COME: utilizzare Analytics e ricerca prima e dopo aver aperto un negozio online

Oggi stiamo discutendo su come utilizzare correttamente la ricerca e l'analisi prima e dopo la creazione del tuo business di e-commerce. Prima di tutto un imprenditore e-commerce deve profilare i clienti target. Ad esempio, quali sono i loro attuali comportamenti di acquisto? Quali gruppi di età è probabile che acquistino il prodotto? Qual è il loro reddito discrezionale? Quale percentuale di questa fascia d'età sta attualmente acquistando online?

Una volta che la nicchia è stata determinata, se si dispone del budget e del tempo si potrebbe anche prendere in considerazione la creazione di un focus group demografico. Il focus group dovrebbe concentrarsi sul porre domande che misurino il potenziale interesse degli utenti potenziali nel prodotto. Questo processo dovrebbe dare un grande feedback per lo sviluppo della tua attività.

Fonte la concorrenza

Quante aziende sono attualmente già nel business proposto? Quanto successo hanno queste organizzazioni? C'è spazio per miglioramenti rispetto a ciò che i concorrenti stanno attualmente fornendo potrebbe diventare un vantaggio competitivo?

È importante visitare i siti Web dei concorrenti e confrontare i loro prodotti e servizi, l'aspetto del loro sito, il loro Page Rank e il loro traffico. Questo tipo di ricerca fornirà un quadro migliore di ciò che un potenziale business di start-up è in realtà contro.

Una volta completata la fase di ricerca, è necessario dedicare del tempo a valutare i pro e i contro delle informazioni scoperte. Se i pro superano gli svantaggi, è il momento di passare alla fase successiva di sviluppo di un sito.

Cose da considerare prima di creare il sito

Per le persone che iniziano la loro prima attività, è di vitale importanza mettere insieme un budget ben ponderato per lo sviluppo del sito. Il tempo di programmazione può essere costoso e si paga per mantenere bassi i costi prima che il primo dollaro venga persino guadagnato. Mantieni la semplicità e inizia con un piccolo budget. Mentre il sito inizia a decollare e guadagnare la sua tenuta, è ora che è il momento di spendere un po 'di più per aggiornare e aggiungere funzionalità.

Creazione del sito

Design e nome

Scegli un nome di dominio e un indirizzo - Per avviare qualsiasi entità online, il titolare di un'azienda deve disporre di un sito registrato. Uno degli xkeys per lo sviluppo di un sito di successo è la professionalità. Il sito Web fornisce la prima impressione vitale che molte persone avranno di un'azienda. Più il sito è visivamente accattivante per il pubblico, più è probabile che si fidino della sua autenticità. Nelle prime fasi della creazione del sito, uno sviluppatore potrebbe non avere le entrate per assumere un programmatore web costoso. Se questo è il caso, ci sono aziende online che vendono modelli web professionali per un costo molto basso.

Funzionalità

È importante che un sito sia funzionale per gli utenti. Per testare la funzionalità, agli amici può essere chiesto di esplorare il sito e creare buchi nel setup. Se gli utenti ritengono che il sito web non funzioni correttamente, un sito perde credibilità e, quindi, possibili vendite.

Carrello

Per vendere beni e servizi attraverso un sito Web, il sito di solito richiede il software del carrello degli acquisti per consentire l'elaborazione degli ordini. Il carrello degli acquisti PayPal è un modo economico per un'attività di start-up di accettare pagamenti con carte di credito e conti bancari e può essere completamente integrato con un sito Web in pochi semplici passaggi.

La scelta della soluzione migliore per un carrello per l'e-commerce è fondamentale per il successo di qualsiasi attività online. Pertanto, la ricerca dovrebbe essere effettuata prima che venga presa una decisione. Alcune aziende offrono carrelli della spesa gratuiti, ma ricordati che nulla in questo mondo è veramente gratuito - leggi la stampa fine.

Informativa sulla privacy

L'utente medio di Internet sta diventando sempre più consapevole delle problematiche relative ai tocchi di posta elettronica, phishing e altre forme di hacking. Alcuni studi hanno dimostrato che i consumatori stanno diventando così nervosi che stanno riducendo la quantità di acquisti che fanno online.

