Magento 1 End of Life (aprile 2021): come dovresti rispondere?

La data iniziale per Magento 1 End of Life (EOL) era novembre 2018. Tuttavia, a settembre 2018, Magento ha impostato la data finale di fine vita su Giugno 30, 2020.

Joe Ayyoub, direttore delle operazioni di supporto di Magento, ha chiarito che l'estensione dell'EOL è per alleviare lo stress dei loro commercianti.

Quindi, entro la data di fine vita di giugno 2020, Magento interromperà tutte le patch di sicurezza del software o le correzioni di qualità a Magento 1. Non improvvisamente non uscirai dal mercato, ma potresti non apprezzare il risultato se non agisci.

Nel 2018, la scadenza per l'EOL Magento 1 deve essere sembrata da molto tempo, ma ora il conto alla rovescia è tra giorni. Sebbene nessuno ti impedisca di continuare con questa piattaforma, è nel migliore interesse della tua azienda passare a Magento 2 o alle sue alternative.

Anche se, sarà una migrazione completa se scegli di passare a Magento 2 o lasciare Magento completamente. Dovrai iniziare a pensare a nuovi modelli, temi e altro. Il processo richiederà tempo: non c'è da meravigliarsi che la maggior parte degli utenti abbia rimandato per così tanto tempo.

Perché passare prima di Magento 1 End of Life

L'annuncio per Magento 1 EOL è arrivato con un suggerimento per passare a Magento 2. Questa piattaforma sembra essere un aggiornamento da Magento 1 con migliori prestazioni del sito, anche se con alcune eccezioni.

Magento 2 è più ottimizzato per dispositivi mobili rispetto a Magento 1 con un'esperienza di pagamento migliorata. Anche se, non semplifica l'aggiornamento. Nonostante provenga anche da Magento, devi ancora passare attraverso una riproprietà totale.

Poiché l'architettura di Magento 1 differisce da Magento 2, non puoi trasferire il tuo tema e dovrai migrare manualmente alcuni dei tuoi dati.

Se non sei sicuro di passare da Magento 1, potresti prendere in considerazione alcuni problemi che potresti riscontrare:

  • Estensioni e plugin non sono disponibili o non funzionano correttamente
  • Esponerai il tuo negozio a rischi per la sicurezza e compromissione dei dati
  • Il sito del commerciante diventa instabile o degrada, e
  • Gli sviluppatori di Magento diventeranno più a loro agio con l'ultima versione e le sue alternative conformi allo standard PCI DSS

Diamo un'occhiata alle implicazioni.

vulnerabilità

Puoi ancora vendere i tuoi prodotti se rimani in Magento 1 dopo l'EOL. Tuttavia, esporrai i dati del tuo negozio e dei clienti a vulnerabilità e hacker che possono distruggere la reputazione del tuo marchio.

Gli hacker cercano continuamente questo tipo di opportunità e, con un attacco DDoS, esauriranno le tue risorse. Ciò renderà difficile per te rispondere alla richiesta reale

Entro giugno 2020, il sito smetterà di ricevere aggiornamenti o patch di sicurezza perché Magento non cercherà le vulnerabilità di Magento 1. Né forniranno supporto software a qualsiasi problema che porti alla loro notifica.

Nessun supporto software dai fornitori di pagamenti

Non avere accesso agli aggiornamenti e alle patch di sicurezza ti espone a problemi di sicurezza e conformità. Tuttavia, è necessario rispettare gli standard di sicurezza dei dati del settore delle carte di pagamento (PCI DSS) se si utilizzano fornitori di servizi di pagamento.

Secondo i requisiti PCI DSS, i commercianti e i processori devono "sviluppare e mantenere sistemi e applicazioni sicuri". E questo include l'installazione di patch di sicurezza applicabili da fornitori affidabili.

La prima sezione di Requisito 6 raccomanda l'uso di estensioni di terze parti per identificare le vulnerabilità della sicurezza. La soluzione dovrebbe anche aiutare a valutare il livello di rischio delle vulnerabilità appena scoperte.

