Recensione di SellerCloud - Vendi su più canali senza la tariffa per canale

Se hai mai provato a vendere prodotti sia su Amazon che su eBay, sai già quanto può essere frustrante gestire due dashboard, mantenere tutto sincronizzato e controllare i processi automatici offerti da entrambe le aziende.

Bene, ci siamo imbattuti in un strumento chiamato SellerCloud, e sta facendo uno sforzo per rivoluzionare completamente il modo in cui viene effettuata la vendita multicanale. Diamo un'occhiata per vedere se vale i tuoi soldi.

Funzionalità esclusive di SellerCloud

Un catalogo per la sincronizzazione dei dettagli del prodotto e delle specifiche per tutti i canali

L'aspetto principale di SellerCloud è rendere molto più facile la vendita su più canali. L'uomo d'affari online medio non è interessato ad avere più dashboard per accedere ai dettagli del prodotto e sincronizzare tutti questi dettagli su più piattaforme. Dopotutto, saltare da eBay ad Amazon e poi tornare di nuovo suona noioso.

Ecco perché ottieni un catalogo che elimina la necessità di un doppio ingresso. Gestisci tutto, dalle foto dei prodotti ai dettagli di spedizione, tutto da un'unica dashboard. Non solo, ma quando inserisci gli attributi del prodotto una volta, vengono immediatamente sincronizzati con tutti i tuoi punti vendita.

Sync Inventory Across All Canali

Se sei preoccupato di finire con articoli esauriti o sei preoccupato di tenere il passo con la domanda, l'inventario è sempre sincronizzato tra ogni canale di vendita che utilizzi. In questo modo, uno dei tuoi clienti non si arrabbierà con te per aver venduto un articolo che non è mai stato in magazzino per cominciare. SellerCloud emette anche avvisi di bassa disponibilità per ottenere più spazio pubblicitario.

Tutte queste informazioni vengono aggiornate dai feed dei fornitori e il monitoraggio viene completato dal momento della ricezione alla spedizione. La mia parte preferita è come il venditore può prenotare alcuni pezzi di inventario per canali specifici o promozioni imminenti. Quindi, se sai che stai vendendo un po 'di TV per $ 20 in una settimana, puoi conservare alcuni degli articoli di inventario per quella promozione.

Integrazione con i migliori carrelli della spesa e canali di vendita

Una delle prime cose che ha attirato la mia attenzione su SellerCloud è che si integra con le migliori piattaforme di e-commerce come Shopify e BigCommerce. Questo è un grosso problema per i lettori di Ecommerce Platform, poiché so che molti di voi stanno vendendo attivamente su quelle piattaforme.

Inoltre, SellerCloud ti consente di inviare i tuoi prodotti a più punti vendita, il tutto senza molto lavoro da parte tua. SellerCloud afferma di avere la più grande collezione di punti vendita e dal suo aspetto hanno il supporto per i siti di offerte giornaliere, i mercati e i canali di evasione degli ordini. Avrai anche una partnership diretta con il programma di adempimento Amazon.

Automatizza tutti i tuoi ordini e spedizione

Gli ordini vengono importati automaticamente. I canali vengono aggiornati automaticamente. Le email sono generate automaticamente. Backorder, resi e opzioni di spedizione sono tutti automatici. Nel complesso, la maggior parte dei processi che vengono con SellerCloud sono completamente automatici.

Accedi all'API

Anche se questo potrebbe non essere applicabile a tutte le aziende, è piuttosto interessante poter accedere all'API di SellerCloud per creare la tua app integrata. Questo potrebbe potenzialmente aiutarti a connetterti ai dati di SellerCloud e inviarlo al tuo software interno.

Prezzi di SellerCloud

SellerCloud ha un piano tariffario flessibile basato sul numero di ordini accettati attraverso i canali di vendita di SellerCloud. Questi sono suddivisi in ordini e ordini standard di Amazon Fulfilled (che sono più costosi degli ordini eseguiti da Amazon). Questa struttura tariffaria garantisce che nessuno stia pagando troppo per il numero di vendite che stanno ottenendo. In breve, dovrebbe contenere i costi al minimo.