In che modo un sito garantisce ai suoi visitatori di essere protetti? Alcuni suggerimenti includono:

- aggiunta di verifiche e sigilli di sicurezza
- creazione e promozione di una politica sulla privacy in una posizione di rilievo sul sito
- Comprese le linee di tag che i clienti sanno che il loro numero di carta di credito è sicuro.

Avere questi articoli su un sito non solo alleggerisce la mente degli utenti del sito ma può anche aumentare le vendite online.

Test del sito

Assicurati che il sito (in versione beta) funzioni correttamente e che il denaro entri effettivamente nel conto bancario designato, durante il test di una transazione. Sebbene sia un passaggio semplice, è importante: nessuno vuole vendere online e poi scoprire che il denaro non è stato depositato sul conto bancario corretto.

Altre cose da includere su un sito di e-commerce

- Testimonianze
- Chi siamo pagina
- Domande frequenti
- Politica di restituzione o garanzia
- Barre degli strumenti per una facile navigazione
- Informazioni di contatto - I clienti potrebbero voler comunicare con una persona dal vivo
- Immagini e misure dei tuoi prodotti
- Recensioni degli utenti

Fase finale - Promozione e marketing

Una volta che un sito è attivo, funzionante e testato, è ora di promuoverlo. Sebbene ci siano centinaia di modi per promuovere un sito, alcuni modi rapidi e convenienti per promuovere un sito includono:

- Ottimizzazione dei motori di ricerca / aggiunta di contenuti: parole chiave, contenuti e articoli miglioreranno i risultati di ricerca e quindi indirizzeranno il traffico verso un sito.
- Collegamenti incrociati con altri siti: contatta altri siti con una struttura demografica simile per organizzare offerte per servizi di promozione incrociata
- Marketing via email: raccoglie i dati di contatto degli utenti regolari del sito Web e utilizza tali informazioni per comunicare regolarmente notizie e promozioni.
- Inserisci l'indirizzo web su tutto: includi queste informazioni in carta intestata, firma e-mail, ecc.
- Concorsi referral: offrire incentivi agli utenti attuali per iscriversi ai propri amici, colleghi di lavoro e parenti. Ad esempio, offre uno sconto per i clienti che forniscono referenze.

Analisi

È inoltre essenziale tenere d'occhio i dati di Analytics, che contengono informazioni importanti, ad esempio il punto in cui i clienti scendono nel processo del carrello degli acquisti, consentendo di identificare le aree che causano vendite perse e trovare una soluzione per loro.

L'analisi dei dati Web è fondamentale per comprendere e migliorare le prestazioni online. In breve, l'analisi consente la raccolta di dati in modo tale da supportare il processo decisionale basato sui fatti. Attraverso l'analisi web, è possibile raccogliere dati sul tuo negozio online per rispondere alle seguenti domande: Quanti visitatori unici e di ritorno ha il tuo sito? In che modo queste persone sono arrivate sul tuo sito? Quali parole chiave usano? Qual è la tua frequenza di rimbalzo? Rispondendo a queste domande, acquisisci la capacità di sfidare e convalidare le ipotesi che hai formulato sulle abitudini di acquisto dei tuoi clienti quando hai mappato il tuo modello di business, consentendoti di modificare la strategia di esecuzione del tuo negozio.

L'analisi dei dati Web è una parte importante nel determinare il successo della tua presenza online. Puoi utilizzare l'analisi dei dati web per misurare il funzionamento del tuo sito web come strumento per la tua attività. Come imprenditore, sai che la pubblicità può aiutare o danneggiare il tuo business online a seconda di come influisce sul flusso di cassa. Utilizzando l'analisi dei dati web, puoi valutare in che modo la pubblicità aiuta realmente il tuo sito web a valutare il suo contributo alla tua attività.