La seconda sezione afferma che gli utenti dovrebbero installare le patch di sicurezza applicabili entro un mese dal rilascio per garantire la protezione dalle vulnerabilità.

Poiché Magento 1 non riceverà più patch di sicurezza, sarà quasi impossibile per i commercianti soddisfare questo requisito. Quindi, cercare di porre rimedio alle conseguenze future potrebbe richiedere molto tempo e denaro.

La maggior parte dei fornitori di servizi di pagamento avverte i propri clienti delle conseguenze della permanenza in Magento 1. Alcuni suggeriscono modi per migrare o addirittura aiutano i propri clienti a migrare verso Magento 2 o le sue alternative. Altri usano dichiarazioni di non responsabilità, quindi non sono responsabili per la tua non conformità.

Visa

Visa ha avvertito i commercianti che la loro responsabilità è quella di proteggere il loro ambiente aziendale. Garantisce la risoluzione tempestiva del compromesso dei dati e invia una notifica per gli account a rischio. Forniscono inoltre informazioni di intelligence, prove forensi e analisi delle frodi per porre rimedio e rafforzare la sicurezza dei pagamenti.

I commercianti che continuano con la piattaforma Magento 1 dopo l'EOL aumentano il rischio di compromissione dei dati. Pertanto, la migrazione riduce i rischi di perdita dei dati delle carte di pagamento.

Quando si verificano violazioni dei dati, i commercianti seguono i requisiti Cosa fare se compromessi (WTDIC) per risolverli. Ma poiché il processo richiederà loro di confermare il PCI DSS e il PIN PCI, non possono proseguire senza regolari aggiornamenti di sicurezza.

PayPal

PayPal afferma che anche se gestiscono parte della conformità PCI DSS, dovrai comunque installare le patch di sicurezza entro un mese dal suo rilascio. Anche se non sarà facile se si supera l'EOL. Inoltre, PayPal non si assumerà la responsabilità di soddisfare la conformità PCI DSS.

PayPal ha anche fornito informazioni per i commercianti che utilizzano i suoi servizi (tra cui PayPal e Braintree) sulle modalità di migrazione. Inoltre, il fornitore di pagamenti sta lavorando con alcuni partner di System Integrator per aiutare i clienti a migrare verso Magento 2. Suggerisce inoltre un elenco di altri partner di soluzioni di e-commerce da considerare.

Adyen

Per quanto riguarda Adyen, i commercianti che rimangono sulla piattaforma Magento 1 dopo EOL hanno tempo fino al 31 dicembre 2020. Successivamente, non riceveranno ulteriore supporto poiché la conformità PCI verrà valutata in base alla nuova integrazione e ambiente. E a partire da giugno 2020, gli utenti riempiranno le richieste DocuSign di "Strumento per l'approccio prioritario completo (PAT)" per Magento 1 EOL.

Il commerciante dovrà implementare File Integrity Monitoring (FIM), un rilevatore che avvisa il sistema di modifiche non autorizzate. Inoltre, devono documentare e mantenere i test interni per dimostrare che il rilevatore funziona.

Perdita di estensioni critiche

Un'altra implicazione dell'EOL è che Magento non fornirà supporto software per tutte le versioni di Magento 1. Quindi, quando tutte le tue attuali estensioni diventeranno obsolete, sarà difficile trovare supporto per gli sviluppatori che possa aiutarti con gli aggiornamenti. E se ne trovi, l'aggiornamento del tuo sito richiederà tempo e denaro.

Come rivenditore competitivo, vuoi rimanere aggiornato con

  • Web design ottimizzato
  • Nuove caratteristiche
  • Usabilità migliorata

Queste funzionalità offrono ai tuoi clienti buone esperienze di acquisto e fanno crescere la tua attività. Tuttavia, le correzioni di qualità e le patch di sicurezza attualmente disponibili per alcune versioni di Magento 1 coprono solo la piattaforma principale. Non influenzano le estensioni, i miglioramenti e le modifiche su misura.

