3 Cose da considerare prima di cambiare Hosting

Sei stufo del tuo attuale ospite e ora stai cercando un fornitore diverso?

Forse hai trovato un host più economico o uno più veloce o un host che offre qualche tipo di vantaggio come un costruttore di siti web.

Questi sono tutti validi motivi per cambiare azienda di hosting, ma è essenziale considerare alcune cose prima di fare il grande cambiamento.

Prima di tutto, non importa quanto l'host ti dice che farà tutto per te, parte del lavoro sarà completato da te. In particolare, il tuo trasferimento di indirizzo email.

Alcune aziende non hanno indirizzi email forniti attraverso il loro host, quindi queste persone non dovranno preoccuparsi di nulla. Tuttavia, ci vuole un po 'di lettura, comprensione e frustrazione per configurare Outlook o altre caselle di posta con le nuove credenziali di hosting.

Quindi, inizia a capire che gli host in movimento non significano che stai seduto a guardare gli esperti che si occupano di tutto. È un processo collaborativo che molto probabilmente impiegherà una quantità significativa di tempo fuori dalla tua giornata. Dopotutto, devi comunicare tutti gli accessi alla tua società di hosting e passare attraverso il processo di configurazione delle tue e-mail.

Alcune altre considerazioni entrano in gioco durante il passaggio da un host a un altro. Se stai pensando di saltare la nave, dai un'occhiata a questi pensieri per non prendere una decisione avventata. Potresti scoprire molto, ma se scopri che il nuovo host puzza, è un processo completamente separato che cerca di recuperare i tuoi soldi e di spostare nuovamente i file nel vecchio host.

Pertanto, continua a leggere per conoscere le cose da considerare prima di cambiare hosting.

1. L'host sta per diventare uno dei migliori?

Il tuo intero configurazione del sito Web dipende dall'hosting. La velocità, la sicurezza, la gestione e il controllo del tuo sito dipendono dall'ottenere un buon host. Pertanto, è estremamente importante considerare se il mondo stia parlando o meno del nuovo host.

Se non riesci a trovare nulla su blog o altre pubblicazioni online, probabilmente non è una buona idea rischiare il tuo sito web con l'host.

Le migliori società di hosting vengono menzionate per tutto il tempo sulle liste "migliori di", in cui gli articoli vengono suddivisi perché sono così buoni, in base a criteri quali velocità, disponibilità e assistenza clienti.

Imparerai anche maggiori dettagli sugli host, considerando che la maggior parte dei siti Web di società di hosting ha informazioni estremamente vendute e confuse. Quindi, invece di guardare attraverso la copia di vendita del sito web di hosting, sei a un vantaggio estremo controllando blog rispettabili che parlano di hosting, blog e creazione di siti web.

Mentre controlli le recensioni su Internet, cerca gli articoli che rivelano informazioni critiche e imparziali su quegli host. Se inizi a vedere il tuo futuro ospite in questi elenchi come opzioni di qualità, molto probabilmente avrai abbastanza informazioni per attivare il trigger.

Ad esempio, mi piace vedere alcuni dei seguenti articoli negli articoli:

  • Il costo - È fantastico quando l'autore presenta tutti i piani di hosting di ciascuna società. Ci piace anche vedere quanto tempo devi pagare in anticipo per ottenere una certa velocità. Il motivo è perché la maggior parte degli host commercializza il suo prezzo più basso sul sito web, ma poi scoprirai che devi pagare per qualcosa come due o tre anni in anticipo per ottenere quella tariffa mensile.
  • Garanzie di rimborso - Anche se l'obiettivo è quello di individuare un host di grandi dimensioni in modo da non dover lasciare di nuovo, è importante trovare articoli che evidenziano garanzie di rimborso. In questo modo, sai per quanto tempo devi ottenere un rimborso completo.
  • Tempo di carico - Se l'autore non avesse almeno completato una piccola ricerca sul tempo di caricamento, avrei saltato del tutto l'articolo. Perché? Perché l'hosting ha un forte impatto sulla velocità con cui il tuo sito web viene caricato dai clienti. La velocità influisce sulla SEO e sulla frequenza con cui gli utenti abbandonano il tuo sito senza guardare nulla.
  • Uptime - Questo è nella stessa categoria del tempo di caricamento, ma è più importante se il tuo sito si blocca in modo casuale o meno a causa di problemi con il server. Molto spesso il tempo di attività per un host è vicino a 100%, ma è bene controllare le recensioni di hosting per vedere se qualcun altro ha problemi di tempo di attività.

2. Ti stai truffando?

Ammettiamolo, la maggior parte delle marche e dei privati ​​che si occupano di hosting pensano ai prezzi prima della sicurezza o della velocità. Non è il modo in cui dovrebbe essere, ma i budget sono una cosa reale.

Pertanto, è ideale per trovare alcuni dei prezzi più economici che è possibile per un host. L'unico problema è che quando vedi gli host che vendono per meno di un dollaro, o in qualche luogo intorno a loro, c'è una possibilità che ti venga derubato dei tuoi soldi e messo su un server facilmente compromesso, non sicuro.

Inoltre, potresti scoprire che questi host super economici operano in un ambiente IP non valido e questo significa che Google probabilmente punirà il tuo sito in cambio.

Insieme a tempi di inattività difficili e cattivo supporto, la soluzione migliore è evitare situazioni come queste.

Ad esempio, alcuni dei più economici Hosting australiano le opzioni sono piuttosto negative. Tuttavia, è possibile trovare la qualità condivisa e l'hosting VPS in quella regione senza dover spendere troppi soldi. Questo è particolarmente vero se sei un blogger o un piccolo imprenditore che inizialmente non si aspetta di vedere molto traffico proveniente dal sito.

3. Come è il servizio clienti?

Durante il trasferimento da un host a un altro, l'assistenza clienti entra in gioco abbastanza spesso.

È inoltre essenziale avere una linea telefonica, una chat dal vivo e un indirizzo e-mail per contattare l'host dopo che tutto è stato spostato. Dopo tutto, sei destinato a incontrare problemi con i file del tuo sito. Quando ciò accade, hai bisogno di qualcuno con cui parlare.

Sei pronto a cambiare hosting?

Okay, quindi hai valutato se il tuo futuro host è considerato uno dei migliori, controllato per essere certo che non ti venga truffato e assicurato che l'assistenza clienti sia abbastanza buona.

Una volta superati questi passaggi, non dovresti avere problemi a passare al nuovo host. In bocca al lupo!

immagine di cortesia per gentile concessione di

Bogdan Rancea

Bogdan è membro fondatore di Inspired Mag, avendo accumulato quasi 6 anni di esperienza in questo periodo. Nel tempo libero ama studiare musica classica ed esplorare le arti visive. È piuttosto ossessionato dai fissaggi. Possiede già 5.