Che cosa ci vuole per fare un grande sito Web di grafica

Come graphic designer, ci si aspetta che tu abbia un ottimo sito web, che fa schifo se sei più artisticamente che tecnicamente incline, e non hai il tipo di denaro necessario per assumere uno sviluppatore web veramente bravo a Aiutarti.

Indipendentemente dal modo in cui puoi provare a scrivere una pagina web, l'unica cosa che non devi assolutamente fare è usare un modello di sito Web generico per mostrare le tue abilità di progettazione grafica. Quello che un modello grida letteralmente al tuo pubblico è una serie di aggettivi non banali come:

  • Pigro!
  • Privo di immaginazione!
  • Non-creativa!
  • Unoriginal!

Queste non sono parole che i grafici dovrebbero voler associare a se stessi. Quindi qualunque cosa tu faccia, non avere mai un sito web che assomiglia troppo a quello di qualcun altro, e soprattutto non usare modelli comunemente disponibili, o anche un layout simile, perché ci sono davvero buone possibilità che le persone li vedranno prima e questo farà la differenza sul numero di clienti che ottieni attraverso il tuo sito.

Dovresti avere un sito? Sì, davvero dovresti. Un sito web può farti lavorare in un modo che non ti aspetti, e aiuta quando passi a qualcuno perché puoi fare riferimento al tuo sito. Inoltre, se non li rimandi al tuo sito, si chiederanno perché no, perché ogni altro designer con cui hanno parlato ha un sito web.

In questo articolo, daremo un'occhiata ad alcune delle cose che puoi fare per assicurarti che il tuo sito web si distingua dal resto. E non preoccuparti se non sei "bravo con i computer", perché ti spiegherò come fare qualsiasi cosa davvero complicata il più semplicemente possibile.

1. Assicurati che il tuo design sia pertinente in qualche modo a chi sei e cosa sei

Questo sarà vero se sei un operatore solitario o un membro di un team di professionisti che lavorano insieme come studio. Il tuo sito web deve riguardare te e la tua identità o immagine, e deve essere creato per il tuo pubblico. Il motivo dell'enfasi su quelle particolari parole è che le persone spesso dimenticano che cosa si intende per sito e per chi è destinato. Il "for and about" è una parte molto importante della decisione di progettazione, forse anche la parte più importante.

Ecco un esempio di un sito che ha ragione:

Allora perché è l'approccio giusto? Beh, tanto per cominciare mi dice chi è (Rodrigo Breckenfeld), cosa fa (graphic design e sviluppo front end), e perché dovrei essere interessato a lui (sviluppa visuali semplici e comunicative + interfacce amichevoli (sic) e cose).

Sappiamo che è brasiliano, quindi possiamo ignorare l'errore grammaticale accidentale. Non ha detto che era uno scrittore, ha detto che era un designer. La cosa importante è che mi dice la maggior parte di ciò che ho bisogno di sapere, e lui mi dice che visivamente, ma non senza parole.

Non posso sottolineare quanto sia importante. Non creare mai un sito web interamente basato su immagini (almeno non se lo fai per te stesso o se intendi farne parte del tuo portfolio). I progettisti pigri e dalla testa tesa stanno spingendo i siti Web basati su carosello sui responsabili delle decisioni aziendali che non conoscono meglio, ma tu, come progettista, dovresti saperlo meglio.

Ecco un esempio di un sito che fa esattamente l'opposto di quello che sto consigliando:

Perché credo che questo sia l'approccio sbagliato? Perché non posso dire a colpo d'occhio chi sono, cosa fanno, o perché dovrei essere interessato a loro. Per ottenere il primo indizio, ho bisogno di guardare in fondo alla pagina, sempre il peggior posto dove mettere tutto ciò che deve essere notato. Subito mi viene data un'impressione sbagliata su questa azienda. Sì, sono creativi e un po 'diversi, ma mi stanno rendendo le cose difficili, costringendomi a dare un'occhiata al design per trovare informazioni.