Problemi di conformità

Oltre a perdere il tuo fornitore di pagamenti, ci sono i problemi che puoi affrontare non essendo conforme a PCI. Se perdi i dati dei clienti, dovrai incorrere in multe che dovrai continuare a pagare fino a quando il tuo negozio non sarà conforme a PCI. Tuttavia, ciò non garantisce che tutti i tuoi clienti si fideranno di te quando scopriranno la violazione dei dati.

Magento rilascia patch di sicurezza regolari; circa uno ogni due mesi. A volte, una singola patch è stata riparata circa 25 problemi di sicurezza.

Se ottieni uno sviluppatore che può aiutarti con una patch, dovrai comunque convivere con la paura del prossimo attacco. Se finalmente decidi di effettuare il passaggio, dovrai aspettare anche quando non puoi utilizzare le estensioni che fanno funzionare il tuo negozio.

Caratteristiche e qualità

Con l'EOL così vicino, non dovrebbe sorprendere il fatto che Magento non stia aggiungendo nuove funzionalità o migliorando la qualità di Magento 1. Allo stesso modo, alcuni sviluppatori che contribuiscono con temi ed estensioni di terze parti smetteranno di concentrarsi su Magento 1. Quindi, ti resterà la possibilità di controllare, mantenere e correggere quelli che hai.

Non essere in grado di migliorare le funzionalità e la qualità del tuo negozio online influirà negativamente,

  • Esperienza utente su dispositivi e canali
  • Velocità di pagamento
  • Caratteristiche principali
  • Slot di consegna

In altre parole, il tuo negozio diventa obsoleto.

Cose da fare mentre passi da Magento 1

Probabilmente non sei nella posizione di migrare il tuo negozio da Magento 1 per diversi motivi. Ma puoi usare questa volta come un'opportunità per migliorare il tuo negozio.

Identificare le esigenze della tua azienda ti aiuta a sapere cosa non ottieni da Magento 1. In modo che durante la riformattazione pianifichi con tutte le tue esigenze in mente e sappi se avrai bisogno di tempo aggiuntivo per fare le cose giuste.

Audit di sistema

Anche se stai cambiando solo a causa dell'EOL, approfittane per valutare il tuo negozio. Prenditi del tempo per scoprire cosa funziona e cosa necessita di miglioramenti.

Potrebbe essere necessario interagire con il tuo team per avere un quadro chiaro delle cose. Queste interazioni ti aiuteranno a decidere come migliorare la tua esperienza con Magento 1 e quale piattaforma sarebbe un miglioramento.

Vuoi valutare:

  • I tuoi dati
  • Estensioni
  • Disegni di siti Web
  • personalizzazioni

Revisionare il tuo negozio ti dà un'idea di un modo migliore per riprogettare la prossima piattaforma. Conoscerai le funzionalità o le caratteristiche che dovrebbero rimanere nel tuo negozio e cosa non è rilevante.

Poiché la maggior parte delle funzionalità di Magento 1 non funziona in Magento 2, potresti anche cercare piattaforme compatibili con funzionalità simili.

Decidi quale piattaforma è la migliore per te

Quando si sceglie una nuova piattaforma, impostare le priorità giuste. Puoi utilizzare un elenco di controllo per aiutarti a decidere se la piattaforma è adatta alla tua attività. La cosa più importante è che la piattaforma è la soluzione migliore per la tua azienda.

Volete una piattaforma stabile a lungo termine e facile da configurare. La piattaforma scelta può essere una soluzione SaaS, una piattaforma open source o un plug-in.

Alcune piattaforme affidabili includono

  1. Shopify
  2. BigCommerce
  3. WooCommerce
  4. Magento 2
  5. Salesforce Commerce Cloud
  6. OpenCart

E una miriade di altre soluzioni di e-commerce.

Costruisci il tuo negozio e migra

Se non trasferirai il tuo negozio prima dell'EOL, prendi in considerazione l'utilizzo di un servizio di terze parti per mantenere il tuo sito in esecuzione nel frattempo.

