benchmark di vendita per la spedizione gratuita se non si riesce a oscillare per tutti gli ordini. Ad esempio, tutti gli ordini di $ 50 o più riceveranno la spedizione gratuita.

30. Se aspetti troppo tempo, diventerà più costoso e noioso

Questo generalmente si applica a tutte le decisioni. Aspettare troppo a lungo per avviare il tuo negozio ti costerà a lungo andare. Anche l'attesa troppo lunga per il test A / B taglierà i margini.

31. Le tue opzioni di pagamento devono essere abbondanti

Alcuni clienti pagano con PayPal, mentre altri utilizzano carte di credito oscure. Assicurati che le opzioni siano tutte lì.

32. Se vuoi che il tuo cliente faccia qualcosa, le parole dovrebbero emergere

Stai cercando di spingere le persone verso un certo nuovo prodotto sul tuo sito web? Fai in modo che i pulsanti o i collegamenti siano chiari e non circondati da una manciata di altre cianfrusaglie.

33. Continua a trovare ciò che funziona e modificalo per renderlo migliore

Questo è ciò che fanno le aziende più grandi e migliori del mondo.

34. Avviare una lista e-mail in ritardo fa perdere un sacco di soldi

Anche se il tuo sito web non è completamente funzionante, puoi iniziare a coinvolgere potenziali clienti interessati a ciò che stai cercando di vendere.

35. L'analitica è la chiave della personalizzazione

Un cliente è più interessato alle scarpe mentre un altro è alla ricerca di t-shirt? In tal caso, non dovresti mandare email di scarpe a chi ha comprato solo t-shirt. La personalizzazione è tutto nell'analisi.

36. Se il tuo sito è nel processo di fare qualcosa, fallo sapere

A volte le persone pensano che un sito sia rotto o non funzioni se non lo si dice.

37. Target Marketing e Analytics finiranno per pagarsi

Tutti i professionisti dell'e-commerce di successo ti diranno questo, quindi non lesinare sul targeting o sull'analisi.

38. Allontanarsi troppo dalla tua nicchia danneggia spesso i tuoi margini

Un negozio di giardinaggio che inizia a vendere apparecchiature informatiche può scoprire che i clienti vengono spenti o confusi.

39. Un'esperienza di shopping scarsa potrebbe perdere un cliente per tutta la vita

Le persone sono leali, ma una volta che le spunta con un'esperienza crumby, potrebbero non tornare mai più.

40. Affidarsi a grandi giornate di shopping può fare lo Spell Doom per la tua azienda

L'intero anno è il tuo miglior tempo per lo shopping. Metti tutto il tuo impegno a marzo come fai con le vacanze.

41. Prodotti scadenti potrebbero non essere in grado di ottenere la giusta quantità di esposizione

Prima di tagliare un prodotto dal tuo inventario, considera la pubblicazione di alcuni annunci e banner sul tuo sito per vedere se funziona bene. Potrebbe anche aver bisogno di essere confezionato con un altro prodotto di vendita migliore.

42. Le offerte sensibili al tempo sono miniere d'oro se usate correttamente

I clienti tendono a dare di matto quando vedono che il conto alla rovescia del timer. Approfitta di questa urgenza.

43. Alla fine un sito web senza un focus mobile morirà

Google è abbastanza chiaro sul fatto che le tue classifiche scendono se non hai la reattività del cellulare. Inoltre, i clienti iniziano a comprare molte cose tramite tablet e telefoni.

44. Sono richieste istruzioni chiare per i clienti online

Può sembrare noioso, ma devi dire alla gente come fare il checkout, come contattarti, come usare il prodotto e altro.

45. Il passaggio successivo deve essere super apparente per i clienti

Il test è di solito il modo migliore per vedere se tutti i passaggi di checkout sono chiari.

46. Un passo è sempre meglio di due

Potrebbe essere la differenza tra 30% dei tuoi clienti che acquistano o lasciano il tuo sito per sempre.

47. I tuoi materiali di spedizione hanno molto a che fare con il branding

Pensa a come Amazon fa i suoi rifornimenti di spedizione. Puoi riconoscere una scatola da Amazon da dietro il blocco. Hanno il marchio sul nastro, sull'etichetta di spedizione e sulla scatola.

48. Se c'è una sola area da evitare lesinare sugli investimenti, è il servizio clienti

I dipendenti e gli strumenti rivolti ai clienti non dovrebbero mai essere trascurati quando si verificano le riunioni di budget.

49. Non dimenticare i tuoi clienti locali

Forse puoi offrire spedizioni veloci a chi si trova nella zona. Forse puoi organizzare eventi per entusiasmare le persone sui nuovi prodotti.

50. Un negozio online sarà l'esperienza più divertente che tu abbia mai avuto

In bocca al lupo!

Conclusione

Wow! Questa è proprio la lista. Forse ti starai chiedendo se avviare un negozio online sia una buona idea dopo averlo letto. Tuttavia, voglio assicurarti che avere una lista come questa rafforzerà la tua determinazione e ti spingerà in una mentalità che ti consente di adattarti quando i problemi iniziano a sorgere. Sì, i posti di blocco sono sicuri di abbatterti, ma quando ti prepari al peggio, sarai in grado di combattere con meno ripercussioni.

Sentiti libero di lasciare una riga nella sezione commenti se hai qualche domanda sulle dure lezioni che imparerai quando gestisci un negozio online. Se sei più esperto e vorresti aggiungere all'elenco, facci sapere delle lezioni che hai imparato.

Curare l'immagine caratteristica di Michelle Vandy

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.