Gestire con blocco creativo

Prima o poi tutti quelli che lavorano in un campo creativo, non importa quanto intrinsecamente dotati possano essere, saranno colpiti da un blocco creativo. Ciò che rende alcuni individui un vantaggio è che sono in grado di affrontare meglio la situazione e, con questi suggerimenti, sarete ben preparati a superare il problema del blocco creativo.

1. Evita di forzare le idee

Niente chiuderà la mente creativa più velocemente del tentativo di superare questo problema con la forza. La creatività viene dall'ispirazione e le migliori condizioni da ispirare saranno quando la tua mente è rilassata e aperta.

2. Considera la meditazione

Non essere troppo veloce per respingere questa antica tecnica per aprire la mente a un input creativo. Molte persone di grande successo attribuiscono almeno parte del loro successo alla meditazione frequente. Se ci pensi obiettivamente, la meditazione ha un senso.

L'idea alla base della meditazione è fondamentalmente quella di svuotare la mente e non permettere ai tuoi pensieri di distrarti. Questo può richiedere un sacco di pratica per essere perfetto, ma diventa più facile più lo fai. Se svuoti con successo la tua mente e fermi i tuoi pensieri, e la natura aborre il vuoto, c'è un'opportunità per l'immaginazione creativa da riversare, ed è allora che potresti trovare la tua ispirazione.

gif di

3. Pensa a qualcos'altro per un po '

Stare seduti lì con la testa tra le mani cercando di concentrarti sull'attività non ti porterà da nessuna parte se non riesci a mettere a fuoco. A volte alzarsi dalla scrivania e andare a fare una passeggiata o fare qualcosa di completamente diverso è tutto ciò che serve per schiarirsi la testa e far scorrere di nuovo i succhi creativi.

Questo è il processo che il guru della pubblicità Joseph Sugarman descrisse come incubazione. Si basa sul fatto che la tua mente lavora sempre anche quando pensi che non lo sia. Questa è la stessa base su cui funziona la meditazione. Non permettendo alla tua mente razionale cosciente di interferire, lasci che la tua mente creativa subconscia sia più libera di produrre qualcosa di meraviglioso per te. Fai solo attenzione a non prendere questo concetto troppo lontano. C'è un grande divario tra l'incubazione e la procrastinazione.

4. Tieni un quaderno

Le idee ispiratrici possono colpire in qualsiasi momento, quindi usare un taccuino per annotare le tue idee sul posto ti aiuterà a evitare di dimenticare quei momenti di ispirazione. Un'alternativa potrebbe essere quella di utilizzare la funzione di registrazione audio del tuo telefono cellulare, ma ciò richiede molto spazio di archiviazione e può essere difficile da cercare.

5. Tieni un diario dei sogni

Spesso i nostri sogni possono essere una fantastica fonte di ispirazione, se solo potessimo ricordarli! Se hai un diario dei sogni, puoi mantenere quell'ispirazione perpetuamente. Hai anche scoperto che diventa più facile ricordare i tuoi sogni una volta che hai preso l'abitudine di inserire nel diario i loro contenuti.

illustrazione di

6. Tempesta di cervello

Puoi farlo da solo o in gruppo. Una sessione di brain storming consente di pensare liberamente, che è proprio quello di cui hai bisogno quando la tua mente è tutta incastrata. Per semplificare è possibile utilizzare la carta, ma una lavagna è ancora migliore.

Inizia con il tema o il concetto principale, e da lì scrivi la prima parola o idea che ti viene in mente, ripetendo in una reazione a catena senza tentare di analizzare o giudicare una di esse fino al completamento del processo.

Una volta completata la sessione di brain storming, potresti scoprire che alcune parole si distinguono dagli altri e forniscono l'ispirazione di cui hai bisogno.

7. Gioca al gioco "What if"

Questo è davvero semplice. Basta creare un elenco di domande che iniziano con "Cosa succede se" che in qualche modo si riferiscono al tema di ciò che si sta tentando di creare e quindi cercano di rispondere alle domande. Può essere divertente includere altre persone nel processo di creazione dell'elenco di domande. Seguendo questo processo, alcune idee possono suggerire se stessi come buoni da cui partire.

8. Allontanati dalle tue distrazioni

Potresti scoprire che il problema non è te stesso, ma qualcosa nel tuo ambiente di lavoro che ti distrae e ti impedisce di venire con quelle idee creative. A volte il modo migliore è solo uscire dall'ufficio e trovare un ambiente privo di distrazioni in cui si possa pensare in modo chiaro.

illustrazione di

9. Chiedi ad un amico

C'è un vecchio detto che "un problema condiviso è un problema dimezzato". Questa è la visione ottimistica, comunque. A volte tutto ciò che serve è vedere le cose da un'altra prospettiva, senza che i tuoi pensieri si mettano in mezzo.

Fai attenzione a non diventare troppo dipendente da questa tecnica. Vuoi ancora essere in grado di venire con le tue idee senza aiuto.

A proposito, le idee suggerite dal tuo amico non devono essere buone. A volte ascoltare un terribile suggerimento da qualcun altro ti farà pensare a un'idea molto migliore, che è davvero il punto centrale di ciò che stai cercando di ottenere.

10. Fai qualcosa che odi

Questo non è il suggerimento più divertente della lista, ma saresti stupito di quanto possa essere efficace. Impegnandoti in un'attività che non ti piace fare, ad esempio strappare le erbacce, troverai che il tuo cuore non è davvero in esso. In queste circostanze, è naturale per la mente vagare in un posto migliore, e lì puoi trovare la risposta al tuo problema.

In un certo senso questo è l'opposto del metodo di incubazione. Con questo metodo, sei incoraggiato a fare attività che trovi piacevoli e che funzionano per la maggior parte delle persone. Non sorprende che sia un'opzione migliore da prendere se funziona per te.

Poi c'è questo metodo, che consiste nel fare cose che ritieni spiacevoli. In entrambi i metodi, distraggi la mente cosciente con l'attività. Il modo in cui funziona la mente subconscia è ancora qualcosa di un enigma, ma una cosa che è chiara è che funziona. Devi solo trovare il modo giusto per farlo funzionare.

Pensieri conclusivi

Delineati sopra ci sono dieci metodi per far partire la tua creatività e superare un blocco creativo. Non esiste un singolo metodo che funzioni al meglio o che funzioni sempre, ma tutti questi strumenti possono essere efficaci nelle giuste circostanze. Usa quanti ne hai o quanti ne hai bisogno e dovresti trovare più facile trovare l'ispirazione che stai cercando.

immagine di cortesia per gentile concessione di

Avatar

Bogdan Rancea

Bogdan è membro fondatore di Inspired Mag, avendo accumulato quasi 6 anni di esperienza in questo periodo. Nel tempo libero ama studiare musica classica ed esplorare le arti visive. È piuttosto ossessionato dai fissaggi. Possiede già 5.