Devi gestire il design e le integrazioni, quindi migrare i tuoi dati da Magento. Esegui il backup di dati e immagini su file CSV e prenditi il ​​tempo necessario per eseguire il test.

Cose da cercare nella nuova piattaforma

Prima di passare a un'altra piattaforma, considera ciò che ti piace in Magento 1 in modo da cercare quelle funzionalità nella tua prossima piattaforma. Quindi fai un elenco di cose che vorresti avere anche tu. Questo ti darà un'idea della piattaforma più adatta alla tua attività.

Dal momento che hai avuto la flessibilità di progettare il tuo sito secondo i tuoi gusti con Magento, vorrai una piattaforma che sia anche flessibile. Anche se, con Magento 1, dovevi dipendere dagli sviluppatori il più delle volte. Quindi vuoi una piattaforma che ti dia più controllo sul tuo sito web di e-commerce.

Trova una piattaforma che ti offra modelli personalizzabili che riducano il tuo sforzo di costruzione. Controlla le recensioni della piattaforma per sapere cosa dicono gli utenti, in particolare per quanto riguarda il supporto. La maggior parte delle piattaforme di e-commerce offre plugin gratuiti e facili da installare.

Anche se, vuoi una soluzione CMS che possa integrarsi facilmente con i tuoi sistemi attuali. Sistemi particolarmente critici come la gestione dell'inventario e i sistemi di gestione degli ordini. Ciò ti farà risparmiare tempo e costi.

Molte piattaforme offrono gateway di pagamento preinstallati come PayPal, Stripe, Venmo, ecc. Controlla tutti gli addebiti prima di scegliere perché, in alcuni casi, gli utenti devono sostenere addebiti nascosti.

Quali sono le migliori opzioni

Con l'avvicinarsi dell'Eolol Magento 1, molte piattaforme stanno aiutando gli utenti di Magento Commerce 1 e Open Source (rispettivamente versione enterprise e community) a semplificare il passaggio. Alcuni offrono la migrazione gratuita, mentre altri cercano di accelerare il processo. Non lasciarti influenzare da questo; il tuo obiettivo principale dovrebbe essere quello di cui la tua azienda ha bisogno.

Ecco alcune opzioni per darti un esempio di cosa aspettarti.

Shopify

Shopify è una piattaforma SaaS per negozi online che alimenta le PMI, in particolare per l'e-commerce. A giugno 2019 erano in uso oltre un milione di aziende e 2.1 milioni di utenti attivi in ​​circa 175 paesi Shopify. Aiuta i rivenditori con coinvolgimento dei clienti, marketing, gestione dei pagamenti e spedizioni.

La piattaforma offre design accattivanti, intuitivi e facili da usare. Inoltre, si integra con innumerevoli app per offrire funzionalità aggiuntive al tuo negozio di e-commerce. Questa piattaforma offre un uptime decente e conformità PCI per i suoi utenti.

Shopify offre un generatore di nomi commerciali che aiuta il tuo marchio ad apparire professionale. Ti consente di trovare prodotti da vendere e fornisce temi per il tuo negozio. Puoi registrare il tuo nome di dominio e vedere le foto di stock senza uscire Shopify.

La piattaforma ti mette in funzione in pochissimo tempo con un builder store drag-and-drop, in cui hai più di 70 temi tra cui scegliere. Ti consente di accettare carte di credito istantaneamente e accedere a oltre 100 gateway di pagamento.

I suoi temi sono reattivi su tutti i dispositivi e la piattaforma offre un'app mobile che ti consente di monitorare evasione, ordine, analisi e così via.

Shopify sincronizza tutto il tuo inventario con tutti i tuoi canali di vendita. Offre checkout senza interruzioni e ti consente di convertire il tuo sito Web o blog di e-commerce in un negozio online con il pulsante Acquista. La piattaforma ti consentirà di raggiungere innumerevoli acquirenti e aumentare le vendite tramite Amazon, eBay, Instagram e Facebook.