Tuttavia, alcuni costi di avvio indesiderati arrivano quando ti iscrivi a SellerCloud. Questi includono:

  • Una quota di implementazione e formazione - $ 2000
  • Un costo mensile minimo - $ 500 (questo rimane fino a quando le spese per transazione superano $ 5oo)

Per quanto riguarda il prezzo, ecco cosa puoi aspettarti:

Tariffe d'ordine standard

Dagli ordini 1-5,000 - $ 0.25 per transazione
Dagli ordini 5,001-10,000 - $ 0.20 / transazione
Dagli ordini 10,001-30,000 - $ 0.15 per transazione
Dagli ordini 30,001-60,000 - $ 0.10 per transazione
Da 60,001-120,000 - $ 0.05 per transazione
120,001 + ordini - $ 0.02 per transazione

Tassi di ordine evasi da Amazon

Dagli ordini 1-5,000 - $ 0.10 per transazione
Dagli ordini 5,001-10,000 - $ 0.05 / transazione
Dagli ordini 10,001-30,000 - $ 0.04 per transazione
Dagli ordini 30,001-60,000 - $ 0.03 per transazione
Da 60,001-160,000 - $ 0.02 per transazione
160,001 + ordini - $ 0.01 per transazione

Ad esempio, se avessi ordini 4,000 standard, mi costerebbe $ 1,000. Se avessi anche ordini 4,000 Amazon Fulfilled, mi costerebbe un $ 400 aggiuntivo. Il mio costo complessivo sarebbe $ 1,400.

Fortunatamente, il costo di $ 1,400 dopo la vendita di 8,000 dovrebbe essere piuttosto basso rispetto alle entrate. L'unico problema che vedo qui è se il tuo negozio è costituito da articoli meno costosi. Ad esempio, avrai un tempo molto più difficile se il tuo negozio è pieno di articoli 5 $ e devi pagare $ 0.25 per transazione. Ma questo è più vicino al cambiamento del chump quando si effettua una vendita $ 50 - $ 100.

Supporto di SellerCloud

SellerCloud ha un supporto incredibile. Non solo ottieni un sistema completo di biglietteria ed e-mail per inviare reclami o domande, ma offre una squadra di supporto basata sul New Jersey con una linea telefonica. Sono sempre entusiasta del supporto basato negli Stati Uniti poiché generalmente significa che sono impiegati a tempo pieno dell'azienda, non esternalizzati, e in realtà sanno come utilizzare il software.

Quindi è bello poter chiamare la società con domande. Troverai anche SellerCloud su alcune piattaforme di social media e potrai iscriverti alla newsletter.

Se sei più interessato a completare la tua ricerca e ad evitare l'intera faccenda del "parlare con qualcuno", SellerCloud offre tutorial, documentazione e risorse. La pagina delle risorse è praticamente un blog con consigli incredibili per le società di e-commerce. Le esercitazioni sono video suddivisi in categorie, compresi titoli per inventario, ordini, spedizione e rapporti. Infine, la documentazione è un'enorme raccolta di documenti, che funge da manuale del prodotto.

Ho anche notato che il sito web ha una casella di chat, ma quando ero lì, ha detto che nessuno era disponibile.

Chi dovrebbe prendere in considerazione la piattaforma SellerCloud?

SellerCloud non è per tutti. Tuttavia, aprirà sicuramente più vendite e opportunità per le aziende giuste. Se non hai piani per la vendita su più canali come Amazon e eBay, non è necessario considerare SellerCloud.

SellerCloud ha una vasta lista di integrazioni tra cui Jet, Walmart, NewEgg e altri. In realtà hanno più integrazioni che altre società simili nello spazio.

Se stai semplicemente immergendo le dita dei piedi nel mondo multicanale, aspetterei ancora che tu sia completamente sommerso.

E questo è esattamente chi dovrebbe usare SellerCloud, le persone che sono stanche di lottare con più punti vendita e cruscotti. Il prezzo sembra giusto per quelli con un sacco di vendite, ed è ancora meglio per coloro che vendono prodotti costosi.

Se avete domande su questa recensione di SellerCloud, fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Joe Warnimont

Joe Warnimont è uno scrittore freelance che crea strumenti e risorse per aiutare altri scrittori a diventare più produttivi e commercializzare il proprio lavoro.