Anche il loro design è occupato. Troppe immagini rendono la mente più difficile da lavorare, e in particolare quando tutte le immagini non sono collegate tra di loro in modo evidente. Alla gente semplicemente piacciono le cose per connettersi e quando non lo fanno si sente a disagio e sconcertante. Quando qualcosa che guardiamo ha un senso, ci rende più a nostro agio.

Il problema principale è che non ci sono parole in cui sono necessarie le parole. Ciò significa che il sito non ha alcun messaggio e nulla che mi possa davvero appassionare a meno che non conosca già chi sono, o trovo una delle immagini così avvincente che devo solo saperne di più. Ed è un peccato, perché le foto sono davvero eccellenti. Gli ELI sono chiaramente fantastici in ciò che fanno (migliorare digitalmente le foto). Ma a mio parere, questo deve essere comunicato in modo più efficace di quanto non sia semplicemente mostrandomi i risultati del loro lavoro.

Infine, diamo un'occhiata a un sito che è caduto da qualche parte nel mezzo:

Quando entri per la prima volta in questo sito, ti trovi di fronte all'immagine un po 'inquietante di questo ragazzo che ti fissa in silenzio e poi lampeggia lentamente. In realtà è abbastanza buono perché molte persone saranno curiose di sapere cosa sta succedendo e vorranno scoprirne di più. Anche se a questo punto non sappiamo molto di Michael a parte quello che sembra, va bene. Puoi sospendere la regola "a colpo d'occhio" se hai un gancio forte e questo sito lo fa.

Scorrendo leggermente la pagina, possiamo vedere che sta tenendo un messaggio per noi:

Grande. Ora sappiamo chi è, cosa fa e perché dovremmo essere interessati a lui. Ma qui quello che possiamo vedere è l'importanza non solo di usare le parole, ma di usare le parole giuste nel modo giusto.

Sicuramente prenderei in considerazione l'assunzione di Michael come sviluppatore, ma l'unica pecca del suo messaggio è che non è una comunicazione molto efficace. Mi dice le cose sbagliate nel modo sbagliato, senza veramente ispirarmi a scoprire di più.

Mi dispiace, Mike. È un sito fantastico, amo davvero l'idea creativa che c'è dietro, ma avrebbe aiutato ad avere l'assistenza di uno scrittore professionista o di uno specialista delle comunicazioni per aiutare a raggiungere la nota giusta in futuro. Non prendere questo nel modo sbagliato. Questo ragazzo si fa avanti, è fantastico ... solo forse non necessariamente come scrittore. A dire il vero, scrivere di se stessi è uno dei compiti più difficili da affrontare, motivo per cui a volte potrebbe essere meglio consegnare il lavoro a qualcun altro.

Caso in questione: non è una cattiva idea menzionare a quale scuola sei andato, ma Simon Fraser University non è abbastanza conosciuto da poterlo abbreviare con "SFU" tranne quando si parla con altre persone che si sono recate lì.

2. Distinguiti per le giuste motivazioni

Il tuo progetto deve essere diverso e unico abbastanza da arrestare il mio interesse, ma non dovrebbe essere così off-the-wall che voglio artigliare le mie retine solo per togliermi l'immagine dalla mia testa il più rapidamente possibile.

Il sito web che offri è parte della tua identità di marchio, sia come azienda che come individuo, quindi vuoi assicurarti che la storia che stai raccontando sia buona. Quando è fatto bene, il sito web suscita curiosità senza creare confusione. Hai bisogno di bilanciare "unico" in modo che si ferma un po 'a corto di "pazzo".