Shopify Prezzi

shopify prezzi

Shopify offre prova gratuita per 14 giornie non è necessario fornire i dettagli della carta di credito. Successivamente potrai scegliere tra tre piani tariffari; Di base Shopify, Shopifye avanzato Shopify.

At $ 29 al mese, “Base Shopify"Offre tutti gli strumenti di base necessari per avviare una nuova attività. Il "Shopify"Piano ti offre più strumenti per far crescere il tuo business $ 79 al mese. È possibile utilizzare "Avanzate Shopify"Pianifica di ridimensionare la tua attività e costa $ 299 al mese.

BigCommerce

bigcommerce homepage

BigCommerce è anche una piattaforma SaaS che offre una soluzione di e-commerce con uptime affidabile e bellissimi modelli. Se hai utilizzato Magento, troverai questa piattaforma facile da usare. È ricco di funzionalità e può ospitare qualsiasi dimensione aziendale.

La piattaforma ti consente di personalizzare il tuo negozio e gestire pagamenti e spedizioni. Si integra bene con Facebook, Instagram, Amazon, Google Shopping, Square ed eBay. Inoltre, offre assistenza clienti XNUMX ore su XNUMX.

Tuttavia, se il tuo modello di business richiede una funzionalità multi-store, non lo otterrai BigCommerce. Dovrai affidarti a terzi se vuoi andare avanti con la piattaforma.

BigCommerce Prezzi

bigcommerce prezzi

BigCommerce offre giorno 15 prova gratuita per darti un'idea di ciò per cui pagherai. Alla fine della versione di prova, è possibile selezionare uno dei piani tariffari e usufruire gratuitamente di tre mesi. Anche se questa offerta è limitata.

Tuttavia, se desideri gestire un negozio personale, puoi scegliere il piano Standard. Costa $ 29.95 al mese, che tu stia pagando mensilmente o annualmente.

Il piano Plus offre strumenti di marketing che ti aiuteranno a far crescere la tua attività con una conversione elevata. Costa $ 79,95 al mese, ma puoi risparmiare $ 8 se scegli di pagare annualmente.

Se stai cercando di ridimensionare la tua attività, il piano Pro offre funzionalità aggiuntive come il filtro dei prodotti, le recensioni dei clienti di Google e SSL personalizzato. Costa $ 299.95 al mese. Un pagamento annuale ti farà risparmiare quasi $ 30.

Questi piani di prezzi sono quasi simili a Shopifyprezzi tranne per il piano Enterprise aggiuntivo. Se la tua organizzazione è grande, puoi contattare BigCommerceIl team di vendita per prezzi personalizzati e più funzionalità.

BigCommerce fornisce un app di trasferimento del catalogo che ti consente di trasferire i dati di catalogo dal tuo negozio Magento a BigCommerce.

bigcommerce trasferimento catalogo Magento

Puoi anche scaricare il Guida di re-platforming e-commerce.

bigcommerce e-book sostitutivo

WooCommerce

WooCommerce è una piattaforma di e-commerce open source che ti consente di creare negozi online convenienti e perfettamente funzionanti. Con circa $ 135 all'anno, ottieni anche l'hosting e il nome di dominio. È ricco di funzionalità, flessibile e offre strumenti utili per far crescere la tua attività.

La libreria di estensioni della piattaforma offre al tuo negozio più funzionalità. Il design rende semplice per le piccole imprese costruire il proprio negozio con il minimo o nessun aiuto da parte degli sviluppatori.

WooCommerce è completamente personalizzabile e ti consente di scegliere tra temi gratuiti e a pagamento di WordPress o sviluppatori di terze parti. Puoi anche manipolare lo stile e il colore dei caratteri del tuo negozio. Offre un editor drag-and-drop che ti consente di decidere quanto semplice o elaborato desideri che il tuo negozio appaia.