Controllo delle prestazioni del tuo sito web

Per iniziare a utilizzare l'analisi dei dati web, è necessario definire lo scopo di avere il tuo sito web. Vendi prodotti specifici sul tuo sito? È un carrello della spesa online? Offri servizi o semplicemente fornisci contenuti a chi condivide con te gli stessi interessi? Vuoi che il tuo sito web sia un luogo in cui i tuoi clienti possano dare il loro parere sui tuoi prodotti? Classificare il tuo sito Web è fondamentale per sapere come giocherà un ruolo chiave nello sviluppo della tua attività. Ciò consentirà inoltre di verificare il tipo di dati che devono essere monitorati nell'analisi dei dati web, indipendentemente dal fatto che si tratti di fidelizzazione dei clienti o di aumento delle vendite.

Stabilire obiettivi e metriche per aumentare la produttività del sito

Una volta identificato il tipo di sito Web che stai pubblicando, ora puoi utilizzare l'analisi dei dati web per determinare il tuo benchmark. È possibile iniziare elencando ciò che è importante per la propria attività in linea con lo scopo del sito Web e utilizzarlo per impostare la barra su come misurare le prestazioni. Se disponi di un sito di e-commerce, puoi utilizzare l'analisi dei dati web per tracciare le conversioni di vendita. Se si prevede di utilizzare il proprio sito Web per generare lead o condividere interessi, l'analisi dei dati Web fornirà informazioni sul numero di visualizzazioni di pagina, abbonamenti o download di file. Puoi creare una strategia di marketing personalizzata in base alle tue esigenze e questo ti aiuterà a determinare i costi pubblicitari. Quando segui una campagna pubblicitaria attentamente concepita, sarà più facile vedere l'impatto sulla base dei risultati utilizzando l'analisi dei dati web.

Come misurare l'efficacia delle strategie di marketing

Il modo in cui i visitatori del tuo sito sono finiti sulla tua home page è vitale. Quando lanci una campagna pubblicitaria, puoi tracciare la loro attività degli utenti utilizzando l'analisi dei dati web. Puoi scoprire se l'ottimizzazione del tuo motore di ricerca è stata sufficientemente efficace quando le statistiche mostrano che la maggior parte di questi utenti proviene dai risultati di ricerca. Oppure se un programma di affiliazione esistente sta funzionando bene per te indicando più persone a visitare il tuo sito, puoi decidere di continuare questo programma. Confrontando i visitatori unici rispetto alle vendite effettive, puoi valutare se la campagna è stata un successo solo nel diffondere la voce sul tuo sito. In questo modo puoi individuare quale strategia è efficace per aumentare la consapevolezza del prodotto e che è altamente raccomandata per aumentare le entrate.

Prenditi del tempo per osservare e raccogliere statistiche finché non hai raggiunto una notevole quantità di informazioni sull'attività del sito. Tieni presente che è possibile ottenere sia dati quantitativi che qualitativi dall'analisi dei dati web e l'idea è di prestare attenzione ai modelli comportamentali dei visitatori del tuo sito. Ad esempio, le visite uniche sono alte nella tua home page ma solo un piccolo numero di questi visitatori continua a registrarsi nella pagina di iscrizione. Puoi testare l'esperienza dei visitatori del tuo sito web dal momento in cui un utente arriva sulla home page fino a quando un utente viene indirizzato alla pagina di registrazione.

I risultati delle tue campagne pubblicitarie sono di grande importanza per misurare le prestazioni del sito. Con vari strumenti per l'analisi dei dati web è diventato più facile creare un criterio per verificare l'impatto del tuo sito web sull'azienda. Non vorrai sprecare i tuoi soldi in pubblicità che non ti dà i risultati che volevi. Utilizzando l'analisi dei dati web per misurare l'efficacia dei risultati pubblicitari, ora sei abbastanza sicuro di prendere decisioni valide che possono aiutare a migliorare sia il tuo sito web che la tua azienda.

immagine di testa per gentile concessione di Cosmin Capitanu

Catalin Zorzini

Sono un blogger di web design e ho iniziato questo progetto dopo aver trascorso alcune settimane cercando di capire quale sia la migliore piattaforma di e-commerce per me. Controlla la mia corrente i migliori costruttori di siti di e-commerce 10.