Ecco un esempio di un ragazzo che sembra averlo capito:

Ora, il sito di Ed è un po 'vecchia scuola, ma va bene perché Ed sembra essere un po' vecchio di scuola, e non c'è niente di sbagliato in quello che si adatta. Idealmente sarebbe meglio se la pagina si allungasse un po 'di più per sfruttare meglio lo spazio disponibile sullo schermo, e non sembra essere un design reattivo. Ciò gli gioverebbe solo, non toglie nulla al suo messaggio perché non pretende di essere un web designer. In effetti, rende molto chiaro che non è uno di loro, perché il menu scritto a mano in alto ha collegamenti a molti diversi tipi di lavori di progettazione, ma non al web design.

Il che solleva anche un altro punto, che è che l'uso di tutte quelle cose scritte a mano e disegnate a mano, lo stile di album su carta vecchia, è in realtà un modo molto intelligente di mostrare visivamente che si tratta di uno stile di design vecchio stile. Creerà un font per te. Disegnerà un poster per te. Potrebbe persino essere in grado di fare delle belle cartoline natalizie, amico. Ma non sta cercando di impressionarti con quella roba di alta tecnologia di fantasia. Per non dire che non poteva farlo, solo che non ne ha bisogno.

Ecco un altro sito che mi ha davvero colpito per il suo audace salto lontano dal banale:

Sfortunatamente hanno deciso per qualche motivo di aggiornare l'intero design del sito, quando penso che il vecchio design fosse abbastanza buono, e un approccio eccellente per una coppia sposata che sta lavorando insieme in un business. Certo, potrebbero essere stati un po 'troppo autoironici nella loro descrizione di se stessi, ma questo è il modo australiano. Per loro, nel loro paese, è un approccio che probabilmente funzionerà.

L'interfaccia del sito è davvero semplice. Quando arrivi per la prima volta alla pagina, ti viene presentata una copia di un biglietto da visita:

Funziona perché soddisfa 2 dalla critreria 3 "a colpo d'occhio" (chi sono e cosa fanno). È abbastanza ovvio che avremo bisogno di scorrere verso il basso la pagina per scoprire la terza cosa, motivo per cui dovremmo preoccuparcene. Come ho detto prima, puoi rilassare un po 'le regole se hai un buon gancio.

Scorrendo verso il basso, vedi la sezione Mr & Mrs, che ci dà le loro foto, i loro ruoli individuali nel business, e una breve descrizione su ciascuno di loro, che è abbastanza prolisso senza essere noioso, e mi piace che sia narrato nel la prima persona. Una cosa così rara di questi tempi, quando a tutti viene detto di non farlo (il che è uno stupido consiglio, a proposito). Ai lati della pagina ci sono delle frecce che indicano dove puoi trovare più informazioni, e anche questo è stato un buon tocco, perché rinforza il messaggio che ci sono due metà separate per il tutto.

Iniziando dalla sua parte, ci troviamo in una bella pagina pulita con un bel stile visivo e una tipografia accattivante:

Da lì hai accesso al suo portfolio, informazioni autobiografiche più dettagliate, il suo blog, una guida ai suoi servizi e informazioni su come contattarla. Ognuna di queste pagine è più di un piacere visivo come probabilmente ti aspetteresti.

La pagina su Mr Mealing, ovviamente, dovrebbe contrapporre, quindi lo schema dei colori è invertito dalla sua parte. Diamo un'occhiata a come appare la pagina di Samuel:

Personalmente, ero un po 'meno soddisfatto di questo perché aveva un aspetto più generico del modello, ma è comunque presentato molto bene e i colori sono efficaci. Non è del tutto intuitivo che l'utente debba posizionare il puntatore del mouse sopra i badge per rivelare che rappresentano HTML, CSS e JavaScript. Forse ho solo una mente deviante, ma penso che JavaScript non sia affatto ovvio, e in realtà sembra un qualche tipo di orifizio. La pagina fa un buon lavoro nel riempire un sacco di informazioni complicate in un piccolo spazio, ed è un efficace strumento di comunicazione. Forse dire che sei "abbastanza buono" non è abbastanza forte quando stai cercando di convincere qualcuno a darti un concerto, però.