È più facile migrare da Magento 1 a WooCommerce che a Magento 2. Puoi avere un negozio WooCommerce attivo e funzionante in poche ore. Ti offre la possibilità di migrare manualmente, usando un'estensione o impiegando un esperto.

Migrare manualmente i tuoi dati è semplice e gratuito. Una volta esportati i tuoi dati Magento come file CSV, puoi importarli attraverso la dashboard di WordPress. Potrebbe essere necessario modificare un po 'per ottenere i dati finali senza errori, ma il processo è semplice.

Puoi semplificarlo con estensioni come Cart2Cart o consegnarlo a un esperto WooCommerce selezionato manualmente.

Prezzi di WooCommerce

Puoi installare WooCommerce Payments gratuitamente (senza costi mensili o di installazione). Utilizza uno stile di pagamento pay-as-you-go solo per le carte emesse dagli Stati Uniti. Le spese partono dal 2.9% + 0.30 USD per transazione.

WooCommerce ti consente di visualizzare i pagamenti, monitorare i pagamenti sul tuo conto bancario e gestire le controversie in un unico posto. Fornisce un modo sicuro per accettare pagamenti con carta di credito e i clienti non devono lasciare il negozio per effettuare pagamenti.

Magento 2

Se questo è nuovo per te, allora potresti chiederti perché non puoi semplicemente installare Magento 2 per scambiare Magento 1. Entrambe le versioni di Magento sono diverse e il passaggio a Magento 2 non è lontano dalla riformattazione. I database e i database di base sono diversi e non è possibile utilizzare le estensioni e i temi di Magento 1 in Magento 2.

Magento 2 aiuta gli utenti a godere di siti Web ad alte prestazioni. Alcune delle loro caratteristiche includono:

  • Drag and drop intuitivi web design
  • Aggiornamenti del sito
  • Scheduler
  • campagne promozionali
  • Compatibilità tra dispositivi e altro ancora.

Questa piattaforma ha tutte le personalizzazioni e le estensioni integrate nella sua funzionalità principale. Quindi, puoi costruire un ottimo sito di e-commerce con opzioni di pagamento facili da capire ed eccellenti scelte di spedizione.

Magento 2 ha una dashboard più intuitiva di Magento 1. Inoltre, fornisce integrazioni senza soluzione di continuità con canali di vendita e pubblicitari come Google e Amazon.

Puoi convincere il tuo manager di successo a contattarti inviando un modulo con le tue informazioni.

Il processo di migrazione

Tieni presente che il processo di migrazione richiede più tempo di pochi clic. Basato su a Elenco di controllo per la migrazione di Magento 2, potrebbero essere necessari circa tre mesi per completare l'intero processo.

Devi elaborare un piano, che può richiedere fino a tre settimane. Utilizzerai quindi circa due giorni per preparare un ambiente di prova. L'implementazione dello sviluppo personalizzato e le estensioni possono richiedere altre tre settimane.

Avrai bisogno di circa tre settimane per migrare i dati e creare progetti per Magento 2. Per un'ulteriore sincronizzazione del tuo database, avrai bisogno di due giorni e circa una settimana per avviare il tuo negozio Magento 2 preparato.

Potresti finire con un tempo più o meno lungo, a seconda della complessità della tua attività. Esegui un controllo del negozio per verificare le prestazioni, la debolezza del codice e la sicurezza del tuo negozio.

Incartare

Scegliere una piattaforma che ha una lunga durata ti aiuterà a non pensare più a questo processo. La riformattazione richiede tempo, quindi non è necessario affrettare il processo. Potrebbe essere utile estendere il piano Magento 1.x con Safe Harbor o altre alternative durante la ricerca della piattaforma ideale.

Per evitare problemi di conformità, non correre rischi. A volte, il completamento della migrazione del sito che potresti aspettarti di finire tra ore potrebbe richiedere settimane o più. Se non hai preso provvedimenti quando l'annuncio è stato pubblicato, non farti prendere dal panico. Usa le informazioni qui per decidere quali esigenze aziendali avresti la priorità.