Ora che ne abbiamo parlato, è il momento di affrontare il fatto che puoi anche distinguerti per le ragioni sbagliate. Puoi tagliare le cose un po 'troppo vicino alla linea pazza. Ecco un esempio di come appare quando si spinge un po 'troppo le cose:

Certo, a certe persone probabilmente piacerà, ma penso che sia semplicemente troppo diverso. Qui, l'unico modo per sapere chi sono è quello di vedere quel badge in fondo alla pagina, e per quanto riguarda ciò che fanno o perché dovresti assumerli, c'è davvero solo l'impressione che a loro piace scrivere cose.

Nel caso non sia ovvio (e non lo è!), Dovresti fare clic sul punto rosso. Quindi ingrandirà e riprodurrà un'animazione per te, fornendo più punti per fare clic. Ogni volta che fai clic su un punto e guardi la breve animazione che ne risulta, un link diventerà disponibile accanto al badge del marchio, che ti consentirà di ispezionare il profilo Facebook di uno dei loro contributori.

In qualche modo, però, come potete vedere, il sito ha vinto un premio. Chiaramente i giudici non tengono conto dell'effettiva utilità delle informazioni e se siano o meno efficaci nell'attirare i clienti come parte dei loro criteri di valutazione.

3. Mantieni i tuoi messaggi semplici

Semplice, la comunicazione è ciò che funziona meglio. Fai buon uso dello spazio visivo e comunica visivamente. Dovresti anche usare le parole in modo efficace per dire alle persone ciò che hanno bisogno di sapere nel modo più appropriato. Non devi necessariamente essere breve, ea volte è controproducente essere breve. Ma devi essere chiaro.

Soprattutto, impressionare le persone perché sei impressionante, non perché stai cercando di impressionare. Quello che dovrebbe accadere è che lo spettatore dovrebbe essere seduto al computer e sentire la loro mascella cadere per lo stupore mentre fissano lo schermo e pronunciare la linea immortale: "Wow, è davvero impressionante! Dov'è il mio telefono? Devo assumere questa persona! "

Se ti sbagli, diranno: "Ah! Guarda questo idiota, cercando di impressionarmi con tutte quelle assurdità hi-tech! "

E se lo fai veramente male, diranno: "Arrrgh! Questo sito pazzo con tutte le stupide grafiche, il JavaScript inutile e le animazioni Flash terribili hanno completamente sopraffatto la mia CPU. Ora devo riavviare! "

Non essere quel ragazzo. Evita anche di usare il gergo a meno che non sia qualcosa che ti aspetti dal pubblico. Ad esempio, è perfettamente corretto usare l'abbreviazione "PHP" e sarebbe davvero strano se si enunciassero le singole parole che rappresenta. D'altra parte, se vai a gironzolare intorno all'abbreviazione del mese come "CTR" e "KPI", non stupirti se perdi metà del pubblico.

Molti siti Web, in particolare quelli di Web design e SEO, cercano di utilizzare un linguaggio commerciale di alto livello che è solo un gioco da ragazzi per i proprietari di piccole imprese e si affideranno a loro. O quando non si sintonizzano, saranno quel cliente fastidioso che sa davvero di cosa stai parlando anche se non l'hai fatto quando hai scritto quella merda. Quindi non farlo neanche, perché non ne viene mai niente di buono.

Rispetta sempre il pubblico e trattalo come vorresti essere trattato da solo. Non parlare con loro, ma evita di essere confuso. E se puoi, cerca di raggiungerli a livello emotivo o stimolare il loro intelletto, senza che pensino che sei un pazzo. Comunicare, dopo tutto, è tanto un'arte quanto una scienza.

Bogdan Rancea

Bogdan è membro fondatore di Inspired Mag, avendo accumulato quasi 6 anni di esperienza in questo periodo. Nel tempo libero ama studiare musica classica ed esplorare le arti visive. È piuttosto ossessionato dai fissaggi. Possiede